Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Velista giovane

Giovane Amico

  • "Velista giovane" is male
  • "Velista giovane" started this thread

Posts: 139

Activitypoints: 606

Date of registration: Jul 13th 2010

  • Send private message

1

Sunday, April 17th 2016, 6:16pm

Io voglio vivere e godermi la vita.

Sono in un momento di forte crisi.
Non ho amici, non ho mai avuto una ragazza. Non ho mai dato nemmeno il mio primo bacio. Ho 26 anni. Mi sono davvero stancato.
Sono andato in terapia, ho frequentato tanti posti diversi, ho conosciuto tante nuove persone. Qualche volta sono anche riuscito ad uscire qualche week end, e ho preso qualche caffè con qualche ragazza, ma poi mi sono sempre ritrovato solo a soffrire. Proprio come sono ora.
E davvero vorrei fare qualcosa per risolvere definitivamente i miei problemi.
Invece eccomi qua, già è primavera, chi ha amici o una ragazza è uscito a spassarsela ed io o rimango a casa, o esco con i miei.

Sono un pò depresso, perchè nell'ultimo week end ho chiesto a tutte le persone che conoscevo di uscire con loro. Chi usciva con la ragazza, chi non usciva, chi non poteva, chi ha inventato scuse, chi non ha proprio risposto ai miei messaggi, e sono finito ad uscire con mio fratello.

Non ne posso proprio più. A volte penso di farla finita e suicidarmi. Mi spaventa come pensiero, ma continuare una vita come un naufrago su un isola deserta è una cosa che non so ancora per quanto tempo resisterò a fare. Ed io invece voglio solo uscire la sera ed andarmi a divertire, fare viaggi, avere ragazze. Tutte cose che sembra che tutti i ragazzini con la metà della mia età facciano con naturalezza e semplicità.

Pensavo che la mia terapia fosse ad una svolta, giorni fa mi sono preso anche un caffè con una ragazza. Il mio terapista era fiducioso, mi ha detto che dovevo insistere ed impegnarmi di più.

In queste ore sto cominciando a credere di essere uno stupido, che non riesce ad avere delle amicizie, una ragazza cose che molti hanno.
Il mio terapista mi ha anche suggerito un corso di ballo che ne pensate?
Io credo che dovrei imparare a stringere le amicizie, a socializzare nel migliore dei modi possibili.
Onestamente non so cosa fare, perciò ho scritto questo thread, se chi legge ha qualche idea, la scriva grazie.

This post has been edited 1 times, last edit by "Velista giovane" (Apr 17th 2016, 9:23pm)


solitario92

Amico Inseparabile

  • "solitario92" is male

Posts: 1,230

Activitypoints: 3,535

Date of registration: Oct 24th 2015

  • Send private message

2

Monday, April 18th 2016, 9:19am

Ciao

Primo punto: non dire scemenze relativamente al suicidio. La tua vita non riguarda solo te... hai una famiglia attorno e li faresti soffrire eternamente se tu ponessi in essere una tale stupidata.

Anche io sono piu' o meno nella tua situazione anche se sono un pochino piu' giovane.... e comprendo quando possa essere frustrante per te vedere gli altri che attorno a te hanno una vita sentimentale mentre tu non ci riesci. So anche che e' facile perdere le speranze ma non devi arrenderti. Sei giovane e forse in futuro le cose cambieranno. Sei riuscito ad uscire con delle ragazze, quindi significa che susciti comunque interesse. Prova a pensare a come e' andato l'appuntamento....cosa hai fatto? Magari non hai approcciato nel modo giusto.

Il corso di ballo puo' essere utile, cosi' come in generale qualsiasi cisa che possa aumentare il giro sociale.

3

Monday, April 18th 2016, 9:54am

Mi trovo in una situazione molto simile alla tua, ho un anno più di te, e sono 3 anni ormai che non so più cosa sia quel tipo di divertimento che tu ricerchi, sono 8 anni che non che non frequento una ragazza, non so più che cosa sia il divertimento in generale, non sorrido né rido quasi più, ormai, anche io ho fatto terapia che evidentemente non è servita a farmi aprire...però tu almeno conservi quello spirito di intraprendenza di chi vuole rifarsi una vita, l'interesse nei confronti di quelle frivolezze che consideri vitali e che io invece ho completamente perso. Quindi mantieni questa china, da ascolto ai consigli del tuo terapista, mi sembra che sei sulla giusta strada per raggiungere la tua dimensione di felicità, ammesso che sia davvero quella.

Velista giovane

Giovane Amico

  • "Velista giovane" is male
  • "Velista giovane" started this thread

Posts: 139

Activitypoints: 606

Date of registration: Jul 13th 2010

  • Send private message

4

Monday, April 18th 2016, 10:21pm

Caro solitario sasuche
Grazie dell'incoraggiamento. Per le ragazze forse potrebbe essere il problema che non le bacio al primo incontro?
Non fraintendimenti non ho facilmente e spesso caffè con le ragazze, mi capita qualche volta, raramente a volte per caso.

