Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


1

Tuesday, April 23rd 2019, 9:21pm

Ho iniziato a guardare i reality...

Ero sempre stato molto critico nei confronti dei reality ma devo ammettere che ultimamente ho seguito parecchio l'Isola dei Famosi e allo stesso modo mi sto appassionando a seguire il Grande Fratello. Devo dire che certe volte non mi capisco ma altre volte trovo affascinanti questa sorta di esperimenti sociali dove per quanto la gente possa fingere si trovano comunque a vivere delle situazioni sociali che trovo interessanti da comprendere. L'altra cosa che mi piace vedere sono quelli che io bollo come comportamenti di massa, cioè mode, modi di fare e di esprimersi cliché per metterli a confronto su come io sono diverso nei miei modi di fare e di esprimermi. In altre parole quindi li vivo come una sorta di confronto (anche positivo perché se c'è un tale che ha una camicia o delle scarpe che mi piacciono magari possono star bene anche a me).

Crobatus

Giovane Amico

Posts: 298

Activitypoints: 929

Date of registration: Feb 25th 2019

Location: Ducato di Milano

  • Send private message

2

Wednesday, April 24th 2019, 7:05pm

io non ho ancora capito come ci si possa appassionare a guardare/sentire dei tizi che parlano del nulla...

cioè se anche non fossero delle trasmissioni oscene, con gente losca raccattata (diciamolo) nelle zone più arretrate,
che si accoppia dopo 3 giorni come da copione, non vedo quale sia l'interesse.

arretrati non economicamente, parlo proprio di arretratezza mentale, bifolchi cafoni specie quelli con l'accento romanesco pecoreccio insopportabile :D
lo dico da amante dei dialetti...

io penso ai bambini e le bambine piccoli che guardano e assorbono passivamente lo schifo, non solo dei reality.
su queste cose tocca dare ragioni agli antiberlusconiani.
non che il resto della televisione sia meglio.

mayra

Giovane Amico

  • "mayra" is female

Posts: 342

Activitypoints: 480

Date of registration: Mar 2nd 2018

Location: Torino

Occupation: badante

  • Send private message

3

Wednesday, April 24th 2019, 7:43pm

Anche a me i reality non sono mai piaciuti, e non riesco a farmeli piacere.

Rainbow87

Barcollo ma non mollo

  • "Rainbow87" is male
  • "Rainbow87" has been banned

Posts: 599

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Dec 25th 2017

  • Send private message

4

Wednesday, April 24th 2019, 10:01pm

Il grande fratello non riesco a guardarlo perché è tutto pilotato.
L isola dei famosi invece lo guardo spesso per curiosare e per ammirare quegli splendidi paesaggi

5

Thursday, April 25th 2019, 8:25pm

L isola dei famosi invece lo guardo spesso per curiosare e per ammirare quegli splendidi paesaggi

Solo i paesaggi? :D

6

Thursday, April 25th 2019, 8:30pm

io non ho ancora capito come ci si possa appassionare a guardare/sentire dei tizi che parlano del nulla...

Ma io ho scritto "guardare" non "appassionarsi" e trovo che c'è differenza nel senso che come ho detto a me piace guardare i comportamenti altrui di persone appartenenti a ceti sociali e culture diverse, mi piace confrontare la loro socialità con la mia. Se esco gli ambienti sono troppo dispersivi per fare raffronti del genere. Però mi piace anche come portano i capelli o come vestono o che pentole usano per cucinare, diciamo che sono curioso ma i reality per me non sono una fonte di cultura (quale?), ne tantomeno mi appassiono alle liti in tv ne li seguo con costanza giornaliera.

