Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

1

Tuesday, June 16th 2020, 1:31pm

Amori mancati...

Non so a voi ma a me sta capitando proprio in questo periodo... Penso di aver "mancato" il vero amore per un soffio: la persona giusta, ma nel momento sbagliato... Storie non vissute cui torniamo col pensiero, anche a distanza di anni, per chiedere a noi stesse: "come sarebbe stato, se...?"
Dany
L'imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi... Alcune persone non impazziscono mai. Che vite davvero orribili devono condurre!!!

ipposam

Amico Inseparabile

Posts: 1,158

Activitypoints: 3,676

Date of registration: Mar 25th 2015

  • Send private message

2

Tuesday, June 16th 2020, 3:22pm

Gli amori mancati sono un tranello in cui tutti prima o poi si rischia di cadere. Se una cosa non è accaduta non doveva accadere, inutile ricamarci sopra...anche perché è facile immaginare come perfetto qualcosa che vive solo nella nostra mente senza fare i conti con la realtà, ma l'unico risultato è farci illudere di qualcosa che non esiste.

3

Tuesday, June 16th 2020, 4:12pm

Si hai perfettamente ragione!
Però uffa!!! Certe volte l’amore è davvero una questione di tempismo...ti capita di incontrare la persona giusta, ma nel momento sbagliato...
Io però sono sicura che al di là delle decisioni prese e degli ostacoli, l’amore rimane cristallizzato nel cuore e alimentato da aspettative che prima o poi arriverà il tempo giusto...una seconda occasione, che magari arriva... con la speranza che sia veramente quella buona...
Dany
L'imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi... Alcune persone non impazziscono mai. Che vite davvero orribili devono condurre!!!

4

Tuesday, June 16th 2020, 6:04pm

eh sì...
ho due persone che mi sono rimaste nel cuore perché sentivo che c'era gran potenziale. però non era il momento giusto, non avrebbe funzionato. Mi è rimasta un bel ricordo, lo ritengo un regalo del destino. ogni persona speciale che si incontra è un semplice regalo del destino per cui essere grati.
namasté

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,852

Activitypoints: 23,912

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

5

Tuesday, June 16th 2020, 7:37pm

. ogni persona speciale che si incontra è un semplice regalo del destino per cui essere grati.


Quoto in pieno...e aggiungo che possono essere un ricordo nostalgico ma di conforto nei momenti bui
La prima volta fa sempre male
La prima volta ti fa tremare
Sei tu sei tu sei tu chi può darti di più

(Subcomandante Fran)

Tanja

Giovane Amico

Posts: 320

Activitypoints: 841

Date of registration: Jul 20th 2016

  • Send private message

6

Tuesday, June 16th 2020, 7:39pm

Attenzione alle illusioni...pero'...
Io ho mancato se così si può dire...un amore verso i 19...e me ne sono rammaricata fino ai 22....
Sbagliando! Per strani casi della vita ho saputo cose della vita familiare del mio allora "amato" che mi hanno fatto dire OGGI...menomale che l ho mancato!!!

Quando le cose non si vivono ci si fanno poi strane aspettative. ..
Io fino a qualche anno fa ero una vera autrice di grandi film mentali :hail:

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 2,633

Activitypoints: 8,130

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

7

Wednesday, June 17th 2020, 1:18am

Attenzione alle illusioni...pero'...
..................................
Quando le cose non si vivono ci si fanno poi strane aspettative. ..


Completissimamente d'accordo.

Poi sinceramente non riesco a vivere il senso vivo della domanda. Probabilmente sono stata molto tonta o molto fortunata, ma... tutti gl amori che avrei voluto vivere li ho vissuti, e poi sarà che per me in amore non esistono "grigi", per cui ...se c'è o non c'è coinvolgimento mi è così chiaro e inconfondibile che se c'era (bianco) ho avuto e mi sono data la possibilità di viverlo; se non c'era (nero) il problema non si poneva proprio; e , appunto e di conseguenza, "grigio posssibilista ex post ...non datur" :D

Piuttosto (si perdoni il forse OT) mi succede il contrario, e cioè di alcuni amori che furono importantissimi e "assoluti" come nel mio stile...giacchè capita di sapere cosa facciano e siano oggi o addirittura capita di essere oggi fraternissimi amici e reciprocamente clienti ...giuro che mi capita di chiedermi "ma che ci vidi? ma de che mi innamorai, se non dell'amore ? :alien: " .
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

Arcadia2

“Quod enim genus figura est, ego non quod obierim?” (Carmina LXIII, v. 62).

