Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,722

Activitypoints: 20,501

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

286

Tuesday, October 2nd 2018, 10:09am

PERICOLOSO E TENERO IL VOLTO DELL'AMORE…
Jaques Prevert

Pericoloso e tenero
il volto dell'amore
m'è apparso la sera
d'un lunghissimo giorno
Forse era un arciere
con l'arco
o un musicante
con l'arpa
Non so più
Non so niente
La sola cosa che so
è che mi ha feri to
forse con una freccia
forse con una canzone
La sola cosa che so
è che mi ha ferito
ferito al cuore
ferito per la vita
E come brucia
la ferita dell'amore.

insomma....mistero (aggiunta di Fran)
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

287

Tuesday, October 2nd 2018, 11:34am

stupenda

“Ieri sera era amore,
io e te nella vita
fuggitivi e fuggiaschi
con un bacio e una bocca
come in un quadro astratto:
io e te innamorati
stupendamente accanto.
Io ti ho gemmato e l’ho detto:
ma questa mia emozione
si è spenta nelle parole”
A.Merini

potremmo aprire un angolo di pensieri sull'amore, che dici?
namasté

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 8,722

Activitypoints: 20,501

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

288

Tuesday, October 2nd 2018, 12:01pm

stupenda

“Ieri sera era amore,
io e te nella vita
fuggitivi e fuggiaschi
con un bacio e una bocca
come in un quadro astratto:
io e te innamorati
stupendamente accanto.
Io ti ho gemmato e l’ho detto:
ma questa mia emozione
si è spenta nelle parole”
A.Merini

potremmo aprire un angolo di pensieri sull'amore, che dici?


mi inviti a nozze :love:
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

amoreperduto

Piu' duro della vita

  • "amoreperduto" started this thread

Posts: 1,043

Activitypoints: 2,782

Date of registration: Jan 24th 2015

  • Send private message

289

Tuesday, October 2nd 2018, 7:10pm

Se parliamo di amore irrazionale, in questi 3 anni solo la brasiliana mi ha fatto veramente pensare a lei tutto il tempo, fantasticare etc. Lei sarebbe stata la donna che avrei probabilmente sposato se fosse stata disponibile. Non ho giocato bene le mie carte quando stava divorziando, e non so se trovero' una che mi piace veramente come mi piaceva lei (non che fosse stata bellissima, ma avevo una forte connessione). Che vi devo dire, il mio problema principale e' che non conosco molte donne nonostante i miei sforzi di incrementare la mia impronta sociale. oltre ad un certo punto si tratta solo di fortuna. Ma non mi arrendo e cerchero' di aiutarla questa fortuna

Psycho Mantis

Utente Attivo

  • "Psycho Mantis" is female

Posts: 394

Activitypoints: 298

Date of registration: Apr 30th 2013

  • Send private message

290

Wednesday, October 3rd 2018, 11:38pm

Mo per colpa tua mi è venuta una curiosità terribbbele per il libro. Mi piace Galimberti, ha un bel pensiero!!!

Comunque prima o poi troverai quella giusta. Come te anch io mi trovo un po' a cercare di trovare la persona adatta. Di solito, più mi fisso a trovarla, meno la trovo. Ci sto rinunciando!!! Non so se sia lo stesso per te, comunque è bello che con coraggio ti butti, ma soprattutto sei uno che cerca di offrire qualcosa (in senso buono). Cerchi di intrigare, di proporre,. Insomma non sei uno noioso che pretende di non fare nulla.

We live in the moment. That's our only purpose.


zibibbo

Utente Fedele

Posts: 378

Activitypoints: 1,227

Date of registration: Dec 15th 2014

  • Send private message

291

Sunday, October 7th 2018, 4:59am

quando ti avanzano due orette prova a leggerti "le cose dell'amore" di galimberti.


Tesi del libro?

amoreperduto

Piu' duro della vita

  • "amoreperduto" started this thread

Posts: 1,043

Activitypoints: 2,782

Date of registration: Jan 24th 2015

  • Send private message

292

Monday, February 18th 2019, 8:00pm

Ho delle novita' rilevanti. Questa votla dal passato. Ricordate la storia della donna dell'estero che e' stato il mio primissimo post qui sul forum?
La mia amica in comune mi ha contattato. Mi ha detto che lei e' tornata in Italia nella citta' dove studiammo. E' chiaro che cerca di fare da intermediatrice e che la "mia" ex donna si sia lasciata con l'uomo che scelse al mio posto.

