Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

1

Sunday, December 4th 2011, 9:15pm

Ricaduta Paurosa

Non so se c'e' ancora qualcuno che si ricorda di me.Sono andata a vedere e l'ultima cosa che ho scritto e' stato nel febbraio 2009.dal gennaio 2011, sono crollatta e non mi sono piu' rialzata, ma nel senso che sono a letto da 2 anni, mi alzo per mangiare, e per i bisogni fisiologici. Se cerco di stare in piedi, sono agitatissima, no riesco a stare ferma, urlo ,piango, picchio la testa contro il muro, Ovviamente non lriesco ad andare al lavoro. Questa sofferenza divorante mi fa impazzire. Mio marito a volte mi lava, pure i capelli e poi cerca di trascinarmi fuori. Non ce la faccio. Quando devo andare a Milano daalo psichiatra o dalla psicoterapeuta , lungo le strade diella citta' quasi mi porta in braccio. 3 sere fa, ho tentato di ammazzarmi, e non ce l'ho fatta(pure codarda sono). so per certo che comunque ci riprovero' e questa volta andra bene.Non riesco a scrivere piu' di tanto, sto troppo.male.Scusate se qualcuno avesse voglia di vebirmi a trovare qui, mi farebbe molto piacere. Per un confronto, un consiglio, una strigliata, va bene tutto. ciao a tutti.

This post has been edited 1 times, last edit by "albe560" (Dec 4th 2011, 9:29pm)


iohopaura

Giovane Amico

Posts: 155

Activitypoints: 668

Date of registration: Dec 3rd 2011

  • Send private message

2

Sunday, December 4th 2011, 10:25pm

ti prego

non scrivere che vuoi farla finita!!!!!sò che lo pensi,tutti noi affetti da depressione,ansia,attacchi di panico etc... lo pensiamo ma,ti prego pensa alla tua famiglia,pensa al dolore che procureresti a tuo marito che ti ama e ti accudisce...come farebbe senza di te????
Sò cosa significa ciò che stai provando ora:la depressione ti toglie tutto,la voglia di lavarti,di alzarti dal letto.Io soffro da 12 anni (ne ho 28 ).Avevo la depressione,poi trasformatasi in distimia ma,dopo la separazione di mio fratello,con un bimbo piccolo (il mio tesoro) di 1 anno e mezzo e i tradimenti,i ricatti e le menzogne di una cognata che per me era una sorella sono ricaduta.Ora mi hanno diagnosticato un disturbo bipolare,ho sbalzi d'umore che non riesco a controllare nemmeno con i farmaci.Rischio ogni giorno di perdere il mio ragazzo,che è un tipo allegro e non penso si curerebbe di me come fa tuo marito con te.Sfogo tutto il mio malessere su di lui che non ha colpe e sò che,prima o poi scapperà via a gambe levate.
Stai assumendo dei farmaci?
posso chiederti se c'è stato un episodio in particolare che ha provocato la ricaduta?

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

3

Sunday, December 4th 2011, 10:40pm

Si sto assumendo una valanga di farmaci, addirittura uno vecchio che si trova solo all'estero un ANTI MAO, perche' pare che io non risponda ai farmaci. sto facendo pure psicoterapia, ma sono sempre ogni giorno un groviglio di sofferenza indicibile. Grazie

iohopaura

Giovane Amico

Posts: 155

Activitypoints: 668

Date of registration: Dec 3rd 2011

  • Send private message

4

Sunday, December 4th 2011, 10:54pm

non ti dirò"dai fatti forza,fatti coraggio"perchè sò che non serve.Quando lo dicono a me,chi non ci è passato mi vien voglia di mandarli a quel paese.
posso solo dirti fai tutto il possibile.se i farmaci non ti fanno effetto consulta altri specialisti,fatti consigliare dal tuo medico di famiglia,vai ovunque tu possa ma fai il possibile,stare bene deve essere il tuo obiettivo.ci vorrà del tempo....vedrai che piano piano riprenderai a stare almeno un pò meglio.sei già stata meglio,questa è solo una ricaduta.sò che sei spaventata.appoggiati a tuo marito e smuovi tutti i medici possibili.è importante che non trascuri questo.come ti dicevo,deve essere il tuo obiettivo.