Posts: 344

Activitypoints: 1,130

Date of registration: May 18th 2020

  • Send private message

8

Wednesday, June 17th 2020, 2:37am

Domanda interessante, cara Dany! Per quanto mi riguarda non ho grossi rimpianti...occasioni ne ho avute anche troppe, se dovessi radunare tutti quelli che ho scartato potrei riempire uno stadio di calcio.. ma se le cose sono andate in un certo modo un motivo c'è..quindi non ci penso più di tanto. Ammetto che questi ragazzi erano tutti validissimi, di bell'aspetto, cultura ecc.. ma ho avuto le mie ragioni per dire no. Casomai magari mi resta un po' di curiosità nei confronti di alcuni di loro, ma appunto non posso lamentarmi dato che sono stata io a volere che le cose andassero così..
Però capisco molto bene il senso della tua domanda..quando si sa che le persone sono quelle giuste, talvolta ci si domanda come sarebbe stato..proprio per quel senso di "non vissuto ".

9

Wednesday, June 17th 2020, 10:00am

. ogni persona speciale che si incontra è un semplice regalo del destino per cui essere grati.


Quoto in pieno...e aggiungo che possono essere un ricordo nostalgico ma di conforto nei momenti bui


anch'io trovo conforto nel sapere che lì "fuori" c'è una persona per me speciale e per cui anch'io rimango speciale
quello che non faccio è cullarmi nei pensieri del "e se..."

forse qualcuno si ricorda il film "one day" in cui Anne Hathaway il giorno della laurea conosce un compagno di corso. ci mettono una quindicina di anni per vivere la loro storia d'amore ma dura solo pochissimo perché lei muore.
namasté

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, navigo tuttora, perché penso di avere ancora tante destinazioni da raggiungere. Mentre il mondo appare pieno di indecisi sulle mete da raggiungere e di angosciati per aver scoperto che Babbo Natale non esiste

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,894

Activitypoints: 5,935

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

10

Wednesday, June 17th 2020, 11:19am

Per rispetto agli amori "mancati", che negli anni si sono impreziositi con l'immaginazione, li tengo ben chiusi nella cassaforte del mio cuore.
Non mi sogno di rivedere persone che la perfidia degli anni trascorsi ha certamente cambiato. Me li tengo virtualmente intatti.

Li lascio lì, in un ripostiglio dell'anima, perché restino incontaminati e puri (forse purificati dal tempo), e mi dedico agli amori "bacati" o così così, con i quali mi devo confrontare da sempre.

P.
(----------;)--------------)
Hold fast to dreams / For if dreams die /Life is a broken-winged bird / That cannot fly.
Hold fast to dreams / For when dreams go / Life is a barren field / Frozen with snow
(Dreams, Langston Hughes)

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 2,633

Activitypoints: 8,130

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

11

Wednesday, June 17th 2020, 12:05pm

Per rispetto agli amori "mancati", che negli anni si sono impreziositi con l'immaginazione, li tengo ben chiusi nella cassaforte del mio cuore.
Non mi sogno di rivedere persone che la perfidia degli anni trascorsi ha certamente cambiato. Me li tengo virtualmente intatti.

Li lascio lì, in un ripostiglio dell'anima, perché restino incontaminati e puri (forse purificati dal tempo), e mi dedico agli amori "bacati" o così così, con i quali mi devo confrontare da sempre.


Trovo che la tua risposta sia ...molto bella e anche molto saggia.

Ma chiedo solo questo : non pensi che gli amori vissuti e "bacati" appaiano "bacati" proprio o anche per il parallelo con quell'immaginario "intatto e chiuso in cassaforte", che NON ha mai avuto il vaglio impietosissimo della realtà concreta e vissuta " ? :)
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste, navigo tuttora, perché penso di avere ancora tante destinazioni da raggiungere. Mentre il mondo appare pieno di indecisi sulle mete da raggiungere e di angosciati per aver scoperto che Babbo Natale non esiste

  • "Pivaldo" is male

Posts: 1,894

Activitypoints: 5,935

Date of registration: May 27th 2015

Location: italia centrale (quando non viaggio)

Occupation: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Send private message

12

Wednesday, June 17th 2020, 12:42pm

Ma chiedo solo questo : non pensi che gli amori vissuti e "bacati" appaiano "bacati" proprio o anche per il parallelo con quell'immaginario "intatto e chiuso in cassaforte", che NON ha mai avuto il vaglio impietosissimo della realtà concreta e vissuta " ?


La realtà vissuta, con i problemi, le miserie e le meschinità che tocca osservare, compie, insieme alla corrosione della fisicità operata dal tempo, un'azione di imbruttimento di qualsiasi sentimento, mi viene da dire.

In qualche modo, sembra che l'arte (nella rappresentazione figurativa, per me) abbia il potere di sublimare, congelandoli, certi momenti della vita. E ci metto dentro anche le fotografie particolarmente espressive tra le forme artistiche ...

P.
(-------------;)--------------)
Hold fast to dreams / For if dreams die /Life is a broken-winged bird / That cannot fly.
Hold fast to dreams / For when dreams go / Life is a barren field / Frozen with snow
(Dreams, Langston Hughes)

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 2,633

Activitypoints: 8,130

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

13

Wednesday, June 17th 2020, 12:51pm

La realtà vissuta, con i problemi, le miserie e le meschinità che tocca osservare, compie, insieme alla corrosione della fisicità operata dal tempo, un'azione di imbruttimento di qualsiasi sentimento, mi viene da dire.


