Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Tania94

Tutto ciò che vuoi è dall'altra parte della tua paura!

  • "Tania94" started this thread
  • Send private message

1

Friday, January 8th 2016, 11:51am

Scusate se vi assillo, ma mi sento davvero sola...

Sto seduta immobile e ho paura di tutto...aspetto solo i minuti che passano! Oggi mi sono alzata davvero male, sono in ansia più del solito e sono stanca di andare a letto la sera e non sapere come starò il giorno dopo...ho paura di me stessa! ;(

diana33

Forumista Incallito

  • "diana33" has been banned

Posts: 4,427

Activitypoints: 14,307

Date of registration: May 13th 2015

  • Send private message

2

Friday, January 8th 2016, 12:03pm

tania hai la possibilità di chiamare lo/la psicoterapeuta?

3

Friday, January 8th 2016, 12:03pm

Sempre meglio che andare a letto la sera e sperare di non svegliarsi più la mattina.
Comunque, a parte questo, come mai ti senti sola? Non hai amici?
Carpe diem, quam minimum credula postero [Horatio - Carmina, I, 11]

Tania94

Tutto ciò che vuoi è dall'altra parte della tua paura!

  • "Tania94" started this thread
  • Send private message

4

Friday, January 8th 2016, 12:14pm

La situazione è più complessa del solo "non avere amici", anche perché spesso gli amici sono dei falsi che si approfittano solamente...
Comunque dovevo vedere lo psicoterapeuta qualche giorno fa, ma ha spostato la seduta...devo andarci oggi pomeriggio, ma proprio non riesco a calmarmi! Mi sembra di impazzire ;(

Den Svarte

Utente Attivo

  • "Den Svarte" is male

Posts: 15

Activitypoints: 66

Date of registration: Jan 7th 2016

Location: Roma

  • Send private message

5

Friday, January 8th 2016, 12:21pm

Segui anche una terapia farmacologica?

Tania94

Tutto ciò che vuoi è dall'altra parte della tua paura!

  • "Tania94" started this thread
  • Send private message

6

Friday, January 8th 2016, 12:31pm

No e neanche voglio farlo! Potrei anche imbottirmi di medicine e dormire tutto il giorno, ma finché non risolverò i miei problemi con la psicoterapia, non potrò mai andare avanti e vivere davvero...

Chisonoio

Nuovo Utente

  • "Chisonoio" is male

Posts: 7

Activitypoints: 28

Date of registration: Jan 7th 2016

  • Send private message

7

Friday, January 8th 2016, 1:26pm

Sei delle marche per caso?

Heart of Winter

Utente Attivo

Posts: 21

Activitypoints: 77

Date of registration: Jan 5th 2016

  • Send private message

8

Friday, January 8th 2016, 1:42pm

Sei molto ansiosa comunque.
Sono ignorante io- lo ammetto -e ancora non ho iniziato con la psicoterapia quindi perdona la domanda: ma come mai non prendi e non vuoi prendere nessun farmaco?

A quanto avevo letto, la terapia è la cosa principale, ma il farmaco è un tassello della terapia.
Se hai dei pregiudizi sul farmaco, sopratutto ansiolitico è peggio. Questa è una cosa di cui parlare con chi ti segue.

Io avevo una paura matta di prendere lo xanax perchè pensavo che mi drogasse, che mi sballasse, che mi facesse sentire tonto, che mi immoblizzasse etc, tutte paure infondate, semplicemente non ti fa provare l'ansia, punto. Per il resto sono stato perfettamente in grado di provare qualsiasi emozione.

Nervoso per cose per cui era necessario essere nervosi
Felicità, soddisfazione, tristezza, tutto tutto tutto.

9

Friday, January 8th 2016, 1:58pm

Fai dei lunghi respiri, sia col naso che con la bocca. Almeno per 10 minuti e ripeti durante la giornata.
Penso sia arrivato il momento di iniziare a vivere...

Tania94

Tutto ciò che vuoi è dall'altra parte della tua paura!

  • "Tania94" started this thread
  • Send private message

10

Friday, January 8th 2016, 2:09pm

Si, la respirazione diaframmatica aiuta e la pratico spesso per rilassarmi ^^
Comunque non ho pregiudizi sui farmaci, semplicemente preferisco ricorrere all'omeopatia, fitoterapia e altri rimedi naturali invece che alla medicina "tradizionale"...è semplicemente una scelta di vita, dato che io con questi rimedi ho avuto benefici per diversi problemi! Comunque non necessariamente i farmaci classici devono essere una tappa della terapia, anzi in molti casi fanno solo peggio...ma rimane il fatto che sia una scelta personale!

