Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

pietro dg

Nuovo Utente

  • "pietro dg" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 19

Date of registration: May 24th 2016

  • Send private message

1

Tuesday, May 24th 2016, 9:37pm

depressione, insicurezza perdita delle proprie abilita

mi presento, sono un ragazzo di 23 anni, inscritto al 2 anno di sociologia e criminologia, sto messo male con gli esami, perche ho perso due sessioni e mezzo nel primo anno e alla prima sessione ho passato solo uno, sono inciapato in un problema con gli scritti e due professoresse difficili. I problemi a casa non mancano e sono di natura psicologica tragica, ne risente la mia salute e la mia tranquilità (i miei hanno perso la casa, sono disoccupato da una vita, combatto con mio padre per farmi pagare una rata, ho appena avuto un incidente, i genitori della mia ragazza mi hanno tipo denunciato, e hanno chiuso i ponti con me ) e già sto consultando una psicologa. Scusate gli errori ma la mia testa non riesce nemmeno a scrivere bene. Ho avuto due anni difficile, e ho scelto un università che con i miei studi di agraria non hanno nulla a che vedere, penso sia anche questo il problema. sto arrivando a non riuscire più a scrivere, questi due esami anche molti ragazzi non passano e sono solo scritti, la cosa peggiore è che inizio a dubbitare di tutto quelo che dico o scrivo. Agli orari la situazione non è miglore a un esame che amavo, la prof mi riconosce e mi chiede "come va?" li mi sono ricordato dell'anno passato e mi sono bloccato, non sapevo più nulla e dopo di quello nella sessione non ho passato pi un esame.
A me c è un problem serio di differenze tra chi freguenta e chi no, tanto che un prof nonostante gli avessi detto che ho studiato da non freguentante e sapevo quali erano i testi, mi richiede cose degli appunti..... Sto cadendo a pezzi che ogni critica e una sentenza che m fa cadere in un circolo di pensieri "sei un fallito, l ennessimo fallimento,,..... " non so che fare sti giorni devo finire una relazione e non ci riesco, perchè l abbiamo fatta mallissimo dato che la prof non ci ha ato direttive.....Mi sto iniziando a piangermi adosso e non mi piace, non sono cosi. Specifico che è la mia vita personal e famigliare è un romanza nero senza fondo, che mi porta ad esssere disorganizzato, ma sono sempre riuscito ad ottenere dei ottimi risultati. so che la mia laurea è incerta sul mondo del lavoro ma a me piace, essendo che ho sempre vissuto nei dipiacere. ho bisogno di qualche consiglio, su come sbloccarmi, se no daro di matto, e perdero anche questa sessione, non risco ad andare ai ricevimento dei prof, non riesco a chiedere ai mie compagni e non riesco a dare i parziali, non so che fare.........., aiuto

This post has been edited 2 times, last edit by "pietro dg" (May 24th 2016, 10:02pm)


Bwndy

Amico Inseparabile

  • "Bwndy" is male

Posts: 1,460

Activitypoints: 4,640

Date of registration: Mar 16th 2016

  • Send private message

2

Tuesday, May 24th 2016, 10:54pm

Anche io 23 anni anche io al secondo anno di uni e mezzo depresso. Per gli esami, io mi organizzo spesso da non frequentante, mi danno libri da studiare e io eseguo. Strano che facciano distinzioni tra chi frequenta e chi non lo fa. Hai riscontrato questa tendenza anche nei racconti dei tuoi colleghi?

riccioinletargo

la voce sincera

  • "riccioinletargo" is female

Posts: 1,366

Activitypoints: 4,792

Date of registration: Nov 23rd 2008

  • Send private message

3

Tuesday, May 24th 2016, 11:12pm

Fatti dare da qualcuno gli appunti delle lezioni. Cerca di star calmo e stabilire delle mete, tipo orari di studio da rispettare. Non dipendere dal parere degli altri, fa il meglio che puoi.

pietro dg

Nuovo Utente

  • "pietro dg" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 19

Date of registration: May 24th 2016

  • Send private message

4

Tuesday, May 24th 2016, 11:14pm

si, è un problema del mio corso, se segui il prof prende le firme poi dice il materiale e ti da una data in cui tu fai un esame faciltato(tipo il prof che lascia l aula e poi assistente gioca col telefono). a me fa schifo perchè io ci tengo, domani c è un esame di questo tipo, ma non lo voglio fare, ho 2 lib su 4, e la mia paura è che il prof poi chieda le lezioni, tipo una ragazza senz libri, ha ascoltato le interogazioni e si è fatta dare gli apunti ha preso 26, io non ho passato perchè mi ha chiesto gli appunti che non avevo...purtropo è anche lo stesso prof. sono diventato rapresentante per risolvere, ma il giorno delle candidature ho avuto due i prima un inciente, stavo dolorante e caminavo appena, quindi ho preso miseri 5 voti, che dato che ho trovato candidati che lo hanno preso a cuore e hanno scambiato le elezioni con il fare i promoter, hanno preso tutte le cariche e io non ho manco la rapresentanza di cavolo. non mi dovrebbe pesare ma ci ho perso anche io tempo e si sono dimostrati dei scostumati, nonostante io li ho spronati a candidarsi. scusa il papiro

pietro dg

Nuovo Utente

  • "pietro dg" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 19

Date of registration: May 24th 2016

  • Send private message

5

Tuesday, May 24th 2016, 11:18pm

il mio problema è che ho difficoltà a chiederli, mi sento proprio io male, proprio durante gli esami inizio con i meccanismi di confrontarmi con gli altri e mi ingrippo, mi sento uno schifo, so che non è normale, sento un insicurezza totale, lo sono un disastro....

Bwndy

Amico Inseparabile

  • "Bwndy" is male

Posts: 1,460

Activitypoints: 4,640

Date of registration: Mar 16th 2016

  • Send private message

6

Wednesday, May 25th 2016, 12:25am

Per la difficoltà durante l'esame non saprei che consigli darti, succede a molti (me compreso) di dimenticare qualche cosa che si sapeva perchè presi dall'agitazione,però di bloccarmi non mi è mai successo. Parlane con una psicologa saprà cosa dirti :) anche per quel che riguarda la tua depressione,fatti aiutare!

Poi, per il problema del materiale, sforzati di chiedere gli appunti a qualcuno con cui hai un rapporto amichevole. A quanto dici è l'unico modo per passare alcuni esami quindi non hai scelta..anche se non sarebbe corretto, un non frequentante non dovrebbe essere tenuto a sapere quello che viene detto in aula ( a meno che non siano concetti espressi in libri che puoi leggere autonomamente). Nella mia facoltà c'è gente che fa la seconda laurea e lavora, non può esserci sempre a lezione e potrebbe tranquillamente non conoscere nessuno visto che ha un'altra età e la sua vita, per cui queste persone come farebbero a dare gli esami? è abbastanza assurdo. Ma tu sei nella posizione di rimediare, anche se ti vergogni di chiederli non ti resta altro da fare.

pietro dg

Nuovo Utente

  • "pietro dg" started this thread

Posts: 4

Activitypoints: 19

Date of registration: May 24th 2016

  • Send private message

7

Wednesday, May 25th 2016, 12:31am

grazie mille vedrò di darmi da fare

Bwndy

Amico Inseparabile

  • "Bwndy" is male

Posts: 1,460

Activitypoints: 4,640

Date of registration: Mar 16th 2016

  • Send private message

8

Wednesday, May 25th 2016, 1:21am

Facci sapere, se ti va, come andranno le cose. Buona fortuna!