Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


16

Thursday, November 29th 2018, 7:02pm

sara84, questa è un po'da testata nelle gengive...Gesù che cafonata!
Ma che evento era? No perché se te l'ha detto davanti a tutti un vaffanculo ci stava di lusso...

era una cena.
Che dirti, sono una persona educata...

alcuni fanno fatica ad esprimersi a parole diciamo così

eh li becco tutti io :dash:
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" is male

Posts: 1,474

Activitypoints: 3,907

Date of registration: Mar 1st 2017

  • Send private message

17

Thursday, November 29th 2018, 7:24pm

...implicitamente ti stanno dicendo che non sei nemmeno bella?

Perché utilizzare la negazione non? Non sarebbe più semplice dire "sei carina"?
Voi come interpretate la questione?
Vi è mai capitato di ricevere questo commento?



No perché è differente dal dire "sei carina". Nel primo caso si è al di là dell'area di accettazione della persona, perché non rientra nei propri canoni, invece se dico ad una ragazza che è carina significa che oltre a non considerarla brutta mi piace anche.

Sono due cose distinte, Sara. Una ragazza può non piacermi (e viceversa io a lei) ma riconosco di non poterla considerare brutta. Semplicemente non è il tipo che piace a me.

Nell'altro caso invece mi piace.

:)

18

Friday, November 30th 2018, 10:47pm

Non sei brutta se tu chiedi ad una persona:"Sono brutta?" E ti risponde "Non lo sei", ha senso.Sennò è una paraculata(dal Romanesco, non lo intendo per parolaccia sia chiaro).
Sei carina: può essere anche un complimento un po'ambiguo.
Che vuol dire?
1)Sei quasi bella
2)Sei bella
3)Sei "abbastanza bella" ma non del tutto

Poi le sensazioni espresse senza che provengano da persone che ti vogliano bene, e siano sincere,han valore
.
Le altre chissene....

Poi ci son persone che lo scrivono per farti intendere "sei carina", li il complimento è maggiore poichè va oltre il mero confronto estetico.
Sei carina come quello che scrivi, sei gentile perciò bella interiormente...
La libertà è la possibilità di dubitare, la possibilità di sbagliare, la possibilità di cercare, di esperimentare, di dire no a una qualsiasi autorità, letteraria artistica filosofica religiosa sociale, e anche politica.
(Ignazio Silone)

This post has been edited 1 times, last edit by "Taigi" (Nov 30th 2018, 10:54pm)


19

Friday, November 30th 2018, 10:59pm

Scusa Nathanim: non lo intendevo consecutivo al tuo.Cioè credo a quel che scrivi
La libertà è la possibilità di dubitare, la possibilità di sbagliare, la possibilità di cercare, di esperimentare, di dire no a una qualsiasi autorità, letteraria artistica filosofica religiosa sociale, e anche politica.
(Ignazio Silone)

20

Sunday, December 2nd 2018, 9:38am

Grazie ad entrambi per le considerazioni.

Ieri pensavo che è davvero avvilente essere sempre e comunque giudicata in primis per l'aspetto estetico.
E questo purtroppo a noi donne succede costantemente non solo nel caso un galletto qualunque decida di tentare un approccio.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" is male

Posts: 1,474

Activitypoints: 3,907

Date of registration: Mar 1st 2017

  • Send private message

21

Sunday, December 2nd 2018, 12:45pm

Ma è vero per entrambi i sessi, Sara ... :)

Come uomo, io posso avere mille qualità (e di sicuro le qualità di cui sono consapevole esistono, più quelle che possono essere estrapolate dalla interpretazione di una 'lei') e non sono neanche brutto, tuttavia nemmeno un "bello per tutte" come fossi un VIP, quindi anch'io e penso - suppongo - gran parte della gente saremo sempre belli per qualcuno e meno belli per qualcun'altro.

Diciamo che è relativo al contesto di riferimento.

:hi:

22

Sunday, December 2nd 2018, 2:44pm

i cani annussno, noi guardiamo....non c'è nulla di male
importante sarebbe non fermarsi all'aspetto fisico perché per costruire una relazione ci vuole qualcosina di più

se poi parliamo di social, sono perlopiù delle vetrine in cui ci mettiamo. da usare con una certa cautela e la giusta distanza
namasté