Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


166

Wednesday, August 21st 2019, 4:51pm

Con me il fascino dell'artista non ha mai fatto breccia ...

Per questione di contrappeso cerco il fascino dell'autorità, quindi cedo a quello della divisa o all'istituzionalità ...

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,417

Activitypoints: 4,265

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

167

Wednesday, August 21st 2019, 5:05pm

...che su di me quasi ovviamente non ha nessun fascino, anzi è un deterrente :P l'unico fidanzato poliziotto che ho avuto era sempre in borghese e passava per tossico indisturbato anche nei quartieri peggiori :assi:

(però il fascino del brav'uomo e bravo ragazzo sono sempre andati forte, si è vero mi sono innamorata di Stan Ridgway da ragazzina ma al di là delle sue storie da Jim Thompson del rock indipendente è sempre stato un trudino :) e poi altra mia cotta, allora era decisamente "un uomo grande" per me, il signorilissimo, congenitamente e irrimediabilmente elegante Robert Palmer, bello ma "irregolare" e imprescindibile dai suoi modi e dalla sua voce... ^sospira^ )

p.s. è un deterrente alla fascinazione amorosa e sessuale, chiariamo: rispetto il volto rassicurante e nobile delle istituzioni, sono cresciuta coi racconti del maresciallo eh :) (di M. Soldati)

168

Thursday, August 22nd 2019, 9:48am

Ma se uno è un mezzo cessetto floscetto tipo Ed sheeran è meglio che si fa le braccia colorate? Dite che acquista un pò di fascino?


se fosse in Italia, di tatuaggi ne avrebbe già almeno 5 o 6, sceglierebbe accuratamente l'abbigliamento alla moda, terrebbe in forma la chioma con un bel taglio e cercherebbe di aggiungere colorito a quella pelle bianca. per la media italiana (e non solo) alzerebbe il suo voto verso la piena sufficienza. invece lui è il classico inglese che trovi al pub di qualche cittadina di provincia del regno...altro paese, altri registri, fino ad un certo punto.

per cui sì, i voti sono soggettivi ma soprattutto sono relativi. e con questo nessuno dice che un bell'involucro aiuta, anzi, negarlo è da ipocriti. tempo fa era uscito quello studio che affermava di aver capito la formula della bellezza, le misure del viso, le distanze degli occhi, le proporzioni, calcolate sulla base di personaggi percepiti da molte persone come belli. mi pare che il risultato fosse che in linea di massima viene percepito esteticamente piacevole ciò che ha una certa linearità, armonia, simmetria. più un viso è lineare, simmetrico ed armionoso più possibilità ha di piacere a molte persone. un naso grosso, occhi lontani, bocche grandi i piccole, ovali asimmetrici etc. ...questi elementi "stonano" ci risultano atrani e conseguentemente piacciono meno.

vedevo ieri al tg delle immagini di battiato da giovane, sicuramente non bello. guarda un Richard Ashcroft, non si può certo dire bello e se guardi il viso trovi subito quegli elementi che disturbano la bellezza "standard".
namasté

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male
  • "fran235" started this thread

Posts: 8,723

Activitypoints: 20,504

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

169

Thursday, August 22nd 2019, 10:19am

Soprattutto sdrammatizzare l'idea di bellezza fisica come requisito OGGETTIVO, universalmente codificato e obbligatorio per ogni beatitudine e per ogni relazione. E' veramente una tirannia non necessaria , e parafrasando Russel sottomettersi alle tirannie non necessarie è un po' fesso


il senso che volevo dare al thread è esattamente questo...sdrammatizzare
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male
  • "fran235" started this thread

Posts: 8,723

Activitypoints: 20,504

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

170

Thursday, August 22nd 2019, 10:22am

Si Ronnie l'ho messo troppo su un piedistallo, grandissimo in quello che faceva, ma oggi gira con un girello per deambulare. I carichi folli che utilizzava gli hanno distrutto la colonna vertebrale, ha subito tipo 12 interventi chirurgici per varie ernie discali, ha praticamente la schiena che è tutta una placca d'acciaio...


mi spiace...bè io non lo prenderei però a esempio. La schiena è una cosa importante
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,417

Activitypoints: 4,265

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

171

Thursday, August 22nd 2019, 1:37pm

Certo l'involucro aiuta, nessuno lo nega. Più poi ci fermiamo alla facciata , alla rappresentanza, più è determinante.
Tuttavia non si vive solo di facciata, dopotutto se voglio qualcosa di decorativo e basta posso andare al salone del mobile o all'ikea che sono aperti tutto l'anno :D

... si può essere felici e risultare desiderabili anche senza particolari simmetrie, e le persone sessualmente più desiderate - e non intendo dire più guardate in foto, anche se viviamo in tempi ormai sufficientemente infelici per convincerci che le due cose coincidano :assi: - spesso sono state e sono ...abbastanza asimmetriche :)
D'altra parte la bellezza simmetrica e apollinea può anche risultare stucchevole, frigida...non appetibile - è dall'antichità che le si contrappone il dionisiaco (non a caso legato molto più a filo doppio col sesso e l'estasi selvaggia)

Personalmente trovo quasi comica la cura maniacale dell'aspetto, e il tipo di bellezza maschile che spopola su social e media... di gran lunga troverei più intriganti giovani Battiato e Ashcroft (non a caso fu un beniamino delle teen dei 90 :))

p.s. nella mia ignoranza in materia guardando la foto di Coleman la prima cosa che avevo pensato e scritto è "ma farà bene alla salute arrivare a essere così?".

