Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

1

venerdì, 15 marzo 2019, 14:24

Deridere la seduzione

Chissà se qualche maschietto potrebbe illuminarmi un po' sul Lui di turno

INTRODUZIONE

Lui è spagnolo, madre opressiva, lo opprime con le sue richieste e gli mette molta ansia (ho avuto occasione di scambiare dei messaggi con lei e è vero che metteva ansia pure a me)

Lui l'ho conosciuto a inizio febbraio, sin da subito ci siamo detti che non cerchiamo una relazione in questo momento, lui perché vuole riprendere in mano la sua vita e riorganizzarla quindi per una volta mettersi in priorità, ma in diverse occasioni mi ha fatto capire che non cercherà altre donne, e che non è solo sesso tra noi (infatti non abbiamo fatto l'amore ogni volta che ci vedevamo e la maggior parte del tempo parliamo fino alle 2/3/4:30 di notte, e si è confidato molto con me, la seconda sera -ok era un po' alticcio- mi ha detto è strano perché ci conosciamo appena ma sei la persona a cui faccio più fiducia (è in un periodo di sfiducia verso i suoi amici, infatti domenica -in un momento in cui era piuttosto devastato mi chiede "ti senti mai sola?") ..e altri elementi

Sono due settimane che ci vediamo piuttosto spesso. Martedì 26, venerdì 1, sabato 2, domenica è passato giusto per recuperare le sigarette che aveva dimenticato e alla fine siamo rimasti a parlare per due ore e mezza (sono io che gli ho detto che volevo andare a dormire) in giardino (faceva freddo), mercoledì, venerdì pomeriggio e venerdì sera mi chiede se voglio passare (gli ho detto che ero occupata), domenica notte suona all'una di notte apro e mi dice "mi scuso, sono due giorni che non dormo e non mangio, mia nonna è morta, il mio migliore amico si scopa sandra -una ragazza che ha frequentato qualche mese- non so dove ho lasciato il cellulare e mi sono chiuso fuori l'appartamento, i miei sono in Spagna non so quando ritornano "
Quindi l'ho fatto entrare l'ho nutrito e è rimasto a dormire da me e anche lunedì e martedì e mercoledì sera sono andata io da lui e siamo stati assieme fino alle 18:30 ieri

SVILUPPO

In realtà al di là del nostro rapporto scrivo qui per un dettaglio in particolare, il sesso..ma in particolare la mia voglia di sedurlo che mi sembra gli sia quasi fastidio..

Lunedì avevamo cominciato a baciarci, io ero distesa e lui mi baciava il collo.. il ventre, ho avuto voglia di baciarlo e quindi gli ho detto di distendersi e ho cominciato a baciarlo io.. e dopo poco mi ferma e mi dice "sai a volte mi sembra che segui un copione .. "non voglio che con me tu faccia le cose per dimostrare che sei sensuale, non mi dispiace vederti impacciata, o ridere a letto fare gli scemi (Lui fa parecchio "lo scemo" a letto, in modo un po' infantile, e pure lui mi dice che è un bambino a letto a volte), non vorrei che ti sentissi in dovere di essere la bambola sexy, vorrei con me ti liberassi del peso che la società vi impone di essere sensuale ad ogni prezzo, dato che tra l'altro non sei tu che hai scelto di essere donna.. il tuo corpo è talmente perfetto che a volte mi sembra di essere in un porno e è un po' strano" ovviamente è molto maturo da parte sua dirmi che non devo giocare un ruolo per lui, è liberatorio, è altruista...
Ho cominciato a chiedermi se davvero a volte faccio delle cose (movimenti azioni) più per piacere che perché ne ho voglia.. è vero che come donna sono stata ferita in passato e che adolescente non ero per niente considerata bella o sensuale, e che sono stata tradita dal mio primo amore, incarnando in me la competizione verso le altre donne e peso del dover essere "la migliore"
Ma penso anche che la sensualità sia semplicemente parte della mia natura .. perché voler piacere sessualmente all'uomo che frequento dovrebbe essere considerato negativo?

Io sono una donna sensuale (non volgare), bella, il sesso è una parte fondamentale della mia vita, anche se preferisco anche di più le coccole, elegante, discreta, posata..come dicono le mie amiche, emano grazia, maturità e amore. È vero che gioco su quello..mi piace sedurre anche con il mio corpo e ho una vera passione per la lingerie sensuale ma elegante (la volgarità non mi si addice, la trovo di cattivo gusto e brutta, preferisco la bellezza in tutti i sensi)..

