Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

RedRose

Nuovo Utente

  • "RedRose" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Aug 15th 2015

  • Send private message

1

Saturday, August 15th 2015, 7:55pm

Cicatrici dentro e fuori

Ciao ragazzi, questo forum e'stata una bellissima e dolce scoperta in un periodo amaro lexotan. Ho 32 anni ma ne dimostro molti di meno, sono una apparente ragazzina, alla continua ricerca di sicurezze e protezione come una bimba. Sono sempre stata una persona molto sensibile; e questa sensibilita' mi ha spesso portata ad abbracciare il mondo delle arti, come espressioni, come rifugio e cura per i miei tremori interiori. Nata da una madre assente e un padre dannoso, ossessivo, e secondo me neanche troppo normal... mi sono trovata a dovermi togliere un neo... rivelatosi poi maligno... il tutto venne tolto in tempo, ma ho dovuto passare il tutto da sola... e dopo che il mio ex mi aveva lasciata dopo tre anni. Da quel momento ho preso coscienza della mortalita'... della democrazia del male... e della pochezza e falsita' umana. Poi ho passato un anno di risalita... fino a che ho conosciuto il mio bellissimo amore. Ora conviviamo, lui si prende cura di me (anche perche' ora con la mia vita di ansie e ipocondrie non riesco a provvedere a me stessa economicamente). In teoria dovrebbe essere un momento molto positivo per la mia vita, invece la mia opocondria e' diventata maniacale. Dopo il terzo controllo ai nei ho iniziato a sfoderare mille sintomi, per lo piu' legati alla digestione (con conseguenti mille visite... pagate dal mio compagno). Mi sento spacciata ogni secondo, e come se a me ppssano succedere solo cose brutte. Mi segue una psicologa della asl... caruccia, ma non e' che abbia fatto molto. Anzi... beh questo e' tutto... un abbraccio a tutti voi da questa piccola dark tremante. :-W
"Un raggio di sole e' sufficiente a spazzar via molte ombre". :smoker: :hmm: :music: :music: :music: [/sub]

greenTao

Utente Attivo

  • "greenTao" is female

Posts: 64

Activitypoints: 248

Date of registration: Aug 16th 2015

  • Send private message

2

Monday, August 17th 2015, 2:01am

Capisco quanto sia terribile essere ipocondriaci...gli altri ti vedono sempre male e tu sei piena di ansia che non sai più di che cosa ti devi preoccupare...io non sono molto ipocondriaca perché tranne alcune piccole cose, per il resto anche se erano dolori ecc legati allo stress li avevo veramente...anche io comunque ho sempre paura per i nei perché ne ho tanti e dalle forme, colori e misure più disparati...comunque ti capisco perché ora più che altro da quando sono nel periodo depresso-ansioso mi preoccupo molto della mia salute mentale...anche se so di essere a tratti una persona un poco ansiosa (doc incluso)

Comunque l'importante é che ora tu stia meglio e abbia un nuovo compagno che ti ami veramente :)
Hai mai pensato di fare come ultimo tentativo l'ipnosi? Ho letto in giro che a volte potrebbe essere utile anche contro fobie specifiche ecc

un abbraccio, ciao! :hi:

RedRose

Nuovo Utente

  • "RedRose" started this thread

Posts: 5

Activitypoints: 22

Date of registration: Aug 15th 2015

  • Send private message

3

Wednesday, August 19th 2015, 10:47am

No non ci avevo pensato... mmmm. Una volta mi fecero una cosa simile per interpretare i miei sogni, ed e' stato davvero molto utile. Provero' a vedere in giro e grazie mille per il consiglio! :) quando si e' etichettati come ansiosi la cosa brutta e' che in pochi ti prendono sul serio qnd stai male... come dici tu se anche un disturbo e' causato dallo stress, e' cmq un disturbo. Ad esempio ora sto gestendo una somatizzazione a livello gastro intestinale... ma sono fiduciosa... perche' dopotuttp siamo persone molto forti. Un abbraccio! Ps. Per i tuoi nei ti consiglio l'epiluminescenza dal dermatologo, poi lui ti dice ogni quando e' meglio rifarla, ossia ricontrollare i nei. Ma penso che magari tu gia' la fai. Buona giornata. Bacio
"Un raggio di sole e' sufficiente a spazzar via molte ombre". :smoker: :hmm: :music: :music: :music: [/sub]

4

Wednesday, September 9th 2015, 9:38pm

Tempo fa, durante una pausa caffè sul tavolino vicino a me c'erano dei vecchietti che stavano discutendo animatamente della morte. Diceva uno all'altro: cosa stai a preoccuparti, la morte non esiste, finché ci sei tu, lei non c'è e quando ci sarà lei, tu non ci sarai più...inutile pensarci.
Carini no?
Benvenuta :hi:
namasté

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 477

Activitypoints: 1,288

Date of registration: Aug 26th 2014

  • Send private message

5

Thursday, September 10th 2015, 4:05pm

Tempo fa, durante una pausa caffè sul tavolino vicino a me c'erano dei vecchietti che stavano discutendo animatamente della morte. Diceva uno all'altro: cosa stai a preoccuparti, la morte non esiste, finché ci sei tu, lei non c'è e quando ci sarà lei, tu non ci sarai più...inutile pensarci.

...scommetto che il vecchietto si chiamava Epicuro...

Similar threads