Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


This thread is closed.

Aurora85

Nuovo Utente

  • "Aurora85" has been banned
  • "Aurora85" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Jan 13th 2018

  • Send private message

1

Saturday, January 13th 2018, 4:08pm

tornare a vivere

Ciao a tutti ,
sono Aurora85 e racconto la mia storia per chi vuole ascoltare e per riuscire finalmente a dare forma a ciò che mi è successo.Sono sempre stata una ragazza dinamica,determinata,testarda,socievole,ottimista e forse alcune volte troppo chiusa in me stessa per non rivelare mai le mie fragilità interiori.Ora sono una donna di 32 anni sposata con due figli e un buon lavoro ben avviato.tutto comincia un pomeriggio di ottobre dell anno 2016.Sono a casa da sola a vedere i soliti programmi di crimine e thriller che mi sono sempre piaciuti.Era da poco finta la parte più stressante del mio lavoro,l estate,forse ero un po stressata e giù di tono ma niente che mi facesse credere che mi aspettasse l'anno più difficile della mia vita.Qualcosa mi turba e la sera penso di aver avuto il mio primo attacco di panico,ho creduto di aver perso il controllo di me stessa o di essere diventata pazza,quella sensazione incontrollabile che i ha terrorizzata e non mi ha più lasciata.Il giorno dopo è tutto a posto penso solo che non so che era e che non succederà piu,pensavo fosse stato il vino in più che avevo bevuto quella sera.Ma non è stato cosi.Una notte ritorna la tachicardia la sudorazione e il panico di conseguenza.E da li non ho capito più nulla.Ho cominciato a pensare sul serio di essere pazza ,che c era qualcosa che nn andava.Comincio a chiudermi nei mie pensieri negativi che si ripetevano all infinito tenendomi stretta in questa pecie di dimensione parallela in cui ti senti al d fuori del mondo.Non riesco neppure a confidarmi con mia sorella gemella che è una seconda me.Ogni giorno mi sembra di perdere un pezzetto di me stessa,diventanto una controfigura di quello che ero.NON DORMO PIù o almeno anche se lo faccio non sono riposata,credo di impazzire ogni giorno di più.dopo un paio di settimane mi confido con molto dolore perchè mi vergogno da morire di tutto quello che mi stava capitando.ecidiamo con la mia famiglia di andare da una psicologa.La dottoressa mi attribuisce un disturbo tramautico dovuto alla forte stress e alla mia sensibilità.Dice che è tutto risolvibile con delle sedute da lei settimanali.Nel frattempo dimentico di dirvi che avevo fatto il test e aspettavo da 2 mesi il secondo figlio mentre il primo aveva 3 anni.Credo in lei anche perchè ha colto subito i miei problemi e mi ha dato piena fiducia.Ma la situazione peggiorava giorno per giorno sempre di più.La dottoressa non prescriveva farmaci e diceva non ne avevo bsogno e che non ne potevo prendere perchè in stato di gravidanza.Ad una delle sedute arrivò a mettermi davanti la scelta,VUOI CURARTI CON LE MEDICINE O PORTARE AVANTI LA GRAVIDANZA.FU una domanda a cui risposi senza ness ripensamento,io porto avanti la gravidanza a tutti i costi.I giorni passavano ma non cera nessun miglioramento.Comincia a non aver piu nessuna sensazione,non provavo più emozioni,non provavo più amore,interesse in qualcosa o qualcuno non sentivo più nulla a parte La PAURA di tutto,dei miei pensieri negativi e qualunque cosa potesse accadermi senza senzo.E stato il natale più brutto della mia vita perchè non riuscivo piu ad interagire con mio figlio per la paura.Piu avevo paura piu mi allontanavo da tutto e tutti ,mi chiudevo dentro di me a cercare la strada che non potevo più trovare.prima di natale all ennesima crisi di pianto mia madre decide di portarmi da un neurologo di fiducia.Il dottore mi ascolta e dice che sono stressata fisicamente e psicologicamente ma che non ho nessuna patologia a parte essere incinta e non poter fare cure farmacologiche.Passa natale capodanno e la befana ed io continuo a non dormire e non mangiare,ad essere uno zombi vivente,non so piu cos e la serenita sono in continua accellerazione dovuta ai iei pensieri che mi spaventano e mi fanno essere vigile 24 ora su 24.il 12 gennaio torno da quel neuro logo che come ho capito visto che ho superato il terzo mese di gravidanza mi prescrive un anti depressivo a gocce leggero e le gocce per dormire.E la fine dell inizio per me.Sempre in modo molto lento miglioro gorno per giorno,nel senzo che riesco a dormicchiare e ad avere 10 15 mnuti di vita ogni giorno.poi il resto era tutto uguale,Nonostante la gravidanza sono attiva tutto il giorno per poi essere abbastanza distrutta da dormire un po.Smetto con le gocce per dormire e prendo solo l antidepressivo leggero.Mi impegno in tutto anche a lavoro con molta fatica ma lo faccio.passano i mesi mi aggiusta la cura un po per volta e arrivo al parto.E stata una gravidanzza durissima e quando arrivo al parto ancora non mi sento pronta.Ho paura di tutto quello che doveva venire dopo perchè alla fine non stavo bene ma facevo di tutto per andare avanti ,o questo o il nulla.PArtorisco e il bambino e perfettamente sano.l unica cosa bella che avevo fatto.Ritorno a casa e a lavoro ancora con i punti del cesareo,ma so che la situazione peggiora invece di migliorare.Non riesco a costruire un rapporto con il mio piccolino e neppure a a ricostruire quello col piu grande.Mi sent senpre piu in colpa e senza speranze.Sono una donna fallila che non sa fare nulla e che non merita quello che ha ,una bellissima famiglia.Sono senza scuse perchè non mi manca nulla ma io non so piu dove è finita me stessa.Dove sono finita?Sono in fondo ad un pozzo e non riesco piu a salire.Vado dal mio santo neurologo e mi da finalmente una vera cura per la mia depressione maggiore.dopo alti e bassi dovuti al pesante lavoro a casa e nella mia attività riesco a vedere la luce in fondo a questo terrificante tunnel...Dopo un nno e piu di malessere dopo una gravidanza da depressa e un parto ancora in condizioni peggiori riesco a sentrmi di nuovo io..si la sto vedendola luce e penso di riuscire ad entrarci finalmente.HO questa sensazione da un pò.Ho dovuto ricostruire pezzo dopo pezzo la mia autostima e fiduca in me stessa.ora quando mi guardo vedo una nuova me che ancora non si è completamente perdonata ma ci sto provando.grazie dell attenzone

