Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

what kind of angel

Amico Inseparabile

  • "what kind of angel" started this thread

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

1

Thursday, August 28th 2008, 9:20pm

ora in erboristeria ti danno questa boccetta di 30 capsule, si chiama AMINO-RELAX. costoso, 23 euro.

contiene Vitamina B6, Magnesio, Valeriana e una cosa che si chiama estratto di GRIFFONIA.

la Griffonia Simplicifolia è una pianta africana nei cui semi hanno trovato un mucchio di 5-HTP, 5-idrossi-triptofano, che è quel mattoncino che serve al nostro cervello per produrre la serotonina.

in pratica, è lo stesso tipo di risultato al quale tendono gli SSRI, gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina. tipo il prozac o lo zoloft eccetera. solo che i farmaci ti pompano la serotonina "a martellate"... mentre un prodotto come l'AMINO-RELAX è semplicemente un modo per far avere all'organismo tutto quello che gli serve per produrre serotonina in modo naturale.

esiste anche un flaconcino della Long Life che si chiama proprio 5-HTP, e contiene l'estratto di Griffonia Simplicifolia senza tutto il resto (magnesio, B6, valeriana). penso che costi sui 9 euro.

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" is female

Posts: 5,559

Activitypoints: 18,621

Date of registration: Mar 13th 2008

Location: sicilia

  • Send private message

2

Thursday, August 28th 2008, 10:58pm

Interessante e bellissimo se funziona!!!!!
Mi informo...ma qualcuno lo ha provato questo prodotto?
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

marina giuseppina

Utente Fedele

Posts: 334

Activitypoints: 1,145

Date of registration: Jun 15th 2008

  • Send private message

3

Friday, August 29th 2008, 12:23am

ho mia sorella depressa perchè è piena di problemi di tutti i generi, mi chiedo se prendendo delle cose , sarà possibile ritrovare un pò di serenità, se comunque i problemi ci sono e sono irrisolvibili? Delle pastiglie ti possono far sorridere, se non hai casa, poco lavoro, poca salute e niente autoostima e se pensi che tutta la vita sia stata un grande sbaglio !!! Buonanotte a tutti
Ciò che si conquista con un sorriso, rimane per sempre (Ghandi)!

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" is male

Posts: 7,696

Activitypoints: 25,180

Date of registration: Jun 5th 2007

  • Send private message

4

Friday, August 29th 2008, 12:58am

Questo è davvero interessante. Ora bisogna sapere se funziona veramente. Lo hai provato what?
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

frenksx

Giovane Amico

Posts: 113

Activitypoints: 409

Date of registration: Aug 27th 2008

  • Send private message

5

Friday, August 29th 2008, 1:31am

non esiste la serotonina direttamente da inniettare?

Gilda

Utente Fedele

Posts: 464

Activitypoints: 1,441

Date of registration: Aug 15th 2008

Location: SALERNO

  • Send private message

6

Friday, August 29th 2008, 1:45am

PENSO KE 1 APPROCCIO E 1 VISIONE PIU' IRONIKA E AUTOIRONIKA SIA TANTO PIU' UTILE,PENSO KE FORSE SONO PAZZA MA IO SE VADO AL PARCO A GUARDARE LE PIANTE,I FIORI O VEDO 1 AMIKO SORRIDO E SON CONTENTE..............PENSO KE A VOLTE NELLE PICCOLE COSE VI SIA L'IMMENSO.........E KE IL DOLORE VADA RIELABORATO E NELLA VITA BISOGNA LOTTARE TANTISSIMO MA ANKE AVER VOGLIA E VOLONTA' DI CAMBIARE LE KOSE..........IO HO USATO ANSIOLITICI PRESCRITTI DA 1 BRAVO NEUROLOGO SOLO X 3 MESI E DA PENSIERI E PALPITAZIONI ASSURDE è 1 ANNO E PIU KE STO BENE...........LE KURE KON I MEDICINALI VANNO ASSOCIATE A PSICOLOGI O SPECIALISTI,NON VA FATTO 1 ABUSO NE PRESI PRIMA DI KONSULTARE LO SPECIALISTA KE CI DICA EFFETTIVAMENTE KOSA DOBBIAMO ASSUMERE XKè CI SONO FARMACI KE FANNO ANKE MALE SE PRESI QND NON SERVONO.........GLI ANSIOLITICI PRESI DA 1 XSONA DEPRESSA,O NON ASSOCIATI A 1 MINIMO ANTIDEPRSSIVO,O DA 1 XSONA 'NORMALE' MA IPERTESA SAPETE QUANTI DANNI POSSONO FARE? .....................TUTTI 1 PO' SOFFRIAMO..........IO HO IMPARATO 1 COSA,KE è TEMPO PERSO ALLA FINE SOFFRIRE E KE LA VITA è 1 PASSAGGIO,GIUSTO AVERE MOMENTI DOLOROSI,BUI,TRITI ECC.......MA KE SIAMO EMOZIONI PASSEGGERE NATURALI E NN TRAPPOLE DELLA MENTE! KISS
Grazie Oliverb :°) Grazie raga :D AMORE MIO TI AMO :p

