Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

marco303

Nuovo Utente

  • "marco303" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Aug 16th 2010

  • Send private message

1

Thursday, September 2nd 2010, 12:51pm

non so che mi sta succedendo

sto perdendo la erezione. a volte funziona tutto bene altre volte invece niente. e' vero che ultimamente sono un po' stressato..puo' essere una causa psicologica ? ..o devo preoccuparmi :?:

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" is female

Posts: 4,049

Activitypoints: 13,287

Date of registration: Nov 18th 2008

Location: Veneto

Occupation: Fisioterapista

  • Send private message

2

Thursday, September 2nd 2010, 1:37pm

Ciao Marco, di certo preoccuparti non serve a niente, solo a peggiorare eventualmente il tuo stato psicoemotivo già provato dallo stress, naturalmente puoi parlarne qui, ma la cosa migliore da fare sarebbe rivolgerti intanto al tuo medico, che sa quanti anni hai, che vita conduci e che tipo di persona sei, lui potrebbe poi eventualmente prescriverti una visita specialistica.
Quello che sento di poterti dire è che sì, lo stress può dare problemi di erezione perché può ridurre il desiderio sessuale, è ovvio che se tu hai dei ritmi di vita esasperati, non riposi abbastanza, mangi sregolato, oppure hai problemi importanti ed impegnativi il sesso perda la priorità rispetto al resto, è normale. Il medico o lo specialista potranno poi discriminare se ci sia anche una causa organica, oppure aiutarti a capire come gestire meglio lo stress, a volte basta cambiare qualche piccola abitudine per vivere meglio. :)

Franco55902

Nuovo Utente

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: Sep 7th 2010

  • Send private message

3

Tuesday, September 7th 2010, 3:03pm

ciao

tutto si cura, lo stesso se sono cause organiche o psicologiche .
se e' di natura psicologica bisogna provare subito un trattamento adeguato. In questi casi solitamente la cura e bimodale: da una parte l'uso di farmaci specifici che evitino il problema della perdita erettiva e che sono indicati proprio quando c'e l'eccitazione, .. dall'altra un ciclo di sedute di psicoterapia (presso uno specialista sessuologo o un cognitivo-comportamentale), che serviranno non solo per il problema in se, ma per incrementare in generale i livelli di autostima e di fiducia nei propri mezzi. Siccome questo sorta di trattamento dura si puo' far aiutare dai farmaci. penso che i tuoi problemi non sono gravi prova a prendere Levitra che e' il piu' leggero tra faramci per la disfunzione erettile. Io ogni tanto lo sto prendo, basta anhe quelo di 10 mg. Se un medico te l'ho puo' prescrivere bene altrimenti compralo online.

lucapizzonia

Giovane Amico

  • "lucapizzonia" is male

Posts: 242

Activitypoints: 747

Date of registration: Feb 5th 2010

Location: Napoli

Occupation: Psicologo Psicoterapeuta familiare

  • Send private message

4

Thursday, September 9th 2010, 6:33pm

Perdonatemi, ma non trovo corretto consigliare ad un utente in difficoltà di prendere autonomamente un farmaco o di acquistarlo online.
Un farmaco può avere effetti indesiderati o nocivi anche gravi, se non è ben nota la condizione clinica del soggetto. un farmaco può avere coadiuvanti o altre sostanze che possono nuocere alla persona. Tutto ciò può stabilirlo soltanto il suo medico.
Dare consigli del genere è pericoloso.
Non me ne voglia Franco, capisco la buona fede nel voler aiutare Marco, ma se Marco ha problemi per cui un farmaco può essere letale?
Il consiglio migliore è sempre l'invio al proprio medico, che farà gli accertamenti del caso o l'invio ad uno specialista.
Dott. Luca Pizzonia
Psicologo Psicoterapeuta
Consulente Tecnico d'Ufficio del Tribunale di Napoli