Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


This thread is closed.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

46

Monday, December 11th 2017, 1:25pm

La mia famiglia non é fonte di assetto,azione e reazione perché non la si può incolpare del fatto che io abbia problemi con il mio compagno e la SUA famiglia.
Cercheró di moderare i termini per evitare che qualcuno si immedesimi in questa gente come suggerito dalla moderazione
Resta peró di fatto che ho dei problemi a relazionarmi con queste persone perché sono molto diversi da me, dalla mia famiglia e per me non sono famigliari del mio compagno.Lui sbaglia a discutere per qualcosa di così ovvio. Quando basterebbe fare un test per scoprire il segreto di Pulcinella che tutti già sanno ,a partire dalle sue sorelle che mi hanno messo questa pulce nell'orecchio.
Le mie modalitá sono obbiettivamente e oggettivamente finalizzate a difendere me stessa e la MIA famiglia e di conseguenza il fine giustifica i mezzi e ti diró che questa ragazza sia o meno la figlia del mio compagno a me non fa di certo cambiare l'opinione che ho di lei e vale comq che sia lei che il figlio non possano avvicinarsi al mio.Il mio bambino deve avere il meglio e non può subire le influenze sbagliate.Sará anche un mio limite perché per ora é solo un neonato ma non avendo rapporto con la madre non vedo come possa creare a momento un rapporto con lui. Inoltre, non voglio che il mio compagno lo prenda in braccio o ci giochi e soprattutto che lo chiamino nonno perché di fatto non lo é.

dakotadakota

Giovane Amico

  • "dakotadakota" is female
  • "dakotadakota" has been banned

Posts: 231

Activitypoints: 770

Date of registration: Mar 24th 2017

Location: milano

Occupation: contabile

  • Send private message

47

Monday, December 11th 2017, 4:24pm

La mia famiglia non é fonte di assetto,azione e reazione perché non la si può incolpare del fatto che io abbia problemi con il mio compagno e la SUA famiglia.
Cercheró di moderare i termini per evitare che qualcuno si immedesimi in questa gente come suggerito dalla moderazione
Resta peró di fatto che ho dei problemi a relazionarmi con queste persone perché sono molto diversi da me, dalla mia famiglia e per me non sono famigliari del mio compagno.Lui sbaglia a discutere per qualcosa di così ovvio. Quando basterebbe fare un test per scoprire il segreto di Pulcinella che tutti già sanno ,a partire dalle sue sorelle che mi hanno messo questa pulce nell'orecchio.
Le mie modalitá sono obbiettivamente e oggettivamente finalizzate a difendere me stessa e la MIA famiglia e di conseguenza il fine giustifica i mezzi e ti diró che questa ragazza sia o meno la figlia del mio compagno a me non fa di certo cambiare l'opinione che ho di lei e vale comq che sia lei che il figlio non possano avvicinarsi al mio.Il mio bambino deve avere il meglio e non può subire le influenze sbagliate.Sará anche un mio limite perché per ora é solo un neonato ma non avendo rapporto con la madre non vedo come possa creare a momento un rapporto con lui. Inoltre, non voglio che il mio compagno lo prenda in braccio o ci giochi e soprattutto che lo chiamino nonno perché di fatto non lo é.



Cara Kimberly quanto odio e rancore hai dentro di te..
si ama un figlio non perché si è GENITORI ma padri e madri che non sempre è chi ti ha appunto GENERATO.
non è stata mia madre ad amarmi nella mia vita ma una donna che di figli non ne ha avuti..
non conosco i motivi per cui tu odi tanto questa ragazza.. quello che mi lascia basita è che vuoi impedire al tuo compagno di amare suo nipote.. di prenderlo in braccio di amarlo
e magari di dargli una vita migliore..
Perché hai cosi tanta paura che lui ami qualcun altro oltre che te.. ? credo che ci sia un profondo perché dietro tutta questa rabbia.
Hai preso in considerazione che lui esasperato possa lasciarti?.. (spero che non accada sia chiaro) ma potrebbe succedere davanti a una scelta cosi netta o me o loro
attenzione non sempre si esce vincitori.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

