Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

j.uno

Nuovo Utente

  • "j.uno" is female
  • "j.uno" started this thread

Posts: 1

Activitypoints: 10

Date of registration: Aug 11th 2012

  • Send private message

1

Thursday, June 4th 2015, 11:09am

Amica, che tanto amica non è?

Ciao,
vorrei esporre a voi una questione, tempo fa ho conosciuto durante i corsi universitari una ragazza, abbiamo passato del tempo assieme e lei dopo un qualche mese in cui mi è stata vicina (anche fisicamente mostrandosi molto affettuosa, stringendomi molto spesso la mano ecc...) si è dichiarata dicendomi che le piacevo, sono rimasta sorpresa da quello che mi ha detto (questo mi ha spiegato anche quei suoi gesti che all'inizio non riuscivo a capire, troppo affettuosi per una semplice amicizia), gentilmente mi ha detto che se non era lo stesso per me potevo esternarlo tranquillamente, le ho spiegato che potevamo passare del tempo assieme anche per conoscersi meglio e per vedere cosa poteva succedere, poiché volevo capire cosa provavo per lei se era solo sentimento di amicizia o qualcosa di più (la conoscevo da poco più di due mesi).
Dopo qualche mese (dopo un bacio) mi sono resa conto che per lei non provavo amore, ma semplice amicizia, presa al palla al balzo ci siamo incontrate e le ho spiegato il tutto, che al momento non voglio relazioni amorose (credo che abbia capito).
La questione su cui voglio chiedere consiglio (magari a chi ha provato una situazione simile a quella che vi ho raccontato):
Ho cercato di essere stata il più chiara possibile con questa ragazza, anche perché non mi piace illudere le persone (fa male a noi e ha chi lo riceve),lei dopo quello che gli ho detto, se prima mi scriva costantemente sms, adesso lo fa ancora di più,ho pensato che magari sono io che faccio di ogni erba una fascio é POSSIBILE, essendo una persona che non scrive molto agli altri, e che piace tenere le cose per se in molti casi, ma ho anche pensato che possa essere un suo modo per provare ha iniziare una relazione che io non voglio.

Spero di essermi spiegata
Grazie a chi risponderà ho leggera semplicemente quello che ho scritto :)

Used tags

ambiguità, amicizia, amore