Perché giocare al gioco della seduzione fisica dovrebbe essere negativo?
Per esempio, l'altra sera ero in piedi gli ho chiesto di aprire il divano letto, avevo un po' freddo e quindi avevo il cardigan, chiuso, lasciando casualmente un po' di décolleté sinistro libero (NON il seno, il décolleté) e lui mi prende in giro mimando il mio seno perché aveva ben capito che non era poi tanto casuale che lasciassi un po' di pelle esposta
O per esempio avevamo fatto l'amore e mi ero distesa in fianco a lui
Ma con la testa verso i suoi piedi, così per caso! E quindi aveva le mie gambe e glutei vicino alla sua testa e comincio a parlargli così.
E mi prende in giro dicendo "praticamente questa ragazza ama talmente il suo sedere e me lo mostra così" o.O e anche se fosse?? Dove starebbe il problema?

Da una parte so che lui ama scherzare su tutti, allo stesso tempo è anche molto autoironico............. Però per me è troppo strano è come se mi lanciasse il messaggio che la mia emancipazione sessuale gli dia fastidio, invece di sentirsi onorato che come donna consapevole della mia forza fisica abbia voglia di lui e di sedurlo con non chalance la prende male........

So che mi desidera, mentalmente lo so, ma è come se il mio corpo non lo sapesse.. e quindi mi sento disconnessa dal mio corpo in questo momento.. ho problemi a eccitarmi con lui fisicamente, anche se mentalmente lo desidero e mi piace. è come se volesse abbassarmi il concetto che ho di me di donna sensuale..

Io trovo che la sensualità fisica faccia parte del concetto di femminilità, (assieme a grazia, amore, creatività, empatia, sostegno, forza, intelligenza ecc) non dovrebbe sentirsi onorato nel vedere che voglio sedurlo? Come lo sono io se mi sento desiderata da qualcuno che stimo?

E allo stesso tempo lo "seduco" con i miei discorsi.. parliamo molto e mi trova intelligente, persino d'ispirazione a volte..
Una volta mi ha detto "in effetti non so perché una come te perda il suo tempo con uno come me" (si riferiva al fatto che lavoro studio mi mantengo da sola all'estero e sono indipendente, lui invece è in una fase di crisi e stallo anche se comunque cerco di motivarlo e ho già iniziato a aiutarlo concretamente nel rimettersi sui giusti binari, oltre al fatto che mi sono presa cura di lui in questi giorni in cui appunto è arrivato in mezzo alla notte distrutto ed è restato diversi giorni..) non capisco, che si senta "minacciato" nel sentirmi donna forte nella propria sessualità e che sa di piacere?

Mi ha detto che è stato ferito molto in passato da precedenti ragazze.. che abbia paura?

Gli ho detto in realtà che a volte mi sembra non mi veda nemmeno.. in effetti è un Pesci, per cui è molto perso nel suo mondo.. inoltre è un intellettuale, studia filosofia, quindi è perso nei suoi pensieri.. è anche musicista. . arrivo e nemmeno mi bacia.. (non crede in Dio)

Mi ha detto che in genere piace molto alle donne, anche troppo, per esempio in estate quando è un po' abbronzato e fa un po' più sport quasi gli fanno lo stalking XD non lo diceva per vantarsi comunque..almeno non credo..
E che in genere gli basta mettere una mano sul basso ventre delle ragazze e voilà sono pronte (bagnate)
E in effetti per la prima volta in vita mia la mia lubrificazione arriva difficilmente..

Che ne pensate?

2

venerdì, 15 marzo 2019, 15:28

Non ho capito bene quale sia il punto di domanda. Ho soltanto capito che lui è un piacione e tu una bella ragazza e che avete una relazione, dov'è il problema? Forse nel fatto che avendo lui un'altra cultura seppur latina come la nostra, non è abituato al fascino seduttivo delle donne italiane (lo dico come complimento).

3

venerdì, 15 marzo 2019, 15:44

Trovo ogni cosa che ha detto un contraccettivo naturale, cioè anti-sesso per eccellenza.
"così sono partito per un lungo viaggio, lontano dagli errori e dagli sbagli che ho commesso"

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" è un uomo

Posts: 7.719

Activity points: 17.485

Data di registrazione: mercoledì, 05 ottobre 2016

Località: Roma e l'universo

Lavoro: something

  • Invia messaggio privato

4

venerdì, 15 marzo 2019, 16:03

Trovo ogni cosa che ha detto un contraccettivo naturale, cioè anti-sesso per eccellenza.


si...veramente. chiunque cadrebbe sconfitto
i miei nemici siano liberi, io cado e resto qui...

