Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Margot2270

Nuovo Utente

  • "Margot2270" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Jun 25th 2013

  • Send private message

1

Wednesday, June 26th 2013, 2:17am

le gioie dell’amore sono svanite ma se tornano apri gli occhi

Ciao,
Sono una di quelle tante mogli-mamme che hanno in modo semicosciente preso la strada del tradimento. Vi racconto brevemente come è andata ed ognuno poi trarra le proprie conclusioni. Io non farò commenti.

Usero dei nomi non veri.... voi mi capirete!
Io sono Margot, mio marito sarà Terence, suo fratello Bud e il mio amante Willy. Poi c’è la nostra bimba, che rimane la bimba.

Succede tutto in brevissimo tempo... a settembre dell’anno scorso mi rendo finalmente convinta che la mia vita dopo 8 anni di matrimonio con una bimba di 5 è arrivato al punto dove le gioie dell’amore sono svanite. Sono sicura che fin qui tutte mi capirete!
Mio marito, che ritengo piuttosto intelligente e sveglio, invece non capisce e... non capendo continua per la sua piatta strada.

Brevemente, io incontro willy, che invece mi capisce bene! Molto bene!
Non perdo troppo tempo, do a mio marito qualche mese di lunghi parlatoi per poi piantargli le corna in modo sistematico! E’ nuova vita ora, divento magra come 20 anni fa, bella, soddisfatta e sopratutto felice ed eccitata tutto il giorno. Ogni momento è buono per farlo. Mio marito è spesso fuori e io gestisco il mio lavoro. In quanto a Willy, non so come, ma se chiamo arriva!

Mi sento innamorata e a tratti penso alla separazione. Come ormai tutte dicono, non si sacrifica la propria vita per supportare una famiglia infelice. La tua bimba merita una mamma felice ed una famiglia (ibrida) ma armoniosa. La presenza fisica del padre non è una condizione assolutamente necessaria... si può fare anche senza se cio è dannoso alla tua felicità! bei discorsi e a volte veri.

Mi sebra che Willy mi dia tutto quello che manca affettivamente, mi completi e mi faccia vivere un amore mai vissuto prima (a dire il vero è tutto cosi eccitante, nuovo e bello che l’amore di Terence non ho neanche cercato di ricordarlo). Willy è libero e si dice pronto a fare il salto! In poco meno di 3 mesi all’età di 40+ facciamo gia piani e progetti di una vita insieme. La bimba? La bimba sarà felice e capirà.

Terence, vive sulle nuvole, ma qualcosa ha capito. Quando mi interroga io nego categoricamente. Lui non ci crede, ma a questo punto che si arrangi! Poteva svegliarsi quando gli dicevo di farmi vivere delle emozioni !? niente sesso per 5 mesi non è emozionante! Niente baci, solo qualche abbraccio.

Temo però sempre che succeda qualcosa, perche Terence come ho detto è piuttosto intelligente e non è tipo da sottovalutare.

Ecco che succede il patatrac!
Faccio la stupidata di andare al cinema con Willy fuori città con la scusa della sera con le amiche! Incontro Bud (il fratello di Terence). Questo è destino!

Bud, che non a caso chiamo Bud per le sembianze, e’ una persona di poche parole è buono e sincero ed è anche integro e puro come un cristallo!!.
Non mi saluta, niente convenevoli, mi chiede solo: “Terence lo sa ?”, io dico “NI” con la bocca e dico tutto il resto con gli occhi... lui dice: “Margot ti volevo bene come ad una sorella, lascio dire il resto a mio fratello che è bravo con le parole” e se ne va.
Terence si arrabbia e in poco tempo esce di casa. Ci sentiamo poco per un certo periodo, ma io continuo ad andare con Willy. Temo che terence abbia un’altra donna, non l’ho mai saputo veramente ma la cosa mi mandava in bestia e mi faceva sorgere anche un po di gelosia... che scaricavo tutta su Willy, il quale prendeva tutto come atto d’ amore e me ne restituiva di più, facendomi volare sempre piu in alto!

Per farvi capire, Willy poteva anche insultarmi, ed io la prendevo come una cosa eccitante!

Capii che qualcosa cominciava a non essere troppo naturale e cominciai a subire dei leggeri raffredamenti di tanto in tanto. Nel frattempo terence tornava a casa per le visite con la bimba ed era veramente bravo a sostenere la tensione che si creava... ha sbroccato 2 o 3 volte, ma vorrei vedere chi farebbe di meno al posto suo. Ovviamente la bimba lo ama come forse io non l’ho mai amato... che invidia! Terence è comunque una persona stupenda, puro e limpido come il fratello, ma allegro con tanta fantasia e bello. (terence non a caso)

Gli incontri per la separazione erano insopportabili per me... non ero pronta. Terence invece non faceva una piega e sembrava addirittura sereno! Pensavo: lo stronzo ha un’altra ed ora si libera di me per rifarsi una vita. Ci manca solo che sia piu felice di me in tutto cio!

