Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


This thread is closed.

Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

VittorioT

Nuovo Utente

  • "VittorioT" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: May 7th 2019

  • Send private message

1

Sunday, September 16th 2018, 9:18pm

Nuovo iscritto

Contenuto cancellato dall'autore.

This post has been edited 1 times, last edit by "VittorioT" (Sep 24th 2018, 12:43pm)


Nathanim

Amico Inseparabile

  • "Nathanim" is male

Posts: 1,638

Activitypoints: 4,406

Date of registration: Mar 1st 2017

  • Send private message

2

Monday, September 17th 2018, 3:16pm

Buongiorno a te ...

E' alquanto atipico che debba salutarti un utente che non frequenta in modo assiduo da molto tempo, ma non importa. :)

Proprio come te - o quasi - nemmeno io soffro di particolari disturbi, mi piace la quiete della campagna e non sono asociale. Noto però che le cose belle lo sono
ancora di più quando vengono condivise, e anche quelle sgradevoli come i "tuoi" rumori sarebbero più sopportabili se vi fosse una presenza amichevole al tuo fianco.

Nel frattempo, ti suggerisco come semplice pillola di psicologia spicciola e gratuita di "aprirti al rumore" cioé di imparare molto gradualmente e con i tuoi tempi ad accettarlo,
senza che questa accettazione in divenire sia inquinata da un pensiero critico interiore che la vanificherebbe.

Se mentre cerchi di accettare il rumore dici a te stesso: "però non è giusto, a quest'ora non va bene!" non riuscirai poi ad accettarlo davvero. Invece, prova ad ascoltarlo e a non afferrarlo, a non focalizzare l'attenzione su di esso. Lascialo terminare, avendo come tua inespugnabile alleata l'impermanenza di tutte le cose.

E' un fatto pratico, nulla di religioso o di filosofico. Il rumore dà fastidio anche a me quindi mi sono cimentato per primo in cose del genere.

Per il resto, questo è un buon forum. Non ci entro da molto per varie ragioni, una è che sono stato impegnato per parecchio e una volta tornato a casa ero troppo stanco per aiutare gli altri e imparare qualcosa da loro.

E' bello dare e ricevere, ti auguro ti entrare in questa ruota in un forum come questo, visto che i social attuali fanno un sacco di rumore per nulla qui invece c'è un "certo silenzio".

Ciao.

VittorioT

Nuovo Utente

  • "VittorioT" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: May 7th 2019

  • Send private message

3

Monday, September 17th 2018, 5:58pm

Grazie per la risposta.
Obiettivamente non posso negarlo: il tuo sarebbe un buon metodo da applicare, se non fosse che ormai il fastidio che le persone mi provocano ha impregnato ogni cellula del mio corpo.
Sto perdendo pure il piacere di scrivere e leggere; fino a qualche tempo fa riuscivo a isolarmi senza eccessivi problemi, ma adesso è diventato veramente impossibile.
Se l'odio che sto provando fosse tangibile, darebbe vita a un materiale più denso dell'osmio (l'elemento più denso presente sulla tavola periodica degli elementi).
A parte questo, se anche avessi accanto a me persone amiche e compatibili, nutro proprio un sincero desiderio d'isolamento e di silenzio assoluto (da intendere come assenza di rumori generati da attività umane), meglio ancora se accompagnati dal buio.
Puoi anche non credermi, ma sogno spesso di rifugiarmi in qualche bunker e di non uscire più da lì; essendo appassionato anche di videogiochi, mi piacciono molto quelli dove sono presenti i dungeon (le prigioni sotterranee), perché hanno proprio quello che cerco: isolamento, silenzio e buio.
Quindi il mio malessere è una miscela di più fattori: esigenza e desiderio di prendere la distanze dagli umani, lasciando a me la libertà di decidere chi, quando, dove, come e per quanto frequentare le persone che reputo amiche.
Sono consapevole che il mio non sia un bel modo di vivere ma, più che tentare di adattarmi, vorrei riuscire a trovare quella che considero la mia strada verso la felicità.

4

Tuesday, September 18th 2018, 10:55am

Ciao Vittorio....a nome dello staff nienteansia ti do il benvenuto nel forum.

