Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


stella90

Utente Avanzato

  • "stella90" is female
  • "stella90" started this thread

Posts: 639

Activitypoints: 2,939

Date of registration: May 10th 2011

Location: nocera inferiore

Occupation: operaia

  • Send private message

46

Tuesday, May 15th 2012, 11:48pm

corri.
fermati solo quando sentirai le membra cedere e i polmoni esplodere


Questo consiglio è sbagliatissimo, se dato a una persona fuori forma, la ripresa dell'attività fisica deve essere graduale, con un inizio di attività che comprenda uno sforzo cardiaco aerobico per seguire poi ad uno anaerobico, consiglierei a stella un iscrizione in palestra per seguire corsi di acqua gym o fitness, meglio ancora nuoto, successivamente nel giro di un mese o 2 un attività fisica piu impegnativa.

Ricordiamoci pero che non necessariamente bisogna "ammazzarsi" di sport basta anche una lunga passeggiata a passo sostenuto.
Ciao! a dire il vero a casa ho un tapis roulant e ho ricominciato ad usarlo dopo un anno di inutilizzo. Adesso ci cammino su,per circa 20 minuti al giorno,senza contare ovviamente le altre attività come le faccende domestiche,fare le scale,le passeggiate col cane,insomma un pò di tutto ... anche la nutrizionista dice che 20 minuti al giorno sul tapis roulant vanno bene,quindi continuo ;)

stella90

Utente Avanzato

  • "stella90" is female
  • "stella90" started this thread

Posts: 639

Activitypoints: 2,939

Date of registration: May 10th 2011

Location: nocera inferiore

Occupation: operaia

  • Send private message

47

Tuesday, May 15th 2012, 11:58pm

Permettimi di dissentire.


Se dai un'occhiata ai vari forum dedicati scoprirai che uscire dall'obesità quasi mai è solo questione di forza di volontà.
Dietro al rapporto sbagliato con il cibo c'è magari un vuoto incredibile, l'insoddisfazione personale, la sofferenza, un approccio malsano inculcato da genitori, mille motivazioni che vanno quasi sempre oltre alla semplice golosità.
Gli obesi gravi sanno benissimo cosa mangiare, cosa fa bene e cosa no. Almeno quasi sempre. Conoscono tutte le diete e i fallimenti legati ad esse.
Non ci riescono perché è una vera e propria dipendenza, anzi è peggio delle altre dipendenze, perché col cibo dovrai sempre avere a che fare in quanto è serve per vivere, dunque ogni giorno della tua vita ti troverai innanzi ad un potenziale sgarro, a scegliere se mangiare un boccone in più del necessario o no.

E' dura amico mio. Ma ci si può riuscire e io credo che Stella abbia dentro di sé le motivazioni giuste per farcela.
Sono d'accordo con te. Fin da piccola ho avuto problemi di peso,ma solo con l'adolescenza ho iniziato a soffrire e a vergognarmi di essere "grassa".Quando un anno e mezzo fa,la bilancia ha segnato 93 kg,mi sono sentita male,un fallimento. 2 anni prima ero riuscita a raggiungere l'agognato peso forma,poi avevo mandato tutto alle ortiche. Ero stressata,ero pienamente insoddisfatta di condurre una vita che sembrava non appartenermi. Ero spesso apatica,senza alcuna voglia di fare alcunché. Ho anche provato a portare a termine la nuova dieta,ma sono riuscita a seguirla per pochissimo tempo. Non avevo forza di volontà è vero,ma non ero nemmeno convinta di poter riuscire a dimagrire. Mi sentivo sconfitta in partenza. Adesso posso affermare il contrario. Adesso ho voglia e forza di volontà per potercela fare. Mi guardo allo specchio e ogni cambiamento positivo mi fa stare meglio. In più,mi sento meglio mangiando di meno,lasciando perdere tutte le schifezze che mangiavo prima per noia. Non si mangia per noia,l'ho capito solo adesso. Oggi mi è capitato di sgarrare è vero,ma mangiando un panino e la pasta a pranzo. Mi sono sentita subito in colpa,anche se la dieta della nutrizionista ancora devo cominciarla perchè è pronta giovedì. Infatti questo "sgarro" l'ho pagato con un bel mal di pancia. Insomma,ho capito che il mio stomaco si sta abituando a ricevere meno cibo e non posso strafare,anche se di poco. infatti stasera ho mangiato due mele e devo dire che mi sento sazia e per niente gonfia. Ce la posso fare,ce la voglio fare :) nell'armadio ci sono tanti vestiti che aspettano di essere indossati di nuovo ...