5

venerdì, 15 marzo 2019, 17:38

Trovo ogni cosa che ha detto un contraccettivo naturale, cioè anti-sesso per eccellenza.


si...veramente. chiunque cadrebbe sconfitto


Perché lo pensi?

Scorpio1963

Utente Attivo

  • "Scorpio1963" è un uomo

Posts: 124

Activity points: 386

Data di registrazione: giovedì, 21 febbraio 2019

Località: Toscana

  • Invia messaggio privato

6

venerdì, 15 marzo 2019, 18:01

Io penso che se invece di dirti sistematicamente "come ti vorrebbe" utilizzasse le sue energie per ricordarsi dove ha lasciato il cellulare, sarebbe molto meglio per tutti e due

Crobatus

Utente Attivo

Posts: 87

Activity points: 289

Data di registrazione: lunedì, 25 febbraio 2019

  • Invia messaggio privato

7

venerdì, 15 marzo 2019, 19:48

in effetti è un Pesci, per cui è molto perso nel suo mondo..


questi sono i risultati del mandare paolo fox a tutte le ore..... :roftl:

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" è un uomo

Posts: 1.383

Activity points: 3.634

Data di registrazione: mercoledì, 01 marzo 2017

  • Invia messaggio privato

8

venerdì, 15 marzo 2019, 22:45

Ciao ...

Difficile stando dentro un forum "osservare" la scena e poi dare la mia opinione.

Vediamo se ho capito: sei una bella ragazza capace di essere sexy senza scadere nel volgare, e non sei incline alla vergogna e al pudore inutili, quindi sei piuttosto "libera" a letto.

Ora, cosa può dare fastidio a lui? Che la cosa sembri uno script? Può darsi.
Che tu sia "troppo" emancipata, al punto da metterlo in difficoltà? Anche qui, può darsi
Che sia tu a guidare il gioco, sottraendolo a lui,e disorientandolo? Idem

Forse sei troppo poco "acqua e sapone" anche negli atteggiamenti, e a lui sembra - appunto - un copione, uno script come dicevo?

A me viene in mente questo. Se fossi al posto suo, e se fosse vero, magari verrebbe in mente anche a me di dirti di lasciar andare tutto questo, che non serve.

Prova a tradurre la cosa al maschile: se fosse lui a seguire il "manuale di come un uomo si comporta per fare il maschio" (supponendo che sia vero) a te darebbe un pò fastidio? Ti spingerebbe ad allinearti con lui dovendo seguire - anche te - una parte?

Modifica qualcosa, nella direzione di una maggiore rilassatezza, un bel pigiama invece di un paio di calze da urlo, tanto per dire, e vedi la reazione di lui.

Magari non gli piace il pigiama, a quel punto gli compri un biglietto per la natia terra iberica. E ti tieni le tue belle calze di pizzo o qualcosa dl genere, chissà perché la mia mente ha registrato questo ... Che vuoi cose da uomini (Italiani).

Sono ironico :) Mi sa che devi essere un bel tipo eh ...

9

venerdì, 15 marzo 2019, 22:49

Crobatus

Hahaha abbi venia, ne ho incontrati diversi di Pesci e erano sempre persi nel loro mondo..anche se beh è l'ascendente che conta di più..
Ok ce ne freghiamo del segno, ma il punto è che è distante, perso tra i suoi pensieri.. e che quando lo seduco mi" deride".. e quindi mi sa che è per questo che il mio corpo è disconnesso.. non mi sento abbastanza desiderata.. (anche perché per esempio mi bacia molto poco......e non mi guarda come di solito fanno gli uomini..divorandomi..e ciò che trovo più eccitante è vedere l'eccitazione nel mio uomo.. poi per esempio quando una sera l'abbiamo fatto e il giorno dopo mi ha chiesto se per me era stato bene e gli ho detto che l'avevo trovato un po' " meccanico" come approccio e un po' infantile.. come se in realtà non mi volesse davvero .. e mi dice " ma no guarda che avevo talmente voglia di te che mi faceva praticamente male" forse semplicemente non ci capiamo XD

Cioè non capisco se sia che si senta insicuro di suo, o si senta insicuro rispetto a me, e quindi voglia mettermi sullo stesso livello
O se non ha l'abitudine di una donna intraprendente e che si mostra sessualmente sicura
O se proprio la seduzione fisica (la mia) gli faccia ridere o.O
O se è semplicemente un "buffone" e gli piace ridere su tutto

È mai capitato a qualcuno di voi di incontrare qualcuno così? Che abbia questo tipo di reazioni?