sono un Araba Fenicia attenti ho il FuooooOOOOOOOOOko negli Okki !
e la lingua a spada :P ma il cuore tenero :D

what kind of angel

Amico Inseparabile

  • "what kind of angel" started this thread

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

7

Friday, August 29th 2008, 2:39am

Quoted from "Gilda"

.........IO HO USATO ANSIOLITICI PRESCRITTI DA 1 BRAVO NEUROLOGO SOLO X 3 MESI E DA PENSIERI E PALPITAZIONI ASSURDE è 1 ANNO E PIU KE STO BENE...........

sì tu stai bene per modo di dire, non riesci più a scrivere minuscolo

what kind of angel

Amico Inseparabile

  • "what kind of angel" started this thread

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

8

Friday, August 29th 2008, 2:44am

Quoted from "frenksx"

non esiste la serotonina direttamente da inniettare?

in pratica sì, sono gli psicofarmaci SSRI, gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina. prozac, zoloft eccetera. saranno 50 almeno. tappano tutti i buchi dove finisce la serotonina, così la serotonina rimane in giro e giorno per giorno aumenta. non viene ri-captata. un meccanismo che in natura non esiste, l'hanno inventato questi gnomi intelligenti delle industrie farmaceutiche. gnomi che ora giacciono sdraiati su un tappeto di dollari.

what kind of angel

Amico Inseparabile

  • "what kind of angel" started this thread

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

9

Friday, August 29th 2008, 2:50am

Quoted from "Kublai"

Questo è davvero interessante. Ora bisogna sapere se funziona veramente. Lo hai provato what?

da qualche giorno prendo magnesio 375 + B6 + B3 alla sera, qualche effetto su umore e tensione muscolare mi sembra di cominciare a sentirlo.

fermo restando che le domande che si fa marina sono e rimangono le domande più importanti...

comunque domani provo l'Amino-Relax e vi dico

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" is female

Posts: 5,559

Activitypoints: 18,621

Date of registration: Mar 13th 2008

Location: sicilia

  • Send private message

10

Friday, August 29th 2008, 9:24am

Aspettiamo tue notizie. In ogni caso gli Amino-relax sono associabili agli ansioliticie e antidepressivi che prendo già?
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

arcobaleno

Utente Avanzato

  • "arcobaleno" is female

Posts: 771

Activitypoints: 2,421

Date of registration: Jan 24th 2008

  • Send private message

11

Friday, August 29th 2008, 11:33am

E' molto interessante.
Và detto però che si dovrebbe controllare il livello di concentrazione di triptofano in quesi integratori.
Tutto quello che deriva dalle piante è sì naturale, anche l'oppio è naturale, anche la cocaina è naturale.....
A parer mio la fitoterapia dovrebbe essere trattata a livello universitario, come i farmacisti di una volta.
Il triptofano anni fa era usato come integratore negli Stati uniti, oggi è venduto come medicinale!!