Piangevo per me e per la bimba, e poi andavo da Willy, che nel frattempo cominciava a commentare la situazione... poco carino a dir la verità... ogni banalissimo commento alimentava in me un senso di difesa per Terence. Sembrava come se non provassi piu il rancore di prima. Subito dopo però Willy mi faceva volare e Terence spariva dalla mia mente di nuovo!

Una domenica pomeriggio bacio terence appena rientra in casa! Lui non se lo aspettava, ma la reazione è forte. La bambina dorme e finiamo nel nostro letto... ero incredula di quello che stavo facendo... lo facciamo e scopro che lui fa cose che prima non ha mai fatto e sopratutto mi fa felice sessualmente! Lo stronzo ha imparato qualcosa di interessante nel frattempo! Neanche Willy mi stupirebbe tanto benche Willy nel complesso mi dia amore. Ovviamnte dopo 8 ore sono da willy a scaricare la tensione anche di questo evento!

Dopo questa cosa, terence si trasforma in un marito perfetto!! Scontato vero!? Il punto è che lo diventa in un modo cosi convincente e particolare, che mi stupisce. Ci mette fantasia e sopratutto ci riesce lo stronzo. Riesce a coinvolgermi un pochino ed allora ogni tanto gli concedo qualcosa... che lui prende e si illude forse che Willy stia svanendo... invece no! Io ho bisogno di entrambi. La stronza!

Apparentemente Terence sa piu cose di quel che dovrebbe sapere sul conto di Willy. E’ furbo, è scaltro, comincio a temere che mi stia facendo pedinare.
Poco dopo comincio ad essere insicura su cosa dovrei fare. I sogni con willy non evolvono e le realta con terence sembrano a volte nuovi sogni.

terence è bravo a bilanciare il bene e la crudeltà. E questo mi affascina... la sua mente mi affascina, lo ha sempre fatto! Willy invece è un pochino meno sofisticato, è un po piu “terra terra” e questo mi uccide!
A volte penso come faremo io e la bimba a fare a meno di Terence? Vado da Willy e ci penso la!!

Purtroppo un giorno Terence arriva furioso e mi insulta come non ha mai osato prima. Ha scoperto, non so come, che io è willy nella nostra foga e incoscienza avremmo potenzialmente messo a repentaglio la serenità della bimba. Temo sia stata la bimba stessa a parlargli innocentemente di qualcosa che ha intravisto. Facemmo una cosa sbagliata e ne eravamo coscienti mentre lo facevamo. Purtroppo questo fu un grosso errore che mi fa tuttora vergognare come mamma. La bimba fortunatamente non capi, ma andammo vicini alla tragedia.

Comincia il tunnel, si definisce l’accordo con gli avvocati e sopratutto io ho perso Terence definitivamente.
Avrebbe voluto fare una giudiziale ma fortunatamente il suo avvocato l’ha persuaso a desistere.
Vuole punirmi ma mi ama ancora, io lo vedo tutti i giorni nei suoi occhi.

Di fronte a queste cose il potere di willy viene un po meno... i nostri sogni sono piu grigi, il nostro sesso non arriva piu in fondo “per me”
Ho perso entrambi! Ma sono convinta che con willy si possa costruire e andare avanti. (una cara amica mi disse che ben mi stava! Willy non è Terence e non durerà piu 8 anni)

Non basta,
Terence e Bud vanno a trovare Willy, dicendogli semplicemente che quello che è successo con la bimba è vile, in quanto lui ne è causa al 50% ma non sarà quello che ne pagerà le conseguenze!
Willy reagisce purtroppo fisicamente con terence, il quale a dire il vero, sarebbe bastato anche da solo per difendersi, ma ha preferito (purtroppo) spostarsi e lasciare spazio a Bud, il quale ha veramente malridotto il mio povero willy.
Non so perche Willy, pur essendo nel torto abbia voluto reagire in quel modo... è un tipo “terra terra”.
Ho dovuto usare tutta la mia capacità persuasiva e il mio corpo per l’ultima volta, per convincere Willy a non sporgere denuncia verso Bud... almeno questa ando bene.