Forse in genere esce con ragazze un po' più timide e non appena lui alza un dito gli cadono ai piedi.. boh..

sociopatico atipico

Giovane Amico

  • "sociopatico atipico" è un uomo

Posts: 412

Activity points: 986

Data di registrazione: mercoledì, 08 marzo 2017

Località: piemonte, località disagiata

Lavoro: Impiegato

  • Invia messaggio privato

10

venerdì, 15 marzo 2019, 23:52

A volte l'ironia maschera insicurezza. Poi boh, magari non siete semplicemente compatibili..

MezzaVita

Giovane Amico

Posts: 166

Activity points: 432

Data di registrazione: martedì, 11 marzo 2014

  • Invia messaggio privato

11

venerdì, 15 marzo 2019, 23:55

Cioè non capisco se sia che si senta insicuro di suo, o si senta insicuro rispetto a me, e quindi voglia mettermi sullo stesso livello
O se non ha l'abitudine di una donna intraprendente e che si mostra sessualmente sicura
O se proprio la seduzione fisica (la mia) gli faccia ridere o.O
O se è semplicemente un "buffone" e gli piace ridere su tutto
A me sembra semplicemente una persona che ha bisogno di mantenere il controllo su qualcosa che non capisce. Da pesci :P te la metto giù in un'altra maniera, invece di spiegartela col segno zodiacale, mi sembra più interessante la faccenda della madre ansiosa. Nasce-cresce-vive con l'ansia di vivere, e per una volta che va a letto con qualcuno che se la gode davvero non ha più punti di riferimento e comincia a creare un rumore di fondo che indirizzi la cosa dove gli pare.
Ti vuole bimba innocente, ma tu giustamente ti senti Femmina e vuoi che lui ti veda così. Forse semplicemente non siete poi così compatibili a letto.

In ogni caso, mi è capitato di incontrare un tipo così. E' straniero anche lui, sempre del bacino mediterraneo. Anche lui parecchio incastrato in dinamiche di ansia, e con qualche difficoltà ad accettarsi fisicamente (mi è parso di capire). Mi sorge il sospetto, a questo punto, che è anche una cosa che abbiamo noi italiane, questo modo di essere un po' vanitose a letto.

12

sabato, 16 marzo 2019, 01:25

Nathanim

Ma giustamente io non seguo alcun copione. Non è che decido in anticipo cosa farò o che lo faccia con tutti.. e sì sono acqua e sapone (praticamente non mi trucco, non sopporto i profumi, mi vesto sobria) sono semplice nel modo di esprimermi.. la sensualità per me è restare al tempo stesso elegante e aggraziata, fluida e naturale.. e giocare con il desiderio.
In più a letto lo lascio dirigere (e infatti non mi sono neanche "mostrata molto" sessualmente parlando).. non so per esempio il fatto che mi sia distesa senza pensare al lato corretto e che trovi piacere a giocare a mostrargli il mio corpo (cioè semplicemente stando in fianco a lui) quando avevamo passato in ogni caso un'ora senza vestiti...........dove sta il problema? Avrei dovuto coprirmi una volta finito l'atto? E non è che di solito (con altri uomini o altre occasioni) sistematicamente mi distendo affianco ma con la testa dal lato opposto al suo.. è capitato così per caso..
Il fatto è che io non sono finta quando gioco a sedurre.. fa parte della mia natura.. quindi sì sono acqua e sapone negli atteggiamenti perché sono naturali.. certo indossare la guêpière è una scelta, non è che per caso ci sia scivolata dentro.. mettere il pigiamone con lui.......... mmmmmmmmmmh beh quando è venuto all'una di notte ero in uno stato assurdo XD avevo i capelli spettinatissimi e pure l'olio sui capelli (impacco per nutrirli) e un pigiama proprio brutto quindi mia ha già vista "non preparata" .. ed è vero che il giorno dopo nonostante non avesse mangiato da due giorni e fatto una notte insonne ha trovato non so dove la forza di fare l'amore.. e la volta dopo idem avevo una tuta e una canottiera e è stata la volta più bella (dopo il suo discorso del "non preoccuparti di piacermi preoccupati di essere fedele a te stessa", eravamo molto connessi e lui è stato molto tenero, e mi ha pure fatto un complimento -praticamente il primo! -poi al primo appuntamento ci sono andata in leggins da corsa t-shirt e scarpe da ginnastica XD

