Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Pasticcia

Utente Attivo

  • "Pasticcia" started this thread

Posts: 42

Activitypoints: 140

Date of registration: Aug 28th 2017

  • Send private message

1

Monday, August 28th 2017, 1:23pm

Ciao mi presento

Ciao a tutti, mi chiamo Irene ho 30 anni. Mi trovo in questo forum perché da anni soffro di ansia/attacchi di panico, recentemente riscontrata anche depressione.
Nel 2005 diagnosticata malattia di crohn.
Mi piacerebbe scambiare con voi le proprie esperienze, se vi va. Grazie

2

Monday, August 28th 2017, 1:43pm

Ciao Irene bevenuta sul forum, qui potrai confrontarti con diverse persone che hanno i tuoi stessi problemi. Io avevo avuto una sospetta diagnosi di crohn in seguito a dei sanguinamenti rettali, poi però facendo una colonscopia si è capito che erano dovuti solo ad emorroidi di secondo grado, per me è stato un bel sollievo il fatto di sapere di non avere nessuna malattia cronica. Comunque anche per chi ha il crohn fortunatamente oggi con i farmaci, e curando l'alimentazione si può controllare la malattia, e conviverci bene.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

This post has been edited 1 times, last edit by "Adam Weasel" (Aug 28th 2017, 1:57pm)


elettra7

Super Moderatore

  • "elettra7" is female

Posts: 3,427

Activitypoints: 9,741

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

3

Monday, August 28th 2017, 1:46pm

Ciao Irene,
Benvenuta!

Convivi da molti anni con il morbo di crohn, immagino l'influenza, che questa patologia possa avere sulla qualità della tua vita, sia notevole.
Suppongo che il tuo disagio psicologico derivi proprio da questo.

Purtroppo in Italia non sono previste, nei Livelli Essenziali di Assistenza, le risorse economiche per le malattie infiammatorie croniche intestinali, quindi, credo che le cure siano anche a tuo carico. Inoltre, le tutele sono pochissime anche a livello lavorativo, per chi purtroppo è affetto da questa patologia.

Qualora vorrai parlarne, siamo qui.
Un abbraccio :friends:

Pasticcia

Utente Attivo

  • "Pasticcia" started this thread

Posts: 42

Activitypoints: 140

Date of registration: Aug 28th 2017

  • Send private message

4

Monday, August 28th 2017, 2:21pm

Ciao Adam, ciao Elettra, grazie del benvenuto.
Adam: mi fa tanto piacere che la diagnosi non sia stata crohn. Si, con i farmaci (a chi fa effetto) si riesce a tenerla a bada. Nel mio caso nessun farmaco e terapia (tranne cortisone) hanno avuto gli effetti desiderati. Di fatti nel 2011 mi hanno confezionato una stomia.

Elettra: il mio stato ansioso, diciamo che ce l'ho da prima di sapere del crohn, probabilmente o l'ansia ha influito sul crohn (facendola scaturire) o qualcosa ha alimentato entrambi.. comunque sia sono sicura che il crohn ha influito sull'ansia, nel senso che l'ha aumentata. Per quanto riguarda le cure, sono esente (almeno quello) e ho un invalidità.

elettra7

Super Moderatore

  • "elettra7" is female

Posts: 3,427

Activitypoints: 9,741

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

5

Monday, August 28th 2017, 3:15pm

: il mio stato ansioso, diciamo che ce l'ho da prima di sapere del crohn, probabilmente o l'ansia ha influito sul crohn (facendola scaturire) o qualcosa ha alimentato entramb

È probabile che le due situazioni si siano influenzate e innescate a vicenda.
Mi dispiace che tu abbia già subito un intervento. Non scoraggiarti, so che attualmente sono in sperimentazione delle nuove molecole che stanno dando ottimi risultati.

Pasticcia

Utente Attivo

  • "Pasticcia" started this thread

Posts: 42

Activitypoints: 140

Date of registration: Aug 28th 2017

  • Send private message

6

Monday, August 28th 2017, 4:33pm

Ora sono in remissione da quando ho la stomia. Devo solo decidere se toglierla o tenerla.. devo decidere se togliere la parte del moncone rettale in disuso (per evitare eventuali complicazioni future).

Similar threads