Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Kylo

Giovane Amico

  • "Kylo" started this thread

Posts: 125

Activitypoints: 469

Date of registration: Dec 28th 2015

  • Send private message

1

Thursday, November 2nd 2017, 2:04pm

Seduzione: l'ansia del provarci

Salve a tutti :)
Dopo l'ultima serata in un locale notturno a ballare mi viene di condividere questo aneddoto: un ragazzo sconosciuto, a metà tra il simpatico e il molesto, cercava di incoraggiarmi a provarci con qualcuna delle tipe single del posto (alcune anche parecchio carine e in vena di ballare e divertirsi).
A un certo punto mi chiede, parlandomi nell'orecchio (la musica era alta): "Sei single? Sei etero? Embè, allora perché non ci provi? Con la tua altezza [sono circa un metro e ottantasei] e il tuo fisico me lo sarei già consumato tutto!" (ok, sto un po' parafrasando ma è per dare un po' il colore dell'espressione, haha!).

Il punto è: non che uno single debba per forza uscire per rimorchiare, e magari in quel momento ero semplicemente stanco o poco in vena, ma non nascondo che ha toccato un nervo scoperto. Sono single da anni, salvo brevissime e pochissime frequentazioni, e sebbene non mi dispiacerebbe trovare il famoso Amore mi piacerebbe, in assenza di esso, quantomeno divertirmi un po', frequentare qualcuna, fare esperienza. Sono anche, a quanto pare, di bella presenza e mi si dice di avere un carattere brillante, spiritoso, carismatico.

Il problema è che sono sempre stato timido e insicuro con l'altro sesso e provarci mi fa salire l'ansia. Nonostante negli anni abbia lavorato su di me e non sia il tipico nerd o sfigato (moltissimi negano che io sia timido, ad esempio), non c'è alcol che tenga: mi ritrovo magari in un contesto goliardico o comunque piacevole, dove ci sono ragazze che ballano e magari mi lanciano palesi segnali d'interesse, ma non riesco a vivermi la cosa come un piacevole gioco. La vivo come una sorta di prova continua: "Mi sta cercando? E se ballo con lei e mi allontana? E se ballo male?" e, cosa ancora più significativa, "E se ci sta, poi che faccio?". Anche quando mi butto (effettivamente ho provato a ballare con una tipa del locale) non so che fare: ballo un po' ma poi non so comunicare col corpo, non so dove andare a parare, non so come proseguire. Un fatto rilevante è che quando sto con i miei amici (maschi) mi sento più a mio agio, mi muovo come mi pare sulla dimensione del cazzeggio e del gioco, ma quando c'è una tipa che mi attrae o mi intriga mi sento a disagio, quasi la evito.
Ok, magari non sono il tipo da discoteca, eppure a volte mi è andata molto bene, addirittura con bacio in pista (ma devo avere un po' d'alcol in circolo e devono esserci ragazze parecchio più disinvolte della media).

Questa cosa della discoteca si applica un po' a vari livelli, in qualsiasi altro contesto: non sono molto bravo a provarci e mi preoccupo sempre del passaggio successivo, anche perché ho poca confidenza con la sfera intima. Le poche cose che mi sono capitate sono quasi sempre venute da sé, in modo naturale con ragazze con le quali non mi sentivo a disagio, ma sono talmente rare che non mi sta più bene aspettare mesi (a volte anni) per vivermi qualcosa di bello, che sia una piacevole frequentazione o un bel bacio o... bè, della sana vita sessuale, ai miei trent'anni ancora una cosa quasi sconosciuta, salvo rarissime incursioni.

Non dico di provarci con chiunque né di provarci per forza (se non mi va non mi va, punto), ma mentirei se dicessi che quella sera non mi sarebbe dispiaciuta una piacevole avventura (anche perché da cosa nasce cosa e non è detto che un'avventura non possa diventare altro).

Però mentre i miei amici si divertivano i mi vivevo tutto con ansia.

Come posso lavorare su di me al fine di vivermi meglio l'eventuale momento di seduzione o anche di gioco, senza aspettative ma con la giusta proattività affinché qualcosa possa eventualmente accadere?

This post has been edited 3 times, last edit by "Kylo" (Nov 2nd 2017, 2:15pm)


marcello.bello

Giovane Amico

Posts: 288

Activitypoints: 946

Date of registration: Feb 12th 2015

  • Send private message

2

Thursday, November 2nd 2017, 6:08pm

Ciao,
penso di essere grossomodo nella tua stessa situazione, o forse allo step successivo.

Per provarci ci provo, non ho molti problemi a farlo. E spesso non vengo neanche rifiutato - riesco a stabilire un primo contatto facilmente. Altre volte addirittura, sono le ragazze stesse a "farsi vive" per prime... per i motivi più disparati. Pero' sempre con segnali che io interpreto nel modo più negativo possibile.

Mi spiego meglio: magari siamo in gruppo e mi capita di conoscere qualche ragazza per vari motivi: la maggior parte dei miei amici poi mi "stressa" dicendo "beh, perché non ci provi con quella? hai visto come ti guardava-cosa ti ha detto-come si comportava con te? avessi io la tua fortuna..."
Io invece lascio correre, per paura di fallire.

Cosi non solo ho l'ansia del "non provarci" - l'incazzatura con me stesso, insomma - ma ho ancora più ansia perché secondo i miei amici, se loro fossero cosi "fortunati" (ma si può parlare di fortuna, poi?), farebbero faville... mentre io invece me ne sto buono.

Ah, non mi considero, a dispetto del nickname, bello. Diciamo che riesco a suscitare interesse in modi diversi: di questo me ne accorgo!

Recentemente una ragazza mi ha direttamente detto "mi piaci!" ecco, diciamo che me ne ero accorto, ma per accettarlo, pur di fronte all'evidenza, ci ho messo un po'.

Maledetta autostima...

crys

Utente Attivo

  • "crys" is male

Posts: 56

Activitypoints: 189

Date of registration: Oct 23rd 2017

Location: Roma

Occupation: disoccupato

  • Send private message

3

Thursday, November 2nd 2017, 8:07pm

"Mi piaci" è una cosa che in tutta la mia vita a me non ha mai detto nessuna.

Nemmeno segnali di interesse di nessun tipo vedo (anzi, sempre l'opposto).

Almeno se uno ha scarsa autostima ma piace ugualmente ha dello spazio su cui lavorare (su sé stesso).. io ... nemmeno quello, sento d'aver più.

E ciò mi fa sentire disperato.

TeddyBear

Utente Fedele

  • "TeddyBear" is male

Posts: 461

Activitypoints: 1,621

Date of registration: Feb 18th 2017

  • Send private message

4

Thursday, November 2nd 2017, 9:35pm

Ma che, siete fighi e avete paura di rimorchiare? Trovate un amico che rimane sobrio per guidare e riempitevi d'alcool! Suggerisco di bere fino al momento in cui non riuscite più a fare calcoli semplici, li saltano fuori aspetti interessanti della personalità.

marcello.bello

Giovane Amico

Posts: 288

Activitypoints: 946

Date of registration: Feb 12th 2015

  • Send private message

5

Friday, November 3rd 2017, 12:34am

Ecco due messaggi di persone che potrebbero essere "gente che conosco", e che non mi aiutano, ma se possibile mi fanno sentire ancora "peggio"

1) Non sono figo
2) L'alcool non mi aiuta

In questa situazione il fatto che io abbia delle possibilità e' irrilevante, visto che nella maggior parte dei casi non le sfrutto.

crys

Utente Attivo

  • "crys" is male

Posts: 56

Activitypoints: 189

Date of registration: Oct 23rd 2017

Location: Roma

Occupation: disoccupato

  • Send private message

6

Friday, November 3rd 2017, 1:36am

Essere "fighi" non c'entra un tubo, è "piacere" la cosa essenziale.

Capisco che non riuscire a sfruttare le tue possibilità possa essere frustrante.. ma ti assicuro che ti sentiresti molto peggio se non piacessi mai a nessuna, se non ricevessi MAI né apprezzamenti né segnali di nessun tipo (te lo dico perché la mia esistenza è stata segnata da questo).

marcello.bello

Giovane Amico

Posts: 288

Activitypoints: 946

Date of registration: Feb 12th 2015

  • Send private message

7

Friday, November 3rd 2017, 9:16am

Scusa se insisto, poi smetto anche perché stiamo andando OT

Il sapere che tu apparentemente non riceva nessun tipo di attenzioni comunque non mi aiuta, visto che ci sono persone (come me e come l'autore del topic) che ne hanno, e non ne fanno niente. Non e' che lo faccia apposta eh, e' che proprio non "riesco" a buttarmi, la maggior parte delle volte.

Probabilmente soffriamo del solito male: le cose per me sono iniziate a cambiare da quando ho smesso di pensare che "oh guarda, non mi considera nessuno" ed ho iniziato a fare qualcosa (anche più di qualcosa) per essere accettato e considerato dall'altro sesso, pur rimanendo me stesso, anzi, scoprendo sfumature di me stesso che non conoscevo.

Niente cade dal cielo - forse se uno e' "naturalmente" molto dotato si - ma anche qui non ne sono per niente sicuro.

Fiamma verde

Amico Inseparabile

  • "Fiamma verde" is female

Posts: 904

Activitypoints: 3,347

Date of registration: Mar 16th 2011

  • Send private message

8

Friday, November 24th 2017, 3:00pm

Hai mai provato a immaginare che possa esistere una donna a cui piace un uomo timido, non sfacciato, non intrapre dente e per niente seduttivo?
Sembra che il tuo amico, quello che ti sprona ad andare con certe ragazze, sia rimasto legato ad un clichè un pò antico. Le donne non sono più le principesse del castello e sono ben capaci di avvicinarsi loro e aggangiarti loro.
Strano che non ti sia mai capitato di conoscere una donna che prenda l'iniziativa. Forse nelle discoteche in cui andate son tutte ragazzette inesperte? È l'unica cosa che posso supporre per questi fiaschi.
Ho visto il sole, ho creduto di vedere una luce immensa...era una grossa lampadina sopra il tavolo operatorio.

9

Friday, November 24th 2017, 4:42pm

Trovate un amico che rimane sobrio per guidare e riempitevi d'alcool!

A quale scopo riempirsi d'alcol?

rucola

Giovane Amico

  • "rucola" is female
  • "rucola" has been banned

Posts: 141

Activitypoints: 479

Date of registration: Jul 12th 2017

  • Send private message

10

Friday, November 24th 2017, 5:15pm

*messaggio cancellato*

This post has been edited 1 times, last edit by "rucola" (Feb 7th 2018, 12:18pm)