E' estremanente probabile che questa mia amica in comune sta tentando di sondare il terreno sei io fossi innamorato di lei. Ma ragionero' con la testa. Non ho mai scritto una lettera d'amore cosi' sentita e forte a nessuna e mai lo faro' probabilmente. Ora questa con grandissima probabilita' si e' lasciata con l'uomo che aveva preferito a me e ha capito che non trovera' mai nessuno che la amera' come me. Avevamo una fortissima sintonia caratteriale e comunione di interessi...

La cosa mi ha messo tantissima tristezza.

Ho risposto alla mia amica in maniera molto abbottonata dicendo che ho nostalgia della citta' etc. e che tornero' questa estate per lavoro e che ci si puo' vedere. sono rimaso sul vago apposta, senza dire che mi piace vederla o meno.

Ho impiegato anni a "scrollarmi" l'immensa sofferenza e nel frattempo sono diventato un artista e ho pure imparato a ballare molto bene (mi sono infortunato per una caduta e ho dovuto interrompere il ballo per alcuni mesi, ma spero di poter tornare dopo alcune operazioni). Non penso che lei sia la persona che fa per me a questo punto. Cercare di riaprire una ferita che mi ha quasi distrutto non mi sembra una buona idea. Molto probabilmente e' meglio che io stia da solo e mi goda la vita che mi sono costruito (anche se sono single)

This post has been edited 2 times, last edit by "amoreperduto" (Feb 18th 2019, 8:28pm)


Ace87

Nuovo Utente

Posts: 10

Activitypoints: 37

Date of registration: Aug 2nd 2019

  • Send private message

293

Monday, February 18th 2019, 8:23pm

A mè verrebbe automatico andare avanti e cercare altro visto che dopo una botta del genere tirerei su altro che un muro :D

amoreperduto

Piu' duro della vita

  • "amoreperduto" started this thread

Posts: 1,043

Activitypoints: 2,782

Date of registration: Jan 24th 2015

  • Send private message

294

Friday, June 7th 2019, 9:58am

Allora eccovi alcune novita'. La mia amica in comune mi ha molto con tatto richiesto se ho intenzione di tornare in Italia, e comprendo bene che poi andra' a rapportare. Ma proprio come questa donna si stia comportando mi fa ancora di piu' convincere che non la voglio nella mia vita ne come donna ne come amica. Anzi, quando andro' in Italia prevedo che quando vedo questa mia amica in comune, quest'ultima fara' in modo che la donna in questione sia presente in maniera esplicita (chiedendomelo) o implicita (casuale...ufficialmente). Ovviamente sono irremovibile. Il tipo di persona che ho capito essere e' troppo lontano non solo dalla mia immagine distorta che avevo di lei (si e' dimostrata una freddissima calcolatrice) ma io voglio una persona che mi vuole bene veramente e lei non lo e' visto che ha preferito sempre altri e ora non fa nemmeno una mossa direttamente.

A parte questa storia veramente chiusa, ho continuato senza successo a provare su qualche sito di incontri online. Ho notato che a parte donne palesamenti non interessanti per me (molto poco attraenti o con prole etc.) quelle che invece sono potenzialmente interessanti sistematicamente non rispondono ai miei (molto rari) messaggi. Riassumendo, la vita virtuale non fa per me.

Sto continuando a perseguire la mia vita artistica. Ormai sono mlto famoso nella citta' e sto facendo diverse mostre e vita sociale molto appagante e con anche discreti guadagni che mi pagano questo hobby. Spero che questa attivita' mi faccia conoscere qualche donna interessante. Ora ho due donne che mi vengono dietro. Ma una e' molto piu' anziana di me e con prole (e la trovo completamente inattraente) e un'altra non la trovo attraente ed e' comunque piu' grande di me.