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

5

Sunday, December 4th 2011, 11:09pm

Gia fatto tutto, conosco piu' psichiatri e ospedali di quanto qualsiasi persona possa immaginare. Non ho piuniente da provare. grazie. E non pensare che il tuo ragazzo non ti starebbe vicino. Anche mio marito e' una persona molto vivace, con una gran voglia di vivere e di fare cose, viaggiare, cinema concerti. eE ora e' costretto ad occuparsi di questa morta vivente che sono diventata, e non me lo fa neanche pesare. A volte perde la pazienza, ma credo che sia umano. Ti abbraccio

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

6

Sunday, December 4th 2011, 11:19pm

Si c'e' anche un motivo, ma non posso parlarne qui, e' una cosa un po' delicata. Se ti andra' qualche giorno posso parlarti in MP. Non vorrei annoiarti. Comunque non do' la colpa solo a questa cosa, Io soffro di dep da quando avevo 26 anni, e ogni tanto (direi troppo spesso ho ricadute) Dove e' finita la persona allegra, entusiasta della vita, con tante amicizie che sono stata?????? Quando me la ricordo questa ragazza, faccio fatica a credere che sia esistita.Grazie per l'ascolto e l'incoraggiamento.Scusa ma sto scrivendo da cani, e' il malessere. Stasera faccio a pugni con l'Italiano.

Icarus

Ho scelto questo nick perche' ho il cervello che svolazza :)

  • "Icarus" is male

Posts: 577

Activitypoints: 1,806

Date of registration: Dec 2nd 2011

Location: Reggio Emilia

Occupation: Chimico

  • Send private message

7

Sunday, December 4th 2011, 11:43pm

TEC

Te ne hanno mai parlato della TEC? (Terapia elettroconvulsiva?) Se sei arrivata alle condizioni che dici tutto e' lecito per riuscire a vivere una vita normale....e' una sola e dobbiamo provare ogni strada per viverla al meglio? Il mio e' solo uno spunto di riflessione non medico e non voglio spingere nessuno a far qualsiasi cosa, ma quando la sofferenza arriva a tali livelli la strada va' trovata! Un augurio

iohopaura

Giovane Amico

Posts: 155

Activitypoints: 668

Date of registration: Dec 3rd 2011

  • Send private message

8

Monday, December 5th 2011, 8:20am

Si c'e' anche un motivo, ma non posso parlarne qui, e' una cosa un po' delicata. Se ti andra' qualche giorno posso parlarti in MP. Non vorrei annoiarti. Comunque non do' la colpa solo a questa cosa, Io soffro di dep da quando avevo 26 anni, e ogni tanto (direi troppo spesso ho ricadute) Dove e' finita la persona allegra, entusiasta della vita, con tante amicizie che sono stata?????? Quando me la ricordo questa ragazza, faccio fatica a credere che sia esistita.Grazie per l'ascolto e l'incoraggiamento.Scusa ma sto scrivendo da cani, e' il malessere. Stasera faccio a pugni con l'Italiano.
quando vuoi....se hai voglia di sfogarti sono qui.anche io sono in alto mare.sono 2 mesi che stò molto male.appena iniziata la nuova cura sono rinata ma il mio corpo si abitua facilmente ai farmaci.Non faccio altro che litigare con il mio ragazzo che mi dice che sono diversa dalle altre,che fumo troppo,che sono troppo complicata.....anche io mi faccio la stessa domanda che ti fai tu:io non sono questo mostro!!!!!!!!e proverò il possibile per stare meglio.Guarire non è possibile per la mia patologia.
Penso non potrò mai avere figli per i farmaci che assumo e che probabilmente dovrò assumere per tutta la vita per non trasformarmi in un mostro.....ed io adoro i bambini...se ci penso mi metto a piangere.......

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

9

Monday, December 5th 2011, 10:12am

Icarus

la TEC l'ho fatta la prima volta 15 anni fa, con risultati sorprendenti, 10 anni senza depressione e senza farmaci, e' stato un periodo meraviglioso. HO ripetuto la TEC £ anni fa, e questa primavera, e nessuno mi sa dire perche' non ho piu' trovato il minimo beneficio, come bere un bicchiere d'acqua. Non mi sono mai state imposte, e' sempre stata una mia scelta, dopo essermi documentata approfonditamente. Non c'e' piu' niente che funziona, anche se il mio psichiatra e' ottimista ed e' convinto di farmi uscire ancora dal buco. Grazie

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

10

Monday, December 5th 2011, 10:24am

iohopaura

Il disturbo bipolare, da quanto ho sentito dai medici durante il mio ultimo ricovero a maggio, ors si cura molto bene, ed ho conosciuto una ragazza che nonostante avesse questa malattia ha avuto due bimbi, Non disperare per questo ora, pensa solo a stare di nuovo bene. Non ti preoccupare per le liti con il tuo ragazzo, non scappera'' perche ti ama. Anche mio marito mi fa delle belle lavate di testa perche' fumo troppo, perche' sono diventata amorfa, perche' non mi interessa piu' nulla , pero' e' wempre qui. ciao a presto.

