Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Antonio860315

Utente Attivo

  • "Antonio860315" started this thread

Posts: 47

Activitypoints: 232

Date of registration: Apr 30th 2019

  • Send private message

1

Sunday, May 12th 2019, 6:04pm

La maggior parte del tempo a letto...

Sto molto giu, mangio poco e sto molto a letto. Ho provato ad uscire ma mi sentivo subito stanco capogiri e dovevo tornare a letto...non sò che fine farò...mi sento estremamente stanco, questi ultimi periodi e queste nuove malattie (l'asma e l'ansia) sono state un duro colpo per me è come se la fiammella della vita in me si fosse spenta....

lifeis2strange

Utente Attivo

Posts: 89

Activitypoints: 276

Date of registration: Jan 8th 2018

  • Send private message

2

Sunday, May 12th 2019, 6:18pm

Ciao Antonio,

Quando sono un pò giù capita anche a me di sentirmi stanco, pur avendo dormito il giusto (o forse anche di più).
E' normale, in certi periodi come dici tu si perde la "voglia di vivere" e il tuo cervello ti porta a pensare che non ci siano validi motivi per alzarti dal letto.
E' curioso che io, al contrario tuo, quando mi succede questo, mi viene una gran fame e aspetto con impazienza l'ora di cena e nient'altro.
Riguardo al fatto di provare ad uscire, secondo me dovresti provare a farlo in quei giorni che ti senti un pò meglio, altrimenti proverai ancora più frustrazione.

arianna73

Utente Fedele

Posts: 506

Activitypoints: 1,532

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

3

Sunday, May 12th 2019, 6:41pm

Antonio sono fasi passeggere. Lifeis2strange ha ragione, succede. Tu hai scritto delle belle parole sul non arrendersi alcuni giorni fa e nel costruire la vita a piccoli passi, anche questi momenti fanno parte del cammino non scoraggiarti.
E' anche molto importante che tu tenga aggiornato lo specialista che ti segue, anche lui fa parte del tuo cammino: fagli presente queste difficoltà se puoi al più presto possibile.

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,349

Activitypoints: 3,445

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

4

Sunday, May 12th 2019, 7:07pm

Concordo con quanti hanno scritto sopra. E' solo una situazione difficile che necessita di passare, con i suoi tempi e con i tuoi tempi.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

Antonio860315

Utente Attivo

  • "Antonio860315" started this thread

Posts: 47

Activitypoints: 232

Date of registration: Apr 30th 2019

  • Send private message

5

Monday, May 13th 2019, 12:09pm

Grazie a tutti

gigivee85

Utente Attivo

Posts: 15

Activitypoints: 73

Date of registration: Aug 3rd 2016

  • Send private message

6

Monday, May 13th 2019, 11:25pm

Antonio secondo me dovresti parlarne col tuo medico perché non sempre i capogiri sono dovuti all' ansia. É successo anche a me di avere forti capogiri e debolezza ma erano dovuti ad una carenza di ferro e non alla depressione.

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" is male

Posts: 1,162

Activitypoints: 3,222

Date of registration: Dec 10th 2016

Location: reggio calabria

Occupation: forze di polizia

  • Send private message

7

Tuesday, May 14th 2019, 4:10pm

ciao......concordo con gigivee85, prima di dare sempre colpa all'ansia bisogna escludere tutte le cause organiche (n.b. anche i cambi di stagione producono quei classici sintomi).......In bocca al lupo....... :thumbup:

8

Tuesday, May 14th 2019, 4:47pm

Ciao!
Durante le fasi "down" può essere d'aiuto strutturare la giornata.
Vuol dire p.es. mettere la sveglia anche se non hai cose da fare, solo per obbligarti a preparare la colazione; preparare il tavolo, con tovaglia, piatti e posate devi importelo; poi l'igiene personale etc.etc.
Strutturare la giornata può aiutarti a sentirti meno perso ed inutile.
Auguri di cuore
namasté

Rainbow87

Barcollo ma non mollo

  • "Rainbow87" is male

Posts: 574

Activitypoints: 1,347

Date of registration: Dec 25th 2017

  • Send private message

9

Tuesday, May 14th 2019, 7:02pm

Mi spiace antonio.
Oggi come ti senti?
Entrate anche voi nel gruppo watsapp per parlare di ansia e sostenerci a vicenda. :)
Basta un click con il vostro smartphone, a presto! https://chat.whatsapp.com/H0asCLy6jbNGtQNTkMo8i2

Sir Floyd

Utente Attivo

  • "Sir Floyd" is male

Posts: 11

Activitypoints: 47

Date of registration: Mar 26th 2019

  • Send private message

10

Wednesday, May 15th 2019, 12:41pm

Non abbatterti in questo modo, ho letto il tuo diario e si percepisce che stai cercando di mettercela tutta.
Come ti hanno scritto sopra, ci sono giornate migliori e giornate peggiori, in queste ultime cerca comunque di essere attivo facendo qualcosa che ti dia soddisfazione. Quando starai meglio goditi il momento e ricorda il momento buio che hai superato, ti darà consapevolezza del fatto che puoi superare anche i periodi più difficili e ti sarà d'aiuto se te ne ricapiteranno.
Un abbraccio
Floyd

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests