Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

timeo

Utente Attivo

  • "timeo" started this thread

Posts: 49

Activitypoints: 128

Date of registration: Sep 16th 2015

  • Send private message

1

Thursday, July 11th 2019, 4:00pm

sospensione quetiapina

Cari amici ritorno da voi, ho scritto in passato su questo forum a causa di un aumento di acufeni bilaterali che mi affliggono da 8 anni e che mi hanno mandato in depressione,
da 6 mesi faccio cipralex 10 mg una al giorno e quetiapina 50 mg la sera che mi è stata associata perchè al cipralex per stabilizzare l'ansia e al depressione, e ha funzionato , adesso
che mi sembrava essermi abituato al nuovo volume acufeni ho iniziato 3 settimane di uscita dalla quetiapina e sono sceso a 25 mg , da 2 giorno ho smesso la quetiapina, e mi sento
leggermente giù, ho senso di nausea, non ho fame, ansia, e gli acufeni sembrano più forti, mi sento come quando prendevo solo il cipralex come se mi mancava qualcosa. Vorrei togliermi almeno
la quetiapina, ho letto che potrebbero essere sintomi da astinenza e che dovrebbero passare. Voi che dite c'è qualcuno che la prende e che ne uscito? Ho fatto 3 settimane da 50 a 25 mg non sono uscito di botta.
Grazie a chi mi risponderà.

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,288

Activitypoints: 3,600

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

2

Friday, July 12th 2019, 4:53pm

ciao.....non sono un medico ma l'astinenza che dici di avere potrebbe essere provocata soltanto dal pensiero di smettere il farmaco. Il problema sorge solo dopo una terapia prolungata ed una sospensione non graduale. Certamente nei primi giorni si possono avvertire lievi disturbi da sospensione, ma durano poco e sono lievi. Comunque sia parlane con lo specialista e vedi cosa dice........ :thumbup:

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests

Similar threads