Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Vulcano81

Nuovo Utente

  • "Vulcano81" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jan 27th 2020

  • Send private message

1

Tuesday, February 11th 2020, 2:41pm

Pensieri ossessivi sulla verginità

Salve, ho un dubbio che mi assilla. Come ho scritto in un post di non molto tempo fa, anni io e la mia ragazza ci siamo lasciati per vari motivi, soprattutto legati alla distanza che ci separava. Io avevo trovato lavoro al nord...Ci siamo conosciuti giovani e avevamo deciso di comune accordo che fino a quando non ci fossimo sposati non saremmo giunti al rapporto completo. Si faceva altro avete capito…. Poi lei mi lascio per un altro, questo periodo durò poco, pochissimo non più di 10 gg. Mi ha detto che con questo tipo si sono incontrati 3 - 4 volte...Lei pentita ritorna da me, io nn ne volevo sapere ma l'ho lasciata parlare. L'avrei lasciata se avessero fatto sesso completo (e lì sono categorico). Gli domanda se l'hanno fatto ma mi risponde di no,.,,dopo qualche tempo rifaccio la stessa domanda e mi dice di no ma che ci mancava poco...Ci rimettiamo assieme, cerco di superare il tutto, fino a quando lo facciamo. Il dubbio è che non è uscito sangue, ma vi assicuro che era stretta e faceva molto male ad entrambi. Lei mi ha confessato di non averlo fatto e cm ho detto prima mi ha detto che ci mancava poco!! che significa?? che l'hanno fatto? è successo qualcosa? più volte, in altre occasioni, mi ha detto che ha conosciuto solo me , che solo io sn stato l'uomo della sua vita. La mia mente è ossessionata da questo pensiero e non vivo più...Come posso fare? sono io che esagero. Ho letto che nn ha tutte le donne esce del sangue la prima/e volte. Vi prego aiutatemi. Magari la risposta di una donna può essermi d'aiuto. Grazie

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,366

Activitypoints: 22,440

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

2

Tuesday, February 11th 2020, 6:43pm

Ne sei cosciente anche tu....è un pensiero ossessivo no? Le ossessioni fanno male e basta. Ora sta con te no? Ha scelto te...goditi il rapporto e se non riesci a toglierti le ossessioni fatti aiutare. Se 81 è il tuo anno di nascita non sei un ragazzino....suvvia co sta verginità
Y ahora el pueblo Que se alza en la lucha Con voz de gigante Gritando: ¡adelante!

(Subcomandante Fran)

Desperate

Pera Culona

Posts: 43

Activitypoints: 143

Date of registration: Jan 19th 2020

  • Send private message

3

Tuesday, February 11th 2020, 6:53pm

Confermo che non a tutte esce sangue, e nemmeno a tutte fa così male, dipende dallo spessore dell'imene.Non entro nel merito della decisione presa da entrambi, che personalmente non capisco, ma capisco che un patto è un patto e se uno dei due non lo rispetta l'altro si sente tradito e deluso.
Però, mi vengono da precisare due cose:
1) il patto lei lo ha fatto con te, ma una volta che vi siete lasciati il patto decade come tutti gli altri che si fanno in coppia. Quindi, a regola, non ti avrebbe tradito nemmeno se l'avesse fatto prima con l'altro. Poi, se per te la verginità è un requisito irrinunciabile, saresti ovviamente liberissimo di scegliere, ma non avresti un motivo realmente fondato di sentirti tradito
2) la coppia presuppone anche la fiducia, perchè non si può avere il controllo e la certezza di qualsiasi cosa sulla vita del partner. Se non ti fidi di quello che ti ha detto adesso, come farai a fidarti in futuro?
Non ho capito però se quello che ti preoccupa così tanto nasce dalla gelosia verso l'altro oppure proprio dall'importanza che dai alla verginità (anche se in questo caso faccio fatica a giustificare razionalmente una differenza così abissale fra il rapporto sessuale vero e proprio e tutto quello che si può fare senza rompere l'imene...)
Tutto quello che so, chiunque lo può sapere. Ma il mio cuore appartiene a me solo.
J.W.Goethe

Vulcano81

Nuovo Utente

  • "Vulcano81" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jan 27th 2020

  • Send private message

4

Tuesday, February 11th 2020, 8:28pm

Confermo che non a tutte esce sangue, e nemmeno a tutte fa così male, dipende dallo spessore dell'imene.Non entro nel merito della decisione presa da entrambi, che personalmente non capisco, ma capisco che un patto è un patto e se uno dei due non lo rispetta l'altro si sente tradito e deluso.
Però, mi vengono da precisare due cose:
1) il patto lei lo ha fatto con te, ma una volta che vi siete lasciati il patto decade come tutti gli altri che si fanno in coppia. Quindi, a regola, non ti avrebbe tradito nemmeno se l'avesse fatto prima con l'altro. Poi, se per te la verginità è un requisito irrinunciabile, saresti ovviamente liberissimo di scegliere, ma non avresti un motivo realmente fondato di sentirti tradito
2) la coppia presuppone anche la fiducia, perchè non si può avere il controllo e la certezza di qualsiasi cosa sulla vita del partner. Se non ti fidi di quello che ti ha detto adesso, come farai a fidarti in futuro?
Non ho capito però se quello che ti preoccupa così tanto nasce dalla gelosia verso l'altro oppure proprio dall'importanza che dai alla verginità (anche se in questo caso faccio fatica a giustificare razionalmente una differenza così abissale fra il rapporto sessuale vero e proprio e tutto quello che si può fare senza rompere l'imene...)


Mi darebbe estremamente fastidio se l'avesse fatto con l'altro e non con me, dato che ci conosciamo da quando eravamo ragazzini si può dire..Io 22, lei quasi 18. Non ci voglio pensare che una donna si lasci andare col primo che capita, perdendo un valore così importante. Per me è importante. Detto ciò, lei più volte mi ha detto che sn stato l'unico uomo nella sua vita. E' questa testa che nn si ferma mai di pensare :dash:
Grazie per la risposta, io infatti vorrei avere più fiducia..Una volta mi disse: ecco ti ho detto tutta la verità su quanto è successo!! à

Vulcano81

Nuovo Utente

  • "Vulcano81" started this thread

Posts: 9

Activitypoints: 41

Date of registration: Jan 27th 2020

  • Send private message

5

Tuesday, February 11th 2020, 8:30pm

Ne sei cosciente anche tu....è un pensiero ossessivo no? Le ossessioni fanno male e basta. Ora sta con te no? Ha scelto te...goditi il rapporto e se non riesci a toglierti le ossessioni fatti aiutare. Se 81 è il tuo anno di nascita non sei un ragazzino....suvvia co sta verginità

Ne sei cosciente anche tu....è un pensiero ossessivo no? Le ossessioni fanno male e basta. Ora sta con te no? Ha scelto te...goditi il rapporto e se non riesci a toglierti le ossessioni fatti aiutare. Se 81 è il tuo anno di nascita non sei un ragazzino....suvvia co sta verginità



Ne ho già sofferto in passato per altri motivi di pensieri ossessivi!! lo so che nn sono un ragazzino e vorrei vivere la mia vita...

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,366

Activitypoints: 22,440

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

6

Tuesday, February 11th 2020, 9:08pm

quanto riusciamo a farci del male da soli...per un imene

ps
(non che io sia meno masochista)
Y ahora el pueblo Que se alza en la lucha Con voz de gigante Gritando: ¡adelante!

(Subcomandante Fran)

7

Wednesday, February 12th 2020, 9:22pm

Mi darebbe estremamente fastidio se l'avesse fatto con l'altro e non con me, dato che ci conosciamo da quando eravamo ragazzini si può dire..Io 22, lei quasi 18. Non ci voglio pensare che una donna si lasci andare col primo che capita, perdendo un valore così importante. Per me è importante. Detto ciò, lei più volte mi ha detto che sn stato l'unico uomo nella sua vita. E' questa testa che nn si ferma mai di pensare
Premesso che secondo me non ha avuto un rapporto completo per una serie di fattori. Banalmente se lei è come te mentalmente, ovvero vede la vita sotto questa ottica ... è difficile che si sia concessa in una sera con una persona a caso con cui non c'è stato nulla. Credo che ad un certo punto questa cosa le avrebbe pesato o portato dei cambiamenti.

O è un attrice dalla doppia personalità o ti sta dicendo il vero: Sostenere una bugia negli anni e sotto continue pressioni non è da tutti.

Dopodiché credo che questa visione della vita e dei rapporti non aiuta la vostra relazione né la tua ossessività. Capisco sia difficile ma così a pelle mi verebbe da dirti liberati da tutti questi precetti ... e apriti a una visione piu' aperta e nitida della vita perché alcune convinzioni oscurano la consapevolezza sono una coperta corta ... si sopravvive anche se una persona non la possiede come oggetto, perché quello che esterni è senso del possesso ... né piu' ne meno ... ce l'abbiamo tutti sia chiaro ... anche io ce l'ho ma bisogna tenerlo sotto controllo e non alimentarlo tramite regole e giudizi ...

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests