Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

DaliaBlu

Giovane Amico

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 132

Activitypoints: 435

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

16

Wednesday, August 21st 2019, 3:26pm

Io sono brutta, sempre stata, non c'entra essere soda, è questione di ossatura e altre amenità, se faccio sesso è solo perché sono vaginodotata, comunque poco importa, a conoscere a posteriori certe persone che perdo non sapete quanto mi ritengo fortunata, piuttosto che tenermeli anni attaccati "innamorati" di me solo perché sono carina.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 1,861

Activitypoints: 5,597

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

17

Wednesday, August 21st 2019, 3:44pm

Concordo, io avevo segnalato la vecchiezza e il non-appeal fisico miei personali (ma posso aggiungere anche un totale mosciume anti-conquista, se un uomo mi fa un'allusione ormai la capisco un paio di giorni dopo)solo per rimarcare che davvero il non-bisogno ha un effetto, per paradosso, attraente e quanto invece la ricerca e l'insistenza, come dice Juniz possa essere un boomerang.

18

Wednesday, August 21st 2019, 4:08pm

una donna "brutta" nel 2019 ... non saprei.
Oggigiorno ci sono molte opportunità per intervenire a livello estetico ...

Nel senso che la maggior parte delle donne considerate "gnocche" sono solo moltiplicate enfatizzate e pornizzate ...

19

Wednesday, August 21st 2019, 4:17pm

Poi una cosa è il pragmaticismo:
Se vado in spiaggia e spunta una culo sodo come un cocomero e bocce a balconcino sono consapevole che aimè ho la cellulite e altri limiti estetici.

Un'altra è pensare di fare del sesso solo perché si ha una vagina e di conseguenza, avere una considerazione così bassa di te stessa. Che mi porta a pensare influenzi le tue relazioni.

Poi a quasi tutte succede di fare sesso solo perché si ha la vagina, nel senso, uomini che fanno "pesca" a strascico ne è pieno e sono la maggioranza, l'importante è non ficcarsi nella loro rete credendo di meritarlo.

DaliaBlu

Giovane Amico

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 132

Activitypoints: 435

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

20

Wednesday, August 21st 2019, 4:22pm

Bah no, è che mi è stato proprio detto. La cellulite non ce l'ho, ce l'avevo solo quando prendevo la pillola, sono magra e sto facendo palestra per la questione sodità, per il resto sono curata, capelli curati, pelle curata, unghie curate etc Se poi intendi pure la chirurgia estetica per ora non ne ho fatto mai ricorso e non mi sembra entrare proprio nella normale amministrazione dell'aspetto fisico visto i rischi che comporta.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 1,861

Activitypoints: 5,597

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

21

Wednesday, August 21st 2019, 4:26pm

Scusa ma che ti sia stato detto, magari da chi si voleva liberare di te, mi pare lasci il tempo che trova. Se lo sentono dire anche belle e belli quando vengono a noia. (p.s. comunque resto concorde che non incollare quelli che ricercano solo la bambolona è una fortuna e che fare sesso è una cosa piuttosto banale alla fin fine, non occorrono requisiti stellari di nessun tipo, né fisici né di fascino etc etc)

22

Wednesday, August 21st 2019, 4:27pm

Sei magra, non hai cellulite, sei curata ... e comunque ti reputi "brutta" ?

al massimo non sarai "bellissima" a questo punto.

Carina ?

Ma brutta brutta mi sembra poco probabile ...

DaliaBlu

Giovane Amico

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 132

Activitypoints: 435

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

23

Friday, August 23rd 2019, 8:23pm

Io non mi reputo brutta, io non mi reputo nulla, sono gli altri che me lo dicono, se lo facciano solo per mandarmi via oppure se lo pensino veramente non posso dirlo con certezza, francamente se sia vero o meno non mi interessa più, lo do per vero ormai. Comunque il topic si chiama "ossessione amorosa" non a caso, mi hanno detto anche che sono assillante, ossessiva. Non riesco a mandare via dalla testa quest'ultimo ragazzo, sono convinta di essermi innamorata di lui, eppure non può essere, ma darei non so cosa per rivederlo ancora.

Settembre

Giovane Amico

  • "Settembre" is male

Posts: 208

Activitypoints: 659

Date of registration: Jun 11th 2019

Location: Campania

  • Send private message

24

Friday, August 23rd 2019, 9:15pm

Apro questo topic non senza una certa vergogna, ma dopo l'ennesima delusione ammetto di non farcela più. Sono una ragazza che ormai viaggia verso i trent'anni, sono sempre stata estremamente chiusa (a causa di mie insicurezze) e, forse proprio per questo, sola, nel senso che non ho praticamente mai avuto amici e neppure conoscenze con le quali uscire con un certa frequenza. Da quando ho scoperto internet, ma soprattutto la possibilità di dialogare via web in forma più o meno anonima con altre persone mi sono immersa in questo mondo virtuale. Ho avuto relazioni, chiamiamole così, con alcuni uomini e ragazzi conosciuti online. Il punto è che ogni volta che finiscono (e finiscono sempre per volere dell'altro) mi sento devastata. Tendo ad attribuire la fine al mio aspetto poco piacente, non so se è una mia percezione o meno, fatto sta che la rottura avviene sempre dopo pochi incontri (in un caso uno) e quindi mi viene da pensare che nel migliore dei casi sia una questione di curiosità che scema e nel peggiore quello che ho detto. In ogni caso mi fa sentire una cacca. L'ultimo ragazzo mi ha detto chiaramente (dopo mia insistenza) che non gli piacevo e non gli interessavo, lasciandomi ferita e confusa. Un altro problema è che anche quando finisce io mi sento ossessionata dal tipo del momento, con continui momenti di ipervalutazione e svalutazione, speranza e sconforto che durano mesi, proporzionati al mio interesse e questa ossessione finisce soltanto nel momento in cui un altro uomo suscita il mio interesse, interesse che ben presto si trasforma in ossessione. A quel punto quella persona diventa banale come tutte le altre oppure mi genera repulsione e odio (parlo di un ragazzo con cui ho avuto la relazione più lunga e che mi ha trattato in modo ... Beh non ho parole per definirlo, uccidendo quel poco di autostima che avevo) e cerco di evitarne anche il pensiero. In ciascuno di questi rapporti è sempre presente la sfera sessuale, ho capito che nessun uomo si nega quando ha l'occasione. Tuttavia quello che cerco io non è la classica botta e via, a me queste persone piacciono (piacevano) sul serio. E sentirmi respinta così, ogni volta, mi lascia di sasso. Soprattutto il fatto che non si possa restare in buoni rapporti, parlare, ma tutti i rapporti devono essere troncati (da loro chiaramente, in maniera più o meno netta). In tutto ciò io mi sento di avere un ruolo passivo, di essere in balia degli eventi e degli altri, l'unico ruolo attivo che ho è nel momento della seduzione, quando mi metto in testa che X deve cedere e infatti puntualmente cede. Questo mi dà un transitorio senso di potenza che mi fa stare bene. Ah, non parlo di gente rimorchiata nelle classiche chat adibite allo scopo, da quelle persone me l'aspetto e non mi faccio illusioni, parlo ad esempio di forum come questo, si parla anche tanto di cose che non hanno nulla a che fare con l'aspetto sentimentale. Odio queste ossessioni, mi fanno sentire viva, ma devo smetterla.



Io dico che già dall'inizio devi fare patti chiari, ovvero dire subito che ti interessa conoscenza seria altrimenti ti attiri solo la marmaglia degli uomini e ovviamente non ti serve. Si tratta di procedere per gradi, allora una volta che vi siete conosciuti meglio, o per foto o meglio ancora da vicino, devi mettere quello in faccia alle sue responsabilità. Non è che ti puoi fare trattare da straccio, scusa se mi permetto. Se le tue insicurezze provengono dal fatto che sei brutta, allora pensa anche al fatto che sei un essere umano e che quindi ti devono rispettare lo stesso. Perché tanto nessuno ti viene dietro, non è bello che ti trattano come gli gira la testa al momento.

E chi ti vuole bene veramente non se ne va da te solo perché non gli piaci, anche per questo ti dico di farti rispettare, altrimenti va solo a finire che ci perdi e che forse ti innervisisci anche.

Poi come dici tu nemmeno è bello che finito l'interesse finisce anche il rapporto, certa gente sono solo bestie.

A te più che altro piace la conoscenza iniziale se ho capito bene, poi soffri l'abbandono.

