Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Creamy

Colonna del Forum

  • "Creamy" started this thread

Posts: 1,579

Activitypoints: 5,167

Date of registration: Mar 5th 2009

  • Send private message

1

Sunday, November 17th 2019, 7:29pm

Gli altri non mi accettano per quella che è la mia parte più tranquilla e casalinga

Ciao ragazzi ultimamente ho avuto delle discussioni ( oddio una vera e propria da una mia amica tra l' altro molto arrabbiata, altre frecciatine, altre volte l' ho percepito da sguardi ) secondo cui ho capito che non piaccio ad alcune persone, nel senso che sostanzialmente mi vorrebbero più gioiosa, energica, chiacchierona ma io non sono per niente così.
L' ultima sfuriata della mia amica con cui attualmente sto condividendo una stanza in albergo è che secondo lei è impensabile stare in albergo alle 18 di sera, io invece dopo 8 ore fuori a fare la turista ho letteralmente perso le energie. Probabilmente anzi sicuramente dipende dal fatto che non sono una ragazza atletica e mi stanco presto, quindi non riesco neanche a dare il meglio poi ( insomma per me a un certo punto meglio "staccare" che raccogliermi col cucchiaino ) e questo non vuol dire che non abbia condiviso il tempo con lei . Poi lei dice che mi
voleva vedere sempre ( tipo mi estraneo per qualche minuto ) con lei ma io ho appunto bisogno dei miei momenti di solitudine all' interno delle 24h. Magari le cose le poteva pensare nel senso faceva un pensiero " vabè la prossima volta vacanze separate "senza dirmi che le ho rovinato la vacanza. Cioè siamo proprio diverse, io sono più comprensiva , se era lei a voler stare a letto dopo 8 ore di sbattimento letterale , senza problemi le avrei detto anche sorridendo " ehi ti dispiace se esco un' oretta? Voglio vedere cosa sta nei dintorni, ma tu tranquilla recupera le energie".. oppure ancora dirmelo quando torniamo a casa un " mi dispiace che ti ho vista abbattuta"
Poi comunque altri episodi con altre persone, sempre con lo stesso sottofondo del rimprovero più o meno velato dell' essere pigra, senza energie, oppure un po' non flessibile ( in alcune cose, in altre lo sono ). Ripeto alla fine le persone non sono costrette a starmi affianco. È il fare l' offeso/a che non mi va tanto giù. Non mi va tanto di essere colpevolizzata, che poi io alla fine non mi sento in colpa, sto bene nei miei panni insomma.Forse è vero che alla fine attiriamo solo i nostri simili e gli altri se ne vanno.

2

Sunday, November 17th 2019, 8:24pm

Ciao,
io sono come la tua amica, in vacanza mi piace girare e assaporare il più possibile, anche perchè di notte le città diventano spettacolari! Tuttavia, so che le persone non sono tutte uguali. Quando avevo 16 anni, sono andata in vacanza con una cara amica, che invece di spendere soldi in visitare musei o luoghi caratteristici, li spendeva in vestiti o altro, era venuta per la parte "divertente" del viaggio, io per vedere posti mai visti. Al tempo mi trovai così male da pensare che mai avrei fatto un'altra vacanza con lei, ma 3 anni fa siamo andate insieme a visitare una città e ci siamo divertite! Quando una non voleva fare ciò che l'altra invece voleva, semplicemente ci separavamo. Certo, ho passato delle vacanze migliori con persone con interessi più simili ai miei, ma ricordo quella vacanza con un sorriso sulle labbra.
Le persone sono tutte diverse e mi sembra immaturo colpevolizzare qualcuno solo perchè ha dei ritmi diversi dai nostri, anche perchè uno ha tutto il diritto di essere stanco\a dopo 8 ore di camminata!

3

Sunday, November 17th 2019, 9:24pm

condividere una vacanza con degli amici è sempre molto rischioso, non solo perché si è diversi o non ci si conosce a fondo, ma spesso si hanno aspettative diverse. così come tu non sei "andata bene" a lei, molto probabilmente lei non è andata bene a te. capita....molto più spesso di quanto pensi (hai nai notato quante coppie litigano in vacanza?)

mi chiedo una cosa: ti ha dato fastidio che la tua amica ti abbia criticato così apertamente oppure ti ha urtato il fatto che in alcune critiche ti sei riconosciuta e magari non piaciuta?
namasté

gloriasinegloria

Amico Inseparabile

Posts: 1,532

Activitypoints: 4,729

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

4

Sunday, November 17th 2019, 9:35pm

Forse è vero che alla fine attiriamo solo i nostri simili e gli altri se ne vanno.



