Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

cbmolve20

Nuovo Utente

  • "cbmolve20" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Jul 15th 2016

  • Send private message

1

Friday, July 15th 2016, 2:43pm

Lei inizia stagione albergo, dice di lasciarsi perchè non riesce

Salve :)Sono nuovo qui e ho letto cose interessanti. mi rivolgo a voi per esternare questa mia esperienza. Da 5 mesi e mezzo sto con una ragazza. Io ho venti anni. Lei meno. Ha intrapreso da due settimane una stagione in hotel montano . Dopo due settimane senza quasi alcun contatto (solo qualche messaggio iniziale per capire come andava), si fa nuovamente viva e mi dice che non riesce in questo momento a stare insieme a qualcuno. Non possiamo vederci perchè lavora 12-13 ore al giorno in sala e due ore di pausa dove dorme. Io e lei stavamo bene, neanche litigi, lei mi ha detto "ti amo", io no perché non mi sentivo pronto. Quasi sei mesi insieme, fino all'ultimo in sintonia. Poi ha iniziato a lavorare duramente.Che faccio? Vado a parlarle e chiarire? Aspetto un po' perchè si calmino le acque? Prima del lavoro, lei faceva programmi per il suo ritorno, che potevamo andare al mare assieme, che potevamo uscire qualche sera anche se lavorava, quindi non dovrebbe essere un problema legato a prima che iniziasse a lavorare. Deve essere legato al fatto che lavora molto ( in hotel anche 12-13 ore). Che dite?Lei non è mai stata cosi st***a con me. Forse è un meccanismo di difesa. Ha paura. E oggi mi ha al telefono che non riesce a stare insieme a qualcuno in questo momento. Come potrei agire per recuperare? Non voglio che mi dia per scontato. Vorrei evitare fiori, non le piacciono.Voglio solo che si ricordi delle emozioni passate assieme, e che si renda conto che fa un grande errore. Poi io non ho interesse per nessun altra... aspetterei lei anche per mesi. Per scelta. Perché ci tengo a lei. Era speciale l'intesa.
Grazie. Aiutatemi, per favore :)

Emanuele

Utente Passivo

  • "Emanuele" is male

Posts: 870

Activitypoints: 2,638

Date of registration: Nov 11th 2010

Location: Frittole

Occupation: Artista senza giacca e senza cappello (ho tante di quelle giacche e cappelli, però sono un artista e non ne uso)

  • Send private message

2

Friday, July 15th 2016, 3:07pm

Ciao caro :)

L'amore non va mai perduto. Le emozioni che avete vissuto non fanno parte del passato perché continueranno ad esistere per sempre.
Lasciale i suoi tempi, è ancora molto giovane e sì, alla sua età (ma anche a qualsiasi altra età, in fondo) la paura è una costante con la quale è necessario fare i conti, fa parte dell'essere umano.
Lei ha bisogno di coltivare la propria indipendenza, o anche una parvenza di ciò, ha bisogno di mettersi alla prova, è un bisogno che abbiamo tutti. Non è questione di essere stronza.
Questo periodo di distacco, tra l'altro, ti sarà molto utile per comprendere meglio i sentimenti che provi per lei, per mettere tutto a fuoco.
Lasciala libera, per il momento, rimanile vicino col pensiero ma evita di compiere gesti che potrebbero mettere in crisi le sue scelte. L'amore è soprattutto desiderio di felicità e di libertà per la persona alla quale ci si sente legati.

Sono sicuro che, la prossima volta che vi sentirete, sarai pronto a dirle "ti amo". E il fatto che la ami è tutto ciò che conta, non esiste nient'altro.

cbmolve20

Nuovo Utente

  • "cbmolve20" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Jul 15th 2016

  • Send private message

3

Friday, July 15th 2016, 4:01pm

Quali gesti che potrebbero mettere in crisi le sue scelte?
Grazie ahah, io vado comunque a chiarire un giorno

Emanuele

Utente Passivo

  • "Emanuele" is male

Posts: 870

Activitypoints: 2,638

Date of registration: Nov 11th 2010

Location: Frittole

Occupation: Artista senza giacca e senza cappello (ho tante di quelle giacche e cappelli, però sono un artista e non ne uso)

  • Send private message

4

Friday, July 15th 2016, 4:21pm

Intendo dire che non dovresti cercare di farle notare quelli che pensi siano errori, perché in questo modo, ai suoi occhi, staresti sminuendo l'importanza delle sue scelte, e la faresti sentire in gabbia.

Se vuoi andare da lei per chiarire, l'unica cosa da mettere in chiaro sono i sentimenti che provi: descriviglieli apertamente e senza paure, perché le tue paure diventerebbero automaticamente anche sue. Poi il resto verrà da sé, e qualsiasi sarà la sua scelta ne uscirete entrambi vincitori perché avrete agito ciascuno per il bene dell'altro.

Used tags

amore, giovani, lavoro, rottura