Spero di esserti stato utile, buona serata

Belacqua

Giovane Amico

  • "Belacqua" is male

Posts: 138

Activitypoints: 519

Date of registration: Jun 20th 2014

Location: Nord

Occupation: studente

  • Send private message

25

Monday, August 26th 2019, 4:19pm

Ciao, posso capire quello che provi, perchè se come affermi (ma non ti conosco e lascio il beneficio del dubbio) hai un'aspetto fisico carente, purtroppo le persone, gli uomini con cui ti approcci, proveranno solo fastidio .. ti dico questo perchè io, da uomo, prendo continuamente rifiuti, anche scortesi, per colpa del mio aspetto fisico pesantemente sotto la media (sono basso, magrolino, viso innocente, mani piccole) e anche a causa dell'aria da bravo ragazzo che trasmetto faccio schifo a TUTTE le donne con cui mi relaziono, e lo capisco dalle loro espressioni e la loro freddezza nei miei confronti..
guai a chiedere loro di uscire per un caffè, rischierei una denuncia per stalking.

Purtroppo la vita dei brutti (uomini e donne) è veramente pesante da sopportare, chi ha la genetica dalla sua ed ha un aspetto piacente, può essere anche la persona più schifosa sulla faccia della terra che avrà sempre il gioco facile in ambito relazionale-sentimentale...

noi invece possiamo anche dedicarci anima e corpo a un hobby, che tanto è tempo sprecato provare a costruire una relazione sana con una persona, se vieni rifiutato a prescindere..

In ogni caso ripeto, non ti conosco e non posso dire come tu sia di aspetto fisico, ma faccio un discorso generale.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 1,861

Activitypoints: 5,597

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

26

Monday, August 26th 2019, 5:11pm

Dalia ti chiedo scusa per l'OT ma non riesco a fare a meno di chiedere a Belacqua: ma non sarà che frequenti ambienti - e donne - un po' minkia? Scusa non so formulare meglio, ma più scrivi più il sospetto prende corpo.

Quoted

basso, magrolino, viso innocente, mani piccole


questo è un quadro gradevole. In più l'aria da bravo ragazzo ha tantissime estimatrici, me per prima che sono sempre scoppiata a ridere in faccia a quelli che mi si proponevano sparandosi le pose da "bel tenebroso" o "bello e maledetto" o peggio ancora da testaccia di c... arrogante :)
E non solo ora che sono vecchia e relativamente "esperta", fin dai tempi della scuola.

Comincio a pensare convintamente che più che dannarti a cambiare aspetto dovresti proprio cambiare giro.

27

Monday, August 26th 2019, 5:53pm

una domanda....lavori? cosa fai?

te lo chiedo perché è difficile costruire relazioni quando si è così bisognosi, direi quasi disperatamente alla ricerca di affetto.
forse costruire relazioni più limitate, settoriali, sul posto di lavoro potrebbe darti la possibilità di "allenarti" nell'approccio e nella gestione delle relazioni.
namasté

28

Monday, August 26th 2019, 6:59pm

Io dico la mia non voglio offendere nessuno o risultare sessista, ma secondo me una donna magra molto difficilmente salvo malformazioni o alcune patologie può essere davvero "brutta", secondo me l'unico difetto estetico che rovina la bellezza femminile è l'obesità davvero grave e patologica.

L'uomo invece può essere brutto con tremila combinazioni fisiche differenti...
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

DaliaBlu

Giovane Amico

  • "DaliaBlu" is female
  • "DaliaBlu" started this thread

Posts: 132

Activitypoints: 435

Date of registration: Jul 28th 2017

  • Send private message

29

Monday, August 26th 2019, 8:39pm

No beh, fate pure :-WD
Al momento non lavoro, ma ho lavorato e spero lavorerò. Bisogna di affetto? Sì moltissimo, da sempre.

aconito

Giovane Amico

  • "aconito" is male

Posts: 144

Activitypoints: 453

Date of registration: Aug 25th 2019

Location: nord italia

  • Send private message

30

Monday, August 26th 2019, 8:55pm

Io dico la mia non voglio offendere nessuno o risultare sessista, ma secondo me una donna magra molto difficilmente salvo malformazioni o alcune patologie può essere davvero "brutta", secondo me l'unico difetto estetico che rovina la bellezza femminile è l'obesità davvero grave e patologica.

L'uomo invece può essere brutto con tremila combinazioni fisiche differenti...
dissento. donne magre e brutte ce ne sono a volontà, anche senza malformazioni.
perchè ci dovrebbero essere tante combinazioni di bruttezza solo per l' uomo?
l' uomo brutto, o presunto tale ... beh ce n' è uno che ti sta scrivendo. :_GMR :D
“Rari sono quelli che preferiscono la virtù ai piaceri del sesso.”
CONFUCIO