48

Monday, December 11th 2017, 6:26pm

Cara Dakota,
Io non sono la tipa che rincorre gli uomini anxhe perché piú lo fai e più scappano per cui anche se dovesse lasciarmi e si che mai lo fará, a meno che non mi scovi a letto con un altro é di questo sono tranquillissima anche perché io credo nel mio rapporto ma soprattutto in me, nelle mie risorse e credibilità.
Io non voglio che instauri un rapporto di nonno- nipote perché di fatto non sono niente e niente devono rimanere. Io non entro in questa farsa dirata anche fin troppi anni anxhe perché questa gente non porta a niente di positivo, anzi!
Lui deve amare me e i suoi figli , non quelli che di fatto non lo sono echetra l'altro non essendolo non nutrono affetto per lui è in questo caso buon sangue non mente.
Al limite io esasperata potrei lasciarlo e sarebbe anche giusto ma visto che lo amo non lo faró ma non deve tirare troppo la corda, altrimenti si spezza. Il mio psichiatra mi ha detto:" appenda si riprende lo molli dopo essersi assicurata che ne trovi prima un altro " e anxhe il mio compagno ha paura che li faccia un paio di corna LOL.
Tornando ai genitori io ho una madre che non é stata fantastica nei miei riguardi peró é l'unica che ho, cosa devo fare? Quando hanno chiesto a me se io l'amerei quanto a mio figlio ho subito detto di no, che occuperebbe non so quale posto visto che prima ci mettere miomarito, mio padre, il fratello, gli zii e via discorrendo .
Si é genitori quando il figlio lo si cresce , non per averlo generato ma é anche vero che se al mio compagno la ex avesse detto di allevare questa figlia che era figlia di un altro avrebbe detto di no.

dakotadakota

Giovane Amico

  • "dakotadakota" is female
  • "dakotadakota" has been banned

Posts: 231

Activitypoints: 770

Date of registration: Mar 24th 2017

Location: milano

Occupation: contabile

  • Send private message

49

Monday, December 11th 2017, 6:41pm

A me dispiace solo sentirti tanto arrabbiata.. non ti fa bene.. con quello che hai passato.
Nessuno ha detto che corri dietro agli uomini io nn ti conosco e non mi permetto di giudicare nessuno.
Tu hai mai chiesto al tuo compagno cosa prova per questa sua figlia e per il nipote..
lui ha il sospetto che non sia figlia sua ma frutto di un "corno"?.. probabilmente si ma non gli interessa.

Normale che tu metta al primo posto tuo figlio ci mancherebbe altro, indipendentemente da come si sia comportata tua mamma con te.. l'amore per un figlio è molto più forte.

Tutta questa rabbia e livore non ti giova.. lo dico per esperienza.. credimi.. ho passato qualcosa di molto grande quando ho perso la mia bambina dopo il parto.. (non me l'hanno nemmeno fatta vedere)
ho sbagliato tanto e ne ho pagato le conseguenze.. avevo tanta rabbia tanto rancore verso tutti e tutto.. ma non mi ha assolutamente fatto vedere la realtà delle cose allora.

penso di avere qualche annetto più di te e averne passate davvero un TOT... per questo ti dico di portare pace nel tuo cuore... il tuo compagno sicuramente ti ama.. e credimi
non ti amerà meno se amerà sua figlia e suo nipote.. te lo posso garantire.

Se tu non vuoi avere a che fare con loro ben libera di farlo ma non impedire a lui di farlo.. a te non leva nulla credimi, anche se ti sembra cosi.

Non vedere il mio dire come un giudicarti perché solo chi ci è in mezzo sa cosa si prova.. mi dispiace davvero sentirti cosi arrabbiata.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

50

Monday, December 11th 2017, 6:43pm

Con la terapia come sta andando Kimberly, il tuo medico ti ha già detto che puoi scalare qualcosa?

