Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Elisa89

Ogni lasciata è persa

  • "Elisa89" is female

Posts: 529

Activitypoints: 1,657

Date of registration: Jun 1st 2019

  • Send private message

16

Saturday, January 11th 2020, 4:07pm

Pallidal hai proprio ragione. Bisogna sempre ricordarsi chi siamo.

17

Sunday, January 12th 2020, 11:43am

Essere in grado di empatizzare con l'altro.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

18

Wednesday, January 29th 2020, 12:42pm

Bel thread!!!
Empatica, paziente, gentile, rispettosa dell'ambiente (non una convinta ecologista, ma dico, le basi), rispettosa in generale (perché se non butti la sigaretta a terra e ami gli animali, ma a casa fai schifo e odi tutti, che abbiamo concluso? :thumbdown:), ironizzo spesso su molte cose...
° mi hanno sepolto, ma quello che non sapevano, è che io sono un seme°

"Distinto. Come il Principe Carlo. A parte le orecchie a sventola"

19

Thursday, January 30th 2020, 11:46am

Ironia (anche autoironia), indipendenza (vivo da solo da anni), capacità di risolvere problemi (anche per via del lavoro che svolgo).

Ci metterei anche la razionalità, se non fosse che è un'arma a doppio taglio e in determinati contesti può diventare un punto debole. :)

Germano

Utente Attivo

  • "Germano" is male

Posts: 59

Activitypoints: 198

Date of registration: Sep 10th 2019

  • Send private message

20

Tuesday, February 11th 2020, 2:20pm

I miei punti di forza:

- Capacità di farmi nuovi amici e stare bene con la gente (ma solo quando io sto bene, cioè quando la solitudine è voluta)

- Capacità nel mio lavoro. Non vorrei lodarmi eccessivamente perchè la mia bravura (e spesso anche semplice fortuna sfacciata) la vedo come un dono divino e quindi porto rispetto, se non altro per scaramanzia.

- In generale, so e vengo a sapere che ...INSPIEGABILMENTE la gente ha buona considerzione di me. Non so come mai, ma di fatto è così ed è una cosa buona.

- Sono molto spontaneo. Ma davvero, non come lo direbbe chiunque: io lo sono davvero tanto, tantissimo, troppo. Lo metterei anche come difetto.

- Sono molto realista (gli altri dicono pessimista) e faccio valutazioni ben ponderate senza farmi influenzare dall'entusiasmo del momento, così riesco a prevedere come e in quale modo potranno esserci problemi.
La soddisfazione (amara) di vedere che poi si verificano proprio i probemi che avevo previsto, è infinita. A quel punto gli altri ,pur di non darmi ragione, dicono che porto sfortuna (Invece era ovvio!!)


Le mie debolezze:

- Totale assoluta mancanza di relisienza: se non va come vorrei, allora non ha più senso. Non dico che la vita non valga più la pena di essere vissuta, ma quasi.

- Incapacità (ma è meglio dire "non volontà") di vivere rapporti profondi che comprendano ovviamente LEGAMI (nel senso positivo e anche negativo del termine). Quindi ho un sacco di conoscenti, ma nessun amico a cui potermi seriamente affidare per cose importanti.
Tutti mi piacciono e tutti mi stancano. Non mi piace che la gente si aspetti qualcosa da me.
La mia compagnia dice che non me ne frega niente di nessuno e io... non rispondo, perchè un po' è vero. Ma in realtà sono molto sensibile e quindi forse è anche un meccanismo di autodifesa.

- Nonostante le apparenze burbere, sono un buono. Non che sia un difetto essere buoni, ma apparire stronzi per poi non sapere dire di no, fa sì che io faccia tutto ciò che mi chiedono e mi senta anche dare dello stronzo (cornuto e mazziato).
Se fossi più furbo terrei apparenze da persona squisita e tratterei i rompiballe con amorevolissimo menefreghismo. Ma sono troppo spontaneo.