Non posso piu costruire niente con Willy ed ora anche Terence pur amandomi mi evita.
Credo di non aver amato mai Terence fino in fondo... temo anche, però di essermene innamorata adesso

2

Wednesday, June 26th 2013, 2:30am

Io spero vivamente che tu sia (come credo) un FAKE (un falso),
perché se disgraziatamente sei una persona reale e la metà di quello che scrivi è vero: non stai facendo un gran servizio alle donne.


[quote='Margot2270','index.php?page=Thread&postID=583903#post583903']
Ciao,
Sono una di quelle tante mogli-mamme che hanno in modo semicosciente preso la strada del tradimento. Vi racconto brevemente come è andata ed ognuno poi trarra le proprie conclusioni. Io non farò commenti.

Usero dei nomi non veri.... voi mi capirete!
Io sono Margot, mio marito sarà Terence, suo fratello Bud e il mio amante Willy. Poi c’è la nostra bimba, che rimane la bimba.

Succede tutto in brevissimo tempo... a settembre dell’anno scorso mi rendo finalmente convinta che la mia vita dopo 8 anni di matrimonio con una bimba di 5 è arrivato al punto dove le gioie dell’amore sono svanite. Sono sicura che fin qui tutte mi capirete!
Mio marito, che ritengo piuttosto intelligente e sveglio, invece non capisce e... non capendo continua per la sua piatta strada.

Brevemente, io incontro willy, che invece mi capisce bene! Molto bene!
Non perdo troppo tempo, do a mio marito qualche mese di lunghi parlatoi per poi piantargli le corna in modo sistematico! E’ nuova vita ora, divento magra come 20 anni fa, bella, soddisfatta e sopratutto felice ed eccitata tutto il giorno. Ogni momento è buono per farlo. Mio marito è spesso fuori e io gestisco il mio lavoro. In quanto a Willy, non so come, ma se chiamo arriva!

Mi sento innamorata e a tratti penso alla separazione. Come ormai tutte dicono, non si sacrifica la propria vita per supportare una famiglia infelice. La tua bimba merita una mamma felice ed una famiglia (ibrida) ma armoniosa. La presenza fisica del padre non è una condizione assolutamente necessaria... si può fare anche senza se cio è dannoso alla tua felicità! bei discorsi e a volte veri.

Mi sebra che Willy mi dia tutto quello che manca affettivamente, mi completi e mi faccia vivere un amore mai vissuto prima (a dire il vero è tutto cosi eccitante, nuovo e bello che l’amore di Terence non ho neanche cercato di ricordarlo). Willy è libero e si dice pronto a fare il salto! In poco meno di 3 mesi all’età di 40+ facciamo gia piani e progetti di una vita insieme. La bimba? La bimba sarà felice e capirà.

Terence, vive sulle nuvole, ma qualcosa ha capito. Quando mi interroga io nego categoricamente. Lui non ci crede, ma a questo punto che si arrangi! Poteva svegliarsi quando gli dicevo di farmi vivere delle emozioni !? niente sesso per 5 mesi non è emozionante! Niente baci, solo qualche abbraccio.

Temo però sempre che succeda qualcosa, perche Terence come ho detto è piuttosto intelligente e non è tipo da sottovalutare.

Ecco che succede il patatrac!
Faccio la stupidata di andare al cinema con Willy fuori città con la scusa della sera con le amiche! Incontro Bud (il fratello di Terence). Questo è destino!

Bud, che non a caso chiamo Bud per le sembianze, e’ una persona di poche parole è buono e sincero ed è anche integro e puro come un cristallo!!.
Non mi saluta, niente convenevoli, mi chiede solo: “Terence lo sa ?”, io dico “NI” con la bocca e dico tutto il resto con gli occhi... lui dice: “Margot ti volevo bene come ad una sorella, lascio dire il resto a mio fratello che è bravo con le parole” e se ne va.
Terence si arrabbia e in poco tempo esce di casa. Ci sentiamo poco per un certo periodo, ma io continuo ad andare con Willy. Temo che terence abbia un’altra donna, non l’ho mai saputo veramente ma la cosa mi mandava in bestia e mi faceva sorgere anche un po di gelosia... che scaricavo tutta su Willy, il quale prendeva tutto come atto d’ amore e me ne restituiva di più, facendomi volare sempre piu in alto!

Per farvi capire, Willy poteva anche insultarmi, ed io la prendevo come una cosa eccitante!