Ciao bella,
La cura farmacologica procede bene.
Sto scalando il Tavor perché non mi fa più niente, motivo per cui prendo Talofen per dormire e Gabapentin per prevenire l'ansia.
Poi per il resto sto assumendo il Litio per regolare l'umore e forse inizio a prendere anche l'Abilify. Avevo sospeso l'antidepressivo.Prendo ancora un muccchio di roba comunque.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

51

Monday, December 11th 2017, 7:21pm

A me dispiace solo sentirti tanto arrabbiata.. non ti fa bene.. con quello che hai passato.
Nessuno ha detto che corri dietro agli uomini io nn ti conosco e non mi permetto di giudicare nessuno.
Tu hai mai chiesto al tuo compagno cosa prova per questa sua figlia e per il nipote..
lui ha il sospetto che non sia figlia sua ma frutto di un "corno"?.. probabilmente si ma non gli interessa.

Normale che tu metta al primo posto tuo figlio ci mancherebbe altro, indipendentemente da come si sia comportata tua mamma con te.. l'amore per un figlio è molto più forte.

Tutta questa rabbia e livore non ti giova.. lo dico per esperienza.. credimi.. ho passato qualcosa di molto grande quando ho perso la mia bambina dopo il parto.. (non me l'hanno nemmeno fatta vedere)
ho sbagliato tanto e ne ho pagato le conseguenze.. avevo tanta rabbia tanto rancore verso tutti e tutto.. ma non mi ha assolutamente fatto vedere la realtà delle cose allora.

penso di avere qualche annetto più di te e averne passate davvero un TOT... per questo ti dico di portare pace nel tuo cuore... il tuo compagno sicuramente ti ama.. e credimi
non ti amerà meno se amerà sua figlia e suo nipote.. te lo posso garantire.

Se tu non vuoi avere a che fare con loro ben libera di farlo ma non impedire a lui di farlo.. a te non leva nulla credimi, anche se ti sembra cosi.

Non vedere il mio dire come un giudicarti perché solo chi ci è in mezzo sa cosa si prova.. mi dispiace davvero sentirti cosi arrabbiata.


Lei era già incinta quando lui 'ha conosciuta ed é per questo che gliel'ha rifilata ma noi tutti lo abbiamo capito e anche lui dopo che glielo abbiamo detto ma si ostina a dire che non é vero ma intanto in DNA non lo fa.
Secondo me la rabbia va scaricata peró penso prendere l'Abilify per cercare di tranquillizzarmi . Altrimenti rischio di andare a suonargliele come un tamburo anche perché io passo ai fatti.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

52

Monday, December 11th 2017, 7:59pm

Ecco mio figlio deve essere al primo posto, soprattutto rispetto a quella che non so di chi sia figlia ma del mio compagno no per cui il figlio che ha già e il mio devono avere la prioritá secondo me. Per me non esiste nessun nipote e nessuna figlia perció che si dedichi ad andarsene a pesca piuttosto che vedere quella gente.
Sicuramente giocare con suo figlio quello vero quando lo avremo sará più divertente per lui.
Mi dispiace per la tua bambina ma come é chenon hai potuto vederla? Io non ho voluto vedere il feto perché mi causava troppo dolore e impressione.

dakotadakota

Giovane Amico

  • "dakotadakota" is female
  • "dakotadakota" has been banned

Posts: 231

Activitypoints: 770

Date of registration: Mar 24th 2017

Location: milano

Occupation: contabile

  • Send private message

53

Tuesday, December 12th 2017, 9:40am

Ecco mio figlio deve essere al primo posto, soprattutto rispetto a quella che non so di chi sia figlia ma del mio compagno no per cui il figlio che ha già e il mio devono avere la prioritá secondo me. Per me non esiste nessun nipote e nessuna figlia perció che si dedichi ad andarsene a pesca piuttosto che vedere quella gente.
Sicuramente giocare con suo figlio quello vero quando lo avremo sará più divertente per lui.
Mi dispiace per la tua bambina ma come é chenon hai potuto vederla? Io non ho voluto vedere il feto perché mi causava troppo dolore e impressione.


