Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

AndreaC

In cibum est medicina

  • "AndreaC" started this thread

Posts: 1,448

Activitypoints: 4,614

Date of registration: May 5th 2014

  • Send private message

1

Saturday, December 7th 2019, 4:36pm

Lo Zecchino d'Oro, qual è la tua canzone preferita?

Il periodo è questo e lo Zecchino d'Oro è entrato nelle case di ciascuno di noi già dall'infanzia, quali sono quindi le canzoni più belle che ricordi? Facciamo una classifica?

Io ne ho un paio da annoverare tra quelle più recenti, e anche qualcuna a cavallo tra gli anni 80/90.
Tra le recenti che mi sono piaciute di più ricordo questa che ho scoperto anni dopo che fu cantata:
https://youtu.be/xlEITUBVyZw (Forza Gesù, 2010)
E questa:
https://youtu.be/FSoBU3jz0HA (Messer Galileo 2009)

Tra le tante meno recenti la prima a venirmi in mente è stata questa:
https://youtu.be/n1FPzjVZfwY (Pesciolino Rosso, 1993)

Linkaci la tua!!

mayra

Utente Fedele

  • "mayra" is female

Posts: 521

Activitypoints: 1,017

Date of registration: Mar 2nd 2018

Location: Torino

Occupation: badante

  • Send private message

2

Saturday, December 7th 2019, 5:46pm

La mia e volevo un gatto nero. So che la persona che la cantava non ha fatto una bella vita, se non sbaglio è stata arrestata pochi anni fa.

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 2,809

Activitypoints: 8,679

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

3

Sunday, December 8th 2019, 12:06am

Il mio intervento è disgraziatamente fuori luogo, ma da ospite di un Forum di Psicologia provo a permettermi una confidenza intimistica, triste direi.

Giusto ieri c'era la TV accesa in un'altra stanza e quando ho sentito che inziavano le canzoncine dello Zecchino d'Oro ho chiesto a mio figlio, del tutto disinteressato alla TV ma che ci stava passando davanti, di cambiare canale pur di non sorbirmele.
Onestamente mi stimolano il sistema nervoso e nulla di più, anche se ricordo teneramente Mago Zurlì e Topo Gigio.

In realtà lo Zecchino d'Oro e le sue canzoncine non mi piacevano neanche quando avevo sei anni, e in più mi rievocano una cosa che non saprei inquadrare, perchè a mia memoria è l'unico programma per bambini che mia madre vedeva con me.
E al tempo mia mamma era tutto il mio mondo.
Ma già allora mi faceva un effetto strano il fatto che...a lei piacesse molto più di quanto piacesse a me, e quindi...c'è questo ricordo un po' assurdo di me che guardo lo Zecchino per fare contenta mia madre, mentre lei pensava di fare contenta me...... :girl:
E infatti non ne ricordo nulla, ad eccezione di "quarantaquattro gatti", che però penso di ricordare perchè è stato e resta un tormentone rinverdito più volte all'anno, ogni anno, nelle circostanze più disparate...
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

Creamy

Colonna del Forum

Posts: 1,656

Activitypoints: 5,510

Date of registration: Mar 5th 2009

  • Send private message

4

Monday, December 9th 2019, 11:11am

In generale la mia edizione preferita è quella del 1991 ( anno in cui virtualmente avrei potuto partecipare anche io, avevo 4 anni ).
In primis quindi la canzone " Bolle di sapone" poi " il mio dentino dondola" "bambinissimi papà" " Il più grande motore"

Leyla

Amico Inseparabile

  • "Leyla" is female

Posts: 1,286

Activitypoints: 3,872

Date of registration: Apr 3rd 2015

  • Send private message

5

Monday, December 9th 2019, 2:41pm

"Giusto ieri c'era la TV accesa in un'altra stanza e quando ho sentito che inziavano le canzoncine dello Zecchino d'Oro ho chiesto a mio figlio, del tutto disinteressato alla TV ma che ci stava passando davanti, di cambiare canale pur di non sorbirmele.
Onestamente mi stimolano il sistema nervoso e nulla di più, anche se ricordo teneramente Mago Zurlì e Topo Gigio."
Stesso per me, solo che non sopporto nemmeno Mago Zurlì e Topo Gigio.
Il ricordo è un compromesso: gli uomini si difendono con quello.
(Tommaso Landolfi)

AndreaC

In cibum est medicina

  • "AndreaC" started this thread

Posts: 1,448

Activitypoints: 4,614

Date of registration: May 5th 2014

  • Send private message

6

Monday, December 9th 2019, 5:43pm

Gloriasinegloria, un po' è un peccato, ma tant'è.

Il più grande motore la ricordo, fu cantata dal coro insieme a Bud Spencer.

Anche questa fu carina:

https://youtu.be/ywWJtzLjlG8

Anche "Le piccole cose belle" cantata insieme ad Aleandro Baldi fu pregevolissima:

https://youtu.be/H4lL9CuQoqg

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 2,809

Activitypoints: 8,679

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

7

Monday, December 9th 2019, 7:20pm

Stesso per me, solo che non sopporto nemmeno Mago Zurlì e Topo Gigio.

:thumbsup:
Mi sento in dovere di giustificarmi :
- Topo Gigio lo assolvo teneramente perchè ...come lo Zecchino d'Oro, piace tanto alla mia mamma. Poi le piace tantissimo anche il topino della pubblicità del Parmareggio,e francamente non saprei che dire, ma forse sono quegli aspetti di mia madre che riescono a farmi una tenerezza senza limiti e confini, mentre per il resto (che è tanto) avrei solo da essere furente con lei... :rolleyes:
- Mago Zurlì...non è che lo abba pensato più di tanto nella mia vita... Ricordo che da bambina mi piaceva la sua voce, il suo volto, il suo approccio con i bambini. Ma penso che la mia vera simpatia verso di lui sia conclamata con la sua morte, nel senso che...un uomo gradevole e garbato a cui fu data solo la possibilità di cospargersi i capelli di porporina e interloquire con bambini piccoli...in qualche modo mi fa una tenerezza immensa........
:friends:

Gloriasinegloria, un po' è un peccato, ma tant'è.


Tu sei sempre gentilissimo e apprezzo infinitamente questo tuo modo di porti, ma ...sinceramente...tra tante prove e scelte della vita...non mi sento minorata per aver visto (un po' forzatamente) svariate sessioni dello Zecchino e averlo trovato solo noiosissimo (da bambina) e urticante (da adulta all'anagrafe) . ;)
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

AndreaC

In cibum est medicina

  • "AndreaC" started this thread

Posts: 1,448

Activitypoints: 4,614

Date of registration: May 5th 2014

  • Send private message

8

Monday, December 9th 2019, 7:56pm

Gloriasinegloria, anche tu sei sempre gentilissima, quando parli poi di "visione solipsistica" (era un tuo vecchio post dell'estate del 2017 scritto daddìo) io me la godo perchè hai davvero una gran testa.
Proprio per questo non mi capacito talvolta di come tu faccia ad essere così poco "complottista". Spero quindi, in futuro, di riuscire a "plagiarti" almeno un po' (scherzo).
Mago Zurlì, anzi, Cino Tortorella era un po' troppo invadente coi bambini per i miei gusti, invecchiando poi peggiorò ulteriormente e, complice anche un po' il "rincoglionimento senile" incalzante, fu poi anche estromesso dallo Zecchino. Umanamente mi dispiacque per lui ma era davvero diventato inaffrontabile.
Al di fuori del suo ruolo di mago dello Zecchino seppi che aveva avuto un'esperienza di NDE. Lo raccontava in una di quelle trasmissioni del mattino come quelle di Magalli col Comitato, una roba del genere, dovrei cercare il video.
E insomma, mi colpì molto sapere che il Mago Zurlì avesse avuto un'esperienza del genere. Lo rivalutai molto.
Prima pensavo fosse prevalentemente un rompiscatole e nemmeno troppo furbo e invece poi se ne esce con una storia che, insomma, ci vuole anche del coraggio per renderla pubblica.
Una buona anima, tutto sommato.

gloriasinegloria

Pilastro del Forum

Posts: 2,809

Activitypoints: 8,679

Date of registration: Aug 11th 2017

  • Send private message

9

Monday, December 9th 2019, 8:47pm

Una buona anima, tutto sommato.


Proprio così, anche secondo me. :huh:
E questo , in fondo, era il buno che arrivava anche ai bambini come me.
Le altre cose della sua vita non le sapevo e grazie di averle dette. :thumbup:

Gloriasinegloria.... non mi capacito talvolta di come tu faccia ad essere così poco "complottista". Spero quindi, in futuro, di riuscire a "plagiarti" almeno un po' (scherzo).


Grazie di tutto :thanks: :girl: , ma ti confermo con sincero piacere di essere molto più portata a valutare i complottismi di quanto possa sembrare.
Quindi sono lietamente onorata dal tuo intento di plagiarmi! ;)

Anzi...sono così incline a valutare serissimamente i complottismi che...spesso mi sorge il dubbio che i veri complottisti siano alcuni personaggi in cerca del loro quarto d'ora di notorietà e che si inventano la qualunque pur di affermare d'aver svelato un "complotto" purchessia...
Ovvio che non parlo assolutamente di te, ma il web secondo me ne pullula.
:friends:
Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)