Rafichi ti dico che devi credere nella vita e continuare a lottare. Cominciando a migliorare prima sul lato interiore e poi su quello esteriore e poi cercare di vivere in mezzo agli altri. Facendo anche attenzione agli sbagli comportamentali che facciamo, in modo da evitarli in futuro. Comincia a sorridere.

Il fatto è che io sono una persona socievole, sorridente, solare. L'ho scoperto in questi anni. Perciò mi fa soffrire questa situazione.

Grazie delle vostre parole.

P.s.solitario complimenti per la scelta del avatar di sasuche ma sbaglio o è il personaggio che sta pieno di donne? prima sachura e poi una certa ino.

solitario92

Amico Inseparabile

  • "solitario92" is male

Posts: 1,230

Activitypoints: 3,535

Date of registration: Oct 24th 2015

  • Send private message

5

Tuesday, April 19th 2016, 12:16am

Caro solitario sasuche
Grazie dell'incoraggiamento. Per le ragazze forse potrebbe essere il problema che non le bacio al primo incontro?
Non fraintendimenti non ho facilmente e spesso caffè con le ragazze, mi capita qualche volta, raramente a volte per caso.

P.s.solitario complimenti per la scelta del avatar di sasuche ma sbaglio o è il personaggio che sta pieno di donne? prima sachura e poi una certa ino.


Si potrebbe essere il mancato bacio la causa. In generale alle ragazze piacciono i tipi intraprendenti. Ovviamente bisogna creare l'atmosfera di giusta intimita'...( almeno credo) . Se il tuo istinto ti suggerisce di provare seguilo senza timore. Al massimo la ragazza si scosta e non se ne fa nulla ; d'altro canto se uno non prova un epilogo del genere e' piuttosto scontato.

Quanto all'avatar non e' Sasuke (che detesto abbastanza come personaggio) ma Itachi, suo fratello maggiore. Lo adoro perche' e' un personaggio intelligentissimo e di grande coraggoo che sacrifica la sua vita, i suoi sentimenti e il suo onore per il bene degli altri e per evitare guerre e sofferenze senza aspettarsi nulla in cambio :) .

Velista giovane

Giovane Amico

  • "Velista giovane" is male
  • "Velista giovane" started this thread

Posts: 139

Activitypoints: 606

Date of registration: Jul 13th 2010

  • Send private message

6

Monday, April 25th 2016, 11:29am

Ho deciso di cercare di guardare il mondo delle relazioni umane come un adolescente che lo scopre per la prima volta. Cercando di buttare via tutti i brutti pensieri sugli altri che nascono dalla mia profonda sofferenza. Al contempo cerando di far tesoro di quel poco di utile che ho imparato in questi anni.
Il cuore del mio problema è colmare le mie carenze comportamentali, comunicative e forse anche un pò cognitive.
Mi rendo contro che non posso dubitare se sia possibile, ma devo credere di poterci riuscire.

Qualcuno si chiederà perchè da adolescente, il fatto che io credo che il bullismo e i rifiuti che ho subito in quegli anni non mi hanno permesso di maturare pienamente le mie abilità sociali.

La solitudine è una lotta durissima e difficilissima per la quale mi batto tutti i giorni, che mi fa odiare i ponti, le estati e tutti i giorni di festa in cui gli altri se la spassano ed io no.
Non vedo l'ora di uscirne, ma mi sento ancora dentro un lungo tunnel e soffro ancora molto, perchè sono una persona socievole e solare infondo, a cui piace ballare, ridere e scherzare con gli altri. Ma a volte mi sembra tutti così assurdo :dash: :dash: :dash:

solitario92

Amico Inseparabile

  • "solitario92" is male

Posts: 1,230

Activitypoints: 3,535

Date of registration: Oct 24th 2015

  • Send private message

7

Monday, April 25th 2016, 12:35pm

Siamo in una situazione molto simile allora. Anche io devo imparare da zero, visto che da piccolo sono sempre stato abbastanza isolato. Fortunatamente non sono mai stato oggetto di bullismo.... piu' che altro nessuno mi ha mai avvicinato. Penso sia dovuto al fatto che sono un po' altero nei comportamenti.
L'eta' che hai e'ancora bassa, quindi puoi certamente cambiare. Una possibilita' e' cercare di frequentare gente nuova, che non puo' aver sviluppato preconcetti su di te e con cui puoi quindi essere te stesso senza etichette.
Sul fatto di odiare gli altri perche' si divertono: e' ormale quello che provi, pure io mi sento di cattivo umore quando vedo coppie che si baciano o cose del genere, pero' devi stare attento a non diventare moralista, cioe' non devi criticare gli altri o giudicarli male perche' loro riescono e tu al momento no. Devi tramutare quello che senti in energia per cambiare e buttarti appieno nelle esperienze che ti si troveranno di fronte. Quando senti che magari per timidezza non stai assumendo un atteggiamento intraprendente, pensa a come ti senti male quando vedi altri che vivono molte esperienze per trovare la determinazione per fare cose nuove.