......... Mi chiedo se davvero non sia perché è insicuro di suo .. perché quella sera poi mi dice " sì vorrei fosse eliminata l'ansia da prestazione (o una cosa simile) a volte sembra un'esibizione bisogna stare attenti a non venire troppo in fretta né metterci troppo tempo (e un paio d'altre cose che non ricordo più).. forse avrei dovuto rassicurarlo meglio.. ho problemi di comunicazione a volte..

Forse ho ferito il suo orgoglio un paio di volte senza volerlo.. per esempio visto che queste settimane ha preso diverse volte droghe e alcool non era sempre in forma per avere rapporti.. e io dato che non mi interessa frequentare uno che perde il suo tempo così con sostanze che minano la sua prestanza intellettiva e fisica gli avevo detto che esco con qualcuno anche per farci sesso........forse l'ha presa male? Io volevo solo affermare il mio valore in quanto persona a non accettare a dare il mio tempo a qualcuno che non è nel suo stato normale......ma forse ha frainteso.. allo stesso tempo capisco che l'ho incontrato nelle settimane in cui è in difficoltà e sono felice che almeno abbia potuto contare su di me.. e nei giorni in cui è stato qui come dice lui l'ho trattato come un re

Ma secondo voi gli dico qualcosa? Gli chiedo tipo "ma mi trovi davvero ridicola quando gioco a sedurti?" O se l'ho ferito con qualcosa che ho detto

So che è stato ferito profondamente da donne che dicevano di amarlo.. forse sono quelle ferite che lo condizionano a reagire così..

Crobatus

Utente Attivo

Posts: 87

Activity points: 289

Data di registrazione: lunedì, 25 febbraio 2019

  • Invia messaggio privato

13

sabato, 16 marzo 2019, 04:22

non saprei che dirti, per queste cose ci vuole Juniz (così faccio contenta Sara84..)

comunque gli spagnoli di oggi, tra calcio e altri sport cretini mi sembrano più seghe degli italiani...

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" è un uomo

Posts: 7.719

Activity points: 17.485

Data di registrazione: mercoledì, 05 ottobre 2016

Località: Roma e l'universo

Lavoro: something

  • Invia messaggio privato

14

sabato, 16 marzo 2019, 07:19

Francamente un uomo che reagisce a una situazione di seduzione ardita, ma non volgare in questo modo e poi, con la stessa donna, si vanta di essere uno che "fa bagnare " le altre donne, mi fa cadere le braccia....te lo dico perché avevi chiesto un parere maschile.
i miei nemici siano liberi, io cado e resto qui...

Pivaldo

Passato attraverso parecchie tempeste non ha perso il gusto di continuare a navigare

  • "Pivaldo" è un uomo

Posts: 1.072

Activity points: 3.273

Data di registrazione: mercoledì, 27 maggio 2015

Località: italia centrale (quando non viaggio)

Lavoro: facciodame e sono orgogliosamente indipendente

  • Invia messaggio privato

15

sabato, 16 marzo 2019, 10:33

A volte l'ironia maschera insicurezza. Poi boh, magari non siete semplicemente compatibili..


Rafforzo l'analisi di sociopatico.

Il fare ironia in quelle situazioni di intimità conclamata è un modo di proteggersi perché, in fondo, è insicuro (e la madre ansiosa avvalora la tesi).

Provo ad azzardare un'ipotesi.
Le volte che ha fatto meglio sesso con te è stato quando avete parlato poco prima, e non si è dovuto confrontare con la tua personalità, troppo sicura e dedicata alla funzione. Insomma, quando non ha avuto troppo tempo per pensare …

Le donne hanno un concetto dell'uomo come di un vulcano di testosterone quando sono nude davanti a lui.
E' come l'accensione elettrica del fornello a gas, basta girare che fa il fuoco.
Non è sempre così. Talvolta il forno va riscaldato, talvolta si cucina alla fiamma …

P.
(--------;)---------)
"Innamorarsi è raro, ma non difficile. La vera impresa è conservare quel sogno d'amore anche dopo la sua trasformazione in realtà. Perché se incontrarsi resta una magia, è non perdersi la vera favola. (Massimo Gramellini)

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite