Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


16

Tuesday, April 9th 2019, 3:47pm

Hai mai integrato con i funghi medicinali cinesi? Io per un periodo ero proprio fissato..

Ciao e grazie della risposta (quoto solo questa parte per praticità). Dunque, se hai avuto o soffri di problemi intestinali allora è possibile un malassorbimento di alcuni nutrienti (io ho iniziato ad integrare dopo una gastrite erosiva perchè dovetti assumere a lungo inibitori di pompa protonica che abbassando l'acidità gastrica riducono l'assorbimento di ferro il quale vuole un ambiente acido). A ciò si è aggiunta anche la mia alimentazione vegetariana.

Per il ferro ti preciso visto che ho studiato parecchio il mio problema, che per favorirne l'assorbimento andrebbe abbinato sempre alla vitamina C (esempio: mangiare arancia o kiwi dopo una fetta di carne oppure arancia o kiwi prima di assumere un integratore di ferro). Al contrario cibi come i latticini o il cioccolato diminuiscono l'assorbimento del ferro.

Creatina mai presa (so che potrebbe far male ai reni ma non ho mai capito se sia vero). I Bcaa ottimi per il recupero della stanchezza e il post allenamento così come le proteine del latte, gli Omega3 si trovano anche nella frutta secca.

Nb: quanto a questi "Funghi medicinali cinesi" non li conosco e non ne conosco le proprietà, a cosa servono?

Quanto all'acqua:
Quanta acqua bevi al giorno?

sociopatico atipico

Utente Fedele

  • "sociopatico atipico" is male
  • "sociopatico atipico" has been banned

Posts: 454

Activitypoints: 1,119

Date of registration: Mar 8th 2017

Occupation: Impiegato

  • Send private message

17

Tuesday, April 9th 2019, 4:38pm

Il ferro lo prendo già nelle compresse assieme alla vitamina c, dovrebbe bastare. La vitamina k pare lavorare in sinergia con la vit d, in special modo per la salute delle ossa.

Il fungo ganoderma lucidum e l'hericium sono gli unici funghi cinesi che ho provato. Avevo beneficiato di entrambi, soprattutto nelle fasi iniziali di integrazione.
Essendo super food non c'è il pericolo che esagerando si vada a far danni, tuttalpiù non si hanno ulteriori benefici. In particolare la loro azione benefica pare dovuta, oltre che a minerali e vitamine, ai polisaccaridi; anche i semplici e bistrattati prataioli o i porcini ne sono ricchi comunque.
A loro sfavore posso dire che essendo spugne assorbono anche le sostanze nocive e quindi nell'acquisto bisogna cercare il prodotto il più possibile biologico, anche se la sicurezza assoluta in questi contesti non esiste e poi che il prezzo per le qualità migliori è elevato ( per i prodotti migliori che ho trovato me ne facevo minimo per 150 euro al mese).

Ho trovato anche valida la curcumina, che ho preso per un periodo e che magari tra un pò ricomincerò a prendere, visto che ce l'ho lì abbandonata a se stessa..

18

Tuesday, April 9th 2019, 9:09pm

Ottimo l'abbinamento del ferro con la vitamina C (io ultimamente assumevo una forma di ferro supplementato con 500mg di vitamina C, ottima come dicevamo per l'assorbimento). I superfood non li ho mai presi in considerazione anche perché ritengo che lo stile di vita e l'alimentazione siano lo step fondamentale per tenersi in forma.

Ad ogni modo come integratori ora mi sto guardando la Niacina (cioè la vitamina B3) e l'Arginina (il precursore dell'ossido nitrico), reperibili entrambi come integratori e che a detta di molti articoli hanno importanti virtù.

Nb: è inteso che almeno io chiedo sempre il verdetto finale al mio medico e come detto faccio cicli e pause cercando di assumere principalmente ciò di cui sento il bisogno.