Kimberly quando è successo che mi sono sentita male emi hanno portato di corsa all'ospedale gia sapevano che di li a poco sarebbe volata via.. hanno deciso di non farmela vedere perché avrei sofferto di più
non so se è stato giusto io in quel momento non avevo davvero forza di decidere.

cmq sia i figli sono sempre i più importanti di tutto.. e questo dovrebbe farti capire che il tuo compagno anche se quella ragazza non è figlia sua geneticamente per lui lo è..
non vuoi averci a che fare tu.. ma pensa come staresti tu se qualcuno ti impedisse di vedere chi per te è tuo figlio anche se non lo è.

non voglio assolutamente convincerti ci mancherebbe, mi spiace sentire che stai male che soffri.. prova a guardare la cosa da una prospettiva diversa senza odio e rancore.. che tanto non serve a nulla.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

54

Tuesday, December 12th 2017, 10:30am

Dakota:
é impossibile che creda di avere un figlio che non sia mio, che sia naturale o adottato perché anche gli adottati vanno trattati come propri altrimenti non gli si adotta ma quelli rifilati da corna e imbrogli io proprio non riesco a considerarli tali. Sará sicuramente un mio limite ma per me é cosí. Comq i figli hanno la corsia preferenziale per noi donne che li mettiamo al mondo, per la metá degli uomini non é così e il mio compagno creda che metta me al primo peró tutte queste discussioni ti sono sincera che sí hanno rovinato le cose per cui mi aspetto che cambi atteggiamento. Lui dice che sono io a tirare fuori l'argomento e a discutere. Comq io credo di essermi avvicinata dicendo che per me può andare, sempre e quando si mantenga al margine, cioé non giochi e non prenda in braccio il bambino e non lo chiamino nonno percjé di fatto non lo é anche perché poi lo verificheró ma anche cosí sembra non andargli bene, ah e poi che non lo chiamino né al lavoro né tanto meno quando é a casa con me. Devono capiire che non possono fare affidamento su di lui , anche perché lei é un'egoista he pensa a sé e non ha valori; se non sapessi che si é accoppiata come i cani , non saprei come mai una persona che non ha il
Valore della famiglia abbia voluto avere un figlio.
Il mio compagno é convinto che se anche va mezza volta a trovarli a me verrebbero le crisi per cui preferisce non andare.
Vedi io ci ho provato a trovare un accordo ma non si riesce perché sta gente pretende troppo, cioé non basta che vada che lo devono pure chiamare nonno e allora visto che non lo é che vadano a quel paese, scusa! Anche se lei fosse la figlia naturale io mi comporterei nello stesso modo perché alla fine non puó costruire un rapporto escludendo me perché altrimenti si cercava una della sua etâ , che fosse madre e nonna ma non una ragazza dell'etá di sua figlia, libera da impegni per imporre i suoi figli e nipoti ma stai scherzando? Che non mi si dica neanche che sapevo chhe aveva dei figli perché anche lui sapeva benissimo che io volevo essere al primo posto e che volevo
Crearmi una famiglia perció non mi deve rompere le scatole.

