Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


_je_

Giovane Amico

  • "_je_" is female
  • "_je_" started this thread

Posts: 100

Activitypoints: 412

Date of registration: Oct 2nd 2014

Location: bergamo

Occupation: babysitter

  • Send private message

1

Wednesday, December 17th 2014, 10:06am

problema col cibo e tristezza

salve a tutti. scrivo in merito ad un problema che m st rendendo triste. sono sempre stata in sovrappesa, ero una bimba bella tonda e l anno scorso.sono.arrivata a pesare 84kg x 1.78. ho fatto dieta e sport e in due mesi sono arrivata a 74kg. ero felice ero migliorata ma poi, nn so perche, tra stress ansia e dap.ho iniziato ad usare il.cibo come sfogo. adesso mi ritrovo a 83 kg. sto facendo psicoterapia x l ansia e il panico ma ancora non riesco a controllare questa voglia irrefrenabile.che mi porta ad ingozzarmi d cibo. parto la.mattina piena di motivazione seguo bene il pranzo (ho la dieta del dietologo) ma poi verso sera mi ingoZzo con tutto quello.che trovo. poi mi sento in colpa. non sto bene col mio corpo e quindi anche psicologicamente non sono serena. vorrei fare sport, poco al giorno, una mezzoretta ma mi tiro sempre indietro e sto male. cosa devo fare ragazzi? aiutatemi con qualche consiglio... voglio dimagrire e stare bene con ne stessa
je

Ki

Utente Attivo

  • "Ki" is female

Posts: 94

Activitypoints: 324

Date of registration: Nov 23rd 2013

  • Send private message

2

Thursday, December 18th 2014, 10:07am

Ti capisco, anche io per motivi diversi anche se sempre a causa dell'ansia sono ingrassata molto. La psicoterapia ti aiuta con l'ansia e di conseguenza avrai più controllo nel rapporto col cibo, devi solo aspettare un pò. Intanto, visto che hai detto che usi il cibo come sfogo, ti direi di trovare altri sfoghi, qualcosa che ti piace fare in modo da distogliere l'attenzione dal cibo (fai una passeggiata, leggi, scrivi, qualsiasi cosa), se ti viene fame (come a tutti quelli che fanno la dieta) fai degli spuntini sani (una macedonia ad esempio, dei biscotti ai cereali, yogurt ecc...). Per lo sport l'unico rimedio è provarci, se ti tiri sempre indietro le cose non miglioreranno spontaneamente, comincia con qualcosa di non troppo impegnativo, magari per 10-15 minuti e poi, quando acquisti un pò di sicurezza e serenità, cerca di aumentare lo sforzo.
Non farti controllare dall'ansia e dai pensieri, sei tu che devi comandare la tua mente e piano piano il tuo corpo seguire il tuo volere.

squawpellediluna

ψυχοναύτης

Posts: 2,234

Activitypoints: 6,858

Date of registration: Nov 8th 2012

Location: Rossoeviola

Occupation: Potnia Phyton (erborista)

  • Send private message

3

Friday, December 19th 2014, 12:55pm

scegli i cibi con cui ingozzarti...frutta, o carboidrati diversi dal grano tenero o industriale....

i dolci...leggi sempre l'etichetta...

nn sottovalutare il potere del libero arbitrio
Amatevi l'un l'altro, ma non fatene una prigione d'amore.
Gibran


pw81

Colonna del Forum

  • "pw81" has been banned

Posts: 1,809

Activitypoints: 6,807

Date of registration: Jun 18th 2008

  • Send private message

4

Friday, December 26th 2014, 1:46pm

iscirivti in palestra e imponiti di andarci (pensa a quanto costa!), magari non da sola....
evita dolci, farine raffinate che poi aumentano la fame...

cosa ti ha prescritto la dietologa per curiosità?
''il depresso è un narcisista fallito''