I medicinali come la fluoxetina (SSRI), la venlafaxina(SNRI) inibitore della ricaptazione della serotonina e della noradrenalina (io assumo quest'ultimo), hanno fatto in modo che eserciti di persone affette da depressione, ansia, abbiano potuto condurre una vita, non dico normale ma almeno inserita nella società.
Prima di questi medicinali chi si ammalava di depressione, (a quel tempo era chiamato esaurimento nervoso) era imbottito di farmaci tipo tranquillanti che ne facevano un'ebete, per svariati mesi, con il cervello completamente annebbiato e l'incapacità di lavorare in molti casi.
C'è chi non riusciva più ad inserirsi in un contesto normale e rimaneva di peso alla famiglia, anche perchè magari c'era una guarigione poi ricadute, con ricoveri, o un soggetto era dipendente publlico oppure nel privato lavorare era fatica.
Io nel primo episodio grave risalente al '94 ho assunto la fluoxetina (prozac), nel '99 ed oggi il l'efexor (venlafaxina), li odio quei medicinali, ma mi hanno consentito di lavorare, di non essere un vegetale, di poter vivere, mantenere la mia figlia, avere anche molti momenti di serenità da donare alla mia bambina.

Ormai è ovvio che io sono nata con una predisposione alla depressione, nei miei parenti soprattutto da parte materna, ci sono molti soggetti che hanno soffeto di queste problematiche, con atteggiamenti simili, il medico dice che probabilmente il mio cervello ha dei livelli naturali di serotonina molto bassi, dunque il mio caso non è da paragonare con chi si ammala per la prima volta per un lutto, per un dispiacere. Quest'ultimi possono venirne fuori più facilmente, in minor temo e forse anche solo con la psicoterpia ma, io starei attenta a demonizzare i farmaci.

Gilda

Utente Fedele

Posts: 464

Activitypoints: 1,441

Date of registration: Aug 15th 2008

Location: SALERNO

  • Send private message

12

Friday, August 29th 2008, 12:22pm

ANGEL MA KOME MAI è COSI' FASTIDIOSO IL MIO SCRIVERE? KMQ ARCOBALENO HAI RAGIONE ,INFATTI IO HO DETTO DI AFFIDARSI A UNO SPECIALISTA KE VEDA EFFETTIVAMENTE L'ORIGINE DI TALI PROBLEMI E LA GIUSTA CURA................IO NON DEMONIZZO NE' MEDICINE NE' DOTTORI,ANZI..........SOLO KE NOI NON SIAMO DOTTORI,TUTTO QUA E ANKE LE SOSTANZE NATURALI NON VANNO PRESE SOTTO GAMBA...................IO NON ASSIMILO MLTE COSE E NON PRODUCO BENE ALTRE,E OGNI TANTO MI URGE QLKOSA,MA MAI ESSERNE DIPENDENTI.......ANKE PERKè ABBIAMO RENI E STOMAKO! KISS
Grazie Oliverb :°) Grazie raga :D AMORE MIO TI AMO :p

sono un Araba Fenicia attenti ho il FuooooOOOOOOOOOko negli Okki !
e la lingua a spada :P ma il cuore tenero :D

what kind of angel

Amico Inseparabile

  • "what kind of angel" started this thread

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

13

Friday, August 29th 2008, 1:17pm

Quoted from "patrizia"

Aspettiamo tue notizie. In ogni caso gli Amino-relax sono associabili agli ansioliticie e antidepressivi che prendo già?

assolutamente no patrizia, né con gli ansiolitici come le benzodiazepine né tantomeno con gli antidepressivi tipo SSRI (prozac, zoloft) perché agiscono proprio sugli stessi meccanismi della serotonina - anche se in altro modo

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" is female

Posts: 5,559

Activitypoints: 18,621

Date of registration: Mar 13th 2008

Location: sicilia

  • Send private message

14

Friday, August 29th 2008, 1:22pm

ok allora non mi muovo...ho paura di cambiare specialmente le medicine a cui mi sono abituata dopo tanta fatica!!!
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

what kind of angel

Amico Inseparabile

  • "what kind of angel" started this thread

Posts: 1,440

Activitypoints: 4,631

Date of registration: Jun 8th 2008

Location: Bologna

  • Send private message

15

Monday, September 8th 2008, 2:55am

allora, ho preso l'amino-relax per 5-6 giorni di fila... impressioni generali... sonno più profondo, tono dell'umore migliore del solito... ma anche qualche strana sensazione corporea non del tutto piacevole... come se il mio fisico subisse una specie di "trasformazione globale"... che non riguarda un solo aspetto ma un po' tutto... una cosa un pochino strana e non del tutto piacevole...

per cui torno alle vitamine + magnesio 375. praticamente gli stessi effetti dell'amino-relax ma senza questa sensazione un po' nazista di qualcuno che mi tira il collo e mi costringe a stare bene tutto in una volta