This post has been edited 1 times, last edit by "Aurora85" (Jan 13th 2018, 5:10pm)


Aurora85

Nuovo Utente

  • "Aurora85" has been banned
  • "Aurora85" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Jan 13th 2018

  • Send private message

2

Saturday, January 13th 2018, 7:14pm

vorrei ascoltare anche le storie di altri come me che hanno passato dei bruttissimi periodi...

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,490

Activitypoints: 3,875

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

3

Saturday, January 13th 2018, 8:07pm

Grazie per la condivisione, per quello che mi riguarda io ho avuto modo di raccontare le mie esperienze ed il mio dolore rispondendo con dei post a diversi thread. Credo che non tutti riescano a scrivere tutta la loro storia, per motivi più disparati. Ho letto che ti piacciono i programmi di thriller e crimine, ma non credo, scusami, che questo sia il canale giusto, perché quello che noi scriviamo quì non è basato su una storia vera ma è una storia vera.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

Aurora85

Nuovo Utente

  • "Aurora85" has been banned
  • "Aurora85" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Jan 13th 2018

  • Send private message

4

Sunday, January 14th 2018, 2:55pm

vorrei tanto fosse una storia inventata,ma purtroppo per me non è cosi.ho descritto anche pochi particolari perchè per me ogni giorno è stata una battaglia,ho sofferto davvro tanto,credo linferno per me sarebbe una passeggiata.ho voluto condividere con voi per sfogarmi non l ho mai raccontato a nessuno a parte la mia famiglia.

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,490

Activitypoints: 3,875

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

5

Sunday, January 14th 2018, 9:27pm

Sì, capisco, rispetto, ma tu non hai chiesto consigli, supporti, tu hai chiesto che gli altri utenti scrivessero le loro storie drammatiche....capisco che ti piacciano i thriller e programmi sul crimine ma non credo che ci sia tanta voglia di scrivere così, come sto facendo io, ora, giusto perché non ho nulla da fare. Tu hai solo chiesto che ti venissero raccontate le storie, e magari condite di particolari. Io sono contento che tu sia sulla via della guarigione, quindi perché vuoi angosciarti leggendo le storie di noi altri, se cerchi consigli e o supporti ci sono altri posti dove scrivere e troverai sempre noi, eventualmente, pronti ad offrirti, se in grado, un supporto. Ciao.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

mademoiselle_moi

Amico Inseparabile

  • "mademoiselle_moi" is female
  • "mademoiselle_moi" has been banned

Posts: 1,822

Activitypoints: 4,840

Date of registration: Jul 7th 2017

  • Send private message

6

Monday, January 15th 2018, 11:06am

Sì, capisco, rispetto, ma tu non hai chiesto consigli, supporti, tu hai chiesto che gli altri utenti scrivessero le loro storie drammatiche....capisco che ti piacciano i thriller e programmi sul crimine ma non credo che ci sia tanta voglia di scrivere così, come sto facendo io, ora, giusto perché non ho nulla da fare. Tu hai solo chiesto che ti venissero raccontate le storie, e magari condite di particolari. Io sono contento che tu sia sulla via della guarigione, quindi perché vuoi angosciarti leggendo le storie di noi altri, se cerchi consigli e o supporti ci sono altri posti dove scrivere e troverai sempre noi, eventualmente, pronti ad offrirti, se in grado, un supporto. Ciao.



secondo me hai totalmente frainteso, scusami se te lo dico!
credo che l'autrice del 3d volesse soltanto dire che le piacerebbe leggere storie di gente che è guarita dopo aver passato un brutto periodo....semplicemente questo!

Aurora85

Nuovo Utente

  • "Aurora85" has been banned
  • "Aurora85" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Jan 13th 2018

  • Send private message

7

Tuesday, January 16th 2018, 10:00am

Si Mademoiselle ha frainteso ma non mi offendo perché come tutti voi sanno ormai dopo tanto dolore le piccole cose ti fanno un baffo.Io voglio solo confrontarmi e conoscere altre persone che hanno sofferto perché non ne ho mai parlato con nessuno a parte la mia famiglia e il mio grande neurologo.grazie per aver risposto.Poi non conosco bene il sito e non so come funziona

Elettra7

Super Moderatore

  • "Elettra7" is female

Posts: 3,237

Activitypoints: 9,150

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

8

Monday, April 2nd 2018, 7:10pm

Account inattivo

Chiudo il thread

Elettra7 per lo staff

Similar threads