stella90

Utente Avanzato

  • "stella90" is female
  • "stella90" started this thread

Posts: 639

Activitypoints: 2,939

Date of registration: May 10th 2011

Location: nocera inferiore

Occupation: operaia

  • Send private message

48

Wednesday, May 16th 2012, 12:04am

scusa se ti sono sembrati insulti ma ho solo riassunto cio che tu hai detto cioè: sei in sovrappeso, non di tantissimo,non stai facendo attività fisica,i muscoli so cosa sono,li ho pure studiati,ma hai di certo dei muscoli non lavorati quindi difficile che facendo una dieta vai ad intaccarli,normale che se vai a perfere 20kg un pochino di forza e di muscoli li perdi.
Capisco,ma vorrei ricordare che non devo perdere 20 kg,solo 12 che sono una cosa ben differente U.u


quanto sei alta e quanto pesi?
scusa se ti sono sembrati insulti ma ho solo riassunto cio che tu hai detto cioè: sei in sovrappeso, non di tantissimo,non stai facendo attività fisica,i muscoli so cosa sono,li ho pure studiati,ma hai di certo dei muscoli non lavorati quindi difficile che facendo una dieta vai ad intaccarli,normale che se vai a perfere 20kg un pochino di forza e di muscoli li perdi.
Capisco,ma vorrei ricordare che non devo perdere 20 kg,solo 12 che sono una cosa ben differente U.u


quanto sei alta e quanto pesi?
sono alta 1.65 e peso 78.6 Proprio ieri la nutrizionista ha preso tutte le misure,il peso ,tutto. Ha perfino controllato da quanta massa magra e quanta grassa è composto il mio corpo. Lei ha detto che il primo obiettivo è arrivare a 66 kg,quindi dimagrirne 12.6. Poi se voglio continuare,si vedrà.

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

49

Wednesday, May 16th 2012, 8:13am

corri.
fermati solo quando sentirai le membra cedere e i polmoni esplodere


Questo consiglio è sbagliatissimo, se dato a una persona fuori forma, la ripresa dell'attività fisica deve essere graduale, con un inizio di attività che comprenda uno sforzo cardiaco aerobico per seguire poi ad uno anaerobico, consiglierei a stella un iscrizione in palestra per seguire corsi di acqua gym o fitness, meglio ancora nuoto, successivamente nel giro di un mese o 2 un attività fisica piu impegnativa.

Ricordiamoci pero che non necessariamente bisogna "ammazzarsi" di sport basta anche una lunga passeggiata a passo sostenuto.
Ciao! a dire il vero a casa ho un tapis roulant e ho ricominciato ad usarlo dopo un anno di inutilizzo. Adesso ci cammino su,per circa 20 minuti al giorno,senza contare ovviamente le altre attività come le faccende domestiche,fare le scale,le passeggiate col cane,insomma un pò di tutto ... anche la nutrizionista dice che 20 minuti al giorno sul tapis roulant vanno bene,quindi continuo ;)


Guarda tieni conto che il dottore a mia madre che soffre di diabete ha detto che fare le pulizie a casa o camminare al lavoro non sono da considerare attività fisica, per un motivo semplice, l'attività cardiaca e lo sviluppo muscolare, che vengono sollecitati solo in presenza di una vera attività come quella che fai sul tapis roulant.
Così su 2 piedi ti consiglio di portare a 30 i minuti giornalieri di camminata, che poi sono quelli consigliati da tutti i dottori per un attività fisica costante, e non 20 di minuti, di questo sono sicuro guarda.


In generale ti consiglio anche, se puoi, di iscriverti a un corso, magari piscina, sarebbe perfetto, il rischio che corri è quello di bruciare grassi senza sviluppare il muscolo, che ne pensi? Se non puoi ti consiglio qualche esercizio da fare a casa.
Non devi perdere molto peso da quello che ho letto e ce la farai di sicuro!

Sono curioso di leggere la dieta appena ce l'hai la puoi scrivere?

50

Wednesday, May 16th 2012, 8:31am

Da quanto ho letto si iniziano a bruciare grassi dopo un attivita che duri dai 30 ai 40 minuti,puo essere anche una camminata a ritmo decente,che ovviamente possono diminuire se a stomaco vuoto perche con minore scorte
Comunque credo che piu che fare una dieta si debba cambiare il modo di vivere e sentirne costantemente i benefici,altrimenti vivere la dieta come una condanna temporanea che si puo abbandonare appena in peso forma rende le cose troppo difficili.
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" is female

Posts: 2,051

Activitypoints: 6,198

Date of registration: Aug 23rd 2011

  • Send private message

51

Wednesday, May 16th 2012, 8:44am

Mia mamma è diventata invalida a causa delle patologie legate all'obesità.


Non ti immaginare un peso alla Elvis, è un'obesa ancora di primo grado, ma, complice le predisposizioni familiari un po' svantaggiose si è arrivati velocissimamente all'ipertensione con danni al cuore, diabete, artrosi, incontinenza, difficoltà respiratorie e difficoltà a deambulare se non con il tutore.
Non riesce a fare un passo se non a fatica e se non appoggiandosi, ha bisogno di aiuto e stiamo aspettando di fare la visita per l'aggravamento dell'invalidità.

Non ha mai provato a cambiare modo di alimentarsi, anche se non si può certo definire una donna che nella vita sia stata priva di nerbo.

