Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

pocavoglia

Nuovo Utente

  • "pocavoglia" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 10

Date of registration: Jul 13th 2012

  • Send private message

1

Friday, July 13th 2012, 12:46pm

32 anni....il poco senso della mia vita

Buongiorno a tutti,
anche oggi è uno di quesi giorni in cui assapoco lo scarso senso dei miei giorni.
La testa è sempre piu pesante, la pressione sul petto aumenta, l'astenia degli arti è insopportabile.
All'apperenza pare che nella mia vita non manchi nulla: dentro di me il vuoto e la solitudine e una "fame" chimica di spensieratezza...piu la cerco e piu non c'è. Sento che sto perdendo tutto, che si sta avvicinando un periodo di vero isolamento.
Ogni giorno mi dico: domani sarà meglio di oggi. Questo domani roseo non arriva.
Un abbraccio a chi sta come me e anche a chi vede una luce seppur lontana.

[email protected]

Utente Attivo

Posts: 27

Activitypoints: 116

Date of registration: Jul 6th 2012

  • Send private message

2

Saturday, July 14th 2012, 10:25pm

ti
Buongiorno a tutti,
anche oggi è uno di quesi giorni in cui assapoco lo scarso senso dei miei giorni.
La testa è sempre piu pesante, la pressione sul petto aumenta, l'astenia degli arti è insopportabile.
All'apperenza pare che nella mia vita non manchi nulla: dentro di me il vuoto e la solitudine e una "fame" chimica di spensieratezza...piu la cerco e piu non c'è. Sento che sto perdendo tutto, che si sta avvicinando un periodo di vero isolamento.
Ogni giorno mi dico: domani sarà meglio di oggi. Questo domani roseo non arriva.
Un abbraccio a chi sta come me e anche a chi vede una luce seppur lontana.
ti capisco benissimo, mi sento allo stesso modo, anche per me in apparenza sembra non mancare nulla, ma quotidianamente devo fare i conti con il grande vuoto che ho dentro, e questo è un peso che devo portare da solo senza poterne parlare a nessuno
hai tutta la mia comprensione

DOLCE82

Utente Attivo

  • "DOLCE82" is female

Posts: 99

Activitypoints: 346

Date of registration: Jun 15th 2012

  • Send private message

3

Sunday, July 15th 2012, 12:44pm

ciao poca vogli,ciao marco....

purtroppo vi comprendo benissimo....sono stata in questo stato 2 anni,
xò voglio incoraggiarvi a non mollare xchè adesso stò iniziando a vedere uno spiraglio di luce...e ancora non ci credo!!!!
anch'io attendevo il "domani sarà un giorno migliore" ma ..niente!!!!è bruttissimo...ma,con un pò di psicoterapia e un antidrepressivo,sono riuscita a star meglio!!!!
tanta forza di volontà!!!!non arrendetevi!tutti abbiamo il diritto di essere felici ;)
in bocca al lupo!!!!!!!!!!!!!!

Hallomarc

Piezz e' core...

  • "Hallomarc" is male

Posts: 1,548

Activitypoints: 5,715

Date of registration: Jun 14th 2011

Location: Milano

  • Send private message

4

Sunday, July 15th 2012, 1:16pm

Poca,

se hai poca energia e poca voglia, la cosa migliore è farti bastare quello che hai.

E' come se vai in Inghilterra: sai poche parole d'inglese e te le fai bastare.
(poi t'accorgi che stai benino lo stesso. Nessuno a Londra di chiede di essere Shakepeare).
Se non ci fossero i miei difetti, non ci sarei nemmeno io.

dennys79

Giovane Amico

  • "dennys79" is male

Posts: 295

Activitypoints: 913

Date of registration: May 5th 2012

Location: Ferrara

Occupation: operaio

  • Send private message

5

Sunday, July 15th 2012, 2:31pm

32 anni anche io, coetanei anche nellae sensazioni di vita. Ti abbraccio per farti forza e ti racconto un aneddotto personale. A lavorare il collega meno sensibile, piu' arrogante, cafone, menefreghista, approfittatore, selvatico, maleducato, paranoico ecc. mi ha detto la frase che finora nessuno mi aveva datto, in maniera cosi' serena, e tranquilla che detta da lui mi ha spiazzato. Mi ha guardato a lungo in faccia in silenzio e poi avvicinandosi a un orecchio mi dice che mi devo ricordare che dopo ogni notte esce sempre il sole e la luce rischiara la nebbia. Credo sia stato il piu' bel incoraggiamento ricevuto finora e sono felice di riproporlo anche a te. Vediamo se effettivamente sara' cosi' anche per noi, io sono ancora a brancolare nel buio pesto.

paranoica perenne

Giovane Amico

  • "paranoica perenne" is female

Posts: 169

Activitypoints: 773

Date of registration: Mar 8th 2012

  • Send private message

6

Monday, July 16th 2012, 9:09am

Poca voglia...forse in fatto di poca energia o disorientamento..ci comprendiamo.Anche io ho 32 anni e ad un tratto mi sento sola,incompresa maltrattata psicologicamente, :huh: solo che nel mio caso non soffro di dolori al corpo....l'unico dolore e'quello che mi sento dentro.Anche se sono felice dura poco e mi sento sempre quel velo di malinconia che mi perseguita.. ;( ..e'proprio vero non ci manca niente...eppure.... :pinch: ......ciao

The Heart

Colonna del Forum

  • "The Heart" is male
  • "The Heart" has been banned

Posts: 2,274

Activitypoints: 7,455

Date of registration: Aug 24th 2011

Location: Roma

Occupation: Studente psicologia

  • Send private message

7

Monday, July 16th 2012, 12:57pm

Ciao pocavoglia,
non mi sorprende che tu ti senta così: non vedi una speranza, una luce, una via d'uscita. Hai la sensazione che ogni giorno si sussegua all'altro in modo uguale, o magari anche peggio perchè la speranza diminuisce.
Hai bisogno di trovare un possibile cambiamento, una via d'uscita, altrimenti rimarrai per sempre rinchiuso in questa mancanza di senso e di voglia di vivere.

Similar threads