Capii che qualcosa cominciava a non essere troppo naturale e cominciai a subire dei leggeri raffredamenti di tanto in tanto. Nel frattempo terence tornava a casa per le visite con la bimba ed era veramente bravo a sostenere la tensione che si creava... ha sbroccato 2 o 3 volte, ma vorrei vedere chi farebbe di meno al posto suo. Ovviamente la bimba lo ama come forse io non l’ho mai amato... che invidia! Terence è comunque una persona stupenda, puro e limpido come il fratello, ma allegro con tanta fantasia e bello. (terence non a caso)

Gli incontri per la separazione erano insopportabili per me... non ero pronta. Terence invece non faceva una piega e sembrava addirittura sereno! Pensavo: lo stronzo ha un’altra ed ora si libera di me per rifarsi una vita. Ci manca solo che sia piu felice di me in tutto cio!

Piangevo per me e per la bimba, e poi andavo da Willy, che nel frattempo cominciava a commentare la situazione... poco carino a dir la verità... ogni banalissimo commento alimentava in me un senso di difesa per Terence. Sembrava come se non provassi piu il rancore di prima. Subito dopo però Willy mi faceva volare e Terence spariva dalla mia mente di nuovo!

Una domenica pomeriggio bacio terence appena rientra in casa! Lui non se lo aspettava, ma la reazione è forte. La bambina dorme e finiamo nel nostro letto... ero incredula di quello che stavo facendo... lo facciamo e scopro che lui fa cose che prima non ha mai fatto e sopratutto mi fa felice sessualmente! Lo stronzo ha imparato qualcosa di interessante nel frattempo! Neanche Willy mi stupirebbe tanto benche Willy nel complesso mi dia amore. Ovviamnte dopo 8 ore sono da willy a scaricare la tensione anche di questo evento!

Dopo questa cosa, terence si trasforma in un marito perfetto!! Scontato vero!? Il punto è che lo diventa in un modo cosi convincente e particolare, che mi stupisce. Ci mette fantasia e sopratutto ci riesce lo stronzo. Riesce a coinvolgermi un pochino ed allora ogni tanto gli concedo qualcosa... che lui prende e si illude forse che Willy stia svanendo... invece no! Io ho bisogno di entrambi. La stronza!

Apparentemente Terence sa piu cose di quel che dovrebbe sapere sul conto di Willy. E’ furbo, è scaltro, comincio a temere che mi stia facendo pedinare.
Poco dopo comincio ad essere insicura su cosa dovrei fare. I sogni con willy non evolvono e le realta con terence sembrano a volte nuovi sogni.

terence è bravo a bilanciare il bene e la crudeltà. E questo mi affascina... la sua mente mi affascina, lo ha sempre fatto! Willy invece è un pochino meno sofisticato, è un po piu “terra terra” e questo mi uccide!
A volte penso come faremo io e la bimba a fare a meno di Terence? Vado da Willy e ci penso la!!

Purtroppo un giorno Terence arriva furioso e mi insulta come non ha mai osato prima. Ha scoperto, non so come, che io è willy nella nostra foga e incoscienza avremmo potenzialmente messo a repentaglio la serenità della bimba. Temo sia stata la bimba stessa a parlargli innocentemente di qualcosa che ha intravisto. Facemmo una cosa sbagliata e ne eravamo coscienti mentre lo facevamo. Purtroppo questo fu un grosso errore che mi fa tuttora vergognare come mamma. La bimba fortunatamente non capi, ma andammo vicini alla tragedia.

Comincia il tunnel, si definisce l’accordo con gli avvocati e sopratutto io ho perso Terence definitivamente.
Avrebbe voluto fare una giudiziale ma fortunatamente il suo avvocato l’ha persuaso a desistere.
Vuole punirmi ma mi ama ancora, io lo vedo tutti i giorni nei suoi occhi.

Di fronte a queste cose il potere di willy viene un po meno... i nostri sogni sono piu grigi, il nostro sesso non arriva piu in fondo “per me”
Ho perso entrambi! Ma sono convinta che con willy si possa costruire e andare avanti. (una cara amica mi disse che ben mi stava! Willy non è Terence e non durerà piu 8 anni)

Non basta,
Terence e Bud vanno a trovare Willy, dicendogli semplicemente che quello che è successo con la bimba è vile, in quanto lui ne è causa al 50% ma non sarà quello che ne pagerà le conseguenze!
Willy reagisce purtroppo fisicamente con terence, il quale a dire il vero, sarebbe bastato anche da solo per difendersi, ma ha preferito (purtroppo) spostarsi e lasciare spazio a Bud, il quale ha veramente malridotto il mio povero willy.
Non so perche Willy, pur essendo nel torto abbia voluto reagire in quel modo... è un tipo “terra terra”.
Ho dovuto usare tutta la mia capacità persuasiva e il mio corpo per l’ultima volta, per convincere Willy a non sporgere denuncia verso Bud... almeno questa ando bene.

