Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

aconito

Giovane Amico

  • "aconito" is male

Posts: 193

Activitypoints: 614

Date of registration: Aug 25th 2019

Location: nord italia

  • Send private message

31

Friday, August 30th 2019, 7:01pm

Perché spaventa così tanto la felicità?
forse perchè si ha paura di ciò che non si conosce
“Rari sono quelli che preferiscono la virtù ai piaceri del sesso.”
CONFUCIO

Elisa89

Ogni lasciata è persa

  • "Elisa89" is female

Posts: 479

Activitypoints: 1,500

Date of registration: Jun 1st 2019

  • Send private message

32

Monday, September 2nd 2019, 1:23pm

Una persone è felice quando smette di chiedersi cos'è la felicità perché la sta provando e lo sta capendo.
cioè, secondo te, se non mi chiedo cosa sia la felicità è perchè sono felice?

allora se me lo chiedo è perchè sono infelice?

I sentimenti e le emozioni non si spiegano, facilmente. Non esiste la formula matematica della felicità.
Io penso che una persona felice si sente di dire "io sono felice" e provare a spiegarlo agli altri. Al contrario una persona che sta cercando la risposta Significa che non è felice e vuole scoprire come fare ad esserlo.
Io associo la felicità ad uno stato di equilibrio, ottimismo e mancanza di preoccupazioni. Ma è una mia spiegazione pratica di un concetto astratto.

Rabber98

Shameless

  • "Rabber98" is male

Posts: 451

Activitypoints: 1,640

Date of registration: Jan 4th 2017

  • Send private message

33

Monday, September 2nd 2019, 5:40pm

Una ragazza un appartamento un cane un lavoro da 1000 al mese per entrambi , questa sarebbe la mia tanto cercata felicità , poi l'ansia sarebbe un brutto ricordo e gli altri non li calcolerei nemmeno
Alice Andiamo via, sono tutti normali

aconito

Giovane Amico

  • "aconito" is male

Posts: 193

Activitypoints: 614

Date of registration: Aug 25th 2019

Location: nord italia

  • Send private message

34

Tuesday, September 3rd 2019, 11:03am

Una persone è felice quando smette di chiedersi cos'è la felicità perché la sta provando e lo sta capendo.
cioè, secondo te, se non mi chiedo cosa sia la felicità è perchè sono felice?

allora se me lo chiedo è perchè sono infelice?

I sentimenti e le emozioni non si spiegano, facilmente. Non esiste la formula matematica della felicità.
Io penso che una persona felice si sente di dire "io sono felice" e provare a spiegarlo agli altri. Al contrario una persona che sta cercando la risposta Significa che non è felice e vuole scoprire come fare ad esserlo.
Io associo la felicità ad uno stato di equilibrio, ottimismo e mancanza di preoccupazioni. Ma è una mia spiegazione pratica di un concetto astratto.
aponia e atarassia, direbbero i greci. ovvero mancanza di dolore e preoccupazioni.

non so, quando sento parlare di felicità io la associo a soddisfazione, gratificazione, serenità, tranquillità, pace interiore. un mix di tutte queste.

ma non ricordo di aver mai pensato in vita mia "ecco ora sono felice"
“Rari sono quelli che preferiscono la virtù ai piaceri del sesso.”
CONFUCIO