Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" started this thread

Posts: 203

Activitypoints: 611

Date of registration: May 4th 2017

  • Send private message

1

Wednesday, June 19th 2019, 9:40am

Sincerità?

Ciao a tutti :) rieccomi!
Dunque ho un problema, che poi sono sempre diecimila messi insieme, che poi è un problema che c'è sempre stato.
.
Dunque da un anno conosco questo prof di vent'anni più grande di me.. (del quale avevo già parlato in un thread e no... NON sto parlando del prof più anziano e sposato che conosco da anni!!!).
Ci siamo conosciuti perché lui è molto aperto e socievole con gli studenti e organizza aperitivi ecc..
Poi ecco è molto piacente e dimostra meno degli anni che ha.

Da questo aperitivo abbiamo iniziato a frequentarci da amici, ci siamo trovati in molte cose (pur non parlando in italiano... quindi c'è comunque una comunicazione non sempre cristallina).
A volte lui mi chiama per un caffè o per pranzo e viceversa. Un paio di volte siamo anche andati fuori porta e qualche volta siamo usciti anche la sera io e lui.
Ma nessuno ci ha mai provato con l'altro..
Fino a quando non siamo andati a un evento vicino casa sua, noi abitiamo in due città vicine ma comunque diverse quindi mi propose di dormire da lui. Quindi è successo quello che era prevedibile succedesse e lui il giorno dopo mi chiede come rimaniamo..

Io non gli ho voluto rispondere, sia perché era successo tutto troppo velocemente e io avevo sempre cercato di tenerlo come amico anche se è molto interessante, sia perché so che io sono sempre quella che si attacca di più e avevo paura a esorimergli una cosa del genere.
Ho lasciato rispondere lui alla sua stessa domanda e mi propone di rimanere amici come prima ma con quel pizzico di scopamicizia.
A me il sesso è piaciuto assai e non volevo perderlo come amico e ho detto che mi andava bene. Quindi mi sono sforzata di tenere staccati corpo e mente ma non ci sto riuscendo, non sono proprio fatta così...
In più poi gli ho chiesto se avesse altre scopamiche e lui mi ha risposto di sì.. Ma non nei dintorni (lui non è italiano quindi non so se intendesse in quest'altro paese suo o tipo fuori dalla provincia).
Mi ha chiesto se mi desse fastidio e io... Nono era per mia curiosità..
Mi aspettavo questa risposta anche perché in un'altra occasione gli ho chiesto se frequentasse qualcuno e mi ha detto che non stava con nessuno ma stava solo frequentando un'altra...

Dunque dopo questa ci siamo visti per l'atto funesto altre due volte e nell'intermezzo qualche volta per caffè vari. Ora però non ci vediamo da qualche giorno... Lui settimana scorsa mi aveva invitato per un caffè ma io proprio non potevo.. Poi il giorno dopo io gli ho chiesto quando ci vedessimo e insomma per impegni vari non ci siamo potuti organizzare e lui il mercoledì mi dice di vederci direttamente la settimana dopo perché il weekend era fuori.

L'altro ieri mi ha scritto ma così per salutare e ci siamo scambiati 4 battute e basta.
Io sinceramente non so cosa fare perché..
Lui mi piace abbastanza e so che per una serie di cose che potete notare anche voi non potrei pensare di frequentarlo più seriamente..
Dall'altro mi farebbe male anche continuare così... Vederlo ogni volta che me lo propone e fare sesso e dopo vederci per un caffè quasi come niente fosse.
Quello che mi chiedo poi è....

