Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Kimitake

alla ricerca della speranza perduta

  • "Kimitake" is male
  • "Kimitake" started this thread

Posts: 687

Activitypoints: 2,235

Date of registration: May 16th 2008

Location: Foresta

  • Send private message

1

Tuesday, October 28th 2008, 12:43am

Quand'è che un uomo si dimostra virile? Intendo nella vita di tutti i giorni, non nell'atto sessuale
Fanciulla, dimmi di nuovo
cosa può crescere senza pioggia?
cosa può ardere per molti anni?
cosa può bramare e piangere senza lacrime?
_______________
amare... i propri nemici

DarkAngel

Amico Inseparabile

Posts: 1,023

Activitypoints: 3,347

Date of registration: Aug 12th 2008

  • Send private message

2

Tuesday, October 28th 2008, 3:28pm

Perché...l'uomo è virile?

kassie

Giovane Amico

Posts: 142

Activitypoints: 531

Date of registration: Aug 20th 2008

  • Send private message

3

Tuesday, October 28th 2008, 3:31pm

Quando è capace di avere un minimo di coerenza, di farsi carico delle responsabilità e di nn voltare semplicemente le spalle ad un problema quando questi si presenta...
fino ad ora nn sn sicura di aver mai conosciuto di persona un uomo così... :what:
Niente è più pericoloso di un'idea quando si ha un'idea sola e non si vuole cambiarla. Émile Auguste Chartier

4

Tuesday, October 28th 2008, 3:41pm

Però sì, io un uomo virile lo immagino responsabile, fermo, autorevole, capace di agire, calmo, padrone di sè... un pò come vorrei essere io, insomma!
Una donna virile... ;)
"Diventa ciò che sei"
F. Nietzsche

darklady

Unregistered

5

Tuesday, October 28th 2008, 4:37pm

Bah.

io credo che un uomo sia virile nel momento in cui la smette di fare l'uomo virile ed è semplicemente se stesso, pregi e difetti.

Smettiamola con sta storia dell'uomo che non deve chiedere mai, è sicuro è forte è... ma perfavore! non è un robot un uomo, ma un UOMO appunto.

attenzione con le sue debolezze, non pappamolle e mammone. E' un'altra cosa.

solo che spesso sono loro, gli uomini, a sentirsi poco virili se piangono, se soffrono, se falliscono in qualcosa, quindi cercano sempre non si sa bene che cosa.
E poi le donne ne fanno le spese.

6

Tuesday, October 28th 2008, 5:17pm

Cara Dark,
ma io con l'aggettivo "forte" intendevo ben altro.
Le persone forti non hanno timore nel mostrare le proprie debolezze alla partner, nè hanno timore di chiedere aiuto in caso di bisogno. E non hanno timore di guardarsi dentro, e piangono quando è il caso, perché piangere a volte è davvero un toccasana per le ferite.
Io del resto non sto mica con superman, anzi!
I robot li lascio volentieri "altrui"!
"Diventa ciò che sei"
F. Nietzsche

LunaX

Pilastro del Forum

  • "LunaX" is female

Posts: 3,334

Activitypoints: 10,258

Date of registration: Jul 20th 2008

Location: Altrove

Occupation: Allevo tarli

  • Send private message

7

Tuesday, October 28th 2008, 5:44pm

Esattamente, un uomo è virile quando ha le palle, perdonatemi il francesismo, cioé quando ha il coraggio di assumersi le proprie responsabilità e riesce a dimostrarsi forte quando serve (il che non implica che non possa essere debole in altri momenti, onde evitare equivoci).
[...]

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,696

Activitypoints: 25,180

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

8

Tuesday, October 28th 2008, 8:03pm

Un uomo è virile quando fa l'uomo. Fare l'uomo vuol dire avere una dignità, un sano orgoglio maschile, praticità e capacità di affrontare le situazioni problematiche a testa alta e con tatto. Un uomo virile non è un codardo, non si fa mettere i piedi in testa dagli altri (comprese le donne), non fa il bambino viziato e sa scendere a compromessi quando il caso lo richiede.
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

stabia

rincorri i tuoi sogni, le tue speranze le tue passioni, il tempo potrà allontanarli nasconderli con un soffio di vento leggero ma il cuore saprà ritrovarli

  • "stabia" is male

Posts: 198

Activitypoints: 709

Date of registration: Jun 12th 2008

Location: castellammare di stabia(na)

Occupation: operaio elettricista

  • Send private message

9

Tuesday, October 28th 2008, 9:09pm

LA VIRILITà TRATTA PIU L ASPETTO SULLA SFERA SESSUALE MA COME DICONO ANKE GLI ALTRI ...QUANDO SI ASSUME LE PROPRIE RESPONSABILITà,CHE SI ACCETTI PER QUELLO CHE è E PER QUELLO CHE PUO DARE SENZA STRAFARE ED AVERE UNA DIGNITà DI VIVERE ONESTAMENTE E NON DA EGOISTA CIAOCIAO
ama e fai ciò che vuoi

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" is female

Posts: 5,559

Activitypoints: 18,621

Date of registration: Mar 13th 2008

Location: sicilia

  • Send private message

10

Tuesday, October 28th 2008, 9:32pm

Perchè un uomo deve essere per forza virile? Siamo tutti esseri umani, che importanza può avere essere virili oppure no....
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

LunaX

Pilastro del Forum

  • "LunaX" is female

Posts: 3,334

Activitypoints: 10,258

Date of registration: Jul 20th 2008

Location: Altrove

Occupation: Allevo tarli

  • Send private message

11

Tuesday, October 28th 2008, 9:53pm

Per me é molto importante che un uomo sia virile, specie il proprio compagno. Ho cercato su google per curiosità:

virile
[vi-rì-le] agg.

1 Di sesso maschile, mascolino: caratteristiche v. || membro v., pene

2 estens. Da persona adulta: voce v.

3 fig. Che denota forte senso di responsabilità: comportamento v.
• avv. virilmente, con virilità, spec. in senso fig.: agire virilmente

• sec. XIV


CVD. Certo, pensare che il senso di responsabilità sia connotato metaforicamente ad un qualcosa di così esclusivo (nel senso proprio che le donne ne sono escluse a priori) riporta un po' alla solita solfa della donna instabile ed inaffidabile, ma questo è un altro discorso.
[...]

kassie

Giovane Amico

Posts: 142

Activitypoints: 531

Date of registration: Aug 20th 2008

  • Send private message

12

Tuesday, October 28th 2008, 10:20pm

Quoted from "Kublai"

non fa il bambino viziato e sa scendere a compromessi quando il caso lo richiede.

D'accordissimo :)
Ps: secondo me un uomo che ha il coraggio di mostrare le sue lacrime E' virile.
Kiss
Niente è più pericoloso di un'idea quando si ha un'idea sola e non si vuole cambiarla. Émile Auguste Chartier

Kimitake

alla ricerca della speranza perduta

  • "Kimitake" is male
  • "Kimitake" started this thread

Posts: 687

Activitypoints: 2,235

Date of registration: May 16th 2008

Location: Foresta

  • Send private message

13

Tuesday, October 28th 2008, 11:58pm

Quoted from "DarkAngel"

Perché...l'uomo è virile?

vir in latino significa uomo...

...comunque le risposte delle donne a questa domanda sembrano dimostrare che vogliono la botte piena e il marito ubriaco... :rolleyes: :jerk:

La mia personale opinione è che in questa società un uomo virile abbia vita dura...

Il discorso forse è un po' ozioso, ma care ragazze, non credete che la volta in cui incontrerete il "vero uomo" (quindi un uomo virile) di cui favoleggiate tra di voi magari avrete di fronte una persona con cui farete troppa fatica ad andare d'accordo? Perché sarà orgoglioso come dice Kublai, avrà le palle (LunaX), sarà forte (Hiba), coerente (Kassie)... e molto probabilmente lo scambierete per "il classico stronzo" ?
Fanciulla, dimmi di nuovo
cosa può crescere senza pioggia?
cosa può ardere per molti anni?
cosa può bramare e piangere senza lacrime?
_______________
amare... i propri nemici

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" is female

Posts: 5,559

Activitypoints: 18,621

Date of registration: Mar 13th 2008

Location: sicilia

  • Send private message

14

Wednesday, October 29th 2008, 9:25am

Probabilmente si. Infatti non occorre che un uomo sia virile per forza, l'importante è che sia uomo, sensibile , dolce e di pugno fermo quando la situazione lo richiede. ( Parlo per me)
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

15

Wednesday, October 29th 2008, 10:29am

L'uomo virile...forte...con le palle...sicuro...orgoglioso... :rolleyes::rolleyes: a me pare la descrizione veramente di uno stronzo!!

Perchè non è virile se mostra le sue insicurezze???

Perchè non è virile se mostra la sua sensibilità e la sua fragilità???

Per me la virilità un uomo la dimostra quando esprime anche le sue debolezze...e non tenta a tutti i costi di dimostrare quant'è duro...quant'è forte...quant'è bla bla bla bla