Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


This thread is closed.

Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Superba è la notte

Utente Attivo

  • "Superba è la notte" is female

Posts: 102

Activitypoints: 306

Date of registration: Sep 2nd 2013

  • Send private message

16

Thursday, September 26th 2013, 2:24pm

Quoted from "Superba è la notte"

Non concordo con le conclusioni che ne trai dal suo post però :
"bisogna solo accettarlo

l'uomo deve essere violento a letto e fuori"
Qui descrivi di violenza di per se, e quella non va, ne accettata mai , ne giustificata mai.


Tu al tuo uomo esprimi il tuo consenso in modo palese, oppure lo lasci intendere velatamente e poi la responsabilità di "capire" è tutta sua? Troveresti il sesso egualmente piacevole in entrambi i casi?

Perché vedi, lasciare intendere porta anche a "fraintendere". Come dice Gattone, chi ha voluto la bicicletta pedali.


Ciao .
Far sesso è un qualcosa di condiviso col partner e deve essere scelto da entrambi , quindi il consenso non lo intenderei solo da un partner piuttosto che dall'altro .
Se esiste una vera confidenza in una relazione ,in genere ci si capisce e , dove non ci si capisce , si parla di quel che si vorrebbe o non vorrebbe fare e come.
No, per quanto riguardi me , non lascio intendere e basta , e non scarico responsabilità verso l'altro, l'altra persona con la quale Condivido le mie scelte in tal senso...
Non so se sto'interpretando la tua domanda nel modo in cui tu la intendi (nel caso che cosi non fosse fammelo presente)...
Il sesso è complicità , è scelta (da parte di entrambi i partners).
"Troveresti il sesso egualmente piacevole in entrambi i casi?"

No , non Sempre : di volta in volta si può scegliere e anche cambiare idea su cosa e come farlo se in quel momento non ci fossero le condizioni psicologiche giuste .
Il post de la huesera (secondo me) intendeva specificare altro rispetto a quello che Gattone ha dedotto , nella risposta al suo post specificavo quello.
Il "deve essere essere violento a letto e fuori" non è una deduzione che condivido.

Diverso

Aiuto moderatore chat

  • "Diverso" is male

Posts: 1,910

Activitypoints: 5,879

Date of registration: Jul 12th 2009

  • Send private message

17

Thursday, September 26th 2013, 3:23pm

E' inutile che discutiate di questi temi, non arriverete mai a nessuna conclusione. Il motivo e' semplice: avevo gia' provato io, e se ho fallito io che sono il genio piu' migliore in tutta storia di tutti gli universi, allora nessun altro puo' avere alcuna speranza. Ricordo che avevo chiesto quale fosse la differenza tra il sesso che si vede nella pornografia e il sesso invece della vita reale. Sentendo sempre dire che il porno non rispecchia assolutamente la realta', ero curioso di sapere esattamente quali fossero le differenze. Risultato: che io ricordi, non ha risposto praticamente nessuno in maniera decente. Avevo poi idea di aprire un sondaggio anonimo, ma non l'ho mai fatto in quanto sono sicuro al 100% che anche li non risponderebbe nessuno oppure i risultati sarebbero falsati (da troll, o da maschi che si spacciano per femmine e viceversa). Probabilmente un sondaggio sui gusti sessuali l'hanno gia' fatto da qualche parte, non si sa quanto autorevole o preciso, ma in ogni caso non mi sono mai messo a cercarlo. Un sondaggio del genere permetterebbe di capire a che percentuale di persone (maschi o femmine a seconda della domanda) piace ingoiare, a quanti piace il sesso anale, a quanti piace l'eiaculazione facciale, a quanti piace leccare o succhiare qualcosa e cosa, a quanti piacciono piccoli schiaffi o sculacciate o addirittura frustate, a quanti piacce il linguaggio volgare, a quanti piacciono le coccole e le frasi dolci durante il rapporto, eccetera eccetera eccetera.
Io sinceramente non ne ho idea, e non saprei fare una generalizzazione come invece si tenta di fare in questo thread. Credo ci sia un range talmente ampio di gusti, che affermare "alla donna piace il sesso violento" sia una grande baggianata. Anche perche' "violento" e' un aggettivo soggettivo. Cosa si intende per sesso violento? Con la frusta? Schiaffi? Ma schiaffi quanto forti? Da sentirli appena un po', o da lasciare il segno? Volgarita', ma di che tipo? Oppure per "violento" si intende invece qualcos'altro che puo' essere espresso con aggettivi migliori, come "energico", "deciso", "veloce"? Finche' ci si limita a generalizzazioni e descrizioni astratte, si parla del nulla, si litiga sul nulla, e si e' d'accordo sul nulla.
Sono un troll. Tutto quello che dico è vero, ma anche falso, ma anche no, ma anche sì.