Dovrei essere totalmente sincera (al mio solito) e dirgli proprio quello che penso, come mi sento e che quindi non vorrei continuare così per i miei motivi o... Sotto consiglio di alcuni.... Smetterla di essere sincera e debole e dire solamente che non voglio continuare punto?
Inoltre, veramente devo continuare a farmi problemi a scrivergli? Mi spiego. È un dilemma che ho sempre... Se ad esempio oggi mi sogno di sentirlo faccio la parte della debole bisognosa? Perché avrei voluto scrivergli tutti i giorni a dir la verità, anche durante il weekend ma ho capito fosse meglio di no...
Però mi fa male sentirmi bloccata da questo punto di vista.
Mi rivolgo anche agli uomini in particolare...
Voi fate sti "giochetti" o se vi va di sentire sentite? Se io lo sento ogni volta che voglio (sempre con moderazione) sarà meglio o peggio per questo rapporto? Io tipo ora sto aspettando che si faccia sentire di nuovo lui, perché già sono più piccola e mi sento una pischella nei suoi confronti... Poi io ecco mostro magari d'essere quella che veramente sono.. Una debole sentimentale..
Che fare? Sincerità o orgoglio?
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

"Distinto. Come il Principe Carlo. A parte le orecchie a sventola"

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,508

Activitypoints: 19,852

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

2

Wednesday, June 19th 2019, 11:24am

Carissima,

Non ho mai avuto esperienze di scopamicizia come dite voi e credo che mai ne avrò..Ciò detto, lui è stato estremamente sincero con te. sta bene con te per il sesso, sta bene con te per una cena o un caffè, ha altre donne con cui intrattiene questi rapporti. Tanto di cappello! non ti promette più di quello che può darti. A me sembra che questo rapporto, per quanto per certi aspetti ti gratifichi (sesso e conversazione), per altri ti stia stretto. A questo punto sincerità chiamerebbe sincerità. Ovviamente la sincerità ti comporterebbe con tutta la probabilità la perdita di questo rapporto

a te la scelta
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, non del tutto azzoppato, navigo ancora, anche perché senza ancora non riesco a fermarmi

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,349

Activitypoints: 4,146

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

3

Wednesday, June 19th 2019, 11:26am

In più poi gli ho chiesto se avesse altre scopamiche e lui mi ha risposto di sì.. Ma non nei dintorni (lui non è italiano quindi non so se intendesse in quest'altro paese suo o tipo fuori dalla provincia).
Mi ha chiesto se mi desse fastidio e io... Nono era per mia curiosità..
Mi aspettavo questa risposta anche perché in un'altra occasione gli ho chiesto se frequentasse qualcuno e mi ha detto che non stava con nessuno ma stava solo frequentando un'altra...

Dunque dopo questa ci siamo visti per l'atto funesto altre due volte e nell'intermezzo qualche volta per caffè vari. Ora però non ci vediamo da qualche giorno... Lui settimana scorsa mi aveva invitato per un caffè ma io proprio non potevo.. Poi il giorno dopo io gli ho chiesto quando ci vedessimo e insomma per impegni vari non ci siamo potuti organizzare e lui il mercoledì mi dice di vederci direttamente la settimana dopo perché il weekend era fuori.

L'altro ieri mi ha scritto ma così per salutare e ci siamo scambiati 4 battute e basta.
Io sinceramente non so cosa fare perché..


Mi sembra un caso evidente di malintesa "scopamicizia".
Tu vorresti molto di più e vivi malamente una esclusiva territoriale limitata (ammesso che sia vera).

Il problema è che lui ha detto chiaramente quali erano le sue intenzioni. E tu hai acconsentito ad instaurare una "scopamicizia".
Hai avuto voglia di "atti funesti" ed hai accettato finora le regole del gioco condivise dall'inizio.

Se esprimi il tuo malcontento per la mancanza di esclusiva ti giochi tutto in una botta.
Magari lui potrebbe essere pure d'accordo, ma dovrebbe dare dei segnali in tal senso.
Se non ci sono segnali, o chiudi la relazione (e forse anche l'amicizia) o rischi tutto in una volta sola.
Non vedo alternative.

P.

(---------;)----------)
“Your time is limited, so don’t waste it living someone else’s life. Don’t let the noise of others’ opinions drown out your own inner voice. And most important, have the courage to follow your heart and intuition… Stay hungry. Stay foolish.”
(Steve Jobs)

4

Wednesday, June 19th 2019, 11:41am

Sono d'accordo sia con fran che con pivaldo. c'è stato un malinteso di fondo e sin dall'inizio. personalmente tendo ad optare per la sincerità ma non voglio suggerirti qualcosa, è solo ciò che farei io.
namasté

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, non del tutto azzoppato, navigo ancora, anche perché senza ancora non riesco a fermarmi

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,349

Activitypoints: 4,146

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

5

Wednesday, June 19th 2019, 11:45am

Mi rivolgo anche agli uomini in particolare...
Voi fate sti "giochetti" o se vi va di sentire sentite? Se io lo sento ogni volta che voglio (sempre con moderazione) sarà meglio o peggio per questo rapporto?


La scopamicizia è quello che è … non facciamoci illusioni.

Quando uno ha voglia chiama il/la partner.
Se entrambi sono liberi si combina.
La parte eccitante è che normalmente non è detto che si consumi "l'atto funesto". Per questo assomiglia ad un gioco di ruolo, anche se le probabilità di concludere sono elevate.

Potrebbe essere il futuro delle relazioni sociali, se si giungesse alla progressiva abolizione della gelosia/esclusiva e del matrimonio.

Personalmente, però preferisco il tradizionale triangolo (dunque, la figura dell'amante).
Di norma, l'amante è uno solo ed ha i suoi vantaggi: conosce l'esistenza del partner tradito e sfrutta le debolezze o incapacità di questi. Si prende il meglio della relazione e lascia la quotidianità al partner tradito. Può anche vantare delle esclusive ...
Ci sono molte più certezze e vantaggi, ecco.

P.

(-----------;)------------)
“Your time is limited, so don’t waste it living someone else’s life. Don’t let the noise of others’ opinions drown out your own inner voice. And most important, have the courage to follow your heart and intuition… Stay hungry. Stay foolish.”
(Steve Jobs)

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" started this thread

Posts: 203

Activitypoints: 611

Date of registration: May 4th 2017

  • Send private message

6

Wednesday, June 19th 2019, 11:56am

La mia perplessità e tristezza, non posso nasconderlo, è che mi sembra di incontrare solo gente che non si vuole impegnare, per così dire. Mi fa tanta rabbia il fatto che poi debba essere io quella "nel torto" anche se sono io quella che soffre e gli altri fanno sempre quello che gli pare vivendo una vita tranquilla..
Ho l'impressione che la mia vita sarà tutta così... Io acocnsento per provare a vedere se magari questa volta posso essere più forte ma niente...
Alla fine devo chiudere, chiudere e non mi rimane niente, e gli altri rimangono freschi mentre io rimarrò col cuore spezzato e a bocca asciutta, senza un partner, senza un amico, senza sesso...
Solo con frustrazione.
Comunque io non voglio dirgli o storia seria o niente per carità non voglio lasciargli questo trauma. Solo dirgli che così non posso continuare, che ci ho provato ma non fa per me.. E la storia si ripete, ci penserò per almeno un anno com'è successo l'anno scorso con l'altro ragazzo ;(
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

"Distinto. Come il Principe Carlo. A parte le orecchie a sventola"

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, non del tutto azzoppato, navigo ancora, anche perché senza ancora non riesco a fermarmi

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,349

Activitypoints: 4,146

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

7

Wednesday, June 19th 2019, 12:25pm

Se avere rapporti sessuali è apparentemente normale come mezzo per conoscersi, il tuo problema è che sembri debole nel dare un corso ai passaggi successivi, quelli con i quali si mettono le basi per un rapporto esclusivo dopo la conoscenza iniziale.

E' chiaro che se il tuo partner, dopo aver consumato (smetti però di chiamarlo "atto funesto"), propone una bella scopamicizia sai quale piega prenderanno gli eventi. Adesso, cosa fatta capo ha ...

Gli dovrai dire che ti senti presa e che non ti basta la condivisione e vedi che tipo di reazione provochi.
Se chiude il rapporto, vuol dire che non era interessato sin dall'inizio. Fine, senza rimpianti.
Se vuole continuare, puoi dettare le regole.