Non posso piu costruire niente con Willy ed ora anche Terence pur amandomi mi evita.
Credo di non aver amato mai Terence fino in fondo... temo anche, però di essermene innamorata adesso [/quote]




Lo spoiler serve solo sisamai che ci ripensi e mi fai fare figure.
Tutti mentono.
Ci sono molte più probabilità di venire uccisi da una persona che si ama che da un estraneo.
La realtà è quasi sempre sbagliata.

3

Wednesday, June 26th 2013, 2:48am

Secondo me hai fatto bene a scriverlo come fosse una scrittura scenica, e non sono necessari commenti perché il processo di sviluppo di ogni dinamica trova la sua assoluta coerenza con la fine, impartendo la lezione. Lasciando ogni altra considerazione superflua rispetto a ciò che raccontano i fatti.

La noia di coppia, il mito iniziale dell'infatuazione dell'amante che troverà a breve la sua svalutazione, la scopata post tradimento fra i coniugi che introduce l'effetto novità, ma che non salva la coppia, la caduta in declino dell'adultera, il destino incerto del bimbo.

Le scelte hanno un prezzo, e chi dice "Non dovevi" o "ti sta bene" sbaglia. Avresti patito la noia, hai scelto di patire altro. Ed è proprio una scelta che io ritengo semi-consapevole.

Il proposito è infido perché non è l'andata al cinema a tradire, quando si fanno queste cose si è così logorati dalla noia, dalla piattezza che lo si fantastica un destino nefasto. Pieno di contrasti, pieno di colpi di scena, purché l'animo si agiti e purché la vita si manifesti nell'imprevedibile.

Ed è anche per questo che io penso che tu l'abbia scritto così, con una lucidità disarmante e non con "Ho fatto un casino non dovevo me ne pento aiuto".

quando ricalchi l'incontro con l'amante e la relativa eccitazione, la noia massacrante del matrimonio, è così presente.

Il fatto è che non ci si può pentire di volersi sentire vivi.

E se le mie previsioni non sbagliano, sei in balìa degli eventi che ti stravolgono, ma non pentita,
perché se ritorni al principio della tua storia, non puoi che ricalcarne sempre lo stesso esito.

This post has been edited 1 times, last edit by "Juniz" (Jun 26th 2013, 2:55am)


4

Wednesday, June 26th 2013, 2:55am

Il fatto è che non ci si può pentire di volersi sentire vivi.
Hai voluto leggerci qualcosa che non è, a prescindere dal fatto che sia una storia vera o meno.


Ricorda che parte di ciò che ci accade è anche nostra responsabilità.
Io ho letto una storia tra le righe che NON è quella che ci hai letto tu e che non ha nulla (o veramente poco) a che fare con la frase che vado citando se non in forma di pretesa infantile.

Non faccio un sunto, ne' cito solo le parti che svelano il messaggio (nemmeno tanto) celato, perché spero qualcun altro sia in grado di farlo come l'ho fatto io, ti do' solo un indizio: c'è un unico centro di gravità permanente in tutta la storia. Uno solo. E non è degno di alcuna stima.
Tutti mentono.
Ci sono molte più probabilità di venire uccisi da una persona che si ama che da un estraneo.
La realtà è quasi sempre sbagliata.

5

Wednesday, June 26th 2013, 3:09am

Quoted

Ricorda che parte di ciò che ci accade è anche nostra responsabilità.
Il mio parere è che lei abbia accolto questa responsabilità. Per questo il racconto appare concluso, non si prevede il rammarico di un destino alternativo. Per questo si astiene dai commenti, perché ha già elaborato la sua conclusione, vuole solo metterla alla prova.

Quoted

Io ho letto una storia tra le righe che NON è quella che ci hai letto tu e che non ha nulla (o veramente poco) a che fare con la frase che vado citando se non in forma di pretesa infantile.
La mia infantilità è coerente con il fatto che non sono te, e ho chiavi di lettura infantili, o diverse quello che è. Fossimo stati uguali, avremmo visto la medesima cosa.

Quoted

perché spero qualcun altro sia in grado di farlo come l'ho fatto io, ti do' solo un indizio: c'è un unico centro di gravità permanente in tutta la storia. Uno solo. E non è degno di alcuna stima.
Vedi tu forse hai letto la stima nella citazione mentre io non esprimevo stima, ma una disarmante consapevolezza dei fatti. Ecco perché non mi preoccupo di cercare un fattore di verità certo, la verità solo per il fatto d'essere considerata tale, esclude tutte le altre ipotesi che sarebbero solo in contrapposizione.
Se no bisogna comunicare per onniscienza, che non abbiamo, e non per opinioni, che sono l'unica cosa che ho.

Le idee possono solo essere messe alla prova, e se crollano, pazienza, qualcuno aveva ragione.

Se tu sviluppi le tue, posso mettere alla prova le mie, ma se resta un indovinello a chi è più perspicace, non ho chance di cambiare le mie prospettive.

6

Wednesday, June 26th 2013, 3:36am

Quando dicevo "infantile" mi riferivo al post iniziale.
Pre, post e ri-metto il fatto che a me questo thread pare (e spero) sia falso.

Le analisi di storie di questo tipo, che normalmente sono molto meno spudorate, andrebbero fatte senza la presunzione che si dialoghi sempre con la parte lesa e/o che il suono di una sola campana possa riempire tutto lo spazio a disposizione nella nostra MenteCritica.

Anche se i pipistrelli sono animali notturni, al momento sono troppo stanco sia per spiegarmi in modo non fraintendibile (e ne ho dato prova), sia per poter scrivere tutto quello che vorrei.


Prendo solo 3 (tre) righe a caso nel testo e ti scrivo sotto l'interpretazione. Senza voler mancare di rispetto a nessuno.

Sono una di quelle tante mogli-mamme che hanno in modo semicosciente preso la strada del tradimento.
Questa frase (in soldoni) serve a dissolvere la responsabilità.

dopo 8 anni di matrimonio con una bimba di 5 è arrivato al punto dove le gioie dell’amore sono svanite

E' arrivato da solo il punto? Sistematico? Automatico? Normale?
Non è che forse c'è qualche motivo per cui questo "punto" è arrivato?

Non perdo troppo tempo, do a mio marito qualche mese di lunghi parlatoi per poi piantargli le corna in modo sistematico! E’ nuova vita ora, divento magra come 20 anni fa, bella, soddisfatta e sopratutto felice ed eccitata tutto il giorno.
I mesi di lunghi parlatoi ridotti a 6 parole (sei). (?)
Poi direttamente le corna automatiche. Tanto la colpa è già stata lavata via con la frase iniziale.

Ma, correggetemi se sbaglio, ma per diventare "magra come 20 anni fa, bella, soddisfatta ed eccitata" non bisogna essere "grassa come se fossero passati 20 anni, brutta, insoddisfatta e apatica?


Segue un interminabile racconto di come sollazzare la propria papera usando il proprio corpo come merce.
Ma qui mi servirebbe il supporto scenografico di SirPsycoSexy(o era PsycoPorno? :D ).
Tutti mentono.
Ci sono molte più probabilità di venire uccisi da una persona che si ama che da un estraneo.
La realtà è quasi sempre sbagliata.

Gattone

pouf!

  • "Gattone" is male

Posts: 714

Activitypoints: 2,190

Date of registration: Jan 20th 2010

  • Send private message

7

Wednesday, June 26th 2013, 5:41am

Ma qui mi servirebbe il supporto scenografico di SirPsycoSexy(o era PsycoPorno? ).

Ma, correggetemi se sbaglio, ma per diventare "magra come 20 anni fa, bella, soddisfatta ed eccitata" non bisogna essere "grassa come se fossero passati 20 anni, brutta, insoddisfatta e apatica?


piu che altro mi viene da pensare che un gigolò farebbe piu effetto di un dietologo un medico antiaging e un centro estetico insieme

il che deve far pensare a virtù soprannaturali , il che aggiunge valore incommensurabile all' Uomo e al suo inestimabile fallo

E quindi anche a Psycoporno...

8

Wednesday, June 26th 2013, 11:07am

Se sei un fake complimenti per la fantasia, non male... :)

Se non sei un fake no comment, non so veramente cosa dire, oddio beh più che altro forse è meglio che non lo dico...

9

Wednesday, June 26th 2013, 11:37am

Credo di non aver amato mai Terence fino in fondo... temo anche, però di essermene innamorata adesso

Senza la sua perdita non sarebbe mai successo, il tradimento è servito a farvi scoprire parti di voi che non pensavate esistessero e che a quanto pare erano quelle che mancavano al vostro matrimonio.
Ti sei innamorata di Terence, non del tuo ex marito, è un nuovo amore per un uomo rinnovato che si è rivelato ed è diverso da quello che hai avuto accanto per tanti anni.
In questa storia starebbe bene il lieto fine, toccherà a voi costruirlo se vorrete/potrete, nulla è impossibile

Ricorda che parte di ciò che ci accade è anche nostra responsabilità.