Rainbow87

Barcollo ma non mollo

  • "Rainbow87" is male
  • "Rainbow87" has been banned

Posts: 599

Activitypoints: 1,422

Date of registration: Dec 25th 2017

  • Send private message

7

Thursday, April 25th 2019, 8:39pm

L isola dei famosi invece lo guardo spesso per curiosare e per ammirare quegli splendidi paesaggi

Solo i paesaggi? :D

Ahaha diciamo che i posti sono splendidi :D

8

Thursday, April 25th 2019, 8:57pm

Sposto il thread nella sezione Piccolo Schermo.
sara84 per lo staff
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

9

Thursday, April 25th 2019, 9:02pm

comunque due anni fa, nel periodo in cui volevo tenere la mente occupata ad ogni costo ho guardato anch'io questi reality.
tenevo la tv accesa sul GF anche solo per tenermi compagnia.
c'è un sacco di pubblicità nascosta, soprattutto al grande fratello!!!

quest'anno non so nemmeno chi siano i concorrenti.
L'isola dopo quella storia del canna-gate si è dimostrata una grande farsa e non credo la guarderò più, idem per il grande fratello che ha raggiunto punti di assurdo squallore lo scorso anni.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

10

Friday, April 26th 2019, 3:44pm

Io ricordo che guardai con molto interesse il primo grande Fratello perché era un'esclusiva mai trasmessa prima, lo seguivamo spesso con amici e amiche perché all'epoca di vedevamo spesso a casa alla sera in inverno. Poi ho guardato per pura curiosità un po del Geordie Shore inglese più che altro per vedere alcuni luoghi del Regno Unito dove sono stato in passato e per vedere alcune località estive dove loro andavano tipo Magaluf e le isole greche che adoro.

In tempi più recenti ho seguito l'Isola dei Famosi perché ho molta simpatia per Kaspar Capparoni che seguo dai tempi della fiction Capri.

silverwing

Utente Avanzato

  • "silverwing" is male

Posts: 993

Activitypoints: 2,157

Date of registration: Dec 13th 2013

  • Send private message

11

Wednesday, May 8th 2019, 3:33pm

A mio modo di vedere anziché reality dovrebbero chiamarli falsity, visto che è praticamente tutto sceneggiato e montato ad arte in funzione di ascolti e conseguenti introiti pubblicitari. E si stimola il voyeurismo dei telespettatori.
Così come le gare fra cuochi o cantanti, si cerca il personaggio per fare ascolti.

E preferisco non parlare di altre trasmissioni che vanno a pescare nel disgusto facendone spettacolo, tipo malattie imbarazzanti o dottoresse schiacciabrufoli.

L'unico reality che mi aveva un po' preso era "24 ore al pronto soccorso", sicuramente filtrato e con riprese autorizzate dalle famiglie coinvolte, però con momenti fin troppo veri e dolorosi. E qui ci sarebbe anche da discutere sulla spettacolarizzazione del dolore.

Credo che avesse perfettamente Giorgio Gaber qualche decennio fa sulla tv (e dire che lui ne aveva fatta di tv)

https://www.youtube.com/watch?v=K8eDVxyaYjc
ciao

silverwing

Laying with lions to hide my grief
From the beast that never sleeps
Our tired hearts tear us apart
Searching for the key
Reap what we sow

(Converge)

mayra

Giovane Amico

  • "mayra" is female

Posts: 342

Activitypoints: 480

Date of registration: Mar 2nd 2018

Location: Torino

Occupation: badante

  • Send private message

12

Wednesday, May 8th 2019, 4:07pm

Sono d accordo soprattutto sulle trasmissioni che mettono in mostra persone con malattie imbarazzanti.

13

Wednesday, May 8th 2019, 5:03pm

Ottimi programmi per i miei problemi di insonnia.
Spesso li metto in sottofondo se non riesco a dormire.
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

hallison

Giovane Amico

  • "hallison" is female

Posts: 213

Activitypoints: 573

Date of registration: Dec 11th 2010

  • Send private message

14

Thursday, May 9th 2019, 12:18pm

Ah...in sottofondo senza volume immagino...perche di solito all'interno di questi programmi c'è l'abitudne a parlare sguaiatamente ed in toni alti

Utili per tirare fuori l'insofferenza trattenuta :D

15

Sunday, June 2nd 2019, 2:59pm

Forse ero io a beccare il momento giusto ma spesso mettevo quando erano perlopiù a nanna o comunque in brusio controllato :D
Altrimenti vai di rai news :-WD
Apatico,da smuovere con le granate.

Non ci sono femministe in una nave che sta affondando.
"Togliete dalla chiesa i miracoli, il soprannaturale, l’incomprensibile,
l’irragionevole, l’impossibile, l’inconoscibile, l’assurdo e non rimane
niente altro che il vuoto." Robert G. Ingersoll

Similar threads