Poi, non farti illusioni. Anche i rapporti solidissimi possono entrare in crisi.
Bisogna accettare la realtà e prendere il meglio che ti si offre.

P.
(---------;)-----------)
“Your time is limited, so don’t waste it living someone else’s life. Don’t let the noise of others’ opinions drown out your own inner voice. And most important, have the courage to follow your heart and intuition… Stay hungry. Stay foolish.”
(Steve Jobs)

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,049

Activitypoints: 3,161

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

8

Wednesday, June 19th 2019, 12:27pm

Guarda, tranquilla: il trauma non è suo. Al massimo tuo e delle altre donne che fra quelle che ha incontrato si saranno fatte il tuo stesso film. E' frequentissimo che dietro la maschera della, diciamo "disinvoltura moderna" (anche per non farsi etichettare come bacchettone, un po' la dinamica degli adolescenti in perenne ricerca di accettazione e "ammissione") e la naturale spinta ormonale dell'astinenza sessuale si abbozzi a qualcosa che non sta proprio "benissimo". Succede ad un sacco di donne, più giovani, giovanissime, di te e più mature. E lui credo che lo sappia benissimo perché ha un'età e perché è stato LODEVOLMENTE (e gli va riconosciuto) super - sincero fin dall'inizio, non ti ha illuso dicendoti che lo avevi folgorato nel sesso e nell'anima etc.
Insomma il comportamento di una persona matura almeno nella sincerità e scafata in questo tipo di rapporti che evidentemente gli interessano sopra gli altri.

Il limite delle scopamicizie è questo, che in realtà quasi mai i due vogliono davvero la stessa cosa, c'è sempre uno che abbozza malamente , o da subito o poco dopo. Con tutte le complicazioni che ne derivano.

L'unica cosa che ti dico di fare è di essere sincera con te stessa e avere cura di te stessa. Magari domandandoti sinceramente perché non detti mai tu le condizioni e giochi sempre il gioco degli altri. In bocca al lupo :)

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, non del tutto azzoppato, navigo ancora, anche perché senza ancora non riesco a fermarmi

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,349

Activitypoints: 4,146

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

9

Wednesday, June 19th 2019, 12:32pm

Il limite delle scopamicizie è questo, che in realtà quasi mai i due vogliono davvero la stessa cosa, c'è sempre uno che abbozza malamente , o da subito o poco dopo. Con tutte le complicazioni che ne derivano.


Mi sembra un concetto da manuale della scopamicizia.
In realtà, è un rapporto dove uno solo è interamente soddisfatto nelle sue aspettative. L'altro partner spera in qualcosa di più, ma non lo dichiara (almeno all'inizio).

P.
(-----;)------)
“Your time is limited, so don’t waste it living someone else’s life. Don’t let the noise of others’ opinions drown out your own inner voice. And most important, have the courage to follow your heart and intuition… Stay hungry. Stay foolish.”
(Steve Jobs)

Rainbow87

Barcollo ma non mollo

  • "Rainbow87" is male

Posts: 599

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Dec 25th 2017

  • Send private message

10

Wednesday, June 19th 2019, 12:38pm

Da quanto leggo lui era stato chiaro fin dall'inizio, tu però hai cominciato a nutrire dei sentimenti che vanno al di la dell'amicizia...
Non conosco la persona ma a quanto vedo si diverte a destra e a manca :D considerando la pochezza a livello morale quindi, tutto sommato non sarebbe neanche molto conveniente andare oltre questo rapporto di scopamicizia. In bocca al lupo ;)

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,049

Activitypoints: 3,161

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

11

Wednesday, June 19th 2019, 12:42pm

Pivaldo:

