Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

ElRey

Nuovo Utente

  • "ElRey" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 29

Date of registration: Dec 24th 2015

  • Send private message

1

Thursday, December 24th 2015, 3:09pm

Limbo e vortici di pensieri

Buongiorno a tutti.
Vorrei scrivere la mia storia e sentire le vostre opinioni.
9 mesi fa conosco una ragazza , entrambi 26enni. Io single , lei pure ( almeno cosi credevo ).
dopo esserci scambiati i numeri il giorno seguente ci contattiamo . Lei subito mi prende , le faccio capire l'interesse , lei mi dice che è quasi fidanzata , e che si era lasciata da poco .li per li non capisco cosa voglia dire. La nostra frequentazione continua , stiamo bene insieme . Sono talmente preso che dopo qualche settimana le chiedo di metterci insieme, lei approva , ma dice che ha bisogno di tempo perché viene da una relazione appena conclusa. A volte uscivamo e vedevo che lei con il suo "ex" si sentiva ancora , ma lei non si faceva problemi . Diceva che era solo perché erano rimasti in buoni rapporti .la metto alle strette , volevo stare con lei , e le do un ultimatum , e cioè che entro la fine del mese doveva darmi una risposta , perché i lunghi tititera non sono mai piaciuti, nel frattempo erano passati 2 mesi. inizia cosi una relazione particolare , stavamo insieme ma non lo stavamo . lei non voleva farsi vedere vedere in giro mano nella mano , e in pubblico la stessa cosa .Come se fossimo amanti , cosicché strani dubbi cominciarono ad affiorare. Non dovevamo apparire come fidanzati . C'era solo del gran bel sesso. Ovviamente a me la cosa non andava , ma lei si giustificava dicendo che era solo momentanea perché si era appena lasciata e non voleva apparire come una che subito ne ha un altro. Questa storia prosegue , all'oscuro di tutti , mi ci innamoro , pensando sia davvero una cosa momentanea . lei intanto continua a sentire il suo ex , in amicizia diceva . Io non sono mai stato uno geloso e cosi la cosa non me ne importava. Io molto preso , mi piaceva davvero tanto , lei ricambiava anche con tanta dolcezza . Si lamentava che l'ex la trattava male e in me aveva trovato conforto. Amore folle , si cominci a parlare di futura convivenza , di figli , tutto molto spontameamente. dopo 4 mesi il fattaccio che mi ha scosso: si scopre attraverso moltissimi cavilli che in realtà lei non si era mai lasciata , era stata in pausa ma attualmente fidanzata con l'ex di cui tanto parlava ! dalla parte opposta , l'ex ovviamente scopre di noi e va in crisi, come se fossimo stati entrambi traditi. lei ha raccontato menzogne a entrambi , perché aveva perso la testa per me ma anche un probabile matrimonio futuro ( avrebbero dovuto sposarsi )Si era trovata di fronte a un bivio. capisco che lei vedeva me come amante con cui stava bene , dall'altra parte il fidanzato con cui non stava bene ma di un sicuro futuro.in quel mese lei cerca di riconciliare con l'ex, dicendo che io e lei eravamo solo amici , ma continuando a frequentare me. Scoperti di nuovo "l'ex" decise dopo mille diattribe di lasciarla definitvamente . lei era finalmente mia , anche se lei era moralmente a pezzi .

Mia si , ma a che prezzo ?

Partendo dal fatto che mi sono sentito tradito , è come se fossimo stati entrambi traditi , anche se era nell'aria che io ero solo un amante con cui lei stava bene, A me quel ruolo non è mai andato giu , ma ho dovuto adempiere per averla . Non ho mai pensato prima di essere un amante , altrimenti non mi sarei mai cacciato in questo pasticcio. Se lei mi avesse detto che era già fidanzata avrei lasciato perdere. lei sarà andata in confusione perché io ( il mio più grande errore ) fu quello di metterle fretta per darmi una risposta se mavrebbe vluto iniziare un qualcosa con me , per non paura di perdermi lei acconsenti , quando lei in realtà non aveva ancora chiuso. la classica ragazza che va lasciata perché lei non riesce a lasciare , in quei mesi ho sperato tanto che lui scoprisse che non eravamo solo amici dopo che i fatti ( dei suoi piedi in 2 scarpe venissero a galla).Avrei voluto parlarne io con l'ex ,a ma non volevo farlo sarebbe dovuta essere lei . Poca maturità in lei.
La madre di lei le mise anche molta pressione , dicendo che dopo di que lragazzo non voelva più vedere nessuno . Ancora più confusione per lei . Novità , amore e dolcezza da una parte , o futuro assicurato conseguenza di una lunga storia dall'altra parte.Penso che se non fosse stata scoperta nuovamente sarebbe andata avanti cosi per ancora un po di mesi.