Rebby

Giovane Amico

  • "Rebby" is female

Posts: 257

Activitypoints: 848

Date of registration: Jun 22nd 2011

Location: Roma

  • Send private message

11

Monday, December 5th 2011, 10:27am

Io penso che se il tuo psichiatra è ottimista, tu non debba disperare. Lo so che è brutto..Anche io, malgrado la cura che ho iniziato da poco, in questi ultimi giorni ho riavuto i sintomi che tanto mi hanno fatto male prima. In quei momenti stai male...ma porca miseria siamo noi a dover reagire. Lo so è dura...me lo dico anche io quando sto male e ancora devo trovare la "strada" giusta per reagire..ma so che c'è...Se sei già stata bene...è assolutamente pensabile che tu possa tornare nuovamente a sorridere.
Lo so è dura..ripeto..ma si parte da piccoli sacrifici...da picccoli cambiamenti, anche di pensiero...anzi forse soprattutto di pensiero...che all'inizio magari sembrano una cavolata , ma che continuando poi danno l'avvio a quel processo di cambiamento... Abbi fiducia nel tuo medico....CREDICI....CREDICI....CREDI che anche tu hai diritto a vivere e stare bene....DECIDI che la vita è bella e che tu hai il diritto di viverla...ma che soprattutto tu VUOI viverla...
Prova magari a fare un po' di meditazione...A me ad esempio il buddismo ha aiutato tanto...spesso mi ha aiutato a trovare quella forza che CREDEVO di non avere..ma che invece in tutti noi c'è.... Lo so...quando si sta male sembrano parole al vento...ma per favore lascia che almeno una piccola luce entri nel nero che ora stai affrontando e sforzati dando oltre l'impossibile.... :clap:

iohopaura

Giovane Amico

Posts: 155

Activitypoints: 668

Date of registration: Dec 3rd 2011

  • Send private message

12

Monday, December 5th 2011, 11:07am

Albe,la ragazza che hai incontrato che era bipolare cosa prendeva?ti ricordi per caso?

albe560

Giovane Amico

  • "albe560" is female
  • "albe560" started this thread

Posts: 153

Activitypoints: 550

Date of registration: Feb 18th 2009

Location: oltrepo' pavese

Occupation: impiegata contabile

  • Send private message

13

Monday, December 5th 2011, 11:16am

Rebby, ti ringrazio per la risposta, mi spiace che anche tu non stia bene, ma per favore NON DIRMI DI REAGIRE. Non voglio piu' sentirmelo dire, se ne fossi in grado non sareiqui in questo stato. Sono in camicia da notte dauna settimana, l'ultima volta che sono andata dalla psicoterapeuta. Non riesco a lavarmi. Ieri sera mio marito mi ha detto che puzzavo e che oggi mi avrebbe lavata lui. Credi che tutto questo lo farei se frossi in grado di reagire? Ero curata, non uscivo di casa se avevo un capello fuori posto. Ora non me ne frega piu' di niente, ho solo questa sofferenza atroce che non mi fa vedere ne sentire niente altro. Se mi dicessero che il mondo sta cadendo non farei una piega. NON CE LA FACCIO PIU', NON CELA FACCIO PIU!!!!!!!. Rebby scusa io non ho niente contro di te, questa e' tutta rabbia che sento cverso il mio essere. Non so piu' da dove ricominciare e 2 anni passati cosi, mi hanno portata a diventare una schifezza di donna, no non sono neppure piu' una donna ma una strega maledetta.Continuo a non capire perche' mio marito non se ne va, i miei sensi di colpa nei suoi confronti sono enormi. ha diritto a rifarsi una vita, lontano da questa aliena che non riesce a dargli piu' nulla. ciao e scusa

