Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Fork820swa

Utente Attivo

  • "Fork820swa" started this thread

Posts: 67

Activitypoints: 250

Date of registration: Apr 25th 2019

  • Send private message

1

Friday, April 26th 2019, 5:08pm

Meditazione

Leggo di alcuni di voi che hanno praticato o praticano la meditazione, con buoni risultati sul benessere psicofisico.
Ma... fate dei corsi? Avete trovato dei corsi nelle vostre città? Oppure seguite dei canali YouTube?
Fatemi sapere, sono curiosa.

2

Friday, April 26th 2019, 9:28pm

Sposto il thread nella sezione Salute e rimedi naturali
sara84 per lo staff
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

Fork820swa

Utente Attivo

  • "Fork820swa" started this thread

Posts: 67

Activitypoints: 250

Date of registration: Apr 25th 2019

  • Send private message

3

Monday, June 17th 2019, 8:03am

Nessuno ha consigli da dare in merito? ☹️ Credo che potrebbe essermi utile, ma non so da dove iniziare e, soprattutto, come.trovare qualcuno di capace che mi possa seguire nel percorso meditativo.

Crobatus

Giovane Amico

Posts: 258

Activitypoints: 802

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

4

Monday, June 17th 2019, 7:07pm

queste tecniche funzionano sugli orientali che le praticano da secoli.
in Europa è diventata una moda da hippy, assieme al buddismo, alla dieta vegana e simili...
secondo me per rilassarti dovresti fare esercizi per la respirazione diaframmatica, cioè imparare a respirare di meno e in profondità, riducendo l'iperventilazione.

5

Monday, June 17th 2019, 7:49pm

Io momentaneamente ho fatto una sola lezione, venerdì scorso...

arianna73

Amico Inseparabile

Posts: 1,046

Activitypoints: 3,152

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

6

Monday, June 17th 2019, 8:13pm

Fork, di meditazione si parla molto, ci sono tanti studi che sembrano comprovare la sua efficacia in questo e quell'altro ambito medico. L'oncologo dell'ospedale che ha in cura una mia conoscente le ha suggerito di fare un corso di meditazione-base per contrastare gli effetti collaterali delle cure ormonali antitumore (tra i quali la menopausa indotta con vampate,emicranie, ipertensione, stato di agitazione,senso di affaticamento etc) e questa mia conoscente, scetticissima ma abbastanza disperata da provare "anche questa" mi ha detto di essersi sentita davvero meglio.
L'ipertensione in particolare è praticamente sparita.

Con questo non so ,non credo che sia una strada per tutti (dubito ad esempio che andrebbe bene per me), ma forse potresti fare una ricerca preliminare su internet , magari su qualche buon libro di qualche casa editrice seria che da le basi sull'argomento da parte di gente che sa di cosa parla :)

luca63

mistico dubbioso

  • "luca63" is male

Posts: 286

Activitypoints: 773

Date of registration: Oct 27th 2013

Location: genova

  • Send private message

7

Monday, June 17th 2019, 9:16pm

io ti consiglio di cominciare con un corso di yoga base, in modo da prendere confidenza col tuo corpo, col respiro e il rilassamento.
direi che la differenza tra yoga e meditazione è soprattutto la fase della concentrazione da seduti, ma in realtà già lo yoga ti può aiutare moltissimo ed è di più facile comprensione.
Poi di solito in un centro yoga si fanno anche sedute di meditazione, e quindi puoi provare anche quella.
Comunque ti suggerirei di cominciare con una guida, e non cercando su internet: c'è da conoscere prima qualche premessa, per farla con pieno senso...
l'indipendenza, che è la mia forza, implica la solitudine, che è la mia debolezza. PPP

lattementa

Giovane Amico

  • "lattementa" is female

Posts: 126

Activitypoints: 560

Date of registration: Jul 3rd 2017

Occupation: studentessa

  • Send private message

8

Monday, June 17th 2019, 9:27pm

Ciao, io ho cominciato con 3 minuti al giorno ora ne faccio 10 associati a esercizi di respirazione e esercizi di circolazione per le gambe con il sottofondo di un audiolibro. Devo dire che hanno funzionato.seguo anche il sto mywayblog che contiene tante informazioni utili e la ragazza che lo gestisce cha scritto anche un libro che ho letto "la rana bollita". Come ha detto cribatus esercita anche la respirazione diaframmatica che serve molto durante gli attacchi di panico e ansia, anche mia mia cugina che fa la psicologa mi ha confermato l'importanza della corretta respirazione, inspira dal naso e poi una lung a espriazione dalla bocca, nel corso yoga che seguo ci fanno fare anche la respirazione pranayama.