Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Paffu

Nuovo Utente

  • "Paffu" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Apr 27th 2012

  • Send private message

1

Friday, April 27th 2012, 11:34pm

Non riesco stare a dieta e perdere i chili di troppo

Allora, scrivo di questa mia situazione sapendo di essere capita. Il mio problema sono i miei 25 chili di troppo che non riesco a perdere in nessun modo. Sono come una zavorra a cui ormai sono rassegnata. Ho provato di tutto: Diete, palloncino, nep, sacrifici a morire ed il risultato è che poi i chili ritornano come una maledizione... Il problema è che la fame che provo è come un buco nero che non mi fa guardare niente e nessuno... devo mangiare quello che voglio e non mi placo finchè non ne ho avuto a sufficienza... Risultato: soldi che potrei spendere in altro e sentirsi perennemente insoddisfatta di me stessa. Premetto che ho un ragazzo che mi ama, genitori che vivono per me e tanti amici che mi accettano per quello che sono dentro ma il mio desiderio, ogni compleanno, natale, capodanno, etc etc e farmi svegliare senza i miei 25 nemici. Come sprono ho comprato anche cose da vestire che mi piacciono e che, una volta dimagrita, metterò....ovvio che stanno ad ammuffire nell' armadio. Il problema è che i miei chili di troppo sono tutti sulla parte di sopra e si notano ancora di più. Quando sono in forma mi piaccio molto di più (ogni volta che dimagrisco la gente mi riempie di complimenti perchè letteralmente mi traformo in positivo) ma poi la fame ritorna e con essa i chili. Aggiungo che ho problemi di ipotiroidismo cronico e che prendo, da quando ho 16 anni, la pillola per dei gravi problemi ormonali ma non è una scusa per i miei chili... ci sono perchè mangio tanto fuori pasto e non riesco a non farlo... Vi abbraccio

kimberly

Amico Inseparabile

Posts: 1,548

Activitypoints: 4,910

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

2

Saturday, April 28th 2012, 6:30am

Ciao,
mi dispiace che tu ti senta cosi' e mi piacerebbe potere fare qualcosa per te.
Il mio consiglio è di investire in un'ottima nutrizionista, in una di quelle che sono le numero 1 nel loro settore.Magari la dieta che hai seguito non era quella più' adatta a te.
A questo ti consiglio di farti vedere anche da uno psichiatra,questo perché alcuni farmaci aiutano ad avere meno fame.Questo lo so perché mia cugina sta prendendo dei farmaci ed insieme a una buona dieta prescritta da una specialista ha ottenuto risultati che non tutt,i in famiglia ,pensavamo fossero impensabili per lei.
Io nel frattempo posso parlarti un po' della dieta che ho seguito io ,riuscendo così' a perdere 8 kg in pochi mese.
Io mangio biscotti semplici ( non ripieni )la mattina e bevo un po' di acqua,così' come a merenda.Alla mia colazione o merenda aggiungo delle spremute di arancia della frutta.
Posso mangiare solo: anguria, melone,arancia,mela.Durante i pasti mangio tantissimo ma posso scegliere solo tra i seguenti cibi:tutti tipi di carne,riso in bianco o zafferano,pasta in bianco,carote,zucca.Questo è perché ho il colon irritabile.Tu eventualmente potresti mangiare tanta frutta e verdura.Importante è poi non mangiare dolci,fritti, condimenti (maionese ketchup,crema da cucina etc), merendine,bibite gassate.

Paffu

Nuovo Utente

  • "Paffu" started this thread

Posts: 2

Activitypoints: 13

Date of registration: Apr 27th 2012

  • Send private message

3

Saturday, April 28th 2012, 3:25pm

Ciao Kimberly

Grazie mille per la tua risp., sicuramente segiurò i tuoi consigli. Vedi, il problema è che non riesco a capire da cosa dipenda la mia Fame: se è un fatto di alimentazione sbagliata (mangio poco a pranzo a e cena ma poi sento troppo fame e mi abboffo fuoripasto), se è l' ipotiroidismo che mi porta questa iperfagia o è un fattore psicologico oppure un mix di tutt' è 3 le cose. Magari se riesco a capire questo credo di poter risolvere il problema anche senza farmaci. Vedi, quando la dieta comincia a fare cilecca mi avvilisco subito e mando tutto a p......e. Questa cosa l' ho scritta solo qui per tutti gli altri c' è la scusa "soffro di ipotiroidimo e prendo la pillola" non per da nascondermi ma perchè questa è una cosa di cui non mi va di parlare.

kimberly

Amico Inseparabile

Posts: 1,548

Activitypoints: 4,910

Date of registration: Mar 3rd 2010

  • Send private message

4

Sunday, April 29th 2012, 10:04pm

Fammi sapere come va .

Nana Coupeau

Giovane Amico

  • "Nana Coupeau" is female

Posts: 240

Activitypoints: 804

Date of registration: May 4th 2011

Location: Wonderland

Occupation: The Miracle

  • Send private message

5

Friday, May 4th 2012, 12:43pm

Paffu, secondo me il problema è l'alimentazione squilibrata.

Un buon inizio potrebbe essere la giusta colazione. Io parto con un bicchiere di acqua a stomaco vuoto - o tè caldo - e poi mangio una banana (o una mela), frutta secca, pane integrale con polpa di frutta e yogurt di soia... è deprimente :dash: ma arrivo a pranzo con la fame giusta. Per il resto abbina i carboidrati alle proteine, passa alle cose integrali, evita sempre e comunque i cibi raffinati e in scatola (non smetterò mai di dirlo, sono la rovina, cereali zuccherati, biscotti in busta, bibite, cibi pronti) e piuttosto saziati con la frutta.

Se devo dire la verità, credo che non tutti possano essere magri. Io che sfortunatamente vorrei essere più in carne non riesco a mangiare più di quel tanto che mantiene il mio peso. Starei male perché mi riempio subito. Altri dicono che non riuscirebbero a stare in piedi con un minore apporto calorico e non hanno mai perso peso. Più o meno siamo come siamo. Tu parli di sforzi titanici fatti per pochi chili, ti faccio i complimenti. Io non ce la farei... però il cibo sano e i pasti equilibrati farebbero al caso tuo :friends:

  • "fede87" is male

Posts: 2,150

Activitypoints: 6,532

Date of registration: Jan 12th 2011

Location: roma

  • Send private message

6

Friday, May 4th 2012, 9:00pm

al posto della pasta,del pane o della pizza comprati frutta e verduta in quantità vedi come ti sazia e i 25kg li perdi come niente
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

eleazar

Utente Attivo

Posts: 28

Activitypoints: 91

Date of registration: Oct 23rd 2011

  • Send private message

7

Saturday, May 5th 2012, 2:05am

Io direi di procedere così :

1) cominciamo con l'escludere che siano cause fisiche (la pillola,l'ipotiroidismo ecc.)
questo dovrebbe poterlo fare un medico,ti fai una visita e ottieni i primi risultati.

2) Io propendo per la causa psicologica però,per cui bisognerebbe scoprire perchè mangi,
lascia perdere le diete non servono a nulla, quello che ti serve è trovare il motivo delle tue abbuffate.
Ci vuole un terapeuta perchè è un percorso che non puoi fare da sola.

Forza e coraggio,rimboccati le maniche e parti!

Similar threads