Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Sakura92

Utente Attivo

  • "Sakura92" is female
  • "Sakura92" started this thread

Posts: 8

Activitypoints: 52

Date of registration: Dec 22nd 2014

Location: Roma

Occupation: studentessa

  • Send private message

1

Wednesday, December 24th 2014, 8:12pm

Mi sento sola

Non riesco ad avere rapporti con le altre persone, mi isolo e mi sento davvero sola. Gli altri tendono a non volere fare amicizia con me probabilmente per via del mio atteggiamento timido e riservato. Sono single da sempre, ho pochissimi amici e le feste le passo sempre sola a pensare alle malattie. Non riesco a uscire da questa prigione che ho creato. A 22 anni mi sta distruggendo non avere una vita sociale. Ho provato a fare amicizie online e ho conosciuto belle persone, ma lontane, io sono di Roma mentre molti amici stanno a Torino, Palermo ecc. Non riesco più ad andare avanti così, ogni giorno mi sento sempre più depressa e sola. ;(

beautiaddicted

Amico Inseparabile

  • "beautiaddicted" is female

Posts: 1,078

Activitypoints: 3,542

Date of registration: Jul 7th 2014

Location: Roma

Occupation: impiegata

  • Send private message

2

Thursday, December 25th 2014, 12:29pm

Ti capisco. Anche a me si è fatto il vuoto attorno perché non esco di casa a causa dell' ansia. La gente si è allontanata, ma io non sono una persona cattiva. Ma sono spariti, è brutto a Natale non ricevere un sms di auguri. Io l' anno scorso ancora li mandavo agli ex amici, ora sinceramente mi sono stufata.

StefiVe

Nuovo Utente

  • "StefiVe" is male

Posts: 4

Activitypoints: 12

Date of registration: Dec 28th 2014

Location: Venezia

  • Send private message

3

Sunday, December 28th 2014, 7:00pm

Ciao Sakura92, sono capitato per caso in questo tuo messaggio navigando su google alla ricerca di consigli per non restare soli a capodanno,
sono rimasto colpito dentro leggendo questo tuo messaggio perchè anchio sono caratterialmente simile a te e ho una situazione simile.

Come te ho molta difficoltà ad avere rapporti con altre persone, sono introverso, spesso mi evitano, raramente mi tengono in considerazione,
ed è una cosa che mi fa morire dentro ogni giorno, ma cerco di conviverci spero sempre un giorno di trovare qualche persona migliore..e non ce ne sono molte
è un peccato che sei troppo lontana mi avrebbe fatto piacere aiutarti.

io sono rimasto solo anche perchè le mie poche vecchie amicizie oramai sono tutte sposate o convivono... pensa te. Poi non ho nemmeno mai avuto la fortuna di trovare una ragazza veramente interessata a me
sarebbe stata una gran cosa per me avere qualcuno a fianco è quello che desidererei più al mondo prendermi cura di una fidanzata, inoltre in due puoi fare moltissime cose, anche uscire con altre coppie e questo ti fa
allargare molto le possibilita di uscita.

ma con il passare degli anni diventa sempre più difficile trovare qualche ragazza libera e che gli farebbe piacere uscire con un ragazzo come me, ora trovo solo ragazze già impegnate o sposate,
e mi ritrovo obbligato a iscrivermi sulle app di incontri senza successo..
così ora sono qui a 31anni a passare quasi tutti i fine settimana a casa con i miei genitori, per fortuna che ho una cugina fantastica che qualche volta pensa anche a me e mi invita a cenare fuori per distrarmi un pò...

Quindi ti capisco cosa significa per te stare sola, non avere nessuno con cui parlare di giorno, con cui confidarti, ridere o andare in giro assieme, farsi compagnia a vicenda,
avere qualcuno su cui contare su un aiuto/consiglio anche sul vestire, ma sopratutto qualcuno che non ti usi o esce con te solo per le tue capacità, ma ti accetta cosi come sei.

secondo me non dovresti demoralizzarti così tanto, visto che sei più giovane di me,
se non accadrà in questo periodo vedrai che in qualche modo conoscerai qualche altra persona,
le ragazze spesso hanno più opportunità rispetto a noi ragazzi in molti ambiti... anche in ambito lavorativo trovano prima lavoro rispetto ai ragazzi perlomeno dalle mie parti è cosi,
io non so se lavori oppure no, ma se cerci un lavoro o provi a frequentare qualche corso magari di ballo (se fa per te) hai già più possibilità di conoscere qualche altra persona..

so che è difficile nella nostra situazione essere più positivi, sopratutto quando vedi le altre persone intorno a te divertirsi e sai che tu non puoi, io ci ho messo un pò ad abituarmi a stare solo e alleggerirmi un pò di questo peso,
a fin fine se devo uscire con delle persone a cui non sto bene sarebbe come restarsene da soli perchè loro ti fanno sentire solo..

Un abbraccio

guarigione

Giovane Amico

Posts: 135

Activitypoints: 454

Date of registration: Aug 24th 2014

  • Send private message

4

Sunday, December 28th 2014, 10:43pm

Ciao Sakura
guarda devi capire da cosa parte la tua solitudine...

Magari il tuo vero problema è che hai degli attacchi d'ansia che ti rendono timida e riservata e pertanto non sei riuscita a crearti un cerchio d'amicizie stabili, quindi la solitudine è una diretta conseguenza

guarisci dai disturbi d'ansia e poi- qui viene il bello- devi iniziare a costruire e pian piano ti farai un circolo sociale
cambiando delle tue abitudini ...
nessuno può aiutarti più di un psichiatra-psicoterapeuta che ti possa aiutare a uscire dai tuoi circoli viziosi

facci un salto e prendi coraggio

ti auguro che riesci a trovare la forza per costruire la tua vita

Rename

Giovane Amico

Posts: 233

Activitypoints: 923

Date of registration: Aug 29th 2013

Location: Toscana

Occupation: Studente

  • Send private message

5

Wednesday, December 31st 2014, 10:36pm

Ciao :) Anche io sono un timidone e molto riservato, però questo non mi ha impedito di trovare e costruire delle amicizie sincere. Bada bene, sincere, il che significa che si contanto sulle dita delle mani ergo non mi vedrai mai in mezzo a gruppi numerosi. Per il semplice motivo che preferisco stare con pochi e a volte da solo. Devi però capire innanzitutto se gli altri ti evitano perchè sei timida - può essere, ma di solito, prima o poi, si trovano altre persone simili per carattere con le quali legare - o perchè sei tu che proprio ti tiri indietro :)
La Morte si alzò[...]accese un fiammifero, lei che avrebbe potuto distruggere il foglio di carta con lo sguardo,[...]tornò a letto, si abbracciò all'uomo e, senza ben capire quello che le stava succedendo, Lei che non dormiva mai, sentì che il sonno le faceva calare dolcemente le palpebre. Il giorno seguente non morì nessuno.