Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

fata del bosco

Utente Attivo

  • "fata del bosco" started this thread

Posts: 61

Activitypoints: 323

Date of registration: May 28th 2015

  • Send private message

1

Thursday, December 17th 2015, 10:49am

Cosa vuol dire per te avere un amico/a ???

ciao a tutti,

Vi va di discutere insieme sull'amicizia?

Ciao e grazie.

Senza speranza

Utente Fedele

  • "Senza speranza" is male

Posts: 421

Activitypoints: 1,466

Date of registration: Sep 19th 2015

  • Send private message

2

Thursday, December 17th 2015, 11:05am

Per me l'amicizia è aiutarsi a vicenda, sapere di contare su un appoggio. Condividere con loro il tempo. Purtroppo molte sono basate solo sull'interesse di tenersi compagnia o anche altri fini. Cosi, come hanno trovato un lavoro e una ragazza e non hanno più bisogno di te, ti salutano e ognuno per la propria strada.

3

Saturday, December 19th 2015, 8:23pm

Per me l'amicizia è volersi bene, avere intesa, capirsi davvero, potersi confidare ed essere totalmente se stessi nel bene e nel male. Significa che il tuo amico accetterà i tuoi difetti, che ti difenderà sempre in pubblico per poi magari rimproverarti in privato per aiutarti a migliorare. Significa aiutarsi soprattutto emotivamente e non necessariamente con i consigli. un vero amico ti fa sfogare e non si lamenta anche se tu gli ripeti all'infinito la stessa cosa o urli, perchè ti conosce e sa che hai solo bisogno di una spalla sulla quale piangere.
Non bisogna però necessariamente vedersi tutti i giorni o sentirsi al telefono con gli amici. Chi si arrabbia dell'assenza di un amico, chi pretende compagnia continua, chi si offende se non riceve telefonate: non conosce davvero l'amicizia! La vera amicizia rimane intatta anche se non ci si vede e non ci si sente per mesi o anni! E' normale che crescendo due amici possano separarsi fisicamente: ci si sposa, magari si cambia città, ecc. Ma due veri amici restano tali per sempre. L'amicizia è per sempre, molto più che l'amore! E due amici che non si vedono da mesi o anni appena si rivedono non avranno alcun imbarazzo, alcun disagio: riprenderanno subito a parlare, ridere e scherzare come se si fossero visti ieri!
Io ho pochissimi amici e amiche veri così. So che non li perderò mai. Alcuni vivono addirittura all'estero e ci sentiamo solo due volte l'anno: nessun problema! Se comunque ho bisogno di loro so che prenderebbero il primo volo aereo per raggiungermi! Un amico non deve ricattare un altro amico accusandolo di trascurarlo! Questa non è amicizia: è insicurezza, è bisogno di avere compagnia, è immaturità. :friends:

nanchina

Amico Inseparabile

  • "nanchina" is female

Posts: 1,156

Activitypoints: 3,596

Date of registration: Jul 9th 2015

  • Send private message

4

Saturday, January 9th 2016, 6:53pm

L'amicizia è affetto profondo e stima. Le mie amiche mi vogliono tanto bene e io a loro, e ci preoccupiamo l'una dell'altra, a vicenda.
Ho visto che invece in occidente come amicizia intendono piu che altro avere una compagnia per uscire nei locali o a fare shopping,
cose del genere, ma poi non ce un vero sentimento. :thumbdown:
Invece dalle mie parti una amica è proprio come una sorella, ti ama davvero :love:

Halaster

Eliminato! Eliminato! Eliminato!

  • "Halaster" has been banned

Posts: 327

Activitypoints: 1,085

Date of registration: Aug 27th 2015

  • Send private message

5

Saturday, January 9th 2016, 7:19pm

L'amicizia è affetto profondo e stima. Le mie amiche mi vogliono tanto bene e io a loro, e ci preoccupiamo l'una dell'altra, a vicenda.
Ho visto che invece in occidente come amicizia intendono piu che altro avere una compagnia per uscire nei locali o a fare shopping,
cose del genere, ma poi non ce un vero sentimento. :thumbdown:
Invece dalle mie parti una amica è proprio come una sorella, ti ama davvero :love:



L'unico affetto che ha senso ricercare è quello con la propria donna. D'altro canto.. mica vorrai che un uomo si abbracci oppure guardi un film sul letto assieme ad un amico.
Fra uomini non ci si da mai affetto. Il massimo del contatto umano ammissibile fra uomini è quello di salutarsi con un cenno composto, senza sorridere.. e tenendo una distanza consona. E questo lo fai se quell'uomo è tuo fratello oppure ti ha salvato la vita 2 volte. Altrimenti è un eccessiva confidenza.
Solo le ragazze permettono di ottenere affetto, strizzandole fino a soffocarle. Solo con la propria ragazza si può ad esempio ascoltare musica insieme in camera, guardare un film abbracciati, prendersi a cuscinate e spulciarsi. Gli uomini non dovrebbero mai avvicinarsi a meno di 1 metro perchè l'uomo è un animale territoriale. Darsi la mano troppe volte.. è da gay. Salire sulla stessa bicicletta o moto.. gay. Mangiare lo stesso spaghetto.. gay. Dormire nella stessa stanza -> arcigay. E così via. Solo con la propria ragazza si possono fare tutte quelle cose.

nanchina

Amico Inseparabile

  • "nanchina" is female

Posts: 1,156

Activitypoints: 3,596

Date of registration: Jul 9th 2015

  • Send private message

6

Saturday, January 9th 2016, 7:57pm

L'amicizia è affetto profondo e stima. Le mie amiche mi vogliono tanto bene e io a loro, e ci preoccupiamo l'una dell'altra, a vicenda.
Ho visto che invece in occidente come amicizia intendono piu che altro avere una compagnia per uscire nei locali o a fare shopping,
cose del genere, ma poi non ce un vero sentimento. :thumbdown:
Invece dalle mie parti una amica è proprio come una sorella, ti ama davvero :love:



L'unico affetto che ha senso ricercare è quello con la propria donna. D'altro canto.. mica vorrai che un uomo si abbracci oppure guardi un film sul letto assieme ad un amico.
Fra uomini non ci si da mai affetto. Il massimo del contatto umano ammissibile fra uomini è quello di salutarsi con un cenno composto, senza sorridere.. e tenendo una distanza consona. E questo lo fai se quell'uomo è tuo fratello oppure ti ha salvato la vita 2 volte. Altrimenti è un eccessiva confidenza.
Solo le ragazze permettono di ottenere affetto, strizzandole fino a soffocarle. Solo con la propria ragazza si può ad esempio ascoltare musica insieme in camera, guardare un film abbracciati, prendersi a cuscinate e spulciarsi. Gli uomini non dovrebbero mai avvicinarsi a meno di 1 metro perchè l'uomo è un animale territoriale. Darsi la mano troppe volte.. è da gay. Salire sulla stessa bicicletta o moto.. gay. Mangiare lo stesso spaghetto.. gay. Dormire nella stessa stanza -> arcigay. E così via. Solo con la propria ragazza si possono fare tutte quelle cose.




my god 8| ?(

non lo sapevo che in europa ragionate a questo modo :hmm:

Halaster

Eliminato! Eliminato! Eliminato!

  • "Halaster" has been banned

Posts: 327

Activitypoints: 1,085

Date of registration: Aug 27th 2015

  • Send private message

7

Saturday, January 9th 2016, 11:19pm

nanchina sei cinese?

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,009

Activitypoints: 6,641

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

8

Sunday, January 10th 2016, 1:29pm

L'amicizia è affetto profondo e stima. Le mie amiche mi vogliono tanto bene e io a loro, e ci preoccupiamo l'una dell'altra, a vicenda.
Ho visto che invece in occidente come amicizia intendono piu che altro avere una compagnia per uscire nei locali o a fare shopping,
cose del genere, ma poi non ce un vero sentimento. :thumbdown:
Invece dalle mie parti una amica è proprio come una sorella, ti ama davvero :love:



L'unico affetto che ha senso ricercare è quello con la propria donna. D'altro canto.. mica vorrai che un uomo si abbracci oppure guardi un film sul letto assieme ad un amico.
Fra uomini non ci si da mai affetto. Il massimo del contatto umano ammissibile fra uomini è quello di salutarsi con un cenno composto, senza sorridere.. e tenendo una distanza consona. E questo lo fai se quell'uomo è tuo fratello oppure ti ha salvato la vita 2 volte. Altrimenti è un eccessiva confidenza.
Solo le ragazze permettono di ottenere affetto, strizzandole fino a soffocarle. Solo con la propria ragazza si può ad esempio ascoltare musica insieme in camera, guardare un film abbracciati, prendersi a cuscinate e spulciarsi. Gli uomini non dovrebbero mai avvicinarsi a meno di 1 metro perchè l'uomo è un animale territoriale. Darsi la mano troppe volte.. è da gay. Salire sulla stessa bicicletta o moto.. gay. Mangiare lo stesso spaghetto.. gay. Dormire nella stessa stanza -> arcigay. E così via. Solo con la propria ragazza si possono fare tutte quelle cose.






my god 8| ?(

non lo sapevo che in europa ragionate a questo modo :hmm:


Diciamo che l'amicizia è a metà strada tra i vostri due pensieri

MB

Uno qualunque.

  • "MB" is male

Posts: 640

Activitypoints: 2,000

Date of registration: Aug 29th 2010

  • Send private message

9

Sunday, January 10th 2016, 7:43pm

Un amico è uno che vedo concretamente molto spesso, non ogni giorno ma spesso. Che fa parte della mia vita più o meno quotidiana. Con cui condivido la maggior parte delle idee, che condivide la maggior parte delle mie, che rispetta quelle che non condivide come io rispetto le sue. Con cui condivido qualche interesse. Uno con cui avere complicità, scherzare senza pensieri, senza preoccuparsi di avere offeso o di essere offesi, dando per scontato che non ce ne è l'intenzione.
Ah, e ovviamente è uno che mi vuole bene, che ha un minimo di affetto e interesse nei miei confronti (e che io ricambio).

Uno che non troverò mai, insomma.
Ne ho uno che si avvicina a queste caratteristiche, ma rimane nell'ambito della corrispondenza. Quindi è più una buona conoscenza.

Used tags

amica, amicizia, amico