Sta di fatto che dopo i fattacci , lei decide di chiudere il passato e andiamo incredibilmente a convivere . Vuole vivere una nuova vita dice lei. Io dal mio ruolo l'ho capita , la sua ansia e la sua preoccupazione , dall'altra sono stato molto deluso perché lei avrebbe portato i piedi in 2 scarpe ancora per molto. le avevo promesso tutto , futuro amore, protezione, e sono stato di parola , con questa convivenza, ma lei ai tempi non mi credeva . Ora non c'è giorno a cui non penso a questa storia , mentre lei dopo ogni igorno è sempre più serena , io sprofondo nel limbo dei pensieri : avro fatto la cosa giusta capendo e perdonando le menzogne di questa ragazza ? mi ripeto che le ha fatte a fin di bene , che se non provava proprio nulla mia avrebbe lasciato andare anche quando era a rischio di farsi beccare ma non lo fece.Avro sbagliato io a metterle fretta , questo si . Ma perché negare ? spesso mi diceva ..." ci fossimo conosciuti anni fa , sarebeb stato tutto ancora più meraviglioso ". insomma legata a entrambi , lei doveva farsi lasciare , e il gesto che mi aspettavo io non arrivò cioè che lei avrebbe lasciato lui definitivamente

Non capisco di esseer stato complice di un tradimento e cioè un amante ,o di essere stato tradito pure io . da occhi esterni quale ruolo avevo io?

ogni santo giorno questi tarli affiorano e la situazione sembra senza via d'uscita a meno che io metta proprio una pietra sopra , sapendo che lei doveva farsi lasciare e che comunque sia non mi avesse voluto davvero , non mi cercava ben 9 mesi fa . le ho dato tanto amore ai tempi , anche se la nostra storia è già stata macchiata da queste vicende proprio all'inizio , spero che la convivenza migliori il nostro rapporto , Se ha accettato la convivenza probabilmente voleva davvero me , ma doveva liberarsi da quell'altro , nel modo più cruento possibile : con un tradimento.

Forse dovrei imparare a godermi la vita , sia nel bene che nel male , ma da quando conobbi questa ragazza sono stati problemi su problemi , vedremo come proseguira questa convivenza . Ora come ora siamo una coppia normale lei è felice e le nostre famiglie si conoscono : all'oscuro di tutti pero iò dentro a volte muoio , perché ho fatto da amante/tradito quando io volevo semplicemnte essere l'unico suo uomo.

Pareri esterni . Scusate l'essere prolesso .

Birdy

Colonna del Forum

  • "Birdy" is male
  • "Birdy" has been banned

Posts: 1,710

Activitypoints: 5,213

Date of registration: Jul 5th 2015

  • Send private message

2

Thursday, December 24th 2015, 6:40pm

Non ti ama questa ragazza perchè ti ha tenuto egoisticamente fuori da un "pezzo" decisamente importante della propria vita.
Io non ci vedo altro che manipolazione e furbizia.
Lo scherzetto che ha fatto all'ex prima o poi lo rifarà con te.
Mi dispiace dirtelo ma tra qualche anno ricorderai questa storia vedendoti solo come un "poveraccio" che si è innamorato della persona sbagliata.
Consigli non te ne servono perchè dai dettagli raccontati è palese che tu la situazione ce l'hai chiaramente davanti gli occhi.

ElRey

Nuovo Utente

  • "ElRey" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 29

Date of registration: Dec 24th 2015

  • Send private message

3

Thursday, December 24th 2015, 7:04pm

Potrebbe darsi . Potrebbe darsi anche che sia stato un giochino , mi voleva ma non poteva perché nel momento della crisi con l'ex sono capitato.
Mi ripete spesso , ironicamente " se non ti avessi incontrato quel giorno.."
La convivenza l'abbiamo voluta entrambi .
Lei non ha avuto la maturità di fare una scelta tra i 2 . Grave errore.
Sbagliare è umano , lei si comporto cosi con l'ex perché lui comunque sia la trattava da cani . Io ero amante e nella sua storia non c'entravo , è normale che finita una storia si sta giu di morale. A volte mi sento come una ruota di scorta . A certe condizioni avrei anche fatto da amante , se solo lei fosse stata chiara . Quando le dissi che volevo qualcosa di serio , mi disse che era single da poco lasciata . Non poteva dirmi subito che era fidanzata se non gliene importasse nulla.

pensieri atroci anche durante il natale , che sofferenza . A volte penso di lasciare perdere , poi penso che conosciuti in altro contesto sarebbe nata una bella storia anche dal principio . Avra sbagliato , mentito , non voleva fare del male a nessuno dei 2 invece ha avuto esito opposto .penso che lei abbia fatto tutto ciò perché è un eterna indecisa. Se ha preso per il culo in parte me , figuratevi l'ex di 4 anni. Demolito . Lui non può sopportare , io da amante si , ma non so per quanto ancora .

ElRey

Nuovo Utente

  • "ElRey" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 29

Date of registration: Dec 24th 2015

  • Send private message

4

Thursday, December 24th 2015, 7:07pm

La cosa assurda è che fino all'ultimo , anche da scoperta , continuava a professare che io e lei eravamo solo amici. Assurdo. E che se si fossero rimessa insieme voleva un figlio , che ora cerca insistentemente con me , ovviamente io no.

Che rabbia , si può perdonare ma la ferita rimane .

Ricordo che quando scoprii che era fidanzata volevo lasciare , ma lei fece di tutto per non farmi andare via?

perché?

This post has been edited 1 times, last edit by "ElRey" (Dec 24th 2015, 7:12pm)


Birdy

Colonna del Forum

  • "Birdy" is male
  • "Birdy" has been banned

Posts: 1,710

Activitypoints: 5,213

Date of registration: Jul 5th 2015

  • Send private message

5

Thursday, December 24th 2015, 7:22pm

Perchè ha capito che "nonostante tutto" tu sei sempre lì.
La mia preoccupazione è che ti spremerà come un limone fino a che non si rinvaghirà dello stronzo di turno che la tratta a pesci in faccia.

AndyDufresne

Giovane Amico

  • "AndyDufresne" is male

Posts: 197

Activitypoints: 716

Date of registration: Nov 17th 2015

  • Send private message

6

Thursday, December 24th 2015, 9:17pm

Occhio a perdonare troppe cose, perché poi la gente si abitua e se ne approfitta!
La felicità non è avere quel che si desidera, ma desiderare quel che si ha.

amoreperduto

Piu' duro della vita

Posts: 1,056

Activitypoints: 2,821

Date of registration: Jan 24th 2015

  • Send private message

7

Friday, December 25th 2015, 7:01am

Stai facendo dei GRAVISSIMI ERRORI DI VALUTAZIONE. Cerchero' di aprirti gli occhi in base alla mia esperienza di vita (che va al di la' di quella amorosa).

1) Recriminare su ipotetici nostri errori del passato non ha senso. Ci fa solo stare male. Si impara pero' dagli errori e bisogna avere un atteggiamento distaccato
2) Tu non hai fatto alcun errore a mettere pressione. Anzi, ne hai messa ben poca considerando la situazione
3) La donna che frequenti e' una persona ESTREMAMENTE SCORRETTA che bada al suo interesse e non disdegna di usare gli altri.
4) E' nella sua indole ingannare il prossimo per convenienza (lo ha gia' fatto e questo e' una prova lampante). Lo rifara' con te in tantissimi altri ambiti perche' una persona ricordati che non cambia nella sua indole piu' profonda. Una persona disonesta e' una persona disonesta e lei ha questa prerogativa
[b]5)[/b] ASSOLUTAMENTE NON FARE UN FIGLIO con lei.
6) Sii uomo e lasciala. Nella tua vita ti devi circondare di persone di grandi valori morali. Con questa donna non ci potra' mai essere un futuro. Appare chiaramente il tipo che per convenienza ti pianta in asso (ad esempio se cadi malato o in disgrazia...prima provera' un altro e poi quando e' sicura che l'altro e' meglio ti piantera').

Sono stato chiaro? Spero di si.

8

Friday, December 25th 2015, 7:24pm

Concordo con gli altri: dovresti lasciarla! Mi sembra solo una calcolatrice, opportunista, bugiarda.
Capisco che all'inizio tu non sapevi niente e quindi continuavi a illuderti di avere una storia con lei, anche se "segreta".
Ma perchè quando il suo ex vi ha scoperti la prima volta e lei ha ripetutamente detto per un mese intero che tu e lei eravate solo amici, non l'hai lasciata????
Già questo non ti ha fatto capire che di te non gliene importava nulla? Che tu eri solo la "seconda scelta" e che a lei importava solo non perdere il suo fidanzato?
Lei adesso sta con te solo perchè il suo ex poi vi ha scoperti di nuovo e l'ha lasciata!!!!! Se l'ex non l'avesse lasciata probabilmente tu saresti ancora l'amante!
Diffida poi dalle donne con la "sindrome del figlio": sono donne che farebbero un figlio con chiunque pur di averne uno!
Se nonostante tutto tu pensi di amarla alla follia e di voler restare con lei allora devi mettere una pietra sopra al passato per sempre.

In pratica hai solo due opzioni:
1) La lasci e ti trovi una donna decisamente migliore! (ed è quello che ti stiamo consigliando tutti)

2) Se rimani con lei non devi più pensare il passato: quel che è stato è stato. Altrimenti ti avveleni il presenti e rovini il futuro.

Aiden il venerabile

Pilastro del Forum

Posts: 2,997

Activitypoints: 9,499

Date of registration: Dec 25th 2009

  • Send private message

9

Friday, December 25th 2015, 8:14pm

Quindi, se ho ben capito, fin quando lei si sentiva con l'ex non avevi problemi a star con lei, anche se avevi il sentore di essere un amante.
Ora, che con l'ex è finita, che ha accettato di venire a convivere, hai le paranoie. Ok, non ha senso secondo me.

Se vuoi operare in maniera razionale ed essere coerente con te stesso è giusto che tu vada fino in fondo. Altrimenti dovevi troncare prima.
E' come uno studente universitario che per anni è incerto se proseguire o meno il suo corso di studi, ma alla fine si laurea. Conseguita la laurea dice:"caspita, voglio fare altro!"

Per inciso, non voglio esprimere se per me sia stato giusto o sbagliato continuare questa frequentazione dopo che hai scoperto quello che hai scoperto. Qualsiasi decisione è stata tua. Penso solo che, qualsiasi decisione tu abbia preso in quel momento, fino a quando non incapperai in qualcosa di devastante che cambi le carte in tavola, tu debba provare a rimanere coerente e dare fiducia a te e a lei.

ElRey

Nuovo Utente

  • "ElRey" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 29

Date of registration: Dec 24th 2015

  • Send private message

10

Saturday, January 16th 2016, 5:30pm

Vi ringrazio per le risposte .

Dopo circa un mese dal topic, mi sono rasserenato un po . Lei in casa si sta dando da fare , speriamo non sia solo un fuoco di paglia iniziale. Non mi parla del suo passato ma pensa molto al nostro futuro .

Ciò che mi dimenticai di dire un mese fa , è che lei era inizialmente titubante ad una relazione tra noi , poiché non aveva fiducia nei miei confronti , mi vedeva come l ragazzaccio di turno pronto al sesso . In effetti cosi era prima di lei . Ha tenuto tutto sul limbo per questa cosa , che invece l'ex le dava cioè fiducia .

Non sapendo se di me poteva fidarsi , si è tenuta l'ex stretto. Vice-versa , non sapendo se l'ex sarebbe continuato a essere violento , si teneva ben stretto me.

Penso se ho avuto un ruolo da complice di un tradimento , o se sono stato tradito a mia volta , ben non fosse una cosa seria e perché avevo il sentore di essere amante. Insomma se scopro che mi tradisce ora che è ufficiale lo stare insieme , è tradimento . All'epoca come poteva una ragazza già fidanzata con il suo ufficiale tradire me ?

insomma seghe mentali no limits .

11

Saturday, January 16th 2016, 7:21pm

Attento, perché certe tendenze non si perdono mai.