:hail:
STRA-verissimo! :hail:

In qualche modo, sembra che l'arte (nella rappresentazione figurativa, per me) abbia il potere di sublimare, congelandoli, certi momenti della vita. E ci metto dentro anche le fotografie particolarmente espressive tra le forme artistiche ...


STRA-verissimo anche questo, secondo me.
Ma appunto : ha qualche senso funzionale alla vita lo svilire ai propri stessi occhi il vero e concreto e comunissimo, sol perchè o anche perchè lo si raffronta intimamente a cose che...non solo NON sono mai state esperite nello stesso concreto, ma INOLTRE sono state idealizzate in un limbo del tutto inesplorato nel concreto e con il fortunato flash di UN atttimo :?:
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

Maeva

Utente Attivo

Posts: 82

Activitypoints: 302

Date of registration: Mar 4th 2020

  • Send private message

14

Wednesday, June 17th 2020, 2:51pm

Per quella che è la mia esperienza personale posso dire che in un'occasione ricordo di aver rimpianto un amore mancato. Si trattava di un periodo particolare della mia vita in cui desideravo fortemente una relazione, ma in quel momento non conoscevo nessuno che mi piacesse veramente, quindi mi sono un po' aggrappata al ricordo di una situazione vissuta anni prima e che non ha mai avuto una vera e propria evoluzione, poi è finita. Quindi ho iniziato a fantasticare su quella persona e su quella potenziale relazione, ma in sostanza stavo solo idealizzando qualcosa che conoscevo poco e che non avevo avuto modo di vivermi realmente.
Io penso che se una cosa non va è perchè semplicemente non deve andare. Non credo nemmeno nella storia de "la persona giusta al momento sbagliato", perchè se fosse stata la persona giusta lo sarebbe stata esattamente quando vi era la possibilità di viversi quell'amore. Chiaramente ogni storia è a sè e nella vita tutto può essere, anche ritorni di persone a distanza di anni e amori che rinascono dopo tempo. Una mia amica, ad esempio, ha ritrovato l'ex dopo 10 anni e oggi sono felicemente sposati.
Però credo che nella maggior parte delle situazioni, quando una cosa non funziona in un dato momento, è difficile che abbia una seconda opportunità, anche perché poi nel tempo si cambia e si vedono le cose in maniera differente.
Credo sia lecito fermarsi e interrogarsi su queste cose, ma l'importante è non rifugarvisi idealizzando eccessivamente una persona e un rapporto che, come già detto, se fossero stati così perfetti per noi avrebbero funzionato in quel dato momento.

Boslk

Utente Attivo

Posts: 15

Activitypoints: 52

Date of registration: May 7th 2020

  • Send private message

15

Wednesday, June 17th 2020, 3:18pm

Per quella che è la mia esperienza personale posso dire che in un'occasione ricordo di aver rimpianto un amore mancato. Si trattava di un periodo particolare della mia vita in cui desideravo fortemente una relazione, ma in quel momento non conoscevo nessuno che mi piacesse veramente, quindi mi sono un po' aggrappata al ricordo di una situazione vissuta anni prima e che non ha mai avuto una vera e propria evoluzione, poi è finita. Quindi ho iniziato a fantasticare su quella persona e su quella potenziale relazione, ma in sostanza stavo solo idealizzando qualcosa che conoscevo poco e che non avevo avuto modo di vivermi realmente.
Io penso che se una cosa non va è perchè semplicemente non deve andare. Non credo nemmeno nella storia de "la persona giusta al momento sbagliato", perchè se fosse stata la persona giusta lo sarebbe stata esattamente quando vi era la possibilità di viversi quell'amore. Chiaramente ogni storia è a sè e nella vita tutto può essere, anche ritorni di persone a distanza di anni e amori che rinascono dopo tempo. Una mia amica, ad esempio, ha ritrovato l'ex dopo 10 anni e oggi sono felicemente sposati.
Però credo che nella maggior parte delle situazioni, quando una cosa non funziona in un dato momento, è difficile che abbia una seconda opportunità, anche perché poi nel tempo si cambia e si vedono le cose in maniera differente.
Credo sia lecito fermarsi e interrogarsi su queste cose, ma l'importante è non rifugarvisi idealizzando eccessivamente una persona e un rapporto che, come già detto, se fossero stati così perfetti per noi avrebbero funzionato in quel dato momento.


Pensiate sia lo stesso anche se una persona in quel momento abbia problemi personali importanti e/o traumi importanti irrisolti? ( depressione, ansia, traumi legati a violenza ecc) ? che magari permettono di percepire la bellezza dell'altra persona ma non riuscire a causa di questi problemi a goderne ? In quel caso si potrebbe parlare di momento sbagliato, perchè non credo che quella persona abbia un potere salvifico nonostante magari la potenziale storia d'amore tra i due.

This post has been edited 1 times, last edit by "Boslk" (Jun 17th 2020, 3:24pm)


1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests