Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Isafantasy92

Utente Attivo

  • "Isafantasy92" started this thread

Posts: 21

Activitypoints: 127

Date of registration: Nov 22nd 2014

  • Send private message

1

Saturday, November 22nd 2014, 10:50am

timidezza, insicurezza e mancanza di amici come fare?

Buongiorno a tutti!
Ho scoperto questo forum per caso proprio quando ne avevo bisogno.
Ho 21 anni e sono sempre stata una ragazza timida e insicura, forse senza un motivo apparente molti mi dicono che sono una bella ragazza e una volta conosciuta anche simpatica e che quindi non capiscono la mia insicurezza.
Però io continuo a vedermi mille difetti e la mia timidezza mi blocca sempre, facendomi apparire spesso snob o altezzosa.
Ai tempi della scuola mi ero creata un gruppetto di 5-6 amici, ma finita la scuola le cose sono cambiate.
Ognuno ha preso strade diverse e come spesso accade ormai da 2 anni ho perso i contatti con quasi tutti, tranne con un’ amica con cui continuo ad avere un bel rapporto che purtroppo abita a 1 ora da me quindi ci vediamo 1-2 volte al mese.
Il fatto è che mi piacerebbe fare nuove conoscenze, nuove amicizie ( anche se purtroppo la mia fiducia verso l’ amicizia è ormai scemata molto dopo tutte le delusioni subite).
Perché se non fosse per la timidezza io sono una ragazza solare, a cui piace chiacchierare.
Però per colpa di questo aspetto del mio carattere mi sento spesso inadeguata, come se tutti mi giudicassero, e faccio fatica a fare il primo passo.
Quindi solitamente le amicizie che ho o che ho avuto è perché sono stati gli altri a fare il primo passo.
Ora mi ritrovo speso sola e non riesco a capacitarmene. Mi dico cavolo com’è successo? Come posso uscire da questa situazione?
È assurdo ma mi sembra quasi che tutti sappiano come farsi nuovi amici, o almeno nuovi conoscenti con cui uscire e io invece resto indietro.
Purtroppo lavoro nell’ azienda di famiglia e non ho modo di incontrare o conoscere miei cotanei nel mondo del lavoro.
Per ora faccio casa- lavoro tutti i giorni e quindi la situazione non cambia.
Quindi mi chiedo come posso fare nuove conoscenze?
Pensavo d’ iscrivermi in palestra e magari frequentare un corso di disegno ( è una delle mie passioni che mi piacerebbe coltivare) ma se anche lì non trovassi nessuno?
Poi rimane il problema che in giorni come oggi (sabato) dove sembra essere quasi un obbligo uscire e divertirmi, io me ne stò a casa e non me ne stò neanche tanto male, insomma non mi dispiace passare il sabato a leggere, vedere un bel film o chiacchierare con questa amica al telefono.
Però poi i mie genitori cominciano a punzecchiarmi sul fatto che di sabato stò a casa, mio padre scherzosamente dice che sembro una suora e cose simili, e io finisco per deprimermi.
Anche perché mi sento differente dai miei cotanei per esempio odio la discoteca e non mi piace l’ alcol, quindi le uscite tipiche come andare a ballare o sbronzarsi non fanno per me.
Quindi la vedo difficile trovare qualcuno con cui uscire il sabato magari per una bella pizza o cinema, o andare in un bel pub perché ogni volta che dico che non amo la discoteca o bere mi guardano tutti scioccati.
Insomma mi piacerebbe conoscere e legare con qualcuno con i miei interessi, ma non so come fare.
Non so come superare la mia timidezza e come muovermi per fare nuove conoscenze.
:(

Caos

Colonna del Forum

  • "Caos" is male

Posts: 2,012

Activitypoints: 6,657

Date of registration: May 7th 2011

Location: Città del Capo

  • Send private message

2

Sunday, November 23rd 2014, 10:19am

Ciao, traspare molta insicurezza dalle tue parole, in effetti l'idea di iscriversi in palestra non mi sembra eccezionale, meglio un corso di qualcosa, scegli tu, primo perché avrai subito un gruppo sul quale interagire riguardo il corso stesso, quindi ti aiuterà a rompere il ghiaccio e secondo sarà più semplice socializzare in un ambiente dove le persone si uniscono tutte assieme.

Comunque abiti in una grande città?

meraviglianfantasy

Utente Avanzato

  • "meraviglianfantasy" is female

Posts: 669

Activitypoints: 2,126

Date of registration: Aug 7th 2011

  • Send private message

3

Sunday, November 23rd 2014, 10:47am

Scusa la mia severità! Tanto x incominciare esci a fare una passeggiata, almeno di un'ora o una bella corsa, se ti piace correre, e quando torni forse avrai, le idee più chiare.

Decidi una cosa che ti piace, vai e falla. Io molte decisioni le prendo stando sola con me stessa, dopo vari consigli se ne sento il bisogno.

Se esci con qualcuno o vai ad un corso, prova a non pensare alla tua timidezza, ma a divertirti, a chiacchierare, ascoltare, a distrarti.. dopo un po' forse, la timidezza inizia piano piano a svanire.

Ricorda che ogni giorno é prezioso. C'é gente che ha i giorni contanti x vivere.. a volte.

Fai tutto ció che ti piace, e che é possibile.

Richelieu

Utente Attivo

Posts: 50

Activitypoints: 173

Date of registration: Nov 14th 2014

  • Send private message

4

Sunday, November 23rd 2014, 10:41pm

Ciao Isa,
io ho degli amici,ma li reputo comunque pochi e vorrei aumentarne il giro di conoscenze.
Mi piacerebbe avere una risposta precisa da darti, ma anche io a 27 anni sto andando per tentativi ed errori.
Perseverare è la sola risposta che sento di poterti dare!

Isafantasy92

Utente Attivo

  • "Isafantasy92" started this thread

Posts: 21

Activitypoints: 127

Date of registration: Nov 22nd 2014

  • Send private message

5

Monday, November 28th 2016, 12:39pm

Mi ero scordata di questo tread, stavo per scriverne uno identico oggi.
Sono passati 2 anni e io sono nella stessa identica situazione! in questi due anni ho provato a frequentare un corso di piano e iscrivermi in palestra ma niente.
L' unica amica che avevo non la frequento più, ci siamo allontanate sempre di più forse anche per la distanza e alla fine abbiamo spesso di sentirci.
Sono passati due anni e io stò peggio di prima!

Fantasyme

Utente Avanzato

Posts: 810

Activitypoints: 2,479

Date of registration: Nov 14th 2016

  • Send private message

6

Monday, November 28th 2016, 2:40pm

Hai provato con luoghi che hanno ritmi più blandi? Tipo volontariato, campi estivi... ?
La palestra non è un luogo per fare amicizie, ma chi l'ha messa in giro questa voce?