Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


1

Friday, March 8th 2019, 2:34pm

Cisti e lipomi: chi le ha operate??

Scusate posto in questa sezione perché ritengo che fare qualcosa per star meglio sia un sano proposito e tra queste anche togliersi una cisti o un lipoma che sentirsi quelle escrescenze sotto pelle non è che sia in se molto rassicurante. Ad ogni modo io le ho entrambe: una cisti localizzata alla base del collo ed un lipoma localizzato a metà del costato sinistro). Lo specialista che le ha visitate entrambe con annesso esame ecografico mi ha tranquillizzato e detto che non vede necessità di operarle ma in tv sta facendo una serie dedicata a una dottoressa americana che si occupa proprio di queste problematiche e spesso dice che è meglio togliersi il pensiero prima che un bel giorno inizino a crescere (hanno fatto vedere certa gente con dei cisti e dei lipomi grossi anche quanto un arancia).

Ho visto che si opera in day hospital anzi in ambulatorio, in anestesia locale. In pratica anestetizzano l'area, tagliano qualche centimetro, spremono la cisti o il lipoma come se fosse un brufolo gigante e poi tirano via ciò che ne rimane all'interno, quindi disinfettano, suturano il taglio e ti rimandano a casa.

Vorrei sapere chi di voi ha cisti o lipomi e se sono aumentati (i miei fino ad oggi no, la cisti è piccola come una nocciola mentre il lipoma è più grande direi come un pasticcino ma è più schiacciato e non si nota direttamente senza maglietta), ma soprattutto 3 domande:

1. chi si è operato per farli asportare potrebbe descrivere com'è andata?

2. è vero che non si riformano più?

3. è possibile che potremmo averne anche di interni che non avvertiamo alla vista e al tatto?

wavesequence

Colonna del Forum

  • "wavesequence" is male

Posts: 1,679

Activitypoints: 5,294

Date of registration: Oct 29th 2008

Location: Mestre

Occupation: architetto, non so ancora per quanto...

  • Send private message

2

Friday, March 8th 2019, 4:47pm

Premetto che, se il tuo nickname è reale, ci chiamiamo con lo stesso nome.

Ho un lipoma anch'io poco sotto la base della nuca, lato destro. Qualche tempo fa mi sono fatto visitare dal medico di base che mi ha tranquillizzato, perché non c'è un'urgenza assoluta di operare. Nonostante tutto, questo lipoma mi dà fastidio al tatto, anche se nel corso degli anni sembrerebbe pure ridotto dimensionalmente.
So, però, di un mio conoscente che ha subito un'operazione simile e l'unico aspetto negativo di cui ha accennato è il fastidio/dolore dei primi giorni quando la ferita è ancora aperta e bisogna recarsi a fare le medicazioni in ospedale.
Per il resto, il recupero è abbastanza rapido e nel corso di un mese, mese e mezzo si dovrebbe risolvere tutto.
Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum.
"Senza la musica, la vita sarebbe un errore"
-- F. Nietzsche


3

Friday, March 8th 2019, 5:04pm

Ho una cisti sul polso sinistro da quando sono bambina, talvolta sento fastidio, come una limitazione nel movimento, per il resto nulla.
Quando ci siamo accorti era molto evidente ed esposta, mi faceva pure male. Il medico aveva deciso di operare però il giorno dell'operazione la cisti si era abbassata, a detta del medico l'operazione diventava più complicata, con il rischio di toccare tessuti delicati. Da allora è rimasta lì senza crescere, come detto, qualche fastidio ogni tanto, nello sport , facendo la verticale e cose del genere.

Purtroppo non mi ricordo cosa dicevano dell'operazione, se poteva ricrescere o meno.
namasté

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" is male

Posts: 1,409

Activitypoints: 3,632

Date of registration: Jun 26th 2016

Location: emilia-romagna

Occupation: una volta

  • Send private message

4

Friday, March 8th 2019, 6:48pm

Quella è televisione e se qualcosa è andato male non lo trasmettono di sicuro. I medici tendono a trascurare molto queste cose. Per esperienza familiare garantisco che trascurano pure troppo. Dottore ho un brufolo sotto la spalla che butta sangue...tranquillo è un brufolo più grande del solito...dopo 5 anni...dottore il brufolo butta tanto sangue...vabbeh se ti tranquillizza visita dermatologica... ''melanoma'' che ha interessato i linfonodi e nonostante tutti gli interventi si riforma di continuo...non ti preoccupare è solo un brufolone.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

5

Friday, March 8th 2019, 9:27pm

Sia mia mamma che mio padre hanno tolto dei lipomi.
E' stato un intervento in anestesia locale, quello di mio padre era quasi quanto una pallina bianca da golf e non si è piu riformato..quello di mia mamma una nocciola sul collo e per il momento nemmeno ma il medico le ha detto che c'è la tendenza a riformarsi.
Io direi di farti valutare, se c'è bisogno di toglierli perchè troppo grandi o perchè premono su qualche tessuto te lo diranno.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

6

Saturday, March 9th 2019, 12:50pm

Grazie amici e amiche delle numerose risposte. A breve dovrei ripetere la visita annuale con relative ecografie sia per il lipoma che per la cisti (preciso che la cisti è di tipo "sebaceo" ma io credevo che il sebo fosse presente solo nella cute dei capelli e non sul collo, ad ogni modo non so nemmeno quali differenze ci siano fra una cisti sebacea e di altro tipo.