:thinking: Questa mi sa che non è sempre vera, perchè - purtroppo e come tu stessa dici - attiriamo anche parecchia gente che vorrebbe fossimo funzionali ai loro programmi, e che appunto...si indigna quando non lo siamo. :D

A parte tutto... mi sembra molto positivo per te l'equilibrio globale che si legge nelle tue parole.
Lo tradurrei con "non condiziono nessuno e non voglio essere condizionata".
A me sembra il primo principio di civile convivenza e di benessere personale.
E non mi sembra che equivalga a chiudersi, nel senso che ognuno di noi ha i propri tempi e metodi, rispetto ai quali può anche essere arricchente trasgredire per condividere. Sempre se di questo "arricchimento" si intravede almeno un barlume di senso, o se l'amico/a è in grado di trasmetterne almeno l'illusione.

Io avevo una "amica" straniera e single, letteralmente a caccia di uomini, che voleva trascinarmi in discoteca e che mi dava della "morta" perchè non ci pensavo neanche.
Lei aveva le sue ragioni, secondo lei, per smaniare per la discoteca alla soglia dei 50 anni, e io avevo le mie per non prendere neanche in considerazione l'idea...... ;) ....

Penso sia ottimo che ciascuna delle due abbia fatto quel che corrispondeva alla propria indole, e magari il "morta" - sia pure detto scherzosamente - se lo sarebbe potuto risparmiare, come io le ho risparmiato gli aggettivi che avrei abbinato al suo stile... :)

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,050

Activitypoints: 6,164

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

5

Wednesday, November 20th 2019, 11:59am

ho sempre avuto delle amiche e amici "diversamente pimpanti" :) anche quando ero vulcanica.
e non era un gran problema, ci adattavamo a vicenda.
per esempio calibravamo mete e destinazioni , perché per alcune cose sono le compagnie proprio ideali - non tutti i viaggi e non tutte le cose da fare richiedono dinamismo e movida, e non per questo sono meno godibili, anzi :)

penso che tu non sia "in torto" , loro manco: non c'è un "meglio" per cui nessuno deve vergognarsi di niente... semmai, loro che ti conoscono è da capire se sbottano perché pensavano di cambiarti (ma appunto, ti conoscono?..) o se è solo perché gli mancano alternative sul momento :D e sbottano in modo tutto sommato senza strascichi per la vostra amicizia, un po' alla Sandra "che noia che barba che barba che noia"

il mio suggerimento per il futuro è provare a venirvi incontro in anticipo creando situazioni "ideali" (per esempio scegliere una destinazione dove dopo le visite mattutine non succede niente di che :P o coinvolgere in viaggi verso mete più "vitaiole" persone che condividano la voglia di vita notturna :)

Bonus

Giovane Amico

Posts: 136

Activitypoints: 440

Date of registration: Jan 15th 2018

  • Send private message

6

Friday, November 22nd 2019, 12:55am

Io negli anni ho evoluto l'ansia da partenza, e gran parte è dovuta al mio disagio con gli altri.
Io sono abituato a svegliarmi alle sei di mattina, e quando sei in vacanza, sebbene i tuoi compagni di stanza si rilassino fino alle nove di mattina a letto, il tuo orologio biologico difficilmente ti fa andare oltre le sette... E che fai, ti alzi? Svegli tutti col delirio di borse rovesciate per terra? (Camera da uomini, quindi vestiti sparati col bazooka ovunque) No, rimani a letto a fissare il soffitto...Se l'albergo è bello poi mi piace concedermi cose come bagni lunghissimi, possibilmente addormentandomi in vasca. E poi adoro girare nudo in camera, con le mutande, non palle al vento eh... Ma dipende con chi sei... Ho bisogno di stare per i cazzi miei un tot di ore al giorno. Ho risolto un po' prenotando stanze separate quando possibile. A volte vado a dormire presto perché sono stanco. Bugia. In realtà mi faccio i cazzo miei, leggo, bagni, ascolto musica... Ma sto da solo in silenzio. Devo ancora sperimentare un grande viaggio da solo. Ma dicono che sia figo. Comunque se anche tu hai bisogno di seguire i tuoi ritmi dillo alla tua amica e prenditi i tuoi spazi. Se te la fa pesare vada a fare in culo. Tu hai diritto ai tuoi spazi. E poi è meglio averti al top no?

