Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

arabella97

Utente Attivo

  • "arabella97" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Mar 12th 2019

  • Send private message

1

Tuesday, March 12th 2019, 2:53pm

Ansia ed extrasistole

Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo su questo forum riguardo i miei problemi d’ansia... I problemi sono iniziati con l’università, gli esami e la mia paura di non soddisfare le grandi aspettative dei miei genitori, da lì poi ho perso una cara amica in un incidente stradale, insomma era un periodo pessimo ed ho iniziato ad avere dei forti attacchi di panico. Il punto più basso l’ho toccato un anno fa, quando la mia ansia ha iniziato a manifestarsi sottoforma di mal di pancia, vomito, continui dolori ovunque, a causa di un esame. Non uscivo mai, non mangiavo, ero sempre a letto a piangere. Da quel momento ho iniziato ad andare da una psicoterapeuta, e grazie a lei ho iniziato a risolvere alcune questioni, tra cui l’ansia sociale, bassa autostima, una visione totalmente distorta di me stessa, la paura di non accontentare mai gli altri. Nello stesso periodo sono iniziate le extrasistoli, questa specie di ‘colpi’ al cuore, che mi venivano nei momenti in cui ero in mezzo agli altri o ero agitata. Sono andata dal cardiologo e mi ha confermato che il problema è l’ansia. Durante quest’anno le extra sono diminuite, quasi scomparse, ma ora è da circa un mese che sono tornate, ne ho tantissime, anche a riposo.. non vivo più!!! Cosa mi consigliate? Avete esperienze simili?

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,490

Activitypoints: 3,875

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

2

Tuesday, March 12th 2019, 8:39pm

Ti posso consigliare di parlarne con il medico di base che certamente indirizzerà presso qualificati specialisti. Se segui ancora la psicoterapia parlane con lo specialista per indagare sul perché, nel tuo caso, l'ansia potrebbe essere la causa o una concausa delle extrasistole. Hai scritto ''non vivo più'' quindi rivolgiti al medico al più presto.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

arabella97

Utente Attivo

  • "arabella97" started this thread

Posts: 12

Activitypoints: 64

Date of registration: Mar 12th 2019

  • Send private message

3

Tuesday, March 12th 2019, 9:06pm

Se fosse per me tornerei immediatamente dal cardiologo a fare mille esami, ma non voglio ricascare nel circolo dell’ipocondria.. e i miei genitori me lo impedirebbero perché sanno che sono ansiosa e dicono che sarebbe una spesa inutile.. mi sento frustrata

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,490

Activitypoints: 3,875

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

4

Tuesday, March 12th 2019, 10:42pm

Comunque se il cardiologo ha detto che si tratta di ansia, ritiene che il cuore funzioni correttamente e le extrasistole possono essere una reazione all'ansia. Se non ha trovato malformazioni, da quel punto di vista. non mi preoccuperei...piuttosto sarebbe necessario lavorare sulle cause dell'ansia in maniera da sopportare meglio. Sei molto sensibile e chi è sensibile rischia di essere ansioso.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

pupi

Utente Attivo

  • "pupi" is female
  • "pupi" has been banned

Posts: 31

Activitypoints: 107

Date of registration: Jun 16th 2019

Location: lombardia

Occupation: disoccupata

  • Send private message

5

Wednesday, June 26th 2019, 10:33pm

A me è stata riscontrata, con l'holter, una tachicardia medio alta, ma mi è stato detto che il cuore è a posto per cui è solo ansia