18

Thursday, September 26th 2013, 3:55pm

Condivido pienamente quello che ha detto Diverso.

Tutte le generalizzazioni che si sentono in materia di sesso sono solo delle grandissime baggianate perché i gusti sessuali sono qualcosa di molto intimo e personale che va ben oltre le semplici differenze biologiche.

Gattone

pouf!

  • "Gattone" is male

Posts: 714

Activitypoints: 2,190

Date of registration: Jan 20th 2010

  • Send private message

19

Friday, September 27th 2013, 3:35am

Ricordo che avevo chiesto quale fosse la differenza tra il sesso che si vede nella pornografia e il sesso invece della vita reale. Sentendo sempre dire che il porno non rispecchia assolutamente la realta', ero curioso di sapere esattamente quali fossero le differenze


non è facile rispondere ma si puo fare

un motivo è che le differenze sono difficili da verbalizzare , da spiegsare verbalmente

sai mica per il cacchio certe descrizioni di cose sottili o interiorii si lasciano ai poeti o ai bravi scrittori

o sinceramente non ne ho idea, e non saprei fare una generalizzazione come invece si tenta di fare in questo thread.

Anche perche' "violento" e' un aggettivo soggettivo.


non cadiamo nell'ozio e vizio del relativismo totale stile anni 90 dai... è un vortice dal quale non si esce piu

Oppure per "violento" si intende invece qualcos'altro che puo' essere espresso con aggettivi migliori, come "energico", "deciso", "veloce"?


è un discorso fattibile anche questo

semplicemente non si puo sviscerare tutto in un tread ma solo fino a dun certo punto
ed un certo punto non è il "nulla"

squawpellediluna

ψυχοναύτης

Posts: 2,234

Activitypoints: 6,858

Date of registration: Nov 8th 2012

Location: Rossoeviola

Occupation: Potnia Phyton (erborista)

  • Send private message

20

Friday, September 27th 2013, 2:02pm

Veramente alle donne piace le fusioni le coccole , il coinvolgimento mentale per provare piacere. Io penso che le donne ci assomiglino molti a noi uomini difronte a una sveltina non puoi perderti nei dettagli
la coccola ci sta... e penso che anche all'uomo nn dispiaccia la faccia piena di bacetti maliziosi...
ma i preliminari....
sono monotoni. stimolano solo il corpo e nn la mente....
piacciono a prescindere perchè sono stimolanti. raggiungere un'orgasmo tramite cervello e occhi negli occhi è difficile ma soddisfacente.
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore.
Gibran


21

Friday, September 27th 2013, 11:14pm

raggiungere un'orgasmo tramite cervello e occhi negli occhi è difficile ma soddisfacente.
Si..questo non è sesso standard, fiki fiki, infilo lo spinotto...questo è tantra, è trasformazione, è energia che rinnova, è amare......molto raro trovare qualcuno con cui crescere così.

bisogna aver fatto un percorso..

ma è bello

Ps: conservando abbastanza energia (alimentazione, sonno, esercizio, zero seghe mentali...ecc..) diventa chiaro come l'energia sessuale sale fino al cuore e lo "apre"...come dice il lissoni :)
The greatest meditation is a mind that lets go

rumpete libros utnam vostra corda rumpatur

This post has been edited 2 times, last edit by "Revig" (Sep 27th 2013, 11:23pm)


  • "DonChuckCastoro" has been banned

Posts: 664

Activitypoints: 2,047

Date of registration: May 7th 2009

  • Send private message

22

Saturday, September 28th 2013, 2:39pm

Sì, le energie rinnovabili. Ma cosa cazzo tocca leggere :-DE

squawpellediluna

ψυχοναύτης

Posts: 2,234

Activitypoints: 6,858

Date of registration: Nov 8th 2012

Location: Rossoeviola

Occupation: Potnia Phyton (erborista)

  • Send private message

23

Saturday, September 28th 2013, 6:24pm

io mi rinnovo ogni volta....
è una sensazione diversa dal fare sesso come i modellini anatomici.....
ci si sente rinnovati...
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore.
Gibran