Era la stessa cosa che volevo dire io ... allora l'autore del manuale sei tu :D

Modi di dirlo e girarci intorno a parte, quello è. La scopamicizia è in larga misura una pia illusione per cercare di dribblare le difficoltà di una storia "seria" e l'impegno, ma finisce per creare gli stessi malumori in un mare di malintesi sfiancanti - e alla fine si rovina anche il sesso. Questa è, più che altro, rilevazione statistica ;)
Infatti l'amicizia "colorata" come dicono pare i portoghesi (molto meglio che scopamiciza o friends with benefits :P ) è una cosa alla portata di chi vive davvero serenamente e senza aspettative dei rapporti effimeri. Quindi , a dispetto di tutto quello che ci raccontiamo socialmente, non tanta gente :)

Non è che Rapunzel sia un caso isolato e particolarmente sfigato, di questo deve essere consapevole se non lo è e non sentirsi "destinata a non concludere niente".

Rapunzel91

Giovane Amico

  • "Rapunzel91" started this thread

Posts: 203

Activitypoints: 611

Date of registration: May 4th 2017

  • Send private message

12

Wednesday, June 19th 2019, 12:43pm

Vi ringrazio veramente ragazzi.
Io non detto le condizioni perché sono per definizione (non in quanto donna eh, in quanto carattere) nella posizione più debole, lo sapevo già anche prima che mi dicesse di essere scopamici.
Quindi io penso proprio che qualunque cosa gli avessi detto alternativa alla sua non avrebbe cambiato le cose o perlomeno avrebbe interrotto prima il tutto.
Io penso solo di voler vivere la vita e provarci, vivere emozioni.
Forse la prossima volta sarò più forte e metterò subitissimo le mani avanti, anche se è veramente difficile.
Grazie ancora a tutti!
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

"Distinto. Come il Principe Carlo. A parte le orecchie a sventola"

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,049

Activitypoints: 3,161

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

13

Wednesday, June 19th 2019, 12:48pm

Rapunzel, dettare le condizioni non a lui, ma a te stessa quando inizi una conoscenza :) Nel senso, perché sei così debole? Ed è già stabilito che sarai tu a cedere sempre?
per ora forse è un quesito poco importante perché sei giovane, abbozzare è un modo di vivere tutto sommato belle esperienze e farci su al massimo qualche pianto prima di risalire sulla giostra, com'è fisiologico alla tua età.
Ma dovrebbe/potrebbe essere qualcosa che ti conviene saper anche mettere in discussione, in qualche altra occasione che la vita ti porterà.
Pensaci, a meno che questa tua "debolezza" non sia invece comoda e funzionale, qualcosa che alla fine ti risolve la vita.
Anche questo è possibile :)

p.s. comunque lui, chapeau, "giochetti" non ne ha fatto eh, fossero tutti schietti come lui quanta fatica si risparmierebbe :D

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,508

Activitypoints: 19,852

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

14

Wednesday, June 19th 2019, 12:53pm

Ho l'impressione che la mia vita sarà tutta così... Io acocnsento per provare a vedere se magari questa volta posso essere più forte ma niente...
Alla fine devo chiudere, chiudere e non mi rimane niente, e gli altri rimangono freschi mentre io rimarrò col cuore spezzato e a bocca asciutta, senza un partner, senza un amico, senza sesso...
Solo con frustrazione.


perchè così pessimista? il mondo è pieno di persone che desiderano una bella storia d'amore...io ne ho conosciute tante
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Rainbow87

Barcollo ma non mollo

  • "Rainbow87" is male

Posts: 599

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Dec 25th 2017

  • Send private message

15

Wednesday, June 19th 2019, 12:54pm

Per come sono fatto, mi è impossibile non provare dei sentimenti nei confronti di una persona con la quale ho un rapporto intimo e sessuale.

Sapendo quindi come sono fatto, cerco di non cominciare neppure ad alimentare questi sentimenti con una persona che cerca soltanto di divertirsi, perché so già che finirò per starci male, prima o poi.

Per questo, meglio essere chiari fin dall'inizio e scegliere bene le persone con le quali andare oltre, e osservare bene il carattere e il livello morale dell'altra persona. :)

Forza rapunzel ;)