Una parte si, una parte no.
Ricorda che a volte la realtà supera la fantasia

E se le mie previsioni non sbagliano, sei in balìa degli eventi che ti stravolgono, ma non pentita,
perché se ritorni al principio della tua storia, non puoi che ricalcarne sempre lo stesso esito.

Hai perfettamente ragione.
Le analisi di storie di questo tipo, che normalmente sono molto meno spudorate, andrebbero fatte senza la presunzione che si dialoghi sempre con la parte lesa e/o che il suono di una sola campana possa riempire tutto lo spazio a disposizione nella nostra MenteCritica.

Che normalmente sono molto meno spudorate è solo un tuo pensiero che appare già come un pesante giudizio, secondo me fuori luogo.
Chi scrive su questo forum ci racconta la sua storia per come l'ha vissuta, può essere per chiedere un consiglio, per avere una conferma, per puro sfogo personale o per altre innumerevoli motivazioni, il forum è questo, non un tribunale, non dovendo giudicare non ci è necessario sentire la controparte, abbiamo la facoltà di tacere e di non esprimere le nostre opinioni.

Segue un interminabile racconto di come sollazzare la propria papera usando il proprio corpo come merce.
Ma qui mi servirebbe il supporto scenografico di SirPsycoSexy(o era PsycoPorno? ).

Questa ce la potevi risparmiare
il che deve far pensare a virtù soprannaturali , il che aggiunge valore incommensurabile all' Uomo e al suo inestimabile fallo

Il tuo inestimabile fallo a me fa venire in mente queste parole: fallire, fallace, falla...ecc. Miao
Non amo che le rose che non colsi.
Non amo che le cose che potevano essere
e non sono state...
.

10

Wednesday, June 26th 2013, 11:59am

Allour, mi era venuto il sospetto che qualche autore di fiction volesse convalidare la propria capacità scenica,
dunque la storia esiste in copia/incolla su blogspot, la si trova googlando qualche frase. Postata nella stessa data di ieri.


Non rimembro se era possibile postare link sul foro, comunque.


Guarda la storia è carina e i cliché funzionano, ma sono pur sempre cliché, la psicologia dei personaggi è verosimile, i dettagli un pò meno. Se la vuoi fare a tragedia e ti serve una consulenza scenografica io ti posso dare qualche consiglio. :D

11

Wednesday, June 26th 2013, 12:11pm

Ok, probabile che la storia sia anche inventata, ma la realta', come si dice, supera la fantasia in molti casi e queste cose accadono.

La soluzione sta nel titolo del racconto : "le gioie dell’amore sono svanite ma se tornano apri gli occhi"
Basta cambiare l'ordine di alcune parole : "le gioie dell’amore sono svanite ma se apri gli occhi tornano"

piu che altro mi viene da pensare che un gigolò farebbe piu effetto di un dietologo un medico antiaging e un centro estetico insieme

Quello che farebbe piu' effetto non sarebbe tanto lo gigolo', ma cambiare i propri pensieri ... e' tutto li'.
In questo racconto, Willy, fa una cosa ben piu' importante che fare sesso con Margot : la fa sentire amata, desiderata, apprezzata, viva e felice ... e' tutto li'. Purtroppo e' solo un'illusione che nel tempo si affievolisce perche' le basi, solo coinvolgimento fisico o quasi, sono molto deboli.

12

Wednesday, June 26th 2013, 2:29pm

A parte per chi pur di opporsi al potere giustificherebbe qualsiasi cosa, credo che i contorni di questa storia siano comprensibili a tutti.

Quello che sfugge in questi casi, in gran parte per mano della cultura deviante, è pero proprio il punto della situazione.

Innanzi tutto ha un importanza elevatissima il perché, poi anche il quando e solo marginalmente il come e il dove.

Chiedetevi quali sono i motivi che spingono la tizia a tradire, ma soprattutto quali sono quelli che spingono la coppia nel piattume.

Perché lei ringiovanisce e rinvigorisce solo DOPO aver avuto prova che può servire.

Perché questo rinvigorimento ha effetto anche su Terence.

Perché Terence non ha capito quello che stava accadendo prima, ma soprattutto perché la tizia non glielo ha voluto spiegare o comunque sicuramente non in termini a lui comprensibili.

Perché il sesso, mascherato con le parole vita e gioia, è l'unico motore di questa donna e perché le piace oltremodo usare il proprio corpo come arma e oggetto del contenzioso.

Perché la bimba non conta niente, anche in proporzione alle parole scritte.