  • "DonChuckCastoro" has been banned

Posts: 664

Activitypoints: 2,047

Date of registration: May 7th 2009

  • Send private message

24

Saturday, September 28th 2013, 8:59pm

Tu al massimo rinnovi le corna al tuo compagno.

squawpellediluna

ψυχοναύτης

Posts: 2,234

Activitypoints: 6,858

Date of registration: Nov 8th 2012

Location: Rossoeviola

Occupation: Potnia Phyton (erborista)

  • Send private message

25

Saturday, September 28th 2013, 9:10pm

potrebbe anche essere...a te cosa potrebbe giovare sapere ciò???
il risultato è che mi rinnovo..le corna cosa c'entrano????
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore.
Gibran


squawpellediluna

ψυχοναύτης

Posts: 2,234

Activitypoints: 6,858

Date of registration: Nov 8th 2012

Location: Rossoeviola

Occupation: Potnia Phyton (erborista)

  • Send private message

26

Saturday, September 28th 2013, 9:17pm

giudicare...che bravo che sei.....facile giudicare..ma ricordati che con la stessa misura con cui tu giudichi verrà usata nei tuoi confronti....
e nella vit reale...fa più male che qui in rete...
nemonolimetangere

ps...
ops....vedo solo ora la dicitura di roditore...mmmm...ora capisco.....
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore.
Gibran


Gattone

pouf!

  • "Gattone" is male

Posts: 714

Activitypoints: 2,190

Date of registration: Jan 20th 2010

  • Send private message

27

Saturday, September 28th 2013, 9:55pm

Ps: conservando abbastanza energia (alimentazione, sonno, esercizio, zero seghe mentali...ecc..) diventa chiaro come l'energia sessuale sale fino al cuore e lo "apre"...come dice il lissoni


non è possibile perchè il modo bulumiico di vivere il sesso della donna contemporanea non te lo permetterà , non ti permetterà di creare i presupposti a tutto ciò , anzi li toglierà

nel sesso comandano le donne ma non sanno nulla del sesso e tantomeno di quello tantrico o simili

quindi riguardo al sesso "tantrico":

se siete femmine potreste realizzarlo ma poi probabilmente scoprireste che non vi garba perchè ad un certo punto vi rompereste le palle di tutta la trafila e vi fareste ammanettare e sbattere "violentemente" come uno zabaione frullato a mano col cucchiaio

se siete maschi scordatevelo perchè il compportamento sessuale(di cui qui sopra) relazionale e sociale della donna ve lo impedirà alla base


tutto questo salvo rarissime eccezzioni ovviamente...

cmq ci tengo a precisare che non cè nessuno intento critico nel mio post eh :

è semplicemente un fatto socioculturale: quel tipo di relazione che dici tu ha bisogno non solo di un certo substrato sociale ma anche di un educazione a certi gusti che non sono quelli che vanno per la maggiore ...e te lo può confermare questo stesso tread.
sto tipo di relazioni sessuali non fa per noi, fsacciamocene una ragione
è bello sognarle per un po come "poesia" o per dare un tocco esotico ai proprio gusti sessuali ma nulla più...

squawpellediluna

ψυχοναύτης

Posts: 2,234

Activitypoints: 6,858

Date of registration: Nov 8th 2012

Location: Rossoeviola

Occupation: Potnia Phyton (erborista)

  • Send private message

28

Saturday, September 28th 2013, 10:32pm

esiste l'amore tantrico....esiste....
basta solo spogliarsi di se stessi e volere compenetrare l'anima iridescente (che ogni giorno cambia) del compagno prescelto per quel momento....
all'anima nn je ne po fregà de meno se si sta male in questa vita.. lei è immortale, guarda all'infinito e il suo target.
tocca a noi e al nostro libero arbitrio capire ciò che ci libera e ciò che ci costringe...spesso è l' EGO che ci schiaccia...e il sesso è la prova materiale di cosa abbiamo dentro...

se si vuole rimanere nel nido tranquillo del "tu sei mio territorio" allora ecco tutta l'ondata di insicurezza che oggi i maschietti (pure le femminucce col pisello) si portano dietro.
personalmente sono un tipo possessivo/ossessivo...
ma
capisco che nn siamo chiusi in un recinto ed è bello entrare in contatto con chi è affine...ed entrare in contatto per me significa saper utilizzare i 6 sensi...
e come la pensa l'anima , la penso pure io...