Leyla

Giro di valzer

  • "Leyla" is female

Posts: 1,029

Activitypoints: 3,094

Date of registration: Apr 3rd 2015

  • Send private message

7

Friday, November 22nd 2019, 3:05pm

"Se te la fa pesare vada a fare in culo. Tu hai diritto ai tuoi spazi. E poi è meglio averti al top no? ".
Ti applaudo e quoto.
“Il refuso è un contributo involontario alla pluralità delle verità e un correttivo alla monotonia dei significati.”

Elisa89

Ogni lasciata è persa

  • "Elisa89" is female

Posts: 478

Activitypoints: 1,497

Date of registration: Jun 1st 2019

  • Send private message

8

Saturday, November 23rd 2019, 7:59am

Rispetto, senso di civiltà e condivisione dove li mettiamo?
Dimmi te se devi sentirle su da una persona perchè vuoi riposarti!
Il mondo è bello perchè è vario!
Capisco dalle tue parole che non ti sei offesa e la stai prendendo con filosofia, ma io a questa amica le avrei risposto per le rime!

Creamy

Colonna del Forum

  • "Creamy" started this thread

Posts: 1,579

Activitypoints: 5,167

Date of registration: Mar 5th 2009

  • Send private message

9

Saturday, November 23rd 2019, 10:50am

La cosa non va tanto meglio. Sia lei si è chiusa con me sia il nostro amico mi ha cancellata da facebook penso perchè si è offeso per il fatto di non aver fatto una cena con loro, appunto perché avevo fatto 4 ore no stop di camminata insieme a loro ( cmq avevamo anche pranzato insieme! ).
Ora penso un po' a me anche perché continuo a non stare benissimo

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,050

Activitypoints: 6,164

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

10

Saturday, November 23rd 2019, 11:28am

Ma allora mandali affanculo per direttissima e cubitalmente.
In ogni cerchia di frequentazioni ci sono differenze vengono anche sfottute e ci sta ma dev'essere una cosa sempre all'insegna dello stare assieme e venirsi incontro , sdrammatizzando o ridendoci su, altrimenti vedi sopra.

Queste reazioni che hanno avuto non esistono proprio, a meno che non stiamo parlando di conoscenze super-fasulle , estemporanee e di circostanza.
(ovviamente anche in questo caso , la reazione è sempre degna di essere semplicemente mandata affanculo, ma almeno ha un senso: gente che non ti conosce e che si è trovata a condividere una vacanza con altre aspettative )
tu mica reagisci così quando , come dicevi in un altro topic, non trovi nessuno che vuole venire ad una mostra con te.

e fai benissimo a pensare a te stessa :friends:

p.s. chiedendo venia per i vari francesismi apparsi nel messaggio :thanks:

Elisa89

Ogni lasciata è persa

  • "Elisa89" is female

Posts: 478

Activitypoints: 1,497

Date of registration: Jun 1st 2019

  • Send private message

11

Saturday, November 23rd 2019, 3:16pm

Giusto Arianna!

Bonus

Giovane Amico

Posts: 136

Activitypoints: 440

Date of registration: Jan 15th 2018

  • Send private message

12

Saturday, November 23rd 2019, 11:55pm

Allora.
Questa estate ho fatto un viaggio impegnativo in un paese impegnativo, ed una persona ci ha creato molti problemi. Nonostante fosse conscia delle difficoltà era incapace di seguire le indicazioni più semplici e si è messa a fare le bizze come una bambina in situazioni che richiedevano previsione di orari e spirito di adattamento.
Qui invece abbiamo una persona, tu, che non tenendo il ritmo del viaggio non ha creato problemi a nessuno, in quanto ha lasciato liberi gli altri di agire senza vincoli o zavorre. Credimi, dal punto di vista di uno che ama viaggiare a piede veloce il vero rompicazzo non è uno che ti dice "stasera vo a letto presto" ma uno che se la mattina alle 9 hai un pullman alle 8:50 dorme ancora perché la sera prima ha pensato bene di prendere una sbornia come se fosse a casa sua il sabato sera, e non in un paese dove nessuno, neanche i social network, parlano l'inglese. Quindi tranquilla che non è colpa tua. E meglio se lui ti ha levato l'amicizia, almeno non sei costretta a vedere le cazzate depresse che scrive.

Similar threads