dakotadakota

Giovane Amico

  • "dakotadakota" is female
  • "dakotadakota" has been banned

Posts: 231

Activitypoints: 770

Date of registration: Mar 24th 2017

Location: milano

Occupation: contabile

  • Send private message

55

Tuesday, December 12th 2017, 10:55am

Dakota:
é impossibile che creda di avere un figlio che non sia mio, che sia naturale o adottato perché anche gli adottati vanno trattati come propri altrimenti non gli si adotta ma quelli rifilati da corna e imbrogli io proprio non riesco a considerarli tali. Sará sicuramente un mio limite ma per me é cosí. Comq i figli hanno la corsia preferenziale per noi donne che li mettiamo al mondo, per la metá degli uomini non é così e il mio compagno creda che metta me al primo peró tutte queste discussioni ti sono sincera che sí hanno rovinato le cose per cui mi aspetto che cambi atteggiamento. Lui dice che sono io a tirare fuori l'argomento e a discutere. Comq io credo di essermi avvicinata dicendo che per me può andare, sempre e quando si mantenga al margine, cioé non giochi e non prenda in braccio il bambino e non lo chiamino nonno percjé di fatto non lo é anche perché poi lo verificheró ma anche cosí sembra non andargli bene, ah e poi che non lo chiamino né al lavoro né tanto meno quando é a casa con me. Devono capiire che non possono fare affidamento su di lui , anche perché lei é un'egoista he pensa a sé e non ha valori; se non sapessi che si é accoppiata come i cani , non saprei come mai una persona che non ha il
Valore della famiglia abbia voluto avere un figlio.
Il mio compagno é convinto che se anche va mezza volta a trovarli a me verrebbero le crisi per cui preferisce non andare.
Vedi io ci ho provato a trovare un accordo ma non si riesce perché sta gente pretende troppo, cioé non basta che vada che lo devono pure chiamare nonno e allora visto che non lo é che vadano a quel paese, scusa! Anche se lei fosse la figlia naturale io mi comporterei nello stesso modo perché alla fine non puó costruire un rapporto escludendo me perché altrimenti si cercava una della sua etâ , che fosse madre e nonna ma non una ragazza dell'etá di sua figlia, libera da impegni per imporre i suoi figli e nipoti ma stai scherzando? Che non mi si dica neanche che sapevo chhe aveva dei figli perché anche lui sapeva benissimo che io volevo essere al primo posto e che volevo
Crearmi una famiglia perció non mi deve rompere le scatole.


Se lui sapeva che tu volevi essere al primo posto ha sbagliato.. i figli hanno sempre e ripeto sempre la precedenza.. ahimè anche io ho avuto frequentazioni con uomini che avevano figli da precedenti matrimoni e quando loro chiamavano non ce n'era per nessuno.. a me non stava bene e me ne sono andata..
mi sembra un rapporto parecchio conflittuale.. per quel bambino è suo Nonno quindi non vedo perché non debba chiamarlo cosi..
Esclusa mi sembra che ti escludi tu da sola... Tu non sei la nonna ma lo è la ex moglie del tuo compagno... quindi penso che chiamarti col tuo nome sarebbe più che normale.
quando c'è tanta differenza d'età queste cose purtroppo accadono.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

56

Tuesday, December 12th 2017, 11:11am

Dakota ti sbagli perché per la metà degli uomini i figli
Non sono al primo posto ma la propria donna. Te lo dice proprio una cui padre mette al primo posto la moglie che non é la propria madre perció so benissimo anch'io di cosa parlo.Io infatti, ho chiarito questo punto fin da subito perché io, kimberly non
sono seconda a nessuno, tanto meno ai figli di un'altra.
Lui non é nonno per il semplice fatto che lei non é la figlia e questo basta e avanza.
Certamente non voglio essere chiamata nonna o, stai scherzando o cosa?
Io intendevo dire che visto che la madre é un'imbecile io non ho piacere a frequentarli, altrimenti il bambino poteva venire in casa qualche volta, proprio per non essere esclusa, peró visto che io non la reggo nonne voglio sapere niente di loro.
Io di certo non me ne vado da nessuna parte perché io amo il mio compagno; se così non sará piú lo pianteró ma di certo non mi metteró a correre dietro gli uomini sposati in chat e ti consiglio di fare altrettanto

dakotadakota

Giovane Amico

  • "dakotadakota" is female
  • "dakotadakota" has been banned

Posts: 231

Activitypoints: 770

Date of registration: Mar 24th 2017

Location: milano

Occupation: contabile

  • Send private message

57

Tuesday, December 12th 2017, 11:36am

Dakota ti sbagli perché per la metà degli uomini i figli
Non sono al primo posto ma la propria donna. Te lo dice proprio una cui padre mette al primo posto la moglie che non é la propria madre perció so benissimo anch'io di cosa parlo.Io infatti, ho chiarito questo punto fin da subito perché io, kimberly non
sono seconda a nessuno, tanto meno ai figli di un'altra.
Lui non é nonno per il semplice fatto che lei non é la figlia e questo basta e avanza.
Certamente non voglio essere chiamata nonna o, stai scherzando o cosa?
Io intendevo dire che visto che la madre é un'imbecile io non ho piacere a frequentarli, altrimenti il bambino poteva venire in casa qualche volta, proprio per non essere esclusa, peró visto che io non la reggo nonne voglio sapere niente di loro.
Io di certo non me ne vado da nessuna parte perché io amo il mio compagno; se così non sará piú lo pianteró ma di certo non mi metteró a correre dietro gli uomini sposati in chat e ti consiglio di fare altrettanto