diana33

Forumista Incallito

  • "diana33" has been banned

Posts: 4,427

Activitypoints: 14,307

Date of registration: May 13th 2015

  • Send private message

11

Friday, January 8th 2016, 2:40pm

La situazione è più complessa del solo "non avere amici", anche perché spesso gli amici sono dei falsi che si approfittano solamente...
Comunque dovevo vedere lo psicoterapeuta qualche giorno fa, ma ha spostato la seduta...devo andarci oggi pomeriggio, ma proprio non riesco a calmarmi! Mi sembra di impazzire ;(


parlane con lui...fai conto che il tutto potrebbe essere dovuto anche al cambio di programma con il terapeuta(non perché è lui, ma proprio perché il cervello ha recepito qualcosa di diverso rispetto al solito).

rispondo a heart of winter: non è detto che il farmaco(come anche la psicoterapia) funzioni davvero, sopratutto se c'è resistenza. detto questo , come si può evincere bene dal forum, ognuno ha segue il suo percorso con esisti differenti.
Io per esempio consiglierò sempre la psicoterapia, ma solo perché ha avuto buoni effetti con me, ma non come rimedio assoluto.

Tania94

Tutto ciò che vuoi è dall'altra parte della tua paura!

  • "Tania94" started this thread
  • Send private message

12

Friday, January 8th 2016, 2:51pm

Si lo credo anche io...i cambiamenti di programma mi mandano in tilt e poi questa settimana avevo davvero bisogno di andarci perché pochi giorni fa nel mio paese è successa una cosa che mi ha un po' traumatizzata e avevo bisogno di sfogarmi! È morto un ragazzo di pochi anni più grande di me con cui sono anche uscita per un periodo e come è morto è la cosa più sconvolgente...quando l'ho saputo sono rimasta scioccata! Ora non voglio raccontare i dettagli, ma ammetto che questo evento, anche se appena l'ho saputo non ho subito realizzato, poi con i giorni mi è rimasto in testa a torturarmi...

diana33

Forumista Incallito

  • "diana33" has been banned

Posts: 4,427

Activitypoints: 14,307

Date of registration: May 13th 2015

  • Send private message

13

Friday, January 8th 2016, 2:58pm

vedrai che piano piano riuscirai tollerare gli imprevisti e i cambiamenti...

Rename

Giovane Amico

Posts: 233

Activitypoints: 923

Date of registration: Aug 29th 2013

Location: Toscana

Occupation: Studente

  • Send private message

14

Friday, January 8th 2016, 5:39pm

Guarda anche a me succedeva che quando mi spostavano la seduta ed io ero in un brutto periodo l'ansia aumentava ancora di più. Quindi sicuramente è dovuto a quello.
Per la paura, non preoccupartene troppo, falla venire, poi quando vedrai che non accade nulla ti calmerai. Più stai ad aspettare che arrivi qualcosa più ti farà stare male. Prova a fare qualcosa: bastano piccole cose, che ci fanno concentrare su altro. So che è difficile, io stesso spesso non ci riesco, la mia ansia essendo ipocondriaco si riflette su sintomi fisici, quindi molto spesso togliermi dalla testa quel sintomo è faticoso, anche se provo a distrarmi. ma da qualche parte bisogna pure iniziare e provare.

Per i farmaci per ora fai benissimo a non prenderli. Io prendevo lo xanax, ma ho smesso dopo poco perchè mi dava sonnolenza e con l'università non era il caso. Preciso che me lo diede mio padre in qualità di medico, ma non mi era stato prescritto dalla terapeuta. Tanto se è il caso di prendere qualcosa sarà lei/lui nel tuo caso a valutarlo. Vai di tisane e quanto altro :)

Poi scusa se mi permetto, ma ho letto in qualche altro post che sei fidanzata: non hai modo con il tuo lui di fare qualche attività, uscita assieme che possa distrarti? O proprio non te la senti?
La Morte si alzò[...]accese un fiammifero, lei che avrebbe potuto distruggere il foglio di carta con lo sguardo,[...]tornò a letto, si abbracciò all'uomo e, senza ben capire quello che le stava succedendo, Lei che non dormiva mai, sentì che il sonno le faceva calare dolcemente le palpebre. Il giorno seguente non morì nessuno.

Tania94

Tutto ciò che vuoi è dall'altra parte della tua paura!

  • "Tania94" started this thread
  • Send private message

15

Friday, January 8th 2016, 5:53pm

Grazie per la risposta...sono stata fuori due giorni col mio ragazzo per Capodanno e sono stata abbastanza tranquilla, ma il problema è quando torno qua :( Fosse per me prenderei il primo treno e mi trasferirei a Barcellona, ma il problema è che la vita non è mai come nei film! Purtroppo uscire qui dove abito non risolve nulla, anzi mi mette solo più stress addosso e anche al mio ragazzo...lo odiamo questo paese :(
P.s. Scusate la pesantezza -.-"

Similar threads