L'obesità è un killer lento e il cibo a volte può essere peggio di una droga. E' subdolo. E' a buon mercato. E' socialmente accettato. E' difficile sottrarsi al suo fascino.
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

52

Wednesday, May 16th 2012, 9:15am

Ma infatti secondo dovrebbe puntare ad un cambiamento dello stile di vita a lungo termine,per intenderci provare a fare sempre piu attivita fisica non tanto come minimo sindacale per dimagrire ma per apprezzare quotidianamente gli effetti positivi su corpo e mente.
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

  • "fede87" is male

Posts: 2,150

Activitypoints: 6,532

Date of registration: Jan 12th 2011

Location: roma

  • Send private message

53

Wednesday, May 16th 2012, 10:52am

1,65 *78 bè, 12kg secondo me te l'ha messo come inizio e per aiutarti psicologicamente ma quando arriverai sui 66 kg magari ti dirà che non sei più sovrappeso (ed è vero) ma che se perdi altri 10kg sarebbe perfetto.Con i 20minuti di tapiroulant sono camminando perdi si e no 20grammi riacquistandoli con un biscotto diciamo che serve a poco e niente se riesci dovresti provare a fare 4 minuti soli ma divisi in 30secondi di caminata e 30 secondi di scatto al 90% del tuo battito cardiaco alternandoli,ogni 2 sedute aumenti di 1 minuto oppure quando te la senti,di solito si arriva ad un massimo di 15minuti diciamo che è massacrante come esercizio per questo si inizia con 4 (magari puoi provare anche con 2 se sei fuori allenamento) aiuta molto a smuovere il metabolismo.
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

stella90

Utente Avanzato

  • "stella90" is female
  • "stella90" started this thread

Posts: 639

Activitypoints: 2,939

Date of registration: May 10th 2011

Location: nocera inferiore

Occupation: operaia

  • Send private message

54

Wednesday, May 16th 2012, 4:15pm

Domani avrò la dieta,vi farò sapere da cosa e come è composta. Posso aumentare a 30 la camminata sul tapis roulant,ma non di più dato che non ho mai fatto esercizio fisico,a parte un mese e mezzo di palestra circa 2 anni fa,quindi sono fuori allenamento. Inizio a sentirmi più leggera,noto dei cambiamenti .. comunque arrivare a 56 kg sarebbe troppo,dato che il mio peso forma si aggira intorno ai 60-63 kg.

Simona C.

Pilastro del Forum

  • "Simona C." is female

Posts: 2,450

Activitypoints: 8,416

Date of registration: May 21st 2008

Location: la casa del sole

Occupation: di tutto di più :) :) :)

  • Send private message

55

Wednesday, May 16th 2012, 8:41pm

Domani avrò la dieta,vi farò sapere da cosa e come è composta. Posso aumentare a 30 la camminata sul tapis roulant,ma non di più dato che non ho mai fatto esercizio fisico,a parte un mese e mezzo di palestra circa 2 anni fa,quindi sono fuori allenamento. Inizio a sentirmi più leggera,noto dei cambiamenti .. comunque arrivare a 56 kg sarebbe troppo,dato che il mio peso forma si aggira intorno ai 60-63 kg.

Mi fa piacere leggere dei piccoli progressi che già stai vivendo e della consapevolezza che stai acquisendo :beer:
una parola è poco,due sono troppe

Mad_the_mith

Colonna del Forum

  • "Mad_the_mith" is female

Posts: 2,051

Activitypoints: 6,198

Date of registration: Aug 23rd 2011

  • Send private message

56

Thursday, May 17th 2012, 7:52am

Adesso che il tempo è bello e fa caldo perché camminare sul tapis roulant?
Su, su, uscire!
A tutta manetta in vespa e in lambretta!

stella90

Utente Avanzato

  • "stella90" is female
  • "stella90" started this thread

Posts: 639

Activitypoints: 2,939

Date of registration: May 10th 2011

Location: nocera inferiore

Occupation: operaia

  • Send private message

57

Thursday, May 17th 2012, 9:53pm

Oggi mi son detta:" Domani comincio la dieta,sono due settimane che non mangio schifezze,oggi posso concedermi qualcosa di dolce" e infatti ho mangiato un gelato confezionato più una mezza zeppola -.-' non avevo avuto voglia in queste due settimane di mangiare qualcosa di dolce,eppure oggi ho ceduto. Oggi ho avuto un crollo emotivo,dovuto ad un litigio con la mia migliore amica. Per fortuna nulla di grave. Nel pomeriggio sono andata dalla nutrizionista per ritirare la dieta,ma aveva problemi con la stampante,quindi me la invierà tramite mail. Sto aspettando da quando sono tornata a casa -.-' sono impaziente di iniziare,perchè sta diventando facile sbagliare e non mi va di mandare alle ortiche gli sforzi fatti in queste due settimane. Non voglio tornare indietro,anche perchè oggi mi sono sentita male per aver mangiato una cosa che non dovevo manco assaggiare. Il mio stomaco inizia a ribellarsi,per fortuna. Domani ,dieta o non dieta,si riprende l'alimentazione regolare,ovvero quella sana e povera di carboidrati e proteine.