Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Fiamma verde

Amico Inseparabile

  • "Fiamma verde" is female
  • "Fiamma verde" started this thread

Posts: 961

Activitypoints: 3,644

Date of registration: Mar 16th 2011

  • Send private message

1

Thursday, September 12th 2019, 3:26pm

Avrebbero suonato o cantato allo stesso modo?

Sid, Jimy, kurt, Amy, ...solo alcuni dei nomi che hanno fatto la storia della musica.
Ma se nn avessero fatto uso di certe sostanze avrebbero scritto quelle cose?
Avrebbero suonato in quel modo?
Il dubbio nn vi è mai venuto?
Ho visto il sole, ho creduto di vedere una luce immensa...era una grossa lampadina sopra il tavolo operatorio.

robyper

Utente Attivo

  • "robyper" is male

Posts: 80

Activitypoints: 275

Date of registration: Sep 4th 2019

Location: Roma

  • Send private message

2

Thursday, September 12th 2019, 3:42pm

probabilmente più che fare le sostanze che hanno usato credo che siano stati accomunati tutti da caratteri non "banali"... non "semplici da gestire"... anticonformisti... ribelli...
le sostanze sono state un qualcosa che probabilmente ha accentuato questi caratteri..
ma credo che la loro vera ispirazione derivasse dal carattere...

Belfalas

Utente Fedele

Posts: 522

Activitypoints: 1,423

Date of registration: Aug 26th 2014

  • Send private message

3

Thursday, September 12th 2019, 3:59pm

No! E, con tutto il rispetto, la ritengo una questione di una irrilevanza cosmica.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,131

Activitypoints: 6,407

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

4

Thursday, September 12th 2019, 4:39pm

Il talento non lo fanno le sostanze, questo è sicuro, altrimenti ogni tossicodipendente sarebbe un artista, e sappiamo che non è così.

Nel caso di questa gente è più probabile che se, una volta provata l'ebbrezza per la curiosità e lo stile di vita trasgressivo , avessero smesso la cosa avrebbe giovato parecchio.

fran235

Esperto del Forum

  • "fran235" is male

Posts: 9,603

Activitypoints: 23,151

Date of registration: Oct 5th 2016

Location: Roma e l'universo

Occupation: something

  • Send private message

5

Friday, September 13th 2019, 7:56am

Questa l'ha scritta il dolore di Kurt...Non l'eroina che semmai lo addormentava


https://youtu.be/ZDY1bl9EWxo
Sono riva di un fiume in piena Senza fine mi copri e scopri

(Subcomandante Fran)

6

Friday, September 13th 2019, 9:16am

Secondo me si, l'uso di sostanze per la creativita è sopravvalutato, e sicuramente avrebbero avuto anche una carriera artistica e una vita molto più lunghe.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

aconito

Giovane Amico

  • "aconito" is male

Posts: 313

Activitypoints: 974

Date of registration: Aug 25th 2019

Location: nord italia

  • Send private message

7

Saturday, September 14th 2019, 4:00pm

per me no.
Un uomo senza religione è come un pesce senza bicicletta
Legge di Vique


ARTHUR BLOCH

fuoco_fatuo

Giovane Amico

  • "fuoco_fatuo" is male

Posts: 238

Activitypoints: 684

Date of registration: Aug 20th 2013

Location: Roma

  • Send private message

8

Saturday, September 14th 2019, 6:01pm

barrett sicuro no
hendrix sicuro sì
cobain molto probabilmente sì
winehouse ho troppo pochi dati per dirlo

9

Saturday, September 14th 2019, 6:05pm

Sid Vicious comunque non si può dire che con i Pistols quel basso lo suonasse proprio... Anche se come figura in ambito artistico è stato piuttosto importante.
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

arianna73

Colonna del Forum

Posts: 2,131

Activitypoints: 6,407

Date of registration: Apr 11th 2019

  • Send private message

10

Saturday, September 14th 2019, 6:52pm

Sid Vicious comunque non si può dire che con i Pistols quel basso lo suonasse proprio... Anche se come figura in ambito artistico è stato piuttosto importante.


Concordo: senza la droga probabilmente lui e Nancy sarebbero ancora qui, meno "icone" ma vivi.
La droga è stata parte fondamentale del mito distruttivo , del personaggio, e della sua vita che non era partita e messa tanto bene a prescindere dai suoi consumi. Ma un conto è un personaggio , un'icona sociale e sociologica, un'altra cosa il talento musicale.Non ci dimentichiamo che Lydon non approvò mai quel cupio dissolvi, e abbiamo visto proprio con lui che il talento musicale non ha bisogno di droga: e lui non ne ha avuto particolare bisogno anche per essere a suo modo un "irregolare".

Hendrix Cobain e Winehouse se non si fossero ammazzati con la droga avrebbero continuato a fare grande musica, la droga è venuta dopo... (la Winehouse ci stava rimettendo anche la voce stando ad alcuni suoi musicisti).

L'idea da scartare alla base è che ti fai e diventi creativo/artista.

fuoco_fatuo

Giovane Amico

  • "fuoco_fatuo" is male

Posts: 238

Activitypoints: 684

Date of registration: Aug 20th 2013

Location: Roma

  • Send private message

11

Saturday, September 14th 2019, 8:09pm

ah intendevi sid vicious? come già hanno detto sopra non era neanche da considerare come musicista, dai. era un pupazzo a cui hanno messo un basso in mano.

Elettra

Super Moderatore

  • "Elettra" is female

Posts: 3,576

Activitypoints: 10,202

Date of registration: Oct 14th 2016

  • Send private message

12

Saturday, September 14th 2019, 9:16pm

Questa l'ha scritta il dolore di Kurt...Non l'eroina che semmai lo addormentava

Sono d'accordo con Fran.

Se non ne avessero fatto uso, pobabilmente sarebbero ancora in vita.
La creatività forse sarebbe stata più viva e produttiva se non avessero assunto sostanze che fondamentalmente ti spengono.

Moonlight3

L'insostenibile leggerezza dell'essere

  • "Moonlight3" is female
  • "Moonlight3" has been banned

Posts: 63

Activitypoints: 182

Date of registration: Aug 19th 2019

Location: Roma

Occupation: Libero professionista

  • Send private message

13

Saturday, September 14th 2019, 9:31pm

La droga credo sia solo un effetto per molti di autoterapia da una tristezza antica
.l origine della creativita e quella tristezza e depressione che viene trasformata in creativita..non tutti la reggono ed usano droghe sesso alcool per placare quella fame di vita che non riesce a riempire mai quel vuoto antico...e la tristezza il motore di tutto , la droga o l alcool solo un correlato

14

Sunday, September 15th 2019, 9:12am

Chissà Darby Crash dei Germs, morto di overdose d'eroina a soli 21 anni cosa avrebbe potuto comporre se non fosse scomparso prematuramente, GI è un capolavoro indiscusso il primo full length HC.

Anche GG Allin sarei stato curioso perchè il primo disco non era niente male...
No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it.

Make your voice heard.

Fiamma verde

Amico Inseparabile

  • "Fiamma verde" is female
  • "Fiamma verde" started this thread

Posts: 961

Activitypoints: 3,644

Date of registration: Mar 16th 2011

  • Send private message

15

Tuesday, November 5th 2019, 7:11pm

Bè iniziamo da un poeta allora. Se Rimbaud non avesse fatto uso di assenzio e laudano avrebbe mai potuto scrivere delle poesie cosi visionarie e uniche?
Non ho mai detto che le droghe facciano bene. Attenzione.
Sto parlando dell'effetto delle droghe per " vedere" e scrivere di cose che normalmente non si vedono.
Questo intendo.
Kurt scriveva cose strane da ragazzino già ( dai suoi diari) ma erano solo sfoghi da adolescente e solo dopo riuscì ad esprimere tutto quello che aveva dentro, ossia quando divenne un tossico.
Si dice che alcune sostanze aprano le "porte della percezione" e non a caso in alcuni studi fatti si parla di "visioni".
Se una persona ha talento ma scrive cose normalissime chi lo ascolterà? Se invece riesce a dire o descrivere cose al di là dell'umana percezione normale diventa un genio. Come mai?
Son le cose che vede lui e che gli altri non son capaci di vedere? Oppure son quelle sostanze che agiscono sulla sua mente aprendo certe porte?
Possiam fare lo stesso discorso con gli psicofarmaci o antidolorifici oppioidei, che creano dipendenze eppure son prescritti dalla medicina ufficiale.
Una persona prende quelle sostanze e vede tutto diverso e ha percezioni diverse. Il principio è simile no?
Ripeto, le droghe son cose pessime e personalmente non ne ho mai provata nessuna e non ho manco preso mai psicofarmaci, quindi non so il tipo di azione che hanno.
Infatti il mio discorso era ipotetico, era una supposizione e non una certezza.
Per esempio alcuni scrittori dicono che hanno bisogno di fumare per concentrarsi. Oppure sono stati alcolizzati. Questo li ha resi quello che sono?
Ho visto il sole, ho creduto di vedere una luce immensa...era una grossa lampadina sopra il tavolo operatorio.