Kimberly io non sono corsa dietro a nessuno mi è successa una cosa poco piacevole e ti prego di non giudicare come io non giudico te soffro molto per questa vicenda.. quindi ti pregherei di non parlarne più.
ho solo detto la mia esperienza con uomini che hanno figli e ho capito che non fa per me.. forse non mi sono innamorata abbastanza per riuscire a "sopportare" di essere seconda.
Se il tuo compagno è sereno e non ha problemi a escludere sua figlia e suo nipote dalla sua vita per te non vedo perché continuare a discutere, cerca di non provare odio e rancore perché non fa bene a te soprattutto dopo quello che ti è accaduto.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

58

Tuesday, December 12th 2017, 11:50am

Io ti ho dato un consiglio e mi hai detto che non volevi interagire con me ed io ho smesso di rispondere al tuo topic Dakota; quindi non capisco cosa tu venga a fare qui nel mio.Io ricordo le tue storie, anche quelle con il tuo altro nick ed erano sempre storie con gente che non ti voleva, uno era anche matto a sentir te.

dakotadakota

Giovane Amico

  • "dakotadakota" is female
  • "dakotadakota" has been banned

Posts: 231

Activitypoints: 770

Date of registration: Mar 24th 2017

Location: milano

Occupation: contabile

  • Send private message

59

Tuesday, December 12th 2017, 12:29pm

Io ti ho dato un consiglio e mi hai detto che non volevi interagire con me ed io ho smesso di rispondere al tuo topic Dakota; quindi non capisco cosa tu venga a fare qui nel mio.Io ricordo le tue storie, anche quelle con il tuo altro nick ed erano sempre storie con gente che non ti voleva, uno era anche matto a sentir te.


A me fa piacere parlare con te quando non aggredisci.. il matto è finito in galera per aver seviziato una.. tanto per dartene notizia.
Puoi rispondermi tranquillamente accetto molto volentieri i consigli di tutti.. ma purtroppo per carattere mal sopporto l'aggressività.. mi dispiace è cosi.

Mi dispiace moltissimo per la perdita del tuo bambino e credimi ti sono vicina anche se non ti conosco.. so quanto dolore si prova.. ma sei giovane e ti rialzerai e avrai la famiglia che desideri.

anche io per tanto tempo per altre ragioni ho vissuto nel rancore e ho capito che non mi ha fatto bene.. puoi fregartene degli altri ma di te assolutamente NO!.

kimberly

Amico Inseparabile

  • "kimberly" started this thread

Posts: 1,550

Activitypoints: 4,923

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

60

Tuesday, December 12th 2017, 12:44pm

Io non ti ho aggredita, io sono così di carattere e non mi piacciono le prese in giro e visto che dico le cose senza franzoli tu hai scambiato questo per aggressivitá.Io sono una tipa tosta , che non si fa prendere in giro ne dagli uomini ne da nessun altro; sono semplicemente grintosa.Io sono molto arrabbiata per quello che mi é successo sí, doveva capitare assolutamente a quella testa vuota e visto che per lo stress ho perso il bambino non li perdono.
Il mio compagno preferisce non vedere l'imbecile e famigliola piuttosto che vedermi arrabbiata.
Lui sa che se va anche solo mezza volta mi arrabbierei molto per cui preferisce non andare. Lui non si é reso conto di stare tirando troppo la corda quando mi ha detto che piuttosto di non vedere loro avrebbe preferito non vedere più me e anche se ha giurato e spergiurato che non lo pensava e lo ha detto in un momento di rabbia io li ho fatto la croce e ora non deve vederli e stop, anche perché grazie a questa gente ho perso il bambino per cui altro che arrabbiata

Similar threads