Se non l'hai già fatto, ti ricordo di leggere il seguente thread:
Regole e restrizioni per i nuovi utenti.
Per qualsiasi cosa non esitare a contattarci. :)
Sara84 per lo staff
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

VittorioT

Nuovo Utente

  • "VittorioT" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: May 7th 2019

  • Send private message

5

Tuesday, September 18th 2018, 11:35am

Sì, ho letto in fase d'iscrizione.
Grazie.

hope77

Nuovo Utente

  • "hope77" has been banned

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: May 5th 2019

  • Send private message

6

Tuesday, September 18th 2018, 3:08pm

Vittorio

ho letto anche l'altro post -

penso che le soluzioni siano due

- restare in Italia e trovare casa in quei paesini sperduti dove praticamente le case le stanno regalando - se cerchi in internet troverai un sito apposito dove spiegano come fare - la casa in pratica te la regalano se tu dimostri che puoi ristrutturarla - sul mantenerti non saprei, potresti iniziare un'attività di e-commerce , quindi lavorare da casa da solo - la casa potresti trovarla completamente isolata , senza case vicine, ce ne sono moltissime in Italia, è piena di paesini con case sperdute e non aspettano altro che qualcuno che vada ad abitarci

- trasferirti in un paese tipo Norvegia o Finlandia - ci sono posti ultra isolati e le persone sono completamente silenziose e discrete - inoltre li puoi trovare un lavoro con cui mantenerti

hope77

Nuovo Utente

  • "hope77" has been banned

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: May 5th 2019

  • Send private message

7

Tuesday, September 18th 2018, 3:15pm

https://www.greenme.it/abitare/26479-cas…o-borghi-italia


c'è anche un'altra soluzione - se hai la possibilità puoi acquistare un terreno con un rudere e decidi tu come ristrutturarlo - credimi, le idee per andare a vivere da soli non mancano

i vicini purtroppo non ce li scegliamo noi - leggiti la mia storia - io ci vivo proprio sotto lo stesso tetto con una persona molesta - pensa che sbatte porte e finestre tutto il giorno, martelli, pentole, lascia la radio a tutto volume

è un fracasso continuo

io dormo con i tappi - inoltre ogni giorno trova modi per dare fastidio, se le inventa proprio - riesci ad immaginare il mio grado di sopportazione ? :) penso che al posto mio staresti già su tutti i notiziari e forse anche già nei libri di storia

VittorioT

Nuovo Utente

  • "VittorioT" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 3

Date of registration: May 7th 2019

  • Send private message

8

Tuesday, September 18th 2018, 3:28pm

Se riuscissi a vendere la casa dove abito ora, potrei disporre di un po' di soldi e scegliere di andare a vivere altrove, ma sto aspettando da tempo di farlo e non posso abbassare più di tanto il prezzo, altrimenti non resterebbe nulla per me.
Se invece trovassi lavoro (e relativa casa in affitto), potrei andarmene subito e vendere con più calma questa o addirittura tenerla (risparmierei pure la fatica del trasloco).
Penso che il problema principale sia il lavoro, perché intanto mi servirebbe anche se vendessi la casa (di certo non potrei vivere di rendita).
L'e-commerce non fa per me: ho scritto diversi e-book e li ho autopubblicati, ma non sono una persona che si sa vendere; inoltre, essendo la zona isolata, potrebbe anche non esserci alcuna connessione.

hope77

Nuovo Utente

  • "hope77" has been banned

Posts: 5

Activitypoints: 15

Date of registration: May 5th 2019

  • Send private message

9

Tuesday, September 18th 2018, 3:37pm

no la connessione internet ormai c'è dappertutto, anche nei posti più remoti - dove non arriva la linea via cavo ci sono le chiavette che non hanno bisogno di linea, tipo i cubi della tre e funzionano benissimo

anche io devo capire come fare - al momento mi arrangio vendendo via internet ma anche la mia situazione è tosta, non ho un lavoro fisso e al momento non posso andarmene ma mi sto organizzando

Elettra7

Super Moderatore

  • "Elettra7" is female

Posts: 3,323

Activitypoints: 9,415

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

10

Monday, September 24th 2018, 10:11pm

È vietato dal regolamento cancellare un topic.
Chiudo il thread.

Elettra7 per lo staff di moderazione

Similar threads