Perché se Terence trova un'altra è stronzo, viceversa no.

Perché la tizia pretende senza dare nulla in cambio.

Cosa spinge chi lo fa a giustificare una storia di questo tipo? Il piattume della propria coppia? Se è cosi dovrebbe porsi domande simili a queste.


La felicità è un diritto di tutti, si, di tutti quelli che fanno qualcosa per meritarsela, non di chi semina povertà e distruzione per sollazzarsi la papera.
Tutti mentono.
Ci sono molte più probabilità di venire uccisi da una persona che si ama che da un estraneo.
La realtà è quasi sempre sbagliata.

Fireheart

Mein Herz Brennt

  • "Fireheart" is male

Posts: 504

Activitypoints: 1,568

Date of registration: Oct 18th 2012

  • Send private message

13

Wednesday, June 26th 2013, 3:20pm

Se sei un fake complimenti per la fantasia, non male... :)

Se non sei un fake no comment, non so veramente cosa dire, oddio beh più che altro forse è meglio che non lo dico...


Quoto appieno.

14

Wednesday, June 26th 2013, 5:07pm

A parte per chi pur di opporsi al potere giustificherebbe qualsiasi cosa, credo che i contorni di questa storia siano comprensibili a tutti.
Quello che sfugge in questi casi, in gran parte per mano della cultura deviante, è pero proprio il punto della situazione.

Hai scritto un controsenso.
Innanzi tutto ha un importanza elevatissima il perché, poi anche il quando e solo marginalmente il come e il dove.

Rispetto a cosa ?
Chiedetevi quali sono i motivi che spingono la tizia a tradire, ma soprattutto quali sono quelli che spingono la coppia nel piattume.

Non lo sapremo mai.
Perché lei ringiovanisce e rinvigorisce solo DOPO aver avuto prova che può servire.

Autostima ritrovata per merito di Willy e non del marito, nuova forza vitale ?
Perché questo rinvigorimento ha effetto anche su Terence.

Perché ora la vede come una donna e non come una moglie ed ha paura di perderla ?
Perché Terence non ha capito quello che stava accadendo prima, ma soprattutto perché la tizia non glielo ha voluto spiegare o comunque sicuramente non in termini a lui comprensibili.

Perché dava per scontato che sua moglie non l' avrebbe mai tradito ?
Perché il sesso, mascherato con le parole vita e gioia, è l'unico motore di questa donna e perché le piace oltremodo usare il proprio corpo come arma e oggetto del contenzioso.

Perché il marito non la desiderava più invece Willy si ?
Perché la bimba non conta niente, anche in proporzione alle parole scritte.

Perché è una storia inventata.
Perché se Terence trova un'altra è stronzo, viceversa no.

Perché lei lo ama ancora ed è gelosa e probabilmente anche Terence pensa che lei sia una stronza ?
Perché la tizia pretende senza dare nulla in cambio.

Il suo comportamento glieli ha fatti perdere entrambi, il gioco è finito e lei ha perso, mi sembra che abbia dato.
Cosa spinge chi lo fa a giustificare una storia di questo tipo? Il piattume della propria coppia? Se è cosi dovrebbe porsi domande simili a queste.

Non lo sapremo mai, è una storia finta.
La felicità è un diritto di tutti, si, di tutti quelli che fanno qualcosa per meritarsela, non di chi semina povertà e distruzione per sollazzarsi la papera.

Non è affatto una storia felice ed invidiabile e comunque la felicità non è un diritto di nessuno, casomai chi la cerca deve adoperarsi e non poco per costruirsela o per trovarla in ciò che ha.
E basta con sta papera...!!! :dash:
Sei volgare.

Ora una domanda la voglio porre io:
come mai voi Maschi Talebani vi siete così indignati e scandalizzati, addirittura nonostante il fatto che sia una storia inventata ?
Vorreste introdurre la lapidazione per le adultere, anche quelle finte ?
Vi sareste comportati nello stesso modo se le parti fossero state invertite ? :hmm:
Non amo che le rose che non colsi.
Non amo che le cose che potevano essere
e non sono state...
.

15

Wednesday, June 26th 2013, 6:15pm

cara margot, falsa o vero che tu sia, hai regalato a questo forum un ulteriore spunto per iniziare l'ennesima massacrante noiosissima lapidazione dei generi

i maschi son partiti
le donne pure

apriti cielo.... :wasted:


comunque sia
mi pare una storia come tante
c'è da sperare che almeno il sesso ne valesse veramente la pena

e soprattutto...la prossima volta lascia perdere il cinema e tieni a debita distanza i figli
namasté

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests

Similar threads