Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


FKendall11

Giovane Amico

  • "FKendall11" is female
  • "FKendall11" started this thread

Posts: 158

Activitypoints: 714

Date of registration: Aug 10th 2010

Location: Liguria

  • Send private message

1

Sunday, December 19th 2010, 2:51pm

riflessione.

Riflettevo su una cosa..
io vivo in casa dello studente, in una camera doppia. E' dall'anno scorso che ho notato una coppia di tortorelle che vivono appena sopra la mia finestra, vicino a una tubatura. Presumo che abbiano fatto il nido lì. Così, da un anno a questa parte ho preso l'abitudine di lasciargli le briciole del croissant che mangio per colazione. Vi giuro che sono tenerissime!!.. :)
Il punto è questo: oggi ci sono -5 gradi (tra l'altro sta nevicando da stamane..).. ho visto che le tortorelle stanno vicine, vicine e tremano.. Ho provato una sensazione bruttissima. Cioè.. mi sento impotente.. vorrei farle entrare in casa, ma non saprei come fare perchè quando apro la finestra loro hanno paura e volano via (infatti le briciole gliele lascio al mattino quando so che non ci sono).. sto proprio male per questa cosa. Sembra assurdo, lo so.
Fino a un mese fa avevo un coinquilino, il quale sosteneva che le tortorelle fossero "bestiacce portatrici di malattie"; inoltre aggiungeva "sono cugine dei colombi, sono animali inutili". Per me questa è una crudeltà (infatti litigavamo sempre per questa cosa, o per lo meno facevo valere le mie idee seppur estreme dal suo punto di vista). Nessun animale, nessun essere è inutile. "Inultile" è una parola estremamente vile.
Ci battiamo per l'abbandono degli animali sulle autostrade, per i cuccioli di foca, per le cavie da laboratorio.. ma perchè non abbiamo rispetto per questi volatili??.. Perchè proviamo queste sensazioni negative che portano al disprezzo??.. sono molto triste per questo, non è giusto.
Tornando al termine "inutile", volevo aggiungere una cosa: chi siamo noi per giudicare se una cosa è utile o meno??.. sappiamo davvero cosa significa "utile"??.. e poi.. "utile" per chi?? per che cosa??..
Scusate, magari non è il luogo adatto per queste riflessioni ma sentivo il bisogno di esprimere questa cosa.

Grazie, come sempre, per l'"ascolto".

Dave64_128

Utente attivo

  • "Dave64_128" has been banned

Posts: 484

Activitypoints: 1,690

Date of registration: Dec 8th 2009

  • Send private message

2

Sunday, December 19th 2010, 3:30pm

Ho telefonato..

..al Centro Fauna Selvatica della mia città quest'estate, perchè due coppie di colombi avevano fatto il nido e deposto uova, non una solo coppia, addirittura due e quasi contemporaneamente, nel nostro balcone.

Sono stati molto scortesi e la persona con cui parlai mi disse, in modo molto seccato, che sarebbero passati per vedere la situazione in serata.
Ero rimasto fino alle 22 di sera in casa per farmi trovare disponibile per quando fossero arrivati e, non solo non si sono degnati di passare, ma nemmeno di avvisare.

Ci teneva, il tizio con cui avevo parlato, a farmi sapere che non era quello il suo vero lavoro, ma che faceva anche quello per volontariato.
Quello che io mi chiedo è : Se fai una cosa per passione oltre al tuo normale impiego la dovresti fare altrettanto bene, no ?
Questo non giustifica la scortesia e l'incompetenza che mi è stata dimostrata.

Proprio perchè non era per fare sloggiare i colombi, o per togliere di torno i colombini che avevano appena fatto la schiusa che avevo telefonato.
Avevo telefonato perchè avevo notato la madre colomba di una delle due coppie (ormai le conoscevamo bene) che non volava via dal nostro cortile, e si trovava lì dalle 5 del mattino.
Mi ero preoccupato che potesse essere malata.
Dopo non l'ho più vista, ma se fossero passati, e se lo avessero fatto un po' prima, senz'altro l'avrebbero trovata.

Questo anche a me è dispiaciuto.
I piccioncini comunque se la sono cavata.

Che il tuo ex inquilino facesse parte di qualche gruppo di soccorso per la fauna selvatica ?
X(

Pavély

Un uomo e il suo cuore hikikomori

  • "Pavély" is male
  • "Pavély" has been banned

Posts: 3,480

Activitypoints: 12,379

Date of registration: Feb 25th 2009

Location: Roma

Occupation: Nessuno

  • Send private message

3

Sunday, December 19th 2010, 6:34pm

Io vorrei dire una cosa.

Per le Tortore è possibile costruire un Nido in legno o in cartone.

Ad esempio: puoi prendere una vecchia scatola, rivestirne l'interno con l'ovatta (quella del supermercato) che potrai unire alle pareti con della semplice colla vinilica.

Fai un buco... e oplà... pochi stracci... e la lasci fuori. Da bambino, io ho fatto un nido con una scatola delle scarpe. E quando scoprii due colombacci che vennero dentro fui felicissimo.

§

Sinceramente: da amante della Biologia: gli ANIMALI PIù SPORCHI, IN ASSOLUTO, SONO GLI ESSERI UMANI.

Spiega al tuo amico, che in Natura, non c'è Animale che si lavi quanto gli Uomini. E gli uomini non si lavano così tanto per diletto o altro...

Se non ci laviamo spesso, FKendall ci ammaliamo.

E non solo: CON LE DISCARICHE NOI DEVASTIAMO INTERI ECOSISTEMI.

Dì al tuo amico un concetto molto semplice: "Non penso che le Tortore siano capaci di combinare un disastro come quello dei Rifiuti di Napoli".
Mein Herz, halt Dich an mir fest