iohopaura

Giovane Amico

Posts: 155

Activitypoints: 668

Date of registration: Dec 3rd 2011

  • Send private message

14

Monday, December 5th 2011, 11:26am

Rebby, ti ringrazio per la risposta, mi spiace che anche tu non stia bene, ma per favore NON DIRMI DI REAGIRE. Non voglio piu' sentirmelo dire, se ne fossi in grado non sareiqui in questo stato. Sono in camicia da notte dauna settimana, l'ultima volta che sono andata dalla psicoterapeuta. Non riesco a lavarmi. Ieri sera mio marito mi ha detto che puzzavo e che oggi mi avrebbe lavata lui. Credi che tutto questo lo farei se frossi in grado di reagire? Ero curata, non uscivo di casa se avevo un capello fuori posto. Ora non me ne frega piu' di niente, ho solo questa sofferenza atroce che non mi fa vedere ne sentire niente altro. Se mi dicessero che il mondo sta cadendo non farei una piega. NON CE LA FACCIO PIU', NON CELA FACCIO PIU!!!!!!!. Rebby scusa io non ho niente contro di te, questa e' tutta rabbia che sento cverso il mio essere. Non so piu' da dove ricominciare e 2 anni passati cosi, mi hanno portata a diventare una schifezza di donna, no non sono neppure piu' una donna ma una strega maledetta.Continuo a non capire perche' mio marito non se ne va, i miei sensi di colpa nei suoi confronti sono enormi. ha diritto a rifarsi una vita, lontano da questa aliena che non riesce a dargli piu' nulla. ciao e scusa
Oddio....oggi non smetto di piangere....Prego,prego e continuo a pregare per liberarmi da questa sofferenza.Come ti capisco Albe.....sò,credimi,sò perfettamente il dolore che provi,quell'angoscia che ti logora dentro,quel dolore immenso.......piango ancora.......stò attraversando un periodo come il tuo....non penso che il mio ragazzo rimarrà con me,anzi...penso che a breve mi manderà al diavolo.Sono arrabbiata con me stessa,mi chiedo cos'ho fatto per meritarmi questo,dove ho sbagliato???mia cara Albe,sò che ti senti sola perchè anche io mi sento cosi.sò che sei spaventata,che sei stufa ma ricorda:tanta gente soffre come noi e non è la malattia che deve vincere.piangi,urla,arrabbiati,sfoga il tuo malessere.scrivi.....a me aiuta......e prega......

Rebby

Giovane Amico

  • "Rebby" is female

Posts: 257

Activitypoints: 848

Date of registration: Jun 22nd 2011

Location: Roma

  • Send private message

15

Monday, December 5th 2011, 1:07pm

Rebby, ti ringrazio per la risposta, mi spiace che anche tu non stia bene, ma per favore NON DIRMI DI REAGIRE. Non voglio piu' sentirmelo dire, se ne fossi in grado non sareiqui in questo stato. Sono in camicia da notte dauna settimana, l'ultima volta che sono andata dalla psicoterapeuta. Non riesco a lavarmi. Ieri sera mio marito mi ha detto che puzzavo e che oggi mi avrebbe lavata lui. Credi che tutto questo lo farei se frossi in grado di reagire? Ero curata, non uscivo di casa se avevo un capello fuori posto. Ora non me ne frega piu' di niente, ho solo questa sofferenza atroce che non mi fa vedere ne sentire niente altro. Se mi dicessero che il mondo sta cadendo non farei una piega. NON CE LA FACCIO PIU', NON CELA FACCIO PIU!!!!!!!. Rebby scusa io non ho niente contro di te, questa e' tutta rabbia che sento cverso il mio essere. Non so piu' da dove ricominciare e 2 anni passati cosi, mi hanno portata a diventare una schifezza di donna, no non sono neppure piu' una donna ma una strega maledetta.Continuo a non capire perche' mio marito non se ne va, i miei sensi di colpa nei suoi confronti sono enormi. ha diritto a rifarsi una vita, lontano da questa aliena che non riesce a dargli piu' nulla. ciao e scusa



L'aliena che NON RIESCE a dargli...ma che dentro di se pero'...anche in un posto lontano..nascosto...invisibile...o coperto dalla tanta "spazzatura" che si è creata, ha da dare...
Non ti devi scusare.... ricordati pero' sempre...seppur piegata in due dalla sofferenza, che dentro di te la parte "bella" che vuole vivere c'è.... non riesce a trovare strada perchè ci sono troppi "ostacoli" davanti che la stanno sommergendo... OK stai male...e non sai come uscirne......ma ricordati che albe "sana"cc'è...ricordatelo sempre....c'è e un giorno sono CERTA che uscirà.... :friends:

Similar threads

Used tags

ricaduta paurosa