Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

FKendall11

Giovane Amico

  • "FKendall11" is female
  • "FKendall11" started this thread

Posts: 158

Activitypoints: 714

Date of registration: Aug 10th 2010

Location: Liguria

  • Send private message

1

Saturday, December 4th 2010, 3:13pm

Energia cosmica.

Sono convinta che tutto ciò che ci circonda pulsi di un'energia impalpabile ma stabilissima. (tra l'altro l'energia è uno dei concetti chiave della dottrina di Osho, ho letto molte sue opere..). Non per forza bisogna passeggiare in un bosco o sulla riva del mare per percepirla, anzi, è nei luoghi più improbabili che si acuisce. E' come se fossimo tutti collegati da qualcosa, da un'onda creativa e creatrice. Disfa e Forma.. Intervalla tra l'apollineo e il dionisiaco. Il tempo, secondo me, è figlio di quest'energia.. Per i greci il tempo era Kronos e Aion.. sensibile e terrestre. I sogni, ad esempio sono sentieri, vie traverse che conducono ad un'intuizione molto, ma molto più grande di noi. Quando sogniamo viaggiamo, non solo nel kronos e nell'aion, ma anche nella distruzione e nella creazione.
Magari vi ho annoiato ma è una mia intuizione e mi andava di scriverla qui.. grazie!