La prossima volta che si sentirà "poco sicura" di te, a prescindere dalla situazione reale: si strofinerà con qualcun altro.

Magari sbaglio, ma è una possibilità che devi tenere in conto
Tutti mentono.
Ci sono molte più probabilità di venire uccisi da una persona che si ama che da un estraneo.
La realtà è quasi sempre sbagliata.

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, navigo ancora. Ma ho scoperto che non sopporto i cretini, vecchi o giovani che siano.

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,622

Activitypoints: 5,035

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

12

Saturday, January 16th 2016, 8:09pm

Mi sembra di capire, alla luce dell'ultima spiegazione, che ti ha tenuto sempre stretto a sé, mentendo al quasi ex fidanzato (poi divenuto ex).
Non ti ha raccontato tutto per filo e per segno, probabilmente perché tu, sebbene attraente ai suoi occhi, potevi non essere affidabile.
Nella sostanza, ha agito sì da manipolatrice, cioé si è barcamenata tra due uomini per cercare di capire chi fosse quello "giusto", ma se ci si guarda intorno non è che tutti siano candidi come agnellini (maschi e femmine).
Sarebbe stato meglio che si fosse comportata in modo più lineare ma, davvero, quanti sono totalmente sinceri al punto di non addomesticare mai la realtà dei fatti ? Guarderei al fine che voleva perseguire, quello di fare una scelta che le desse certezza e serenità.
Credo che il tuo averle dato credito, anche dopo aver scoperto i suoi magheggi, le abbia fatto capire che tu eri la persona "giusta".
E si è buttata a capo fitto nella vostra relazione ed ora nella convivenza.

Al posto tuo, darei credito al tuo istinto: lei va bene per te.
In ogni caso, a scanso di ricadute, adotterei una tattica attendista e prudente per un lungo periodo.
Manterrei la relazione a livello di convivenza e pure quando dovessi decidere di sposarla, scegli il regime patrimoniale della separazione dei beni ed adotta sempre qualche cautela, compreso aspettare qualche anno prima di mettere al mondo figli.
Se è una donna intelligente, capirà che l'instaurazione della relazione è stata un po' tribolata (a causa sua) e rimarrà fedele ed allineata per guadagnare completamente la tua fiducia.

Ho conosciuto un paio di coppie che hanno convissuto per quasi 30 anni e si sono sposati solo molto avanti nel tempo (i figli grandi hanno assistito ai matrimoni dei genitori).
Non mi consta che la loro relazione sia stata "rovinata": sono state persone che hanno guardato alla "sostanza" e, alla fine, hanno vinto.

(--------------;)-----------------)
Hold fast to dreams / For if dreams die /Life is a broken-winged bird / That cannot fly.
Hold fast to dreams / For when dreams go / Life is a barren field / Frozen with snow
(Dreams, Langston Hughes)

miky76

Utente Avanzato

Posts: 714

Activitypoints: 2,170

Date of registration: Apr 28th 2014

  • Send private message

13

Monday, January 18th 2016, 4:45pm

Sempre d'accordo con te Pivaldo....ottima interpretazione dei fatti...

Tendiamo sempre a puntare troppo il dito sulla bontà o meno o sulla falsità o meno delle persone...a volte ci sono dei motivi per cui si agisce in una certa maniera...

Poi certo andarci con cautela è d'obbligo ..ma quello anche se le cose fossero state "lineari"...parlo per esperienza!

Mariii

Utente Attivo

Posts: 28

Activitypoints: 91

Date of registration: Jan 17th 2016

  • Send private message

14

Tuesday, January 19th 2016, 2:29pm

Io penso che questa ragazza non amasse più il suo vecchio ragazzo ma non riusciva a lasciarlo in quanto con lui aveva delle garanzie che non era certa di avere anche con te che allora eri un "estraneo ".purtroppo non è semplice fidarsi, però tu puoi scegliere, puoi scegliere di correre un rischio o di non farlo,ogni storia non è mai certa,nn possiamo fidarci di nessuno al 100% neanche di noi stessi!!! Io non me la sento di condannare questa ragazza.... Era evidente che non amava più il suo ragazzo, non riusciva a lasciarlo per paura, paura di nn riuscire ad avere il futuro che desiderava

Similar threads