Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


DaliaBlu

Utente Fedele

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 355

Activitypoints: 1,244

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

1

Friday, February 21st 2020, 6:20pm

Perché alla fine rimango comunque sola il fine settimana

Nonostante mi sia aperta, nonostante abbia frequentato luoghi di aggregazione, nonostante tutto resto sola come un cane. Sono decisamente amareggiata.
Non ne posso più.
Chiedo veramente così tanto?
Mi sembra che gli altri l'ottengano senza fatica. Invece per me non basta neppure quella, se dobbiamo essere sinceri.

This post has been edited 1 times, last edit by "DaliaBlu" (Feb 22nd 2020, 3:43am)


DaliaBlu

Utente Fedele

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 355

Activitypoints: 1,244

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

2

Friday, February 21st 2020, 6:23pm

Perché nonostante tutto resto comunque sola il venerdì sera (e pure il sabato)

[...vedi sopra]

This post has been edited 1 times, last edit by "DaliaBlu" (Feb 22nd 2020, 3:44am)


fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,550

Activitypoints: 22,992

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

3

Friday, February 21st 2020, 10:21pm

mi spiace..non ho risposte. So che la solitudine fa male (almeno per alcuni di noi)
Y ahora el pueblo Que se alza en la lucha Con voz de gigante Gritando: ¡adelante!

(Subcomandante Fran)

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,555

Activitypoints: 10,132

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

4

Saturday, February 22nd 2020, 1:04am

Ciao Daliablu
Ti ricordo che è vietato dal regolamento aprire thread sempre sullo stesso argomento.
Unisco i due topic e ti invito a non farlo più perché genera solo confusione.

Elettra per lo staff di moderazione

DaliaBlu

Utente Fedele

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 355

Activitypoints: 1,244

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

5

Saturday, February 22nd 2020, 3:41am

Ah scusami Elettra, mi sembrava che il primo topic non fosse andato a buon fine (infatti avevo cliccato non so dove e mi era sparito il messaggio).

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,555

Activitypoints: 10,132

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

6

Saturday, February 22nd 2020, 8:54am

Ok Daliablu
Buon proseguimento :hi:

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, navigo tuttora, perché ho ancora tante destinazioni da raggiungere. Mentre il mondo appare pieno di cretini che navigano senza sapere dove andare, parafrasando Lucio Anneo Seneca

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,773

Activitypoints: 5,551

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

7

Sunday, February 23rd 2020, 10:24am

La tua domanda me la sono fatta, pari pari, in un periodo della vita giovanile e poi, immediatamente dopo la separazione.

Nel primo caso, provai a forzarmi di cambiare approccio verso il prossimo. Superare la timidezza attraverso una ragionata apertura ai contatti, partendo dalla mitica condizione dell'ascensore, continuando con il prendere l'iniziativa di salutare quando ci si incontra per finire con cercare di socializzare quando si entra in un negozio. Quando dico socializzare, dico anche di aprirsi al confronto con gli altri, non fare il bastian contrario o l'intransigente sulle proprie convinzioni,

Nel secondo caso, fu più semplice ritornare all'antica ricetta in tempi brevi: con la vita di coppia si era perso il modo di socializzare che si era assunto in precedenza.

Cosa c'entra tutto questo con la ricerca di un'anima gemella ? Immagino questa possa essere la tua reazione.
C'entra, perché ti abitua a socializzare con naturalezza, in qualsiasi condizione.

L'anima gemella o la persona con la quale tentare un'avventura di coppia non si trova a colpo sicuro o con pianificazione a tavolino, mi sento di dire.

L'avvento dei social ha stravolto le modalità di relazionarsi. Ci sono molte più occasioni di incontro ma con conoscenze superficiali, molto spesso basate sull'apprezzamento fisico, che va bene per una sessione amorosa (non necessariamente sesso) di qualche ora, ma che non è sufficiente per gettare le basi di una relazione.

Ti dirò che, dopo molte riflessioni, sono giunto alla conclusione che il concetto di bellezza che attrae sfugge a categorizzazioni. Ed è diverso dalla bellezza plastica delle forme, che pure tutti ricercano.

Una persona intrigante, che suscita curiosità per il suo modo di comportarsi, per la spigliatezza con la quale ti tratta, facendoti sentire a tuo agio (accettato ed accolto con attenzione), vale spesso di più di un paio di plastiche gambe o di un decolté o lato B da urlo. Ed anche saper ascoltare e cercare di capire, senza commiserare o esprimere banali frasi di convenienza, conta molto.

La chiudo qui, per non dilungarmi. Certamente qualcun altro può contribuire a sviluppare il confronto sull'argomento.

P.

(-------------------;)----------------------)
Hold fast to dreams / For if dreams die /Life is a broken-winged bird / That cannot fly.
Hold fast to dreams / For when dreams go / Life is a barren field / Frozen with snow
(Dreams, Langston Hughes)

gloriasinegloria

Colonna del Forum

Posts: 2,120

Activitypoints: 6,542

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

8

Sunday, February 23rd 2020, 10:58am

Nonostante mi sia aperta, nonostante abbia frequentato luoghi di aggregazione, nonostante tutto resto sola come un cane. Sono decisamente amareggiata.
Non ne posso più.
Chiedo veramente così tanto?
Mi sembra che gli altri l'ottengano senza fatica. Invece per me non basta neppure quella, se dobbiamo essere sinceri.


Forse e secondo me c'è solo da metabolizzare e capitalizzare il fatto che altri, per varie vicisssitudini e anche per puro caso, possano aver coltivato quelle frequentazioni nelle quali "da cosa nasce cosa" e che magari tu non hai coltivato in precedenza (mi sembra di ricordare da tuoi post precedenti che non hai amici/e , pur avendo fatto percorsi scolastici come tutti).
Ovvio che non sia mai "troppo tardi" per rinnovare o creare il proprio parco di frequentazioni.
Solo che ci sono anche "corsi e ricorsi" umanamente spiegabili, per cui...ovvio che se da poco frequenti ragazze o ragazzi che sono in coppia e hanno un progetto di vita insieme...difficilmente potranno condividere le stesse esigenze dei coetanei che siano single.

Io ricordo una cosa personale : pur avendo Amici con cui condividevo praticamente tutto..............quando scelsi di separarmi da mio marito...sparirono TUTTI!
C'era da fargliene una colpa?
Non lo so, forse sì, ma resta il fatto che loro avevano creato quell'assetto che era funzonale a sopportare le vite di coppia, e che una che era uscita da questo loop, come me, era disfunzionale...
E' bastato entrare a far parte della lista dei "separati" ed è venuta fuori TANTA altra vita!

Il mio modestissimo parere è che faresti bene a legare con ragazzi e ragazze che sono single come te, e poi COLTIVARE il RAPPORTO con loro.
:)

9

Sunday, February 23rd 2020, 11:22am

Mi capita a volte, ma solo quando sono io ad allontanare gli altri. Ho capito che le altre persone e eventi esterni non c'entrano nulla, sono io che decido quando restare solo.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests

Similar threads