Ma la cosa che ho notato, e' che pur rimanendo interessante per me l'aspetto sessuale (nel senso che ho desiderio), non mi interessa avere una relazione. Mi spiego: ho talmente lottato per sopravvivere all'enorme e immenso dispiacere che ho provato (e descritto nel mio primissimo post che ho postato qui ormai quasi 5 anni fa) che mi sono creato una vita molto appagante con lavoro di grande successo (che gia' avevo) a cui ho affiancato una vita da artista che mi sta dando grosse soddisfazioni e poi ho pure il ballo, una bella casa di proprieta', indipendenza totale, posto molto bello...E nessuno che mi faccia violenza psicologica o altre "amenita' " che vedo non solo qui nel forum ma in praticamente tutti gli amici che conosco e che hanno chi piu' e chi meno crisi con i propri mariti/mogli.

In sostanza, il paradosso a cui non avevo mai pensato di arrivare, e' che la vita bella che mi sono costruito ora mi soddisfa e compensa ampiamente la ricerca di un partner che ora cerco come attivita' secondaria (se capita bene, se non capita va bene lo stesso). Ho anche notato che questa e' una condizione che non ripeto a me stesso per farmi stare contento ma e' una cosa che mi dice il mio io, dormendo bene, apprezzando le enormi cose che ho. Insomma, forse anche a causa di un incidente che mi ha procurato problemi (spero risolvibili) vedo la vita come un dono, un dono che si manifesta in una passeggiata, in un tramonto, in una mostra con tante persone che apprezzano e ammirano il mio lavoro.

L'unica cosa che mi dispiace e' non aver raggiunto questa situazione 10 o 15 anni fa. Avrei avuto decine di donne e magari avrei trovato la mia persona giusta e avrei un figlio, cosa che e' veramente l'unica a mancarmi e che purtroppo ben difficilmente avro', visto, anche se proprio la mia storia dovrebbe insegnare a tutti che non bisogna dire mai a quello che la vita offre se si pensa positivo.
volevo condividere con voi queste mie esperienze e magari indirizzare chi come me ha sofferto in maniera immensa per donne (non ne vale la pena, c'e' molto di piu'!!!!!)

295

Friday, June 7th 2019, 8:30pm

Personalmente mi fa piacere tu abbia trovato la tua serenità e la consapevolezza prima di tutto in te stesso.
Non è facile per un uomo liberarsi da costrutti mentali per i quali si viene portati a sentirsi incompleti senza avere una donna al proprio fianco.
Fai bene ad allontanare...
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, navigo ancora, ed intendo godermi la vita finché posso

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,439

Activitypoints: 4,437

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

296

Sunday, June 9th 2019, 7:36pm

Ovviamente sono irremovibile. Il tipo di persona che ho capito essere e' troppo lontano non solo dalla mia immagine distorta che avevo di lei (si e' dimostrata una freddissima calcolatrice) ma io voglio una persona che mi vuole bene veramente e lei non lo e' visto che ha preferito sempre altri e ora non fa nemmeno una mossa direttamente.


Fai bene ad essere irremovibile.
E' un classico schema comportamentale della donna, lasciata dal compagno/marito, di andare a cercare di recuperare il rapporto con l'ex che aveva scartato (magari pure tradendolo). E' una tendenziale supervalutazione femminile della capacità di sedurre. Fatto una volta, si pensa che la strada sia sempre aperta (per lei). Anche fare il sondaggio tramite un'amica è uno schema che dimostra scarsa maturità, di questi tempi ci sono mille modi per comunicare direttamente.

Per dirne una, circa la freddezza calcolatrice di una mente femminile e la stupida supervalutazione della capacità di sedurre ancora, la moglie separata di un amico (quello che soffre ancora di rabbia per il suo tradimento) gli ha mandato un giorno un SMS, offrendo di incontrarsi a pranzo in centro città. Ed ha aggiunto che il tizio (per il quale aveva tradito il marito) era da tempo uscito dalla sua vita.
Da risponderle che il tizio era entrato una volta di troppo … ed era abbastanza così.

P.

(---------------;)-----------------)
“My sweetest friend / Everyone I know / Goes away in the end / You could have it all / My empire of dirt / I will let you down / I will make you hurt / If I could start again / A million miles away / I would keep myself / I would find a way.”
(“Hurt” Lyrics by Trent Reznor, sung by Johnny Cash)