Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Sienne

Utente Avanzato

  • "Sienne" is female
  • "Sienne" started this thread

Posts: 730

Activitypoints: 1,918

Date of registration: Aug 21st 2017

  • Send private message

1

Sunday, April 7th 2019, 5:35pm

Vado a prendere il caffè

Quando devo comprarmi un cosmetico vado sempre nella stessa erboristeria dove lavora una ragazza con cui mi trovo molto bene nel parlare.
L'anno scorso le ho dato anche il mio numero di telefono perché speravo potesse nascere un'amicizia al di fuori delle quattro mura del negozio.
In questo anno ci siamo sentite pochissimo (sempre tramite whatsapp) e le ho sempre scritto io per prima.
Ho capito che questa ragazza non cerca un'amicizia ma ogni volta che vado in negozio mi dice che la prossima volta andremo a prenderci un caffè.
Io non passo spesso in negozio, vado solo quando devo comprare qualcosa per cui passa molto tempo tra una volta e l'altra e alla fine questo famoso caffè non lo prendiamo mai.
Ieri sono passata e mi ha rifatto la proposta del caffè così stavolta ho deciso di muovermi e oggi le ho mandato un messaggio chiedendole se in settimana potevo passare per andare a prenderci il caffè.
Sembrerà una cosa banale ma per me è un piccolo passo importante (in passato mi sarei trattenuta pensando che questa proposta del caffè in realtà è solo un modo di dire e che lei non ha nessuna voglia di prendere questo caffè con me e nessun interesse di passare 5 minuti con me al di fuori della situazione negozio).

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,614

Activitypoints: 10,316

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

2

Sunday, April 7th 2019, 6:14pm

Brava Sienne,
Innanzitutto perché hai superato un tuo limite e poi perché questo gesto potrà aiutarti a capire se questa ragazza è realmente intenzionata a costruire un rapporto di amicizia.
Se non lo fosse, ti metti l'anima in pace e non perdi più il tuo tempo a contattarla!

3

Sunday, April 7th 2019, 7:32pm

Cara Sienne, ti rispondo da grande socializzatore nel senso che io sono uno che gira molto e non perdo mai occasione per attaccar bottone con la gente, che sia una tipa in fila al supermercato o che sia la commessa (o il commesso), di un negozio. Trovo molto importanti queste conoscenze anche se nel mio caso solo una volta, anni fa, con un tipo, è nata un'amicizia che ci portò ad uscire con le ragazze tutti assieme con altri amici formando una comitiva molto simpatica.

Credo infatti che anche da queste esperienze nasca l'amicizia perché dopo tutto nella vita occorre solo l'occasione a prescindere da dove questa capiti. Va da se che la frequentazione degli stessi luoghi possa portare spesso ad una maggior confidenza e quindi la nascita di relazioni amicali più intense e durature, quindi in bocca al lupo per questo caffè.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,850

Activitypoints: 23,906

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

4

Sunday, April 7th 2019, 9:11pm

Un caffè e 4 chiacchiere leggere possono essere l'inizio di una bella amicizia....vale sempre la pena provare.
Vai sienne
La prima volta fa sempre male
La prima volta ti fa tremare
Sei tu sei tu sei tu chi può darti di più

(Subcomandante Fran)

Leyla

Amico Inseparabile

  • "Leyla" is female

Posts: 1,282

Activitypoints: 3,860

Date of registration: Apr 3rd 2015

  • Send private message

5

Monday, April 8th 2019, 5:23am

Sienne io sono molto molto contenta che tu abbia preso questa decisione.
Il ricordo è un compromesso: gli uomini si difendono con quello.
(Tommaso Landolfi)