Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Diverso

Aiuto moderatore chat

  • "Diverso" is male

Posts: 1,886

Activitypoints: 5,807

Date of registration: Jul 12th 2009

  • Send private message

16

Tuesday, June 4th 2019, 12:31am

La scienza non amministra il sapere ma solo e soltanto un modo di sapere.


E gli altri modi di sapere quali sarebbero? Forse occorre fare degli esempi pratici, perche' credo che ci stiamo girando intorno inutilmente.
Sono un troll. Tutto quello che dico è vero, ma anche falso, ma anche no, ma anche sì.

Carlo Pierini

Utente Avanzato

  • "Carlo Pierini" is male
  • "Carlo Pierini" started this thread

Posts: 642

Activitypoints: 2,437

Date of registration: Jun 8th 2014

Location: Castiglione del Lago

Occupation: Pensionato FS

  • Send private message

17

Tuesday, June 4th 2019, 2:48am

La scienza non amministra il sapere ma solo e soltanto un modo di sapere.


E gli altri modi di sapere quali sarebbero? Forse occorre fare degli esempi pratici, perche' credo che ci stiamo girando intorno inutilmente.


CARLO
Il metodo scientifico (matematico-sperimentale) è estremamente efficace nella conoscenza dell'emisfero fisico-materiale del mondo, ma è assolutamente inadeguato alla conoscenza dell'emisfero psico-spirituale. Pertanto la psicologia non può e non deve essere scientifica; ma per fornire sufficienti garanzie della propria validità DEVE fondarsi sull'osservazione empirica.

Vento

Nube del lupo

  • "Vento" is male

Posts: 509

Activitypoints: 1,420

Date of registration: Apr 30th 2017

  • Send private message

18

Tuesday, June 4th 2019, 12:53pm


E gli altri modi di sapere quali sarebbero? Forse occorre fare degli esempi pratici, perche' credo che ci stiamo girando intorno inutilmente.

L'arte, o come ti è stato detto la psicologia, la filosofia, la poesia, quello che ti pare.

L'importante è capire che tra me e il mondo c'è un'alterità osmotica reciproca per cui IO soggetto cosciente del mondo esperisco le cose che stanno in quel mondo, oggetti di cui divento cosciente.
Ero soltanto.
Ero.
Cadeva la neve.

(Kobayashi Issa)