vedo i cambiamenti del pensiero anche nel modo in cui faccio l'amore....
prima era un prendere e prendere e ricambiare per dovere....un gioco alla scoperta dei piaceri..ma in senso meccanico...ecco perchè prima me la sono presa coi preliminari....
ora....
le cose si svolgono in più tempo...nn c'è molto parlare quanto un vibrare.....
ascolto qualsiasi cosa dice il corpo....odoro i peli e tocco la consistenza....
sono desiderosa di dar piacere e nn solo di riceverlo....
nn lo faccio ogni santo giorno perchè nn è uno stimolo come andare in bagno e nn è una cosa automatica come andare in palestra....
e cmq...io nn ho amanti....
per la cronaca...
ho molti corteggiatori...
e a molti uomini do la mia attenzione...spesso solo una chiacchera....spesso solo web...
cosa che mi fa pensare che al mondo le donne hanno più problemi degli uomini...
il tipico cane che si morde la coda
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore.
Gibran


29

Sunday, September 29th 2013, 1:56pm

è semplicemente un fatto socioculturale: quel tipo di relazione che dici tu ha bisogno non solo di un certo substrato sociale ma anche di un educazione a certi gusti che non sono quelli che vanno per la maggiore
Quoto, è un fatto socioculturale ma quello che la società in cui cresciamo ci induce a pensare o volere non è necessariamente quello che voglioamo nel nostro intimo. Molti dei conflitti interiori nascono da questo.

Io noto che se scavi nel profondo di una persona alla fine trovi che vuole proprio queste cose di cui stiamo parlando. Relazioni non basate sull'acquisizione di potere ma sull'amore, realzione anevrotiche, relazioni non basate sull'importanza personale ma sullo scambio. Tutto questo poi si riflette anche nel modo di vivere la sessualità.

Che pochissimi siano consapevoli anche solo del fatto che questo sia possibile, e magari si incazzano se glielo dici, è comunque una realtà.
non è possibile perchè il modo bulumiico di vivere il sesso della donna contemporanea non te lo permetterà , non ti permetterà di creare i presupposti a tutto ciò , anzi li toglierà
Quoto, ma aggiungo anche dell'uomo contemporaneo. Siamo una società bulimica, iperstimolata, narcisista.
sto tipo di relazioni sessuali non fa per noi, fsacciamocene una ragione
è bello sognarle per un po come "poesia" o per dare un tocco esotico ai proprio gusti sessuali ma nulla più...
Mah, io non sono così rassegnato perchè, come ho detto anche sopra, se guardi in fondo alle persone ti accorgi che tutte, in un modo o nell'altro vorrebbero quel certo tipo di relazione...l'assurdo è che, in una società dove tutto ha un prezzo, questa cosa non la puoi comprare, la devi conquistare nel tuo intimo...poi il fatto di non trovare nessuno con cui condividerla è un'altra storia... :)

le cose si svolgono in più tempo...nn c'è molto parlare quanto un vibrare.....
Perfetto. Ma quanta umiltà ci vuole per arrivare a capire e fare questo? Chi ha questa capacità oggi? Io non ne ho ancora trovate. :)

Oggi la parola d'ordine è perfezione. Corpo perfetto, famiglia perfetta, abbigliamento perfetto, lavoro perfetto, moglie perfetta, marito perfetto, intelligenza perfetta. Se non si accetta la realtà che come individui non è che valiamo poi molto, nessuno escluso, come si potranno mai avere relazioni appaganti? Come si potrà arrivare a sentire la vibrazione della nostra imperfezione?
The greatest meditation is a mind that lets go

rumpete libros utnam vostra corda rumpatur

This post has been edited 1 times, last edit by "Revig" (Sep 29th 2013, 2:23pm)


DonChuckNorris

Nuovo Utente

  • "DonChuckNorris" has been banned

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: Sep 29th 2013

  • Send private message

30

Sunday, September 29th 2013, 3:46pm

Il tanto promesso ban :rolleyes:

Chissà in quanti (soprattutto "quante") saranno contenti/e :D

Non mi è possibile accedere all'area messaggi privati e quindi non posso conoscere la durata del ban, che però suppongo essere perenne.

Non posso dire "è stato bello". Adiòs :hi:

Similar threads