172

Thursday, August 22nd 2019, 7:26pm

Secondo me piu' che una questione legata all'apparenza è una forma inconscia di "controllo".

L'esistenza è caos, e da sempre si cercano le "regole" per prevedere e gestire (quindi controllare) ogni tipo di fenomeno. E lo dico da simpatizzante per regole e tecniche di seduzione/attrazione.

Ci sono persone che per forma mentis sentono il bisogno di "avere" molto piu' controllo e di conseguenza assolutizzano alcune "regole" che di per sé non sono sicuramente fondate sul nulla, anzi. Pero' è l'assolutismo che finisce per togliere veridicità.

Se vero è che l'estetica ha la sua ineluttabile importanza, se diventa "tutto" non è piu' rilevante anzi è un ostacolo nel relazionarsi in modo sano e genuino con il proprio prossimo oppure piu' che una regola da considerare diventa l'unica regola da seguire e questo oscura tutte le altre "varie ed eventuali" ...

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,417

Activitypoints: 4,265

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

173

Thursday, August 22nd 2019, 7:41pm

Sono completamente d'accordo, se penso alle proporzioni che fin dall'antichità si ricercano, ai valori alchemici etc etc :D Che peraltro cambiano , con le epoche. Apollo vs. Dioniso è un derby storico , appunto controllo vs perdita del medesimo.
Non ci sono posizioni "definitive", e in mezzo un sacco di sfumature.
Poi c'è anche il ruolo dell'insicurezza.
L'aspetto "socialmente accettato" in sé e nel partner "da mostrare" aumenta tanto d'importanza quanto siamo più interiormente insicuri di ogni nostro altro valore.
Questo è un periodo sufficientemente "liquido" tanto per scomodare il solito Bauman e spicciarci :) che il controllo si fa isterico sul poco che c'è da controllare (illusoriamente) e la facciata da rappresentare ad un fantomatico pubblico non pagante ma giudicante.

Io comunque distinguerei il concetto di simmetria "universale" da quello di armonia che è infinitamente più sfumato, personale, variabile e perfino imprevedibile. E può contenere senza troppe difficoltà perfino quello che per molti di noi è irrimediabilmente "brutto".

Finalmente sono riuscita a ricordarmi dello specialista in chirurgia plastica ed estetica che aveva detto tutto quello che volevo dire io - ma meglio :D e ho beccato un articolo che forse potrà interessare qualche lettore :)

"Elogio dell'asimmetria, quando la perfezione non è bellezza"
https://www.dossiermedicina.it/articoli-…iss-italia.html

174

Friday, August 23rd 2019, 11:20am

Citato

mi spiace...bè io non lo prenderei però a esempio. La schiena è una cosa importante


362 kg...

https://youtu.be/uYm7SJn_6ZI
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

175

Friday, August 23rd 2019, 11:23am

Citato

se fosse in Italia, di tatuaggi ne avrebbe già almeno 5 o 6


Guarda che Ed sheeran ha già tutte e due le braccia completamente tatuate, visto alcuni voti positivi mi domandavo se erano quest'ultime a conferirgli un pò di fascino.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

176

Friday, August 23rd 2019, 12:55pm

Citato

se fosse in Italia, di tatuaggi ne avrebbe già almeno 5 o 6


Guarda che Ed sheeran ha già tutte e due le braccia completamente tatuate, visto alcuni voti positivi mi domandavo se erano quest'ultime a conferirgli un pò di fascino.


hai estratto una singola parte dal contesto

un tatuaggio (o anche due o tre) non fanno di un....fedez (piglia un personaggio ital qualsiasi che tv/internet ti propinano) un personaggio ammirato, idolatrato ed imitato per il suo apparire

il fascino di ed sheeran sta nel suo mestiere a mio avviso non nel suo aspetto fisico
namasté

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,417

Activitypoints: 4,265

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

177

Friday, August 23rd 2019, 1:03pm

...e credo anche nel modo in cui lo fa, con una certa passione , senza eccessi di divismo e - a quanto pare, ameno finora, con un certo humour di fondo... poi è pure gattaro, per me un'ulteriore marcia in più :assi:

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male
  • "fran235" started this thread

Posts: 8,723

Activitypoints: 20,504

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

178

Friday, August 23rd 2019, 1:54pm

Citato

mi spiace...bè io non lo prenderei però a esempio. La schiena è una cosa importante


362 kg...

https://youtu.be/uYm7SJn_6ZI


anche mio suocero ha grossi problemi alla schiena...sai una vita in cantiere
The sound of waves in a pool of water
I'm drowning in my nostalgia

Crobatus

Giovane Amico

Posts: 298

Activitypoints: 929

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

179

Friday, August 23rd 2019, 7:53pm

bè io non lo prenderei però a esempio


e lo credo bene, siamo proprio al primitivismo tipico americano, della forza bruta nella maniera più selvaggia.

ma tornando alle cose serie (si fa per dire...)

con quest'uomo (senza la moglie, visto quel che pubblica...) il meridione tornerebbe ad antichi splendori:

https://www.instagram.com/p/Byr3QG4o7rV/

poi purtroppo ormai gli eredi al trono, di tutt'Europa hanno perso la tempra dei loro antenati, vivono di mondanità, ma che differenza con la classe dirigente attuale...