Il lipoma almeno al tatto pare essere rimasto uguale e cioè della forma, lievemente più grande, di un rosso d'uovo. La cisti invece ho notato che cambia di dimensioni, inizialmente era delle dimensioni di un'oliva mentre oggi è più rimpicciolita ma è rimasta dura e quindi della stessa consistenza iniziale.

Vorrei operarle entrambe perché si trovano in due zone importanti (la cisti è alla base del collo dove ci sono importanti terminazioni nervose, mentre il lipoma temo che potrebbe espandersi verso l'interno della gabbia toracica).

7

Saturday, March 9th 2019, 1:03pm

Mo correggo una mezza pallina...cioè una semisfera, non mi ero resa conto di aver scritto pallina intera.
Ad ogni modo fai bene michele a farti visitare, per fortuna sono cose trattabilissime.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

8

Saturday, March 9th 2019, 2:02pm

Si Sara, io in verità spero anche di toglierle ma diciamo che una vera e propria urgenza non sembra esserci. Spero di riuscire a fare la visita il prossimo mese.

Se avete altre riflessioni o esperienze al riguardo scrivete pure.

criceto

ognuno di noi ha un' angelo che ci guida e protegge anche nei momenti difficili

  • "criceto" is female

Posts: 246

Activitypoints: 790

Date of registration: Dec 26th 2016

  • Send private message

9

Saturday, March 23rd 2019, 11:06am

Ciao,2 anni fa,ho operato 2 cisti:una sovrapubica ed una inguinale che Si infiammavano e mi creavano problemi.Erano piccole x fortuna,le hanno asportate in ambulatorio ma in ospedale,in una piccola saletta operatoria apposita.Dolore zero ed ero in anestesia locale,mi ha rimosso anche la sacca,altrimenti si sarebbe riformata.Fastidioso un po' il post operatorio x i punti,ma una volta tolti,sono tornata al lavoro e non si sono più formate

10

Saturday, March 23rd 2019, 9:42pm

Ciao,2 anni fa,ho operato 2 cisti:una sovrapubica ed una inguinale che Si infiammavano e mi creavano problemi.Erano piccole x fortuna,le hanno asportate in ambulatorio ma in ospedale,in una piccola saletta operatoria apposita.Dolore zero ed ero in anestesia locale,mi ha rimosso anche la sacca,altrimenti si sarebbe riformata.Fastidioso un po' il post operatorio x i punti,ma una volta tolti,sono tornata al lavoro e non si sono più formate

Grazie di aver riportato la tua esperienza. Avevo sentito di questa sacca anzi lo avevo visto in quel programma che fa su quel canale del digitale terrestre dove c'è quella tale dottoressa Lee ma il nome della trasmissione e il canale non li ricordo. Io devo fare la visita di controllo in primavera, quindi relativo esame ecografico e parere del medico.

Domanda: ma te li hai operate privatamente o tramite sanità pubblica? inoltre vorrei sapere, anche se il medico dice che non c'è bisogno di toglierle se io voglio toglierle posso comunque scegliere di farlo?

criceto

ognuno di noi ha un' angelo che ci guida e protegge anche nei momenti difficili

  • "criceto" is female

Posts: 246

Activitypoints: 790

Date of registration: Dec 26th 2016

  • Send private message

11

Monday, March 25th 2019, 8:33pm

Ciao,io le ho fatte in ospedale,se il medico ti dice che non sono da togliere,puoi fare richiesta privatamente,è un tuo diritto,ma da come ho letto,è da un.po' che ci stai dietro,perciò secondo me potrebbero asportare.Io le ho avute x un' anno,anche se i problemi,me li avevano dati gli ultimi 2 mesi.

12

Tuesday, March 26th 2019, 6:20pm

Ciao,io le ho fatte in ospedale,se il medico ti dice che non sono da togliere,puoi fare richiesta privatamente,è un tuo diritto,ma da come ho letto,è da un.po' che ci stai dietro,perciò secondo me potrebbero asportare.Io le ho avute x un' anno,anche se i problemi,me li avevano dati gli ultimi 2 mesi.

Ottimo grazie per le ulteriori informazioni. Quando mi sottoporrò al prossimo accertamento saprò dirti con esattezza la risposta del medico.

Nb: immagino che farle togliere privatamente costi un bel po ma non mi sono informato.

criceto

ognuno di noi ha un' angelo che ci guida e protegge anche nei momenti difficili

  • "criceto" is female

Posts: 246

Activitypoints: 790

Date of registration: Dec 26th 2016

  • Send private message

13

Tuesday, April 2nd 2019, 9:50am

Ciao,non lo so nemmeno io.In ospedale,ho pagato il ticket che era intorno ai 36 euro circa,poi non so dirti se varia da regione a regione il prezzo,fammi sapere poi come va 8o

14

Tuesday, April 2nd 2019, 3:24pm

Ciao,non lo so nemmeno io.In ospedale,ho pagato il ticket che era intorno ai 36 euro circa,poi non so dirti se varia da regione a regione il prezzo,fammi sapere poi come va 8o

Ti ringrazio. Ritengo che sia un tipo di intervento abbastanza semplice da farsi anche in ambulatorio ma al momento ho altre cose a cui pensare per cui per adesso mi limiterò a fare la visita di controllo annuale verso giugno e discuterò con questo